Gran Piemonte 2022

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Deciso.... il 6 ottobre, partenza da Beinasco, hinterland torinese ed arrivo nel Vco ad Omegna... probabilmente ci mettono il Valico della Colma... ma non si sa ancora molto...


Krisper
Messaggi: 1134
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Krisper »

Direzione01 ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 23:11 Deciso.... il 6 ottobre, partenza da Beinasco, hinterland torinese ed arrivo nel Vco ad Omegna... probabilmente ci mettono il Valico della Colma... ma non si sa ancora molto...
Aspettando il percorso, ma già deluso.
Dopo una Milano-Torino imbarazzante, ora ci si prospetta un giro del Piemonte scialbo.

Dopo la tappa di Torino al Giro, si sperava in una riproposta della collina torinese con in più i corridori che erano assenti a maggio.

Speriamo nella Milano-Torino del prossimo anno, spostata di data (assolutamente no pre Sanremo).

Sarò di parte, è vero, ma vedo solo io le potenzialità di una corsa spettacolare, mitica, unica?!

La logica direbbe:
Milano-Torino con circuito in collina e con arrivo in città.
Gran Piemonte in regione ed itinerante.

Vista la Milano-Torino di quest'anno si poteva ri-iniziare a giocare con la collina torinese nel gran Piemonte.
Cmq sarà più importante il percorso e la posizione in calendario della Milano-Torino del prossimo anno. Incrociamo le dita!


maurofacoltosi
Messaggi: 8466
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »



Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Mi sembra impraticabile come salita
Farla dal versante della valstrona. Perfetto
Però la discesa è troppo pericolosa e stretta fino a gattugno
L inverso..dovresti bloccare le ammiraglie.. :uhm:
Sempre perché il tratto è troppo stretto


Avatar utente
Patate
Messaggi: 6083
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Patate »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 9:27 Vicino a Omegna c'è la salita del'Alpe Colla, che presentra tre versanti possibili
C'è anche il Mottarone, però non so la situazione dopo il crollo della funivia


maurofacoltosi
Messaggi: 8466
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Winter ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 14:24 Mi sembra impraticabile come salita
Farla dal versante della valstrona. Perfetto
Però la discesa è troppo pericolosa e stretta fino a gattugno
L inverso..dovresti bloccare le ammiraglie.. :uhm:
Sempre perché il tratto è troppo stretto
Il Guspessa è notevolmente più stretto e lungo, per fare un esempio


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Non son mai stato sul guspessa
Una decina di volte sull alpe colla (tra l altro una volta sbagliando strada finendo su una strada molto particolare che portava all alpe quaggione)
Non può essere notevolmente più stretta
Ci passa una macchina
Guarda su maps

Poi ben venga se la fanno


maurofacoltosi
Messaggi: 8466
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Winter ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 16:25 Non son mai stato sul guspessa
Una decina di volte sull alpe colla (tra l altro una volta sbagliando strada finendo su una strada molto particolare che portava all alpe quaggione)
Non può essere notevolmente più stretta
Ci passa una macchina
Guarda su maps

Poi ben venga se la fanno
Il Guspessa è questo

https://www.google.com/maps/@46.1928137 ... urce=apiv3


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Bike65
Messaggi: 2180
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Bike65 »

Winter ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 14:24 Mi sembra impraticabile come salita
Farla dal versante della valstrona. Perfetto
Però la discesa è troppo pericolosa e stretta fino a gattugno
L inverso..dovresti bloccare le ammiraglie.. :uhm:
Sempre perché il tratto è troppo stretto
È praticabile ma non in una corsa del genere. Anche abbastanza corta, il pezzo più duro 1,8 km dalla parte di Gravellona.
Piuttosto la Segletta ma è troppo lunga.
Mottarone si può essere sali da Stresa e poi discesa lunghissima verso Omegna.
La colma è abbastanza facile, soprattutto da Varallo.
Di altro che sali e scendi non dallo stesso percorso non c’è nulla. Se mettessero a posto il colla non sarebbe male, però sali da Gattugno e la prendi dopo Casale Corte Cerro


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Si io dicevo per una corsa come il giro del piemonte
Impraticabile per me è quell altro versante dell alpe quaggione (dove mi ero perso)

Lo strappo del cimitero che porta a cireggio?


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

maurofacoltosi ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 9:27 Vicino a Omegna c'è la salita del'Alpe Colla, che presentra tre versanti possibili

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/263818

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/143633

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/143631
Lascia perdere, non la faranno


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Winter ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 21:10 Si io dicevo per una corsa come il giro del piemonte
Impraticabile per me è quell altro versante dell alpe quaggione (dove mi ero perso)

Lo strappo del cimitero che porta a cireggio?
il DAL '?? Dipende da dove arrivano e da dove fanno il traguardo... Omegna è difficile ---


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Ma l hai scritto tu :uhm:
Arrivo a omegna :dubbio:
Sei tremendo cascata :cincin:


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Se io scrivo qualcosa è provato e detto e peraltro qui venne fatta una conferenza con tanto di assessore regionale presente (e pure un pezzo grosso di Rcs) che annunciava l'arrivo..... con Omegna è difficile intendevo logisticamente.... adesso ti do la novità.... proprio perchè io non scrivo cagate.... e la perplessità del 'ma dove cavolo arrivano' l''ho avuta subito...
Sono venuti a fare il sopralluogo, gli è venuto mal di testa... hanno passato tre giorni a fare misurazioni e tutto, unico arrivo possibile fuorti paese ma avrebbe poco senso... ..ergo... percorso ribaltato.... partenza da Omegna e arrivo precisamente a Borgaretto di Beinasco.... Se poi qualcuno obietta che l'amministrazione che aveva fatto quella conferenza ha perso le successive elezioni boh, io nella politica non ci metto il naso... anche se qualcoe situazione anche con il Giro a Vb del 2021 l'avevo denotata....


Avatar utente
Patate
Messaggi: 6083
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Patate »

Arrivando a Beinasco ci sarebbe spazio per riproporre uno o due giri del circuito con Superga e Maddalena, speriamo bene


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Patate ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 15:18 Arrivando a Beinasco ci sarebbe spazio per riproporre uno o due giri del circuito con Superga e Maddalena, speriamo bene
Naaah, velocisti o roba leggera...


Avatar utente
Patate
Messaggi: 6083
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Patate »

Direzione01 ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 16:28
Patate ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 15:18 Arrivando a Beinasco ci sarebbe spazio per riproporre uno o due giri del circuito con Superga e Maddalena, speriamo bene
Naaah, velocisti o roba leggera...
:gluglu:


Avatar utente
udra
Messaggi: 11653
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da udra »

Cioè, spostano la MI-TO a marzo infrasettimanale prima della Sanremo e la fanno diventare una corsa per velocisti puri, e poi il Piemonte lo fanno fotocopia in autunno?
Pensavo fosse una mossa per ripristinare un percorso serio in una corsa storica insipida nelle ultime edizioni, così ne rovinano una che funzionava per niente-


maurofacoltosi
Messaggi: 8466
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

udra ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 17:40 Cioè, spostano la MI-TO a marzo infrasettimanale prima della Sanremo e la fanno diventare una corsa per velocisti puri, e poi il Piemonte lo fanno fotocopia in autunno?
Pensavo fosse una mossa per ripristinare un percorso serio in una corsa storica insipida nelle ultime edizioni, così ne rovinano una che funzionava per niente-
Il progetto originario dove essere Beinasco-Omegna ma, come ha detto Direzione01, dopo i sopralluoghi non hanno trovato un luogo idoneo a Omegna per ospitare l'arrivo e si sono trovati costretti a disegnare il Piemonte in senso contrario per non scontentare nè Omegna, nè Beinasco


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
udra
Messaggi: 11653
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da udra »

maurofacoltosi ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 17:57 Il progetto originario dove essere Beinasco-Omegna ma, come ha detto Direzione01, dopo i sopralluoghi non hanno trovato un luogo idoneo a Omegna per ospitare l'arrivo e si sono trovati costretti a disegnare il Piemonte in senso contrario per non scontentare nè Omegna, nè Beinasco
Si, ok, ma Beinasco non è in mezzo a un deserto di salite, e pure Omegna non era esattamente pensato come percorso per scalatori stando a quanto diceva Direzione.


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Be ci son molte più salite a omegna che a Beinasco
Dove c è solo pianura per 20 km
Omegna ha salite ovunque
Poi anche come bellezza .. :dubbio:
Beinasco.. :help:


Avatar utente
udra
Messaggi: 11653
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da udra »

Winter ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 21:10 Be ci son molte più salite a omegna che a Beinasco
Dove c è solo pianura per 20 km
Omegna ha salite ovunque
Poi anche come bellezza .. :dubbio:
Beinasco.. :help:
Si, ma già il Mottarone non era un'opzione considerata, la Colma è una salita che non fa certo la differenza in una corsa di un giorno, almeno per una prova generale del Lombardia come l'avrei concepita io.
Al di là della bellezza del luogo o del senso di fare arrivare una corsa gloriosa in una frazione di una piccola cittadina, hai le colline torinesi a poca distanza, non vedo perchè dribblarle.
Se trattano questa corsa così, mi sfugge il motivo per cui abbiano ridato vita al giro del Piemonte.
Prima che sparisse ci avevano vinto due volte Gilbert, Dani Moreno, Uran e siamo arrivati a Matthew Walls, con tutto il rispetto per un grande pistard


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Ma le colline piemontesi son all opposto di beinasco :uhm:
Avresti un lungo tratto in piano

Senza scomodare alpe colla a omegna avevi nel finale

https://catenacycling.com/it/giro-del-m ... pratolungo

Pettenasco pratolungo agrano omegna
L arrivo lo facevi nel rettilineo dopo la discesa di agrano

Prima dell ospedale , così non bloccavi le ambulanze

Prima di pettenasco potevi mettere armeno come gpm


Avatar utente
udra
Messaggi: 11653
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da udra »

Winter ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 22:10 Ma le colline piemontesi son all opposto di beinasco :uhm:
Avresti un lungo tratto in piano
Facendo lo stesso percorso della tappa di Torino di quest'anno, dal termine della discesa dalla Maddalena al traguardo (un punto a caso, tanto per avere un'indicazione) ci sono 13 km, non mi pare si tratti della distanza dell'Aubisque da Pau.


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Appunto
A omegna non ne avresti
E con un arrivo scenograficamente più bello


Bike65
Messaggi: 2180
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Bike65 »

Winter ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 22:10 Ma le colline piemontesi son all opposto di beinasco :uhm:
Avresti un lungo tratto in piano

Senza scomodare alpe colla a omegna avevi nel finale

https://catenacycling.com/it/giro-del-m ... pratolungo

Pettenasco pratolungo agrano omegna
L arrivo lo facevi nel rettilineo dopo la discesa di agrano

Prima dell ospedale , così non bloccavi le ambulanze

Prima di pettenasco potevi mettere armeno come gpm
Armeno gpm? Dai :D


Cthulhu
Messaggi: 3235
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Cthulhu »

Hanno distrutto una corsa centenaria levandogli ogni identità.
Avere Nizzolo e Bernal nello stesso albo d'oro non si può guardare...


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Bike65 ha scritto: mercoledì 17 agosto 2022, 7:00
Winter ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 22:10 Ma le colline piemontesi son all opposto di beinasco :uhm:
Avresti un lungo tratto in piano

Senza scomodare alpe colla a omegna avevi nel finale

https://catenacycling.com/it/giro-del-m ... pratolungo

Pettenasco pratolungo agrano omegna
L arrivo lo facevi nel rettilineo dopo la discesa di agrano

Prima dell ospedale , così non bloccavi le ambulanze

Prima di pettenasco potevi mettere armeno come gpm
Armeno gpm? Dai :D
Sulla statale? L?unica? Ma sapete come si organizza una corsa???


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Bike65 ha scritto: mercoledì 17 agosto 2022, 7:00 Armeno gpm? Dai :D
:D :diavoletto:


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Direzione01 ha scritto: mercoledì 17 agosto 2022, 16:28 Sulla statale? L?unica? Ma sapete come si organizza una corsa???
No.mai organizzato nulla
Credo che riaprirà la galleria ..o sbaglio?


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

Winter ha scritto: mercoledì 17 agosto 2022, 20:38
Direzione01 ha scritto: mercoledì 17 agosto 2022, 16:28 Sulla statale? L?unica? Ma sapete come si organizza una corsa???
No.mai organizzato nulla
Credo che riaprirà la galleria ..o sbaglio?
Quando la vedo aperta.... ci credo visto che sono due anni.....


Winter
Messaggi: 22947
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Non hai tutti i torti..


leonapoli
Messaggi: 94
Iscritto il: martedì 26 novembre 2019, 22:49

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da leonapoli »

Domani verrà presentato il percorso del gran Piemonte. Confermata la partenza da omegna con l'arrivo a Beinasco con l'ultimo chilometro che in qualche maniera dovrebbe ricalcare il percorso finale del 2018.
Non vi inoltro l'articolo perché non perdono che confondi l'arrivo del 2020 del gran piemonte con la milano torino


Avatar utente
udra
Messaggi: 11653
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da udra »

Immagine

Mah


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 23998
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

Percorso ignobile


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Patate
Messaggi: 6083
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Patate »

Quando è che si vende il pacchetto di corse italiane ad ASO? Chiedo per un amico
:gluglu:


Avatar utente
Micchan
Messaggi: 33
Iscritto il: domenica 18 settembre 2022, 23:44

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Micchan »

È peggio di quello che pensavo, arrivano alle colline del Po e ci girano attorno


JineteRojo
Messaggi: 617
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 13:34

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da JineteRojo »

A questo punto sale il dubbio che siano incapaci. Cioè, non è una questione di + salite o volate o altro per noi spettatori.
È una pura e semplice questione di visibilità e ingressi.
Un anno fa:
Gran Piemonte pre san remo con volata con buoni nomi.
Milano-Torino pre Lombardia con il top del ciclismo.

Funziona tutto bene, quindi? Quindi distruggiamo tutto.
Inversione delle due corse, la Milano Torino si adegua alla sua posizione in calendario, e il Gran Piemonte invece? Cos'è sto schifo?
Vediamo se ci saranno tutti i top competitor del Lombardia, ho i miei dubbi


Tommeke92
Messaggi: 789
Iscritto il: lunedì 24 maggio 2021, 0:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Tommeke92 »

udra ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 12:26 Immagine

Mah
Ma è uno scherzo?
Non ci siamo proprio :ouch:


Tommeke92
Messaggi: 789
Iscritto il: lunedì 24 maggio 2021, 0:23

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Tommeke92 »

JineteRojo ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 14:05 A questo punto sale il dubbio che siano incapaci. Cioè, non è una questione di + salite o volate o altro per noi spettatori.
È una pura e semplice questione di visibilità e ingressi.
Un anno fa:
Gran Piemonte pre san remo con volata con buoni nomi.
Milano-Torino pre Lombardia con il top del ciclismo.

Funziona tutto bene, quindi? Quindi distruggiamo tutto.
Inversione delle due corse, la Milano Torino si adegua alla sua posizione in calendario, e il Gran Piemonte invece? Cos'è sto schifo?
Vediamo se ci saranno tutti i top competitor del Lombardia, ho i miei dubbi
Perfettamente d'accordo.


Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1747
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Tour de Berghem »

Patate ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 13:02 Quando è che si vende il pacchetto di corse italiane ad ASO? Chiedo per un amico
:gluglu:
spero presto


Krisper
Messaggi: 1134
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Krisper »

Micchan ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 13:06 È peggio di quello che pensavo, arrivano alle colline del Po e ci girano attorno
Non proprio attorno.
La salita del Pilonetto c'era anche al Giro, meglio conosciuta come Rivodora. Poi fanno un pezzo di panoramica e scendono a Pecetto.
È una bella salita, ma non toglie che il percorso sia imbarazzante.

Mi viene male a pensare cosa abbiano combinato quest'anno con la Mito ed il gran Piemonte!

Si sa già qualcosa del calendario del prossimo anno?
Sto pregando che la Mi-To torni in autunno!
Ultima modifica di Krisper il lunedì 19 settembre 2022, 14:51, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 8743
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da il_panta »

Veramente inspiegabile. Se l'obiettivo è far morire la corsa la strada è quella giusta.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Micchan
Messaggi: 33
Iscritto il: domenica 18 settembre 2022, 23:44

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Micchan »

Krisper ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 14:37 La salita del Pilonetto c'era anche al Giro, meglio conosciuta come Rivodora. Poi fanno un pezzo di panoramica e scendono a Pecetto.
Ma fa zero differenza e sarà un arrivo in volata
Con tutta quella pianura mancano anche i posti dove andare a vedere la corsa perchè a meno che non ti passano sotto casa non ti fai un lungo viaggio per vedere la corsa in un punto dove ti sfrecciano davanti a 50 km/h e 10 secondi dopo è tutto finito


Krisper
Messaggi: 1134
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Krisper »

Micchan ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 16:07
Krisper ha scritto: lunedì 19 settembre 2022, 14:37 La salita del Pilonetto c'era anche al Giro, meglio conosciuta come Rivodora. Poi fanno un pezzo di panoramica e scendono a Pecetto.
Ma fa zero differenza e sarà un arrivo in volata
Con tutta quella pianura mancano anche i posti dove andare a vedere la corsa perchè a meno che non ti passano sotto casa non ti fai un lungo viaggio per vedere la corsa in un punto dove ti sfrecciano davanti a 50 km/h e 10 secondi dopo è tutto finito
Purtroppo è vero.
Non farà nessuna differenza.

Neanche se abiti vicino hai molta voglia di andarla a vedere.

Per dire, alla Milano-Torino di quest'anno (piatta) ho preferito un giro in bici in collina, dove trovai quelli della Bora che si stavano allenando e facendo ricognizione del percorso del Giro.
L'attacco al Giro era probabilmente programmato da marzo.


lucks83
Messaggi: 2348
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da lucks83 »

Personalmente sono anni che dico che in RCS si sono bevuti il cervello e anche qualche bottiglia di grappa.
Diciamo che di corse disegnate in maniera ignobile ne hanno messe giù molte, questa e la milano torino di quest'anno le battono tutte, anche se la MI-TO poteva avere un senso come allenamento per la sanremo.

Già il Giro dello scorso anno e quello del 2021, con un solo vero tappone mozzato mi avevano lasciato in testa il tarlo che questi organizzatori erano un po' alla frutta.

Oggi ho la conferma.
Il problema è che se vendi ad ASO, poi ti ritrovi davvero con un Giro disegnato come la vuelta 2022.

Di contro, magari riescono a rivitalizzare queste corse storiche di un giorno.
Bel dilemma.


herbie
Messaggi: 6923
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da herbie »

Percorso veramente insulso...non trovare una soluzione per Omegna se proprio non si può arrivare sul rettilineo di quattro chilometri largo dieci metri che sale da Gravellona mi pare un po' singolare.


giorgio ricci
Messaggi: 4920
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Ricordo che il Giro 83 arrivò ad Omegna ,e mi pare recentemente una tappa del Giro Rosa . Logisticamente era differente ? Quali difficolta presentava il Giro del Piemonte?


Avatar utente
Direzione01
Messaggi: 266
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:22

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Direzione01 »

giorgio ricci ha scritto: mercoledì 21 settembre 2022, 22:32 Ricordo che il Giro 83 arrivò ad Omegna ,e mi pare recentemente una tappa del Giro Rosa . Logisticamente era differente ? Quali difficolta presentava il Giro del Piemonte?
Nonono fermi tutti... il Giro d'Italia non è MAI arrivato ad Omegna (e sul Giro nel mio territorio ci ho anche fatto un libro, ci fu solo una partenza nel 1975 dagli stabilimenti Alessi, ti confondi con Orta San Giulio che è ad una decina di km da Omegna),,, ad Omegna arrivà una tappa del Giro Dilettanti mi pare proprio nel 1983 ed il Giro femminile + di recente.... il Giro femminile ha una logistica alquanto semplice... portale di arrivo, transenne, podio ed un piazzale dove mettere pullman ed ammiraglie (che fu lo stesso di partenza della corsa)... il Giro del 1983 dilettanti ancora + semplice: palchetto che era anche podio... e striscione... Per una corsa ciclistica di oggi, professionistica del livello del Gran Piemonte serve un rettilineo che possa accogliere: portale di arrivo, compound televisivo con possibilmente a fianco un piazzale dove metterci i mezzi Rai, una hospitality, la mixed zone per i giornalisti e la loro area, l'area massaggiatori, il maxischermo ecc ecc...serve poi un grosso piazzale parcheggio per i BUS delle squadre che sia raggiungibikle dalla deviazione ammiraglie... così ci sarebbe stato solo a Crusinallo, una frazione... dunque obiettivamente la cosa era complicata.... anche se secondo me .. la conferenza stampa che annunciò l'arrivo ad Omegna venne fatta (con tanto di assessore regionale e pezzo grosso di RCS) in piena campagna elettorale... oggi quella amministrazione non è più in carica avendo perso le elezioni.... chi vuol capire............ quindi è vero che la logistica di Omegna è difficile... ma forse sono contenti tutti...


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 9494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Gran Piemonte 2022

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Ci dev'essere un errore - è la Milano Vignola?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Rispondi