Coronavirus

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Anche senza Phd il sindaco scienziato fautore del cartello al collo per i non ariani avrebbe una laurea in ... sociologia.
Meanwhile, down under si raccolgono i frutti della sapiente strategia di concertazione sociale



Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Avatar utente
lemond
Messaggi: 17919
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond »



Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

La Corte costituzionale respinge al mittente il ricorso del giudice di pace di Frosinone contro l'uso dei DPCM
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... o/6330577/

Leggo il giornale e c'è papa Francesco
E il Frosinone in serie A


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Da vedere, e nelle scuole la violazione illegale della privacy isolando i no vax per alzata di mano è segnalata come frequente.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Direttamente dal team J-VAX
e con l' approvazione del primo papa che predica il vangelo secondo Davos



1 su mille :
Cresce l’incidenza di miocarditi sui giovani. Su 32.379 dosi inoculati, rilevati 32 episodi gravi d’insufficienza cardiaca, vuol dire 1 su 1000. È quanto emerge da uno studio coordinato da Andrew Crean, professore di Medicina all’Ottawa Heart Institute e ripreso dal Fatto Quotidiano. “Il trial ha coinvolto 32.379 persone vaccinate con dosi a mRNA. È uno degli studi più importanti realizzati finora che mette in relazione vaccini, sintomi e risonanze magnetiche cardiache. Dal 12 giugno al 31 luglio 2021 sono state analizzate 15.997 somministrazioni di Moderna e 16.382 di vaccino Pfizer e sono state identificate 32 reazioni avverse gravi”
18 pazienti con diagnosi di miocardite, 12 di miopericardite e 2 di pericardite. “I tassi di segnalazione più elevati sono stati tra i maschi tra i 18 e i 24 anni. Il rapporto tra i sessi era di 2 femmine su 29 maschi. Nella maggior parte dei pazienti, l’insorgenza dei sintomi è iniziata nei primi giorni dopo la vaccinazione con corrispondenti anomalie nei biomarcatori e prima verifica all’elettrocardiogramma. La risonanza magnetica cardiaca ha confermato alterazioni miocardiche e pericardiche acute con la presenza di edema dimostrata con mappatura dei tessuti” etc etc etc
Allegati
ciofani.jpg
ciofani.jpg (112.66 KiB) Visto 1438 volte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

aitutaki1 ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 13:50 Cresce l’incidenza di miocarditi sui giovani. Su 32.379 dosi inoculati, rilevati 32 episodi gravi d’insufficienza cardiaca, vuol dire 1 su 1000. È quanto emerge da uno studio coordinato da Andrew Crean, professore di Medicina all’Ottawa Heart Institute e ripreso dal Fatto Quotidiano. “Il trial ha coinvolto 32.379 persone vaccinate con dosi a mRNA. È uno degli studi più importanti realizzati finora che mette in relazione vaccini, sintomi e risonanze magnetiche cardiache. Dal 12 giugno al 31 luglio 2021 sono state analizzate 15.997 somministrazioni di Moderna e 16.382 di vaccino Pfizer e sono state identificate 32 reazioni avverse gravi”
18 pazienti con diagnosi di miocardite, 12 di miopericardite e 2 di pericardite. “I tassi di segnalazione più elevati sono stati tra i maschi tra i 18 e i 24 anni. Il rapporto tra i sessi era di 2 femmine su 29 maschi. Nella maggior parte dei pazienti, l’insorgenza dei sintomi è iniziata nei primi giorni dopo la vaccinazione con corrispondenti anomalie nei biomarcatori e prima verifica all’elettrocardiogramma. La risonanza magnetica cardiaca ha confermato alterazioni miocardiche e pericardiche acute con la presenza di edema dimostrata con mappatura dei tessuti” etc etc etc
Questo articolo è un pre-print quindi non è ancora stato revisionato ed eventualmente accettato.

Guardando altri studi con un campione ben più numeroso, risulta un’incidenza molto molto più bassa, 2 ordini di grandezza in meno (es. NEJM 1-5 casi/100k ab.).
New England Journal of Medicine https://doi.org/10.1056/NEJMoa2110475
JAMA Cardiology https://dx.doi.org/10.1001/jamacardio.2021.2833
JAMA https://dx.doi.org/10.1001/jama.2021.13443
Circulation https://doi.org/10.1161/CIRCULATIONAHA.121.056135


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Cresce l’incidenza di miocarditi sui giovani. Su 32.379 dosi inoculati, rilevati 32 episodi gravi d’insufficienza cardiaca, vuol dire 1 su 1000. È quanto emerge da uno studio coordinato da Andrew Crean, professore di Medicina all’Ottawa Heart Institute e ripreso dal Fatto Quotidiano. “Il trial ha coinvolto 32.379 persone vaccinate con dosi a mRNA. È uno degli studi più importanti realizzati finora che mette in relazione vaccini, sintomi e risonanze magnetiche cardiache. Dal 12 giugno al 31 luglio 2021 sono state analizzate 15.997 somministrazioni di Moderna e 16.382 di vaccino Pfizer e sono state identificate 32 reazioni avverse gravi”
18 pazienti con diagnosi di miocardite, 12 di miopericardite e 2 di pericardite. “I tassi di segnalazione più elevati sono stati tra i maschi tra i 18 e i 24 anni.

Studio specifico condotto da un cardiologo, non numeri fake presi dalla fake farmacovigilanza passiva
Ultima modifica di aitutaki1 il venerdì 24 settembre 2021, 16:26, modificato 1 volta in totale.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Vitollo1
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 21 settembre 2021, 16:56

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Vitollo1 »

Penso che questo virus non andrà mai via e prenderà solo forme diverse. bisogna imparare a conviverci


cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Vitollo1 ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 15:25 Penso che questo virus non andrà mai via e prenderà solo forme diverse. bisogna imparare a conviverci
Senz’altro, ma è necessario che continui ad avere un impatto paragonabile a quello che ha sulla popolazione vaccinata (es. ultimo mese su over 80: 185 ricoveri in TI ogni milione di non vaccinati vs 14 tra i vaccinati).
Se avesse un impatto come quello sulla popolazione non vaccinata, se mi concedete il francesismo, sarebbero cazzi.


herbie
Messaggi: 6145
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da herbie »

cassius ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 16:03
Vitollo1 ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 15:25 Penso che questo virus non andrà mai via e prenderà solo forme diverse. bisogna imparare a conviverci
Senz’altro, ma è necessario che continui ad avere un impatto paragonabile a quello che ha sulla popolazione vaccinata (es. ultimo mese su over 80: 185 ricoveri in TI ogni milione di non vaccinati vs 14 tra i vaccinati).
Se avesse un impatto come quello sulla popolazione non vaccinata, se mi concedete il francesismo, sarebbero cazzi.
ovviamente nessuno contesta l'utilità del vaccino sugli anziani sopra gli 80 anni e sulle categorie più a rischio, esattamente come l'antinfluenzale.
Il discorso che si fa qui da sempre sui danni che superano di gran lunga i benefici presunti, a fronte di una non-cura fin qui adottata, è sui più giovani.


cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

herbie ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 1:45
cassius ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 16:03
Vitollo1 ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 15:25 Penso che questo virus non andrà mai via e prenderà solo forme diverse. bisogna imparare a conviverci
Senz’altro, ma è necessario che continui ad avere un impatto paragonabile a quello che ha sulla popolazione vaccinata (es. ultimo mese su over 80: 185 ricoveri in TI ogni milione di non vaccinati vs 14 tra i vaccinati).
Se avesse un impatto come quello sulla popolazione non vaccinata, se mi concedete il francesismo, sarebbero cazzi.
ovviamente nessuno contesta l'utilità del vaccino sugli anziani sopra gli 80 anni e sulle categorie più a rischio, esattamente come l'antinfluenzale.
Il discorso che si fa qui da sempre sui danni che superano di gran lunga i benefici presunti, a fronte di una non-cura fin qui adottata, è sui più giovani.
La soglia di età al di sopra della quale vaccinarsi è utile, cioè presenta mediamente più benefici che rischi, viene stabilita dalle autorità farmaceutiche sulla base della farmacovigilanza.
Ovviamente nella tua fervida immaginazione sono tutte vendute a Big Pharma e/ incompetenti.
Quanto alle cure: tu sai quali sono le cure usate contro il COVID? Quali sono quelle che potrebbero essere utilizzate e non vengono utilizzate? Hai delle fonti e vuoi condividerle qui?
Perché ad oggi ci tocca sorbirci le affermazioni apodittiche di un tizio che manco sappiamo che mestiere faccia.


herbie
Messaggi: 6145
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da herbie »

cassius ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 11:59
Perché ad oggi ci tocca sorbirci le affermazioni apodittiche di un tizio che manco sappiamo che mestiere faccia.
figurati chi si sorbisce le affermazioni "apodittiche" di gente che fa di mestiere il medico e, senza il minimo rispetto per la propria intelligenza, afferma contemporaneamente cose contrastanti con i più elementari principi della logica, oltre che con i basilari elementi di clinica e fisiologia, per rispolverare i quali è sufficiente aprire un manuale di endocrinologia e uno di immunologia.

Per quanto riguarda il resto, pensa uno come me che da due anni dice che l'unico modo per uscire dalla pandemia è quello di proporre un protocollo farmacologico che curi una infezione virale quando VA curata, ovvero nelle prime ore in cui la sintomatologia emerge, quanto possa avercela contro le aziende che producono farmaci....


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

https://www.naturasi.it/notizie/solidar ... laboratori

NaturaSì si schiera per la difesa della salute e la sicurezza, ma anche per la tutela del diritto e della dignità del lavoro, nel rispetto della libertà individuale, decidendo di contribuire al costo dei tamponi.

“Siamo intenzionati, per garantire il rispetto delle nuove norme sul green pass, a permettere a tutti i lavoratori di svolgere la propria attività in azienda liberamente, contribuendo come Gruppo al costo dei test previsti dalla legge”, dice Fabio Brescacin, presidente di NaturaSì.

“Non vogliamo entrare nella polemica: la nostra azienda vuole garantire un aiuto ai nostri collaboratori. Per noi, come azienda del biologico italiano, in armonia con la nostra missione, sono validi tre principi fondamentali:

Il rispetto della salute delle persone e della Terra
Il rispetto della libertà individuale
I diritti e la dignità dei lavoratori

PS per chi non lo sapesse l' ente regolatore di noi cittadini europei, è finanziato al 86% dalle licenze farmaceutiche.
Un' ottima garanzia di terzietà ed indipendenza quando siamo soggetti ad imposte per mantenere per esempio :
La "Fondazione centro studi transfrontaliero del Comelico e Sappada", oppure L' "Istituto per la conservazione della gondola e la tutela del gondoliere" oltre a ritenute/accise per le guerre coloniali , ricostruzione post terremoti del giurassico enti assurdi etc etc
Pare brutto aspirare ad un onesta EMA 2.0 alle dipendenze del cittadino e non dei fondi speculativi.

E per chi fosse interessato, con l'unica preghiera di una donazione anche simbolica alla ONG "un dizionario inglese/italiano per forumisti sciatti"
giusto per risparmiaci altre buffonate , posso agevolare in privato , la madre di tutte le cospirazioni e complottismi , in lingua appunto ENG ...
I veri unici ed inimitabili EMA Leaks , che difficilmente troverete affidandovi all' allegato.
Allegati
perilvostrobene.jpg
perilvostrobene.jpg (107.29 KiB) Visto 1265 volte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

aitutaki1 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:34 PS per chi non lo sapesse l' ente regolatore di noi cittadini europei, è finanziato al 86% dalle licenze farmaceutiche.
L'EMA è finanziata all'86% dalle case farmaceutiche con "fees and charges" e non da donazioni:
https://www.ema.europa.eu/en/about-us/h ... ts/funding

Per richiedere l'autorizzazione a commercializzare un farmaco in UE, devi versare una quota all'EMA che farà lavorare dipendenti e consulenti per le verifiche necessarie. La quota la paghi indipendentemente che il farmaco venga o meno approvato, secondo un tariffario.
E senza quella autorizzazione il farmaco non mette piede in UE.
Questo è un punto dirimente: quelle che vengono pagate dalle Big Pharma sono tariffe predeterminate per controlli obbligatori.

L'UE paga la quota restante del 14% per l'approvazione e il controllo di farmaci "orfani", pediatrici e quelli prodotti da piccole e medie imprese.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

cassius ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 15:05
aitutaki1 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 14:34 PS per chi non lo sapesse l' ente regolatore di noi cittadini europei, è finanziato al 86% dalle licenze farmaceutiche.
La distinzione è sottile ma dirimente: l'EMA è finanziata all'86% dalle case farmaceutiche con "fees and charges" e non da donazioni, chè allora sì che uno potrebbe pensare malissimo.
https://www.ema.europa.eu/en/about-us/h ... ts/funding

Per richiedere l'autorizzazione a commercializzare un farmaco in UE, devi versare una quota all'EMA che farà lavorare dipendenti e consulenti per le verifiche necessarie. La quota la paghi indipendentemente che il farmaco venga o meno approvato, secondo un tariffario. E senza quella autorizzazione il farmaco non mette piede in UE.

L'UE paga la quota restante del 14% per l'approvazione e il controllo di farmaci "orfani", pediatrici e prodotti da piccole e medie imprese.
Penso anche peggio dato che "La quota la paghi indipendentemente che il farmaco venga o meno approvato, secondo un tariffario. E senza quella autorizzazione il farmaco non mette piede in UE"
Quindi si crea un rapporto di clientela tra controllore e controllato
che in più si solidifica nel tempo, come chiarissimo appunto dagli EMA Leaks dove i lobbisti pfizer dirigono le politiche dell' ente.
Non è inglese quindi #celapuoifare si chiama Do ut Des
e La paghi vale solo per i Covid-1984 Vax che pago anche a te


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

aitutaki1 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 16:33 Penso anche peggio dato che "La quota la paghi indipendentemente che il farmaco venga o meno approvato, secondo un tariffario. E senza quella autorizzazione il farmaco non mette piede in UE"
Quindi si crea un rapporto di clientela tra controllore e controllato
Cioè secondo te è peggio che il pagamento delle fees avvenga indipendentemente dall’esito del procedimento?
Uno strano modo di ragionare.
Il rapporto clientelare si crea se il pagamento non è dovuto e allora “dai, approvami sto vaccino così ti pago”. Oppure si creerebbe se il pagamento avvenisse solo in caso di approvazione, nel qual caso una EMA “in bolletta” si potrebbe sentirebbe spinta ad approvare. Non sono questi i casi.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

cassius ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 17:04
aitutaki1 ha scritto: sabato 25 settembre 2021, 16:33 Penso anche peggio dato che "La quota la paghi indipendentemente che il farmaco venga o meno approvato, secondo un tariffario. E senza quella autorizzazione il farmaco non mette piede in UE"
Quindi si crea un rapporto di clientela tra controllore e controllato
Cioè secondo te è peggio che il pagamento delle fees avvenga indipendentemente dall’esito del procedimento?
Uno strano modo di ragionare.
Il rapporto clientelare si crea se il pagamento non è dovuto e allora “dai, approvami sto vaccino così ti pago”. Oppure si creerebbe se il pagamento avvenisse solo in caso di approvazione, nel qual caso una EMA “in bolletta” si potrebbe sentirebbe spinta ad approvare. Non sono questi i casi.
Ma quandomai, l' ipotesi è talmente assurda che tanto varrebbe abolire l' EMA e far autorizzare i farmaci da federfarma.

Peggio significa che con le donazioni da TE ipotizzate almeno non ci sarebbero rapporti economici diretti e tariffari tra ente e farmaceutiche.
Quel pago quindi esigo, pretendo o ti chiedo di forzare , evidentissimo negli EMA Leaks, che verosimilmente non avrai letto.
La formula corretta è imposizione fiscale alle aziende del settore , fondi alla UE , la UE non le farmaceutiche finanziano l' ente regolatore.
Troppo ovvio e onesto naturalmente.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Irlanda, un attivista di estrema destra italiano convince un anziano conoscente malato di Covid a lasciare l'ospedale.
Dopo qualche giorno si aggrava, finisce in TI e muore.
Una follia incredibile, ho letto diverse volte pensando fosse uno scherzo di cattivo gusto...
https://www.open.online/2021/09/27/covi ... ano-video/


cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Chiusa la chat Telegram "BASTA DITTATURA", che pubblicava i numeri di telefono di medici e politici incitando alle minacce
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... e/6335186/


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8763
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

qua un po' di analisi per gli appassionati di numeri sulle cifre UK. L'efficacia del vaccino nel prevenire la morte ne esce ridimensionata. Non l'ho analizzato, sono molto impestato di lavoro, infatti passo poco da queste parti... Però gli autori non sono proprio degli sprovveduti.

https://probabilityandlaw.blogspot.com/ ... d.html?m=1


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 28 settembre 2021, 20:19 qua un po' di analisi per gli appassionati di numeri sulle cifre UK. L'efficacia del vaccino nel prevenire la morte ne esce ridimensionata. Non l'ho analizzato, sono molto impestato di lavoro, infatti passo poco da queste parti... Però gli autori non sono proprio degli sprovveduti.

https://probabilityandlaw.blogspot.com/ ... d.html?m=1
Perplessità molto forte: il gruppo dei non vaccinati contiene molti meno "fragili" (che siano o no riconosciuti tali ufficialmente) rispetto al gruppo dei vaccinati.
Come si depura questo effetto? Non mi pare di aver letto nulla in proposito nell'articolo.
È un punto che diversi sollevano nei commenti.

Considerato che lo strombazzato "sorpasso" dei morti all-causes vaccinati rispetto ai non vaccinati è un sorpasso davvero al fotofinish, se nei vaccined ci sono più diabetici, obesi, ipertesi e malati di cancro che nei non vaccined...ciaone proprio a sta analisi.

E poi, come altri fanno notare, c'è il pregresso a queste settimane del "sorpasso"
Immagine
Se sommi le barrette blu e quelle arancioni, nella popolazione non vaccinata c'è una mortalità complessiva molto più alta.


castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

è scienza. è phd.

ripartono i contaggggi ma non per il master de tennis.

85% all'aperto, 75 al chiuso, 32% al bar.

la scienzaah.

dobbiamo tenere dritta la barrah.
Allegati
FAb0dLCXoAQV8DR.png
FAb0dLCXoAQV8DR.png (154.75 KiB) Visto 943 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

niente mi manca il phd per capire 1 su 5000.

non ho phd.

secondo voi il drago di palazzo chigi lo sa?

il drago di palazzo chigi e gli altri scemi da phd lo sanno?
Allegati
Cattura.PNG
Cattura.PNG (265.55 KiB) Visto 884 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

questi qui sono opera di oscar giannino.

veri liberali italiani.

il filtro del phd per dire cacate in libertà con una sicumera da paura.

è meglio salvini (di stretta misura). la classifica riguarda chi è più coglione.

https://www.open.online/2021/09/28/covi ... sarilumab/

magari il tombomadil.

questi qui erano favorevolissimi al loccchdauno.

che salva vite umane (lo scrive lancet!!!).

che strano. che phd.
Allegati
FAMNSPSXMAAYTaH (1).jpeg
FAMNSPSXMAAYTaH (1).jpeg (96.2 KiB) Visto 882 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

https://www.la7.it/nonelarena/video/cov ... 021-399808

incredibile.

la paura che è un sentimento come metodo scientifico.

che banda di buffoni. col phd.

sembrano tecniche di propaganda militare.

secondo me più passa il tempo e più questa banda di scemi verrà radiografata per bene.

una banda di scemi che evidentemente avevano le proprie ragioni.
soldini poterino narcisismino.

scienzah.


il lochdauno è scienza che viene propagandata attraverso il metodo scientifico basato sulla paura.
Allegati
Cattura.PNG
Cattura.PNG (506.96 KiB) Visto 865 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

eppure la stronzata che il locchdauno rallenta i contagi è passata.

questi non escono di casa da un paio di mesi e non è successo un cazzo.

eh, ma è la delta ti dicono i phd.
hanno sempre una spiegazione i phd.


eh, se non fossero in locchdauno ti dicono i phd.

eh, già. come se il lockdown fosse gratis.

sono pure in boom economico!

quante stronzate.

tenere la barra dritta! il 17 agosto pure il coprifuoco! funziona anche il coprifuoco!!! guarda come piega la curva dopo il coprifuoco!

SOLO lavoratori ESSENZIALI. ah ah che banda di coglioni.

scienzah.

avranno un merler anche loro?

voglio gli scemari coi contagggi.


https://www.reuters.com/world/asia-paci ... 021-09-29/
Allegati
Cattura.PNG
Cattura.PNG (24.55 KiB) Visto 834 volte
Cattura.PNG
Cattura.PNG (672.69 KiB) Visto 834 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
Strong
Messaggi: 10733
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

castelli ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 10:46 questi non escono di casa da un paio di mesi e non è successo un cazzo.
https://www.reuters.com/world/asia-paci ... 021-09-29/
non voglio entrare nel merito delle possibili cause
però sono settimane che tu ed il tuo compagno di merende ci sfrantumate le palle con video ed articoli delle proteste in strada in australia
allora....o sono chiusi in casa da 2 mesi oppure sono sempre in strada a protestare
cerca qualkche ritaglio di giornale e poi fai sapere, precisamente, se sono chiusi in casa da 2 mesi oppure protestano per strada un giorno si e l'altro pure.
grazie :gnam:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7990
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da il_panta »

Strong ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 11:46
castelli ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 10:46 questi non escono di casa da un paio di mesi e non è successo un cazzo.
https://www.reuters.com/world/asia-paci ... 021-09-29/
non voglio entrare nel merito delle possibili cause
però sono settimane che tu ed il tuo compagno di merende ci sfrantumate le palle con video ed articoli delle proteste in strada in australia
allora....o sono chiusi in casa da 2 mesi oppure sono sempre in strada a protestare
cerca qualkche ritaglio di giornale e poi fai sapere, precisamente, se sono chiusi in casa da 2 mesi oppure protestano per strada un giorno si e l'altro pure.
grazie :gnam:
Hai interrotto il monologo! :D


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

Strong ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 11:46
castelli ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 10:46 questi non escono di casa da un paio di mesi e non è successo un cazzo.
https://www.reuters.com/world/asia-paci ... 021-09-29/
non voglio entrare nel merito delle possibili cause
però sono settimane che tu ed il tuo compagno di merende ci sfrantumate le palle con video ed articoli delle proteste in strada in australia
allora....o sono chiusi in casa da 2 mesi oppure sono sempre in strada a protestare
cerca qualkche ritaglio di giornale e poi fai sapere, precisamente, se sono chiusi in casa da 2 mesi oppure protestano per strada un giorno si e l'altro pure.
grazie :gnam:
genio le manifestazioni sono vietate e chi le fa rischia la galera.

mi sa che come al solito non ne sai nulla.



magnate el popcorn tranquillo.

ricordati però che siamo in pandemiah.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Non è accettabile che un governo dispieghi , e usi con tanto di lacrimogeni e proiettili di gomma (che per chi non lo sapesse non sono per nulla innocui *) truppe in assetto da antiterrorismo su manifestanti civili, che avevano appena perso il lavoro.
200 arresti solo in 1 giorno in 1 città

Questo è un articolo di una testata moderata, che si pone qualche domanda su dove si stia andando a parare :
https://www.theatlantic.com/ideas/archi ... cy/619940/

"And the government of South Australia, one of the country’s six states, developed and is now testing an app as Orwellian as any in the free world to enforce its quarantine rules. Returning travelers quarantining at home will be forced to download an app that combines facial recognition and geolocation. The state will text them at random times, and thereafter they will have 15 minutes to take a picture of their face in the location where they are supposed to be. Should they fail, the local police department will be sent to follow up in person."

* sono munizioni less than lethal, progettate per abbattere una persona senza ucciderla oltre i 20 metri , ma la vittima può rischiare comunque di perdere un occhio o lesioni permanenti, a distanze più ridotte non è garantita la sopravvivenza del target. Le fiocchi Law Enforcement in cal. 12 sparano un proiettile pur meno penetrante del peso maggiore di quello di un M4/M16 a 220 m/s, totale 121 Joule allo sparo , 16 volte volte il limite per le armi di libera vendita, 7,5 J


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Strong
Messaggi: 10733
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

castelli ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:55 l'australia col suo locchdauno va sempre più forte.
fortissimo.


castelli non ti rendi nemmeno conto di quello che scrivi e che posti...
questo l'hai fatto vedere tu 10gg fa
allora, questi autraliani sono "chiusi in casa da 2 mesi" come hai scritto nel post di oggi oppure sono in giro per le strade a protestare?

qualche ritaglio di giornale?


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
Messaggi: 10733
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

castelli ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 13:00
Strong ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 11:46
castelli ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 10:46 questi non escono di casa da un paio di mesi e non è successo un cazzo.
https://www.reuters.com/world/asia-paci ... 021-09-29/
non voglio entrare nel merito delle possibili cause
però sono settimane che tu ed il tuo compagno di merende ci sfrantumate le palle con video ed articoli delle proteste in strada in australia
allora....o sono chiusi in casa da 2 mesi oppure sono sempre in strada a protestare
cerca qualkche ritaglio di giornale e poi fai sapere, precisamente, se sono chiusi in casa da 2 mesi oppure protestano per strada un giorno si e l'altro pure.
grazie :gnam:

genio le manifestazioni sono vietate e chi le fa rischia la galera.

mi sa che come al solito non ne sai nulla.



magnate el popcorn tranquillo.

ricordati però che siamo in pandemiah.

sei tu che scrivi che questi non escono in casa da 2 mesi ....e fai dello spirito sull'aumento di contagi
però poi carichi dei video dove ci sono gruppi di persone in strada per protestare

me lo magno :gnam:
fai propaganda come quelli che te stanno sul cazzo, solo che sei dall'altra parte
:D


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

Strong ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 14:32
castelli ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:55 l'australia col suo locchdauno va sempre più forte.
fortissimo.


castelli non ti rendi nemmeno conto di quello che scrivi e che posti...
questo l'hai fatto vedere tu 10gg fa
allora, questi autraliani sono "chiusi in casa da 2 mesi" come hai scritto nel post di oggi oppure sono in giro per le strade a protestare?

qualche ritaglio di giornale?
continuare a scavare con le unghie.

stavo postando le proteste che sono vietate.

questo quello che puoi fare a melbourne oggi. hanno lievemente allentato le restrizioni.

percui ancora una volta dimostri di non sapere nulla.
Allegati
Cattura.PNG
Cattura.PNG (59.3 KiB) Visto 728 volte


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Da vedere almeno la conclusione , di una imprenditrice che ha compreso perfettamente lo sfruttamento dell' emergenza
per scopi di ingegneria socio economica.
15 dipendenti novax su 30 in questo caso, porto di Trieste che verrà bloccato, autotrasportatori sul piede di guerra,
con i sindacati appecorati sulla linea di Draghi. Previsto un Ottobre caldo, e non per il cambiamento climatico, prossima puntata
del capitalismo emergenziale che lo condanna pubblicamente, anche con modalità grottesche, ma lo incoraggia praticamente.
A rinforzare la testimonial scandinava si aggiunge anche l' ecologa made in Uganda, rispettato il format veline bionda e velina mora.
Allegati
boutade.jpg
boutade.jpg (89.04 KiB) Visto 688 volte
gretina.jpg
gretina.jpg (47.57 KiB) Visto 688 volte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Anche il negazionismo del cambiamento climatico.
Meno male, mi sarei preoccupato del contrario.

Terrapiattismo? Creazionismo? Due cazzate sul 5G non ce le regali? Daje, diamo un po' di varietà a sto repertorio.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

cassius ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 21:05 Anche il negazionismo del cambiamento climatico.
Meno male, mi sarei preoccupato del contrario.
Perchè come sempre leggi in maniera sciatta senza capire e posti compulsivamente :

"per il cambiamento climatico, prossima puntata del capitalismo emergenziale che lo condanna pubblicamente, anche con modalità grottesche, ma lo incoraggia praticamente .

Caro il mio negazionista cognitivo.

Il punto , a prescindere da quale e quanto sia il danno arrecato dalla civiltà umana all' ambiente, che è sicuramente rilevante e non solo per il clima ma anche per l' inquinamento (di tutti i tipi, rifiuti nucleari e tossici compresi) è affidarne la risoluzione a chi lo incentiva da decenni.
I gruppi finanziari e industriali che hanno imposto l'iper consumismo da poveracci, l' appagamento con lo shopping come modello di vita, l' innalzamento del centro commerciale (ora virtuale , food delivery compreso) come nuova agorà.
La sovrapproduzione di merci inutili e di scarsa qualità , la loro movimentazione ai 4 angoli del globo, l' obsolescenza programmata sono scelte miopi
di una politica che le incentiva a scapito di qualità e durata. Qualche evidenza :

- La Cina nel 2021 per ampliare la sua produttività ha in costruzione 6 megacentrali , a carbone

- La distribuzione delle merci avviene primariamente con le navi Cargo , che bruciano i residui di lavorazione delle raffinerie (olio
combustibile pesante, ricco di zolfo fino al 3,5% e metalli pesanti), le più grandi inquinano cadauna più di 1 milione di autoveicoli privati.

- La tanto osannata Germania della Merkel (non a caso segretaria giovanile dell' azione e propaganda nella DDR) ha sia il peggior valore di CO2 per KW che la maggior quota da carbone e torba nella produzione di energia tra i paesi UE , la sua figlioccia nonché sua ex ministro è ... la Von Der Leyen.

E no non sono terrapiattista e neppure credente , non credo tu abbia gli strumenti culturali per capire il significato di GAU.
In compenso avevo la prima prius a noleggio nel 2004 nei pochi mesi vissuti a LA, sono alla terza auto ibrida e uso l' ebike da molti anni.
Oltre al fotovoltaico nella casa al mare.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

aitutaki1 ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 22:31
cassius ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 21:05 Anche il negazionismo del cambiamento climatico.
Meno male, mi sarei preoccupato del contrario.
Perchè come sempre leggi in maniera sciatta senza capire e posti compulsivamente :

"per il cambiamento climatico, prossima puntata del capitalismo emergenziale che lo condanna pubblicamente, anche con modalità grottesche, ma lo incoraggia praticamente .

Caro il mio negazionista cognitivo.

Il punto , a prescindere da quale e quanto sia il danno arrecato dalla civiltà umana all' ambiente, che è sicuramente rilevante e non solo per il clima ma anche per l' inquinamento (di tutti i tipi, rifiuti nucleari e tossici compresi) è affidarne la risoluzione a chi lo incentiva da decenni.
I gruppi finanziari e industriali che hanno imposto l'iper consumismo da poveracci, l' appagamento con lo shopping come modello di vita, l' innalzamento del centro commerciale (ora virtuale , food delivery compreso) come nuova agorà.
La sovrapproduzione di merci inutili e di scarsa qualità , la loro movimentazione ai 4 angoli del globo, l' obsolescenza programmata sono scelte miopi
di una politica che le incentiva a scapito di qualità e durata. Qualche evidenza :

- La Cina nel 2021 per ampliare la sua produttività ha in costruzione 6 megacentrali , a carbone

- La distribuzione delle merci avviene primariamente con le navi Cargo , che bruciano i residui di lavorazione delle raffinerie (olio
combustibile pesante, ricco di zolfo fino al 3,5% e metalli pesanti), le più grandi inquinano cadauna più di 1 milione di autoveicoli privati.

- La tanto osannata Germania della Merkel (non a caso segretaria giovanile dell' azione e propaganda nella DDR) ha sia il peggior valore di CO2 per KW che la maggior quota da carbone e torba nella produzione di energia , la sua figlioccia nonché sua ex ministro è ... la Von Der Leyen.

E no non sono terrapiattista e neppure credente , non credo tu abbia gli strumenti culturali per capire il significato di GAU.
In compenso avevo la prima prius a noleggio nel 2004 nei pochi mesi vissuti a LA, sono alla terza auto ibrida e uso l' ebike da molti anni.
Oltre al fotovoltaico nella casa al mare.
Inizio dal fondo: 3 auto ibride in pochi anni e il FV della casa AL MARE (l’industria edilizia, la produzione di materiali edili sono fra le principali fonti di GHG: e tu hai la casetta al mare che ti aspetta. Ma c’è tanta cementificazione, signora mia). Non esiste solo l’iper-consumismo dei poveracci, esiste il consumismo dei benestanti: e avere più soldi porta ad emettere di più.

Poi mi condividi articoli che paventano di “bambini che hanno gli incubi per colpa di Greta Thunberg”, con gli appelli di Franco Battaglia (una scorreggia nello spazio delle scienze), il meme su GT che fa anche un po’ alt-right.

Ah, il traffico via nave ha il fattore di emissione di gas serra per tonnellata per km (i trasporti merci si confrontano così) più basso delle sue alternative su terra
Immagine

[/img]https://i.pinimg.com/originals/64/fd/7b ... 506091.jpg[/img]

Hai poco da far le pulci agli strumenti culturali degli altri.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

cassius ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 23:49
aitutaki1 ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 22:31
cassius ha scritto: giovedì 30 settembre 2021, 21:05 Anche il negazionismo del cambiamento climatico.
Meno male, mi sarei preoccupato del contrario.
Perchè come sempre leggi in maniera sciatta senza capire e posti compulsivamente :

"per il cambiamento climatico, prossima puntata del capitalismo emergenziale che lo condanna pubblicamente, anche con modalità grottesche, ma lo incoraggia praticamente .

Caro il mio negazionista cognitivo.

Il punto , a prescindere da quale e quanto sia il danno arrecato dalla civiltà umana all' ambiente, che è sicuramente rilevante e non solo per il clima ma anche per l' inquinamento (di tutti i tipi, rifiuti nucleari e tossici compresi) è affidarne la risoluzione a chi lo incentiva da decenni.
I gruppi finanziari e industriali che hanno imposto l'iper consumismo da poveracci, l' appagamento con lo shopping come modello di vita, l' innalzamento del centro commerciale (ora virtuale , food delivery compreso) come nuova agorà.
La sovrapproduzione di merci inutili e di scarsa qualità , la loro movimentazione ai 4 angoli del globo, l' obsolescenza programmata sono scelte miopi
di una politica che le incentiva a scapito di qualità e durata. Qualche evidenza :

- La Cina nel 2021 per ampliare la sua produttività ha in costruzione 6 megacentrali , a carbone

- La distribuzione delle merci avviene primariamente con le navi Cargo , che bruciano i residui di lavorazione delle raffinerie (olio
combustibile pesante, ricco di zolfo fino al 3,5% e metalli pesanti), le più grandi inquinano cadauna più di 1 milione di autoveicoli privati.

- La tanto osannata Germania della Merkel (non a caso segretaria giovanile dell' azione e propaganda nella DDR) ha sia il peggior valore di CO2 per KW che la maggior quota da carbone e torba nella produzione di energia , la sua figlioccia nonché sua ex ministro è ... la Von Der Leyen.

E no non sono terrapiattista e neppure credente , non credo tu abbia gli strumenti culturali per capire il significato di GAU.
In compenso avevo la prima prius a noleggio nel 2004 nei pochi mesi vissuti a LA, sono alla terza auto ibrida e uso l' ebike da molti anni.
Oltre al fotovoltaico nella casa al mare.
Inizio dal fondo: 3 auto ibride in pochi anni e il FV della casa AL MARE (l’industria edilizia, la produzione di materiali edili sono fra le principali fonti di GHG: e tu hai la casetta al mare che ti aspetta. Ma c’è tanta cementificazione, signora mia). Non esiste solo l’iper-consumismo dei poveracci, esiste il consumismo dei benestanti: e avere più soldi porta ad emettere di più.

Poi mi condividi articoli che paventano di “bambini che hanno gli incubi per colpa di Greta Thunberg”, con gli appelli di Franco Battaglia (una scorreggia nello spazio delle scienze), il meme su GT che fa anche un po’ alt-right.

Ah, il traffico via nave ha il fattore di emissione di gas serra per tonnellata per km (i trasporti merci si confrontano così) più basso delle sue alternative su terra


Hai poco da far le pulci agli strumenti culturali degli altri.
A) Paragonare un bene durevole a un bene di consumo è un operazione scorretta e ridicola
B) Il punto è la narrazione catastrofista a scopo emozionale per creare un' emergenza da gestire con le modalità
che stiamo vivendo per quella da virus, affaristiche e di superamento delle democrazie moderne
.
E il gretinismo è un tassello fondamentale della propaganda sul tema.
C) Mai scritto di passare dal marittimo alla gomma o simili, che non è evidentemente possibile , ma oltre al rapporto (CO2) per tonnellata-chilometro ci sono anche particolato (secondo fattore di impatto sul cambiamento climatico secondo l' OMS) , zolfo , ossidi di azoto e metalli, rimangono le criticità di una non normativa che solo per le emissioni di zolfo è di 35.000 volte quella del trasporto privato,
non prevede la riduzione del particolato carbonioso , aldilà dei numeri assoluti già solo il passaggio al diesel (con aggravio di costi ridottissimo) consentirebbe una riduzione delle emissioni significativa.
Ma indipendentemente dal mezzo è il modello iper consumistico , che si ritrova anche nell' alimentare, ad essere insostenibile.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8763
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

cassius ha scritto: mercoledì 29 settembre 2021, 0:32
Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 28 settembre 2021, 20:19 qua un po' di analisi per gli appassionati di numeri sulle cifre UK. L'efficacia del vaccino nel prevenire la morte ne esce ridimensionata. Non l'ho analizzato, sono molto impestato di lavoro, infatti passo poco da queste parti... Però gli autori non sono proprio degli sprovveduti.

https://probabilityandlaw.blogspot.com/ ... d.html?m=1
Perplessità molto forte: il gruppo dei non vaccinati contiene molti meno "fragili" (che siano o no riconosciuti tali ufficialmente) rispetto al gruppo dei vaccinati.
Come si depura questo effetto? Non mi pare di aver letto nulla in proposito nell'articolo.
È un punto che diversi sollevano nei commenti.

Considerato che lo strombazzato "sorpasso" dei morti all-causes vaccinati rispetto ai non vaccinati è un sorpasso davvero al fotofinish, se nei vaccined ci sono più diabetici, obesi, ipertesi e malati di cancro che nei non vaccined...ciaone proprio a sta analisi.

E poi, come altri fanno notare, c'è il pregresso a queste settimane del "sorpasso"
Immagine
Se sommi le barrette blu e quelle arancioni, nella popolazione non vaccinata c'è una mortalità complessiva molto più alta.
Quel dato che sottolinei è sicuramente da includere se si volesse dimostrare che "il vaccino funziona". Se si stesse mirando, invece, a cercare giustificazioni per la campagna vaccinale costante di cui siamo parte (con costi e impiego risorse: al momento mancano all'appello in Europa circa un milione di diagnosi di tumore rispetto al 2019: fare prevenzione avrebbe i suoi vantaggi, a meno di credere che le mascherine stiano fermando il "contagio da tumore") diventa rilevante in senso opposto: concentrarsi su anziani e deboli funziona (tornando all'esempio di prima: meglio garantire uno screening mammografico a una trentaseienne che obbligarla a vaccinarsi contro il Covid per andare al lavoro).


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Maìno della Spinetta ha scritto: venerdì 1 ottobre 2021, 11:19 Quel dato che sottolinei è sicuramente da includere se si volesse dimostrare che "il vaccino funziona". Se si stesse mirando, invece, a cercare giustificazioni per la campagna vaccinale costante di cui siamo parte (con costi e impiego risorse: al momento mancano all'appello in Europa circa un milione di diagnosi di tumore rispetto al 2019: fare prevenzione avrebbe i suoi vantaggi, a meno di credere che le mascherine stiano fermando il "contagio da tumore") diventa rilevante in senso opposto: concentrarsi su anziani e deboli funziona (tornando all'esempio di prima: meglio garantire uno screening mammografico a una trentaseienne che obbligarla a vaccinarsi contro il Covid per andare al lavoro).
Quel che dici sarebbe corretto se le due cose (screening e vaccini) fossero mutuamente esclusive o anche solo in conflitto.
Le strutture e il personale che fanno diagnosi precoce per i tumori sono totalmente differenti da quelle che fanno le vaccinazioni (covid e altro).
I costi della vaccinazione sono decisamente più bassi di quelli di una mammografia, e in ogni caso non è che si è smesso di fare mammografie perché mancassero i soldi o il personale: la diagnostica è stata rallentata anche dai timori di prendersi il covid in ospedale; le operazioni chirurgiche dall’utilizzo delle sale per nuovi letti di TI.
Se vogliamo smaltire l’arretrato di operazioni e di diagnostica è necessario che la situazione pandemica resti sotto controllo così com’è ora. E ora è sotto controllo grazie al fatto che la netta maggioranza della popolazione è ormai vaccinata, come testimoniano tutti i confronti di incidenza di contagi, ricoveri ecc. tra vaccinati e non.


Avatar utente
Felice
Messaggi: 2091
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice »

aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07
Felice ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 8:23
aitutaki1 ha scritto: lunedì 20 settembre 2021, 22:31
Da cui si deduce che le scelte in materia di contrasto dell' epidemia non abbiano ragioni sanitarie ma siano preponderanti quelle
socio economiche.
Ed è proprio per ragioni socio-economiche*, abbinate ad egoismi individuali, che tu e svariati altri utenti fin dall'inizio della pandemia siete sempre stati contro ogni sorta di misura volta a limitarne l'espansione.
sono contro ad ogni sorta di misura che crei povertà, peggiori le condizioni anche psicofisiche dei deboli, permetta di speculare e lucrare sull' epidemia, instauri un regime oligarchico e antidemocratico basato sul controllo digitale
Ti spiace fare il quote di un tuo post precedente la pandemia di covid in cui insorgevi contro misure che creano povertà, peggiorano le ondizioni psicofisiche dei deboli, instaurano un regime oligarchico (sveglia, viviamo in un regime oligarchico da un bel pezzo, non te ne eri mai accorto?) basato sul controllo digitale (perchè l'oligarchia basata sul censo è forse meglio?). Sai, questione di verificare quanto tu sia sincero...

aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07
Felice ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 8:23
aitutaki1 ha scritto: lunedì 20 settembre 2021, 22:31 Questo è assolutamente evidente con il GP:
Ti vieto tutto quello che riesco se non ti vaccini ma se lo fai ti esento dall' onere della prova e ti accetto anche da contagioso.
La nuova religione
Il green pass ha come unico scopo quello di spingere la gente a vaccinarsi. Poichè si ritiene, a torto o a ragione, che la vaccinazione sia al momento il mezzo più efficace di limitare l'espandersi della pandemia, ebbene sì, il green pass è motivato da ragioni sanitarie.
ragionamento puerile, tanto vale scrivere sterminiamo tutti quelli che non si vogliono vaccinare.
Sarà un ragionamento puerile, ma è la ragione per la quale si calca la mano sul green pass.
Invece aggiungere "tanto vale scrivere sterminiamo tutti quelli che non si vogliono vaccinare" è da .... Lascio a te aggiungere il termine che più ti piace. Quello che ho in mente io non è certo un complimento.
aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07 "Non c’è tirannia peggiore che costringere un uomo a fare ciò che non vuole solo perché pensi che sarebbe un bene per lui"
(Robert A. Heinlein)
"Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" (Benjamin Franklin)
"La storia insegna che quando i popoli barattano la propria libertà in cambio di promesse di ordine e di tutela, gli avvenimenti prendono sempre una piega tragica e distruttiva" (Sergio Mattarella :diavoletto: )

"Libertà è una parola di cui si sono appropriati i più loschi figuri per giustificare i propri orrendi crimini, molti politici per abbindolare i polli, nonchè alcuni utenti di un forum di ciclismo per fare un'indefessa opera di propaganda." (Felice di cicloweb)


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Felice ha scritto: venerdì 1 ottobre 2021, 19:34
aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07
Felice ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 8:23
Il green pass ha come unico scopo quello di spingere la gente a vaccinarsi. Poichè si ritiene, a torto o a ragione, che la vaccinazione sia al momento il mezzo più efficace di limitare l'espandersi della pandemia, ebbene sì, il green pass è motivato da ragioni sanitarie.
ragionamento puerile, tanto vale scrivere sterminiamo tutti quelli che non si vogliono vaccinare.
Sarà un ragionamento puerile, ma è la ragione per la quale si calca la mano sul green pass.
Invece aggiungere "tanto vale scrivere sterminiamo tutti quelli che non si vogliono vaccinare" è da .... Lascio a te aggiungere il termine che più ti piace. Quello che ho in mente io non è certo un complimento.
E nelle azioni di tutti li uomini, e massime de’ principi, dove non è iudizio a chi reclamare, si guarda al fine. Facci adunque un principe conto di vincere e mantenere lo stato: e’ mezzi sempre fieno iudicati onorevoli e da ciascuno saranno laudati.
[Machiavelli, Il Principe]
Quindi che il principato Draghi imposto dalla G. Sachs ti sia lieve
O nel tuo caso Macron , una bella lotta ...
Occhio però che da pricipe a Tiranno non corre poi molto :
Disse di poi, entrato in varii dischorsi, come è suo costume, per debilitare più gli avversarii, volendosi fare un ponte alla seguente predicha, che le
discordie nostre ci potrebbono fare surgere un tiranno che ci ruinerebbe le case e guasterebbe la terra
[Machiavelli, Opere]
aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07 "La storia insegna che quando i popoli barattano la propria libertà in cambio di promesse di ordine e di tutela, gli avvenimenti prendono sempre una piega tragica e distruttiva" (Sergio Mattarella :diavoletto: )
"Libertà è una parola di cui si sono appropriati...molti politici per abbindolare i polli..." (Felice di cicloweb)
Vedi che si può anche concordare, Nannarella la usa spesso , dove gli conviene però.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Avatar utente
Felice
Messaggi: 2091
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice »

Aitutaki1 caro, hai dimenticato la parte principale del mio post, che era questa:
Felice ha scritto: venerdì 1 ottobre 2021, 19:34
aitutaki1 ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 9:07
Felice ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 8:23

Ed è proprio per ragioni socio-economiche*, abbinate ad egoismi individuali, che tu e svariati altri utenti fin dall'inizio della pandemia siete sempre stati contro ogni sorta di misura volta a limitarne l'espansione.
sono contro ad ogni sorta di misura che crei povertà, peggiori le condizioni anche psicofisiche dei deboli, permetta di speculare e lucrare sull' epidemia, instauri un regime oligarchico e antidemocratico basato sul controllo digitale
Ti spiace fare il quote di un tuo post precedente la pandemia di covid in cui insorgevi contro misure che creano povertà, peggiorano le ondizioni psicofisiche dei deboli, instaurano un regime oligarchico (sveglia, viviamo in un regime oligarchico da un bel pezzo, non te ne eri mai accorto?) basato sul controllo digitale (perchè l'oligarchia basata sul censo è forse meglio?). Sai, questione di verificare quanto tu sia sincero...
Suvvia aitutaki1, ne va della tua credibilità. Te la tiri da nemico dei principi e dei tiranni o - visto che tiri in ballo Macron - diciamola pure alla francese: te la tiri da "defenseurs des veuves et des orphelins". Ebbene sia. Ma provaci che sei sincero. Uno come te, uno così pugnace nel battersi contro i tiranni, contro le multinazionali, che lotta per i poveri e per gli oppressi, è impossibile che sia rimasto in silenzio per tanti anni e che si sia svegliato solo quando è apparso il covid. O forse vuoi dirci che il covid per te è stato come l'illuminazione di San Paolo sulla via di Damasco?

Suvvia aitutaki1, non ti chiedo molto: solo un piccolo quote ad un tuo post precedente la pandemia in cui tu difendevi queste nobili cause...


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8763
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

cassius ha scritto: venerdì 1 ottobre 2021, 12:07
Maìno della Spinetta ha scritto: venerdì 1 ottobre 2021, 11:19 Quel dato che sottolinei è sicuramente da includere se si volesse dimostrare che "il vaccino funziona". Se si stesse mirando, invece, a cercare giustificazioni per la campagna vaccinale costante di cui siamo parte (con costi e impiego risorse: al momento mancano all'appello in Europa circa un milione di diagnosi di tumore rispetto al 2019: fare prevenzione avrebbe i suoi vantaggi, a meno di credere che le mascherine stiano fermando il "contagio da tumore") diventa rilevante in senso opposto: concentrarsi su anziani e deboli funziona (tornando all'esempio di prima: meglio garantire uno screening mammografico a una trentaseienne che obbligarla a vaccinarsi contro il Covid per andare al lavoro).
Quel che dici sarebbe corretto se le due cose (screening e vaccini) fossero mutuamente esclusive o anche solo in conflitto.
Le strutture e il personale che fanno diagnosi precoce per i tumori sono totalmente differenti da quelle che fanno le vaccinazioni (covid e altro).
I costi della vaccinazione sono decisamente più bassi di quelli di una mammografia, e in ogni caso non è che si è smesso di fare mammografie perché mancassero i soldi o il personale: la diagnostica è stata rallentata anche dai timori di prendersi il covid in ospedale; le operazioni chirurgiche dall’utilizzo delle sale per nuovi letti di TI.
Se vogliamo smaltire l’arretrato di operazioni e di diagnostica è necessario che la situazione pandemica resti sotto controllo così com’è ora. E ora è sotto controllo grazie al fatto che la netta maggioranza della popolazione è ormai vaccinata, come testimoniano tutti i confronti di incidenza di contagi, ricoveri ecc. tra vaccinati e non.
La netta maggioranza della popolazione che ne ha bisogno. Io vedo risultati analoghi a quelli italiani in tutti i paesi europei che non hanno green pass, che hanno percentuali di vaccinazioni alte negli anziani e basse nelle fasce non a rischio, che non vaccinano i bambini.

Questa campagna vaccinale estesissima e liberticida in Italia può avere come unico scopo quello di sigillare dal contagio, ma non può riuscire a ottenerlo perché il vaccino non sigilla dal contagio.

Il vaccino sta riuscendo a tenere sotto controllo gli effetti peggiori del Covid, ma non solo in Italia, ma in ogni paese dove si sta vaccinando. Anche senza green pass, anche senza bambini, anche senza adolescenti, anche senza obbligare la gente.

Sul mio esempio dello screening ti sei fermato al dato economico (le risorse) che sottolineavo, ma l'aspetto in primo piano per me è la campagna stessa: a furia di inseguire tutti indiscriminatamente con Covid e vaccino ci stiamo perdendo le mammografie e i pulp test e mille altre cose, che salvano MOLTE più vite umane (sotto una certa età) che la vaccinazione da Covid. Una quarantenne che non fa screening per timore del contagio è un problema più grave che uno studente universitario che non si vaccina.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

Maìno della Spinetta ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 4:32 Sul mio esempio dello screening ti sei fermato al dato economico (le risorse) che sottolineavo, ma l'aspetto in primo piano per me è la campagna stessa: a furia di inseguire tutti indiscriminatamente con Covid e vaccino ci stiamo perdendo le mammografie e i pulp test e mille altre cose, che salvano MOLTE più vite umane (sotto una certa età) che la vaccinazione da Covid. Una quarantenne che non fa screening per timore del contagio è un problema più grave che uno studente universitario che non si vaccina.
Hai dei dati a tal proposito?
Cioè la diagnostica preventiva sta calando? O piuttosto non sta avvenendo esattamente il contrario, cioè le donne tornano a farsi il pap test che avevano rinviato?

Si potevano raggiungere gli stessi risultati di vaccinazione senza GP? Domandone.
Da agosto che ci sono i dati del sole 24h lab, vedo le % di chi è a zero dosi, e ho visto una lenta ma continua erosione sulle fasce d'età più elevate, cioè la gente che poteva tranquillamente vaccinarsi prima dell'estate.
Oh, magari lì in mezzo c'è gente che si è convinta spontaneamente. Io ho l'impressione che sia stato più "spintaneamente".
My 2 cents: il GP ha funzionato meno del previsto dai governi ma molto di più di quello che speravano i novax.


castelli
Messaggi: 3530
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da castelli »

cassius ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 7:03
Maìno della Spinetta ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 4:32 Sul mio esempio dello screening ti sei fermato al dato economico (le risorse) che sottolineavo, ma l'aspetto in primo piano per me è la campagna stessa: a furia di inseguire tutti indiscriminatamente con Covid e vaccino ci stiamo perdendo le mammografie e i pulp test e mille altre cose, che salvano MOLTE più vite umane (sotto una certa età) che la vaccinazione da Covid. Una quarantenne che non fa screening per timore del contagio è un problema più grave che uno studente universitario che non si vaccina.
Hai dei dati a tal proposito?
Cioè la diagnostica preventiva sta calando? O piuttosto non sta avvenendo esattamente il contrario, cioè le donne tornano a farsi il pap test che avevano rinviato?

Si potevano raggiungere gli stessi risultati di vaccinazione senza GP? Domandone.
Da agosto che ci sono i dati del sole 24h lab, vedo le % di chi è a zero dosi, e ho visto una lenta ma continua erosione sulle fasce d'età più elevate, cioè la gente che poteva tranquillamente vaccinarsi prima dell'estate.
Oh, magari lì in mezzo c'è gente che si è convinta spontaneamente. Io ho l'impressione che sia stato più "spintaneamente".
My 2 cents: il GP ha funzionato meno del previsto dai governi ma molto di più di quello che speravano i novax.
parti da un presupposto che è tutt'altro che scontato e cioè che la vaccinazione under 40 (sono buono e scrivo 40 per non scrivere 30) serva a qualcosa.

non serve ad un cazzo.

fonte? dati? etc etc.

il covid a marzo in un anno ha fatto 40 morti under 40 su 24 milioni di persone.

questo dato direi abbastanza fondamentale lo ignoravi allegramente e anche oggi continui ad inistere che vaccinare gli under 40 serva a qualcosa.

serve ai governi a fare propaganda.

se ti salva fauci o speranza o drago con i vaccini under 40 hanno due anni di campagna elettroale pagata per dire che hanno salvato il mondo.
non hanno salvato un cazzo vaccinando la gente under 40.
nulla proprio.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

castelli ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:15 parti da un presupposto che è tutt'altro che scontato e cioè che la vaccinazione under 40 (sono buono e scrivo 40 per non scrivere 30) serva a qualcosa.

non serve ad un cazzo.

fonte? dati? etc etc.

il covid a marzo in un anno ha fatto 40 morti under 40 su 24 milioni di persone.

questo dato direi abbastanza fondamentale lo ignoravi allegramente e anche oggi continui ad inistere che vaccinare gli under 40 serva a qualcosa.

serve ai governi a fare propaganda.

se ti salva fauci o speranza o drago con i vaccini under 40 hanno due anni di campagna elettroale pagata per dire che hanno salvato il mondo.
non hanno salvato un cazzo vaccinando la gente under 40.
nulla proprio.
A parte che stavo rispondendo all'affermazione errata che la vaccinazione di massa abbia distratto risorse economiche ed umane dalla diagnostica preventiva.

Non puoi contare solo i morti under 40, ci dovresti mettere anche le migliaia di giovani che sono stati in terapia intensiva, che si stanno trascinando il long covid.
E questo per la scelta individuale di vaccinarsi.

Poi c'è una dimensione collettiva, che i vaccinati si contagiano di meno e sono meno contagiosi, perché il virus dura di meno. Molti positivi vaccinati si negativizzano in pochissimi giorni, smettendo quindi di essere contagiosi.

Qua l'unica cosa che non serve a un cazzo è la tua medicina un tanto al chilo


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

castelli ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:15 il covid a marzo in un anno ha fatto 40 morti under 40 su 24 milioni di persone.

questo dato direi abbastanza fondamentale lo ignoravi allegramente e anche oggi continui ad inistere che vaccinare gli under 40 serva a qualcosa.

serve ai governi a fare propaganda.

se ti salva fauci o speranza o drago con i vaccini under 40 hanno due anni di campagna elettroale pagata per dire che hanno salvato il mondo.
non hanno salvato un cazzo vaccinando la gente under 40.
nulla proprio.
Bisognerebbe chiedere uno studio su quanto abbia invece nuociuto questa vaccinazione forzata dei giovani sani.
Perché l' immunità artificiale imposta con il ricatto è molto meno duratura e efficace di quella naturale e condanna milioni
di forzati alla ricarica semestrale.
Ma li addomestica come sudditi e come clienti fidelizzati del trattamento farmaceutico, naturalmente da sani.
o ex sani


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
cassius
Messaggi: 2487
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da cassius »

aitutaki1 ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:48
castelli ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:15 il covid a marzo in un anno ha fatto 40 morti under 40 su 24 milioni di persone.

questo dato direi abbastanza fondamentale lo ignoravi allegramente e anche oggi continui ad inistere che vaccinare gli under 40 serva a qualcosa.

serve ai governi a fare propaganda.

se ti salva fauci o speranza o drago con i vaccini under 40 hanno due anni di campagna elettroale pagata per dire che hanno salvato il mondo.
non hanno salvato un cazzo vaccinando la gente under 40.
nulla proprio.
Bisognerebbe chiedere uno studio su quanto abbia invece nuociuto questa vaccinazione forzata dei giovani sani.
Perché l' immunità artificiale imposta con il ricatto è molto meno duratura e efficace di quella naturale e condanna milioni
di forzati alla ricarica semestrale.
Ma li addomestica come sudditi e come clienti fidelizzati del trattamento farmaceutico, naturalmente da sani.
o ex sani
O il Covid a noi gggiovani&sani ci fa una sega, e allora cosa dovrebbe importarci della qualità dell’immunizzazione; o c’è il rischio – anche molto basso, eh - di patire delle conseguenze serie, e allora nel dubbio meglio non prenderselo, hai visto mai.
L’idea del “ci tengo alla qualità dell’immunizzazione, quindi non mi vaccino così me lo prendo e mi faccio una bella immunizzazione naturale” è una fesseria.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

cassius ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 14:28
aitutaki1 ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:48
castelli ha scritto: sabato 2 ottobre 2021, 13:15 il covid a marzo in un anno ha fatto 40 morti under 40 su 24 milioni di persone.

questo dato direi abbastanza fondamentale lo ignoravi allegramente e anche oggi continui ad inistere che vaccinare gli under 40 serva a qualcosa.

serve ai governi a fare propaganda.

se ti salva fauci o speranza o drago con i vaccini under 40 hanno due anni di campagna elettroale pagata per dire che hanno salvato il mondo.
non hanno salvato un cazzo vaccinando la gente under 40.
nulla proprio.
Bisognerebbe chiedere uno studio su quanto abbia invece nuociuto questa vaccinazione forzata dei giovani sani.
Perché l' immunità artificiale imposta con il ricatto è molto meno duratura e efficace di quella naturale e condanna milioni
di forzati alla ricarica semestrale.
Ma li addomestica come sudditi e come clienti fidelizzati del trattamento farmaceutico, naturalmente da sani.
o ex sani
O il Covid a noi gggiovani&sani ci fa una sega, e allora cosa dovrebbe importarci della qualità dell’immunizzazione; o c’è il rischio – anche molto basso, eh - di patire delle conseguenze serie, e allora nel dubbio meglio non prenderselo, hai visto mai.
L’idea del “ci tengo alla qualità dell’immunizzazione, quindi non mi vaccino così me lo prendo e mi faccio una bella immunizzazione naturale” è una fesseria.
Quando ti avanzano 5 minuti spiegalo a Tegnell, ex direttore dei programmi vaccinali OMS, che ha sempre sostenuto che sia preferibile far circolare il virus nelle fasce non a rischio ed è dubbioso dell' efficacia dei vaccini nel lungo periodo per questo virus


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

https://www.referendumnogreenpass.it/
Rispondi