cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 3239
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Carlè, a parte le mincialonate (mie) vi è una qualche ragione (storica, di opportunità politico/religiosa) in merito alla proclamazione del dogma da parte di Pio Dodici? Hai letto su Wikipedia il commento di Jung? Lo trovi pertinente?

Commenti alla proclamazione del dogma
Lo psicanalista Carl Gustav Jung rimase impressionato dalla proclamazione del dogma[Nota 2]. Ritenendola "l'evento più rilevante della storia del cristianesimo dai tempi della riforma", definì tale proclamazione "petra scandali[20] per una mente priva di sensibilità psicologica", affermando che tuttavia "il metodo che il Papa adopera per dimostrare la verità del dogma ha senso per la mente psicologica"[Nota 3]. Nel nuovo dogma Jung interpretava ed apprezzava in particolare l'estensione simbolica della Trinità a "quaternità" che si apriva finalmente alla dimensione femminile e, quindi, alla totalità[


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
lemond
Messaggi: 17942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da lemond »

Ieri è morto il fratello di un mio amico e sono andato su facebook per esprime la doglianza comune. Ma ivi ho trovato: "Purtroppo stasera e' ritornato alla casa del padre il mio caro fratello Giampiero." Non credo, fra l'altro che né lui, né il fratello fossero particolarmente credini e allora non so che cosa avreste fatto voi, ma il mio subitaneo stupore ha prodotto la domanda piuttosto ovvia: dove sarà mai stata la casa di suo padre? :hammer: :hammer: :hammer:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14158
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nino58 »

lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 9:53 Ieri è morto il fratello di un mio amico e sono andato su facebook per esprime la doglianza comune. Ma ivi ho trovato: "Purtroppo stasera e' ritornato alla casa del padre il mio caro fratello Giampiero." Non credo, fra l'altro che né lui, né il fratello fossero particolarmente credini e allora non so che cosa avreste fatto voi, ma il mio subitaneo stupore ha prodotto la domanda piuttosto ovvia: dove sarà mai stata la casa di suo padre? :hammer: :hammer: :hammer:
Nel "luogo" estraneo allo spaziotempo di cui non abbiamo cognizione.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 17942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 13:10
lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 9:53 Ieri è morto il fratello di un mio amico e sono andato su facebook per esprime la doglianza comune. Ma ivi ho trovato: "Purtroppo stasera e' ritornato alla casa del padre il mio caro fratello Giampiero." Non credo, fra l'altro che né lui, né il fratello fossero particolarmente credini e allora non so che cosa avreste fatto voi, ma il mio subitaneo stupore ha prodotto la domanda piuttosto ovvia: dove sarà mai stata la casa di suo padre? :hammer: :hammer: :hammer:
Nel "luogo" estraneo allo spaziotempo di cui non abbiamo cognizione.
Intendi la materia oscura o il regno degli unicorni rosa? :diavoletto: :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14158
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nino58 »

lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:22
nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 13:10
lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 9:53 Ieri è morto il fratello di un mio amico e sono andato su facebook per esprime la doglianza comune. Ma ivi ho trovato: "Purtroppo stasera e' ritornato alla casa del padre il mio caro fratello Giampiero." Non credo, fra l'altro che né lui, né il fratello fossero particolarmente credini e allora non so che cosa avreste fatto voi, ma il mio subitaneo stupore ha prodotto la domanda piuttosto ovvia: dove sarà mai stata la casa di suo padre? :hammer: :hammer: :hammer:
Nel "luogo" estraneo allo spaziotempo di cui non abbiamo cognizione.
Intendi la materia oscura o il regno degli unicorni rosa? :diavoletto: :cincin:
Ne' l'una ne' l'altro, ovviamente.
La prima perché è materia e il secondo perché non esiste.
Eppur si muove :angelo: :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 17942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:27 La prima perché è materia e il secondo perché non esiste.
Eppur si muove :angelo: :cincin:
Invece quello spazio-tempo che dici tu non è materiale, ma esiste? :dubbio: :dubbio: :dubbio: P.S. Eppur si muove, perché fu visto la cosa con il cannocchiale, mentre è la matematica che ci dice che la materia oscura esiste, anche se non possiamo vederla o, come dici tu, ne ne possiamo avere cognizione. :) :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14158
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nino58 »

lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 15:55
nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:27 La prima perché è materia e il secondo perché non esiste.
Eppur si muove :angelo: :cincin:
Invece quello spazio-tempo che dici tu non è materiale, ma esiste? :dubbio: :dubbio: :dubbio: P.S. Eppur si muove, perché fu visto la cosa con il cannocchiale, mentre è la matematica che ci dice che la materia oscura esiste, anche se non possiamo vederla o, come dici tu, ne ne possiamo avere cognizione. :) :cincin:
No, ho detto luogo estraneo allo spaziotempo.
Non so se esista, se esiste è fuori dal tempo dunque eterno.
Non so, qualora esista, se vi si possa imbucare.
Vedremo. :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Gimbatbu
Messaggi: 4109
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 22:24
lemond ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 15:55
nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:27 La prima perché è materia e il secondo perché non esiste.
Eppur si muove :angelo: :cincin:
Invece quello spazio-tempo che dici tu non è materiale, ma esiste? :dubbio: :dubbio: :dubbio: P.S. Eppur si muove, perché fu visto la cosa con il cannocchiale, mentre è la matematica che ci dice che la materia oscura esiste, anche se non possiamo vederla o, come dici tu, ne ne possiamo avere cognizione. :) :cincin:
No, ho detto luogo estraneo allo spaziotempo.
Non so se esista, se esiste è fuori dal tempo dunque eterno.
Non so, qualora esista, se vi si possa imbucare.
Vedremo. :cincin:
Con il Green Pass, forse...


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 3239
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nemecsek. »

nino58 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 22:24

No, ho detto luogo estraneo allo spaziotempo.
Non so se esista, se esiste è fuori dal tempo dunque eterno.
Non so, qualora esista, se vi si possa imbucare.


https://www.atac.roma.it/lavora-con-noi


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Zifaharo
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 15 ottobre 2021, 11:53

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da Zifaharo »

Tutto questo parlare di morte mi terrorizza. Mi sembra che dopo la mia morte, una specie di corte suprema sistemerà il mio comportamento. Ma non voglio affatto che quel giorno arrivi. Ho anche messo dei sensori come quelli di Ajax in tutto l'appartamento e ho anche comprato un pulsante antipanico. Forse è troppo, ma mi fa sentire un po' più sicuro, e questo è un grande vantaggio.


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 3239
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Zifaharo ha scritto: domenica 17 ottobre 2021, 11:39 Tutto questo parlare di morte mi terrorizza. Mi sembra che dopo la mia morte, una specie di corte suprema sistemerà il mio comportamento. Ma non voglio affatto che quel giorno arrivi. Ho anche messo dei sensori come quelli di Ajax in tutto l'appartamento e ho anche comprato un pulsante antipanico. Forse è troppo, ma mi fa sentire un po' più sicuro, e questo è un grande vantaggio.
còmprate pure i giornaletti...


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Gimbatbu
Messaggi: 4109
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: cosa c'è dopo la morte?... ve lo siete mai chiesti?

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Tutto questo parlare di morte mi terrorizza.

E fin qui ti posso capire



Mi sembra che dopo la mia morte, una specie di corte suprema sistemerà il mio comportamento.

Invece qua cominciano le difficoltà. Passi per la corte suprema, anche se dopo morto pure la corte suprema...vabbè andiamo avanti, ma "sistemerà"... in che senso? Metterà a posto? Metterà in ordine? La corte suprema è una specie di colf? Le mie cose? Per chi? Per i posteri? Eventuali visitatori? Non sia mai viene qualcuno? proseguiamo



Ma non voglio affatto che quel giorno arrivi.

Se è per questo neanch' io.



Ho anche messo dei sensori come quelli di Ajax in tutto l'appartamento e ho anche comprato un pulsante antipanico.

Ajax? :uhm: Il detersivo? La squadra di Amsterdam? Il lanciere bianco? e poi, scusa, il bottone antipanico... arriva la morte e tu premi il pulsante. Sai che gli impippa alla morte del pulsante antipanico, col panico ci gioca a palla... Dammi retta un bel Verisure con la nebbia e qualche possibilità che non ti trova la puoi avere.




Forse è troppo, ma mi fa sentire un po' più sicuro, e questo è un grande vantaggio.

Fidati con la morte non è mai troppo, aggiungi una treccia d' aglio, cornettone rosso Made in Naples, paletto di frassino (non guasta mai), e pure un simpatico portachiavi con la bara con su scritto Fratelli Scatena 06 36 36 36. Un po' di sana scaramanzia non guasta! :cincin:


Rispondi