Sport Invernali 2021/2022

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6948
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da eliacodogno »

nino58 ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 17:25
drake ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 15:03 Non ho visto la gara ma le occasioni sprecate da Vinatzer iniziano ad essere veramente troppe, peccato
Gara persa nella prima manche, senza errore nella seconda poteva arrivare secondo, ma con il senno di poi lo diciamo.
In realtà nella prima si è indirettamente e alla fine fortunosamente costruito l'occasione per la seconda. Occasione colta a metà, per me senza l'errore avrebbe vinto


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Cthulhu
Messaggi: 2370
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Cthulhu »

Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:45 In questo momento Vinatzer è a un centinaio di punti dal primo sottogruppo. Ha dalla sua il fatto che i primi sette scartano più punti di lui e il fatto che da qui alle Olimpiadi ci sono una marea di slalom (5), però il gap non è poco. Più che per l'errore di oggi, se dovesse mancare il primo sottogruppo per Pechino il rammarico sarebbe soprattutto per gli 80 punti già acquisiti che si è fumato all'ultima porta a Val d'Isère.
Gli slalom prima delle Olimpiadi sono solo tre, però.
Comunque su tre slalom hanno sbagliato tutti e tutti hanno perso le loro occasioni, Vinatzer si può rammaricare nella media.


Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Bitossi »

eliacodogno ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:47
nino58 ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 17:25
drake ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 15:03 Non ho visto la gara ma le occasioni sprecate da Vinatzer iniziano ad essere veramente troppe, peccato
Gara persa nella prima manche, senza errore nella seconda poteva arrivare secondo, ma con il senno di poi lo diciamo.
In realtà nella prima si è indirettamente e alla fine fortunosamente costruito l'occasione per la seconda. Occasione colta a metà, per me senza l'errore avrebbe vinto
Adesso non ho più l’analisi del sito della FIS davanti, ma Vinatzer ha comunque realizzato il miglior tempo della seconda manche, con 3 decimi sul secondo (a memoria Strasser).
Quindi, se assumiamo che avrebbe vinto, diciamo per almeno 4 centesimi, avrebbe dato un secondo o più (66+4+30) al secondo di manche, e ovviamente ancor di più ai due austriaci ai primi due posti.
Se contiamo che Razzoli ha fatto addirittura peggio di lui nel quarto settore (i due italiani erano 3.o e 4.o al terzo intermedio), per qualche centesimo ma senza errori così grossolani, possiamo arrivare a dire che forse la sbandata di Vino è stata sì spettacolare, ma non influente per più di 5 o 6 decimi. Anche perché è tutto da dimostrare che avrebbe fatto meglio dei due austriaci, che appunto erano ancora avanti, Strolz mi pare di due decimi. :boh: (Magari confondo qualche nome o posizione, ma sulla questione dei due italiani sono abbastanza sicuro)
Quindi penso anch’io che abbia perso il secondo posto e non la vittoria. ;)

PS: ma Strolz è parente? :dubbio:


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
simociclo
Messaggi: 5365
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da simociclo »

Bitossi ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:29
eliacodogno ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:47
nino58 ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 17:25

Gara persa nella prima manche, senza errore nella seconda poteva arrivare secondo, ma con il senno di poi lo diciamo.
In realtà nella prima si è indirettamente e alla fine fortunosamente costruito l'occasione per la seconda. Occasione colta a metà, per me senza l'errore avrebbe vinto
Adesso non ho più l’analisi del sito della FIS davanti, ma Vinatzer ha comunque realizzato il miglior tempo della seconda manche, con 3 decimi sul secondo (a memoria Strasser).
Quindi, se assumiamo che avrebbe vinto, diciamo per almeno 4 centesimi, avrebbe dato un secondo o più (66+4+30) al secondo di manche, e ovviamente ancor di più ai due austriaci ai primi due posti.
Se contiamo che Razzoli ha fatto addirittura peggio di lui nel quarto settore (i due italiani erano 3.o e 4.o al terzo intermedio), per qualche centesimo ma senza errori così grossolani, possiamo arrivare a dire che forse la sbandata di Vino è stata sì spettacolare, ma non influente per più di 5 o 6 decimi. Anche perché è tutto da dimostrare che avrebbe fatto meglio dei due austriaci, che appunto erano ancora avanti, Strolz mi pare di due decimi. :boh: (Magari confondo qualche nome o posizione, ma sulla questione dei due italiani sono abbastanza sicuro)
Quindi penso anch’io che abbia perso il secondo posto e non la vittoria. ;)

PS: ma Strolz è parente? :dubbio:
Figlio :)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
drake
Messaggi: 1012
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da drake »

Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:11 beh, di occasioni sprecate mi pare che tanti slalomisti stiano facendo la collezione quest'anno, non solo Vinatzer.
La faccenda è che io tifo Vinatzer, di cosa sprecano gli altri mi interessa il giusto, anzi, se sprecano tanto meglio

Non è che mal comune mezzo gaudio, mal comune fa incavolare il doppio nello sport ;)


Salvatore77
Messaggi: 5405
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Salvatore77 »

Invece da quello che si è visto ieri, Noel e Foss sono molto più forti degli altri.
Foss prima di uscire aveva 70-80 centesimi di margine. In condizioni normali, cioè se arrivano tutti, i due si giocano la vittoria.


1° Tour de France 2018
Campionato del mondo gara in linea 2021.
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:25
Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:45 In questo momento Vinatzer è a un centinaio di punti dal primo sottogruppo. Ha dalla sua il fatto che i primi sette scartano più punti di lui e il fatto che da qui alle Olimpiadi ci sono una marea di slalom (5), però il gap non è poco. Più che per l'errore di oggi, se dovesse mancare il primo sottogruppo per Pechino il rammarico sarebbe soprattutto per gli 80 punti già acquisiti che si è fumato all'ultima porta a Val d'Isère.
Gli slalom prima delle Olimpiadi sono solo tre, però.
Comunque su tre slalom hanno sbagliato tutti e tutti hanno perso le loro occasioni, Vinatzer si può rammaricare nella media.
Hai ragione, non so perché ero convinto che Garmisch fosse prima delle Olimpiadi anziché dopo (anzi, probabilmente il perché lo so, ed è che avevo letto male le date qualche giorno fa, tanto che avevo pensato "Ma questi sono pazzi, fanno tre slalom in tre giorni tra il 25 e il 27").

Comunque uscire a una porta dalla fine quando sei già sicuro del secondo posto e non c'è più nessuna difficoltà mi sembra un rammarico decisamente superiore alla media, comparabile solo a Noel a Campiglio.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 14334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da nino58 »

drake ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 23:53
Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:11 beh, di occasioni sprecate mi pare che tanti slalomisti stiano facendo la collezione quest'anno, non solo Vinatzer.
La faccenda è che io tifo Vinatzer, di cosa sprecano gli altri mi interessa il giusto, anzi, se sprecano tanto meglio

Non è che mal comune mezzo gaudio, mal comune fa incavolare il doppio nello sport ;)
Anche io tifo Vinatzer e mi piacerebbe vincesse battendo sia Noel che Foss.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Cthulhu
Messaggi: 2370
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Cthulhu »

Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 9:31
Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:25
Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:45 In questo momento Vinatzer è a un centinaio di punti dal primo sottogruppo. Ha dalla sua il fatto che i primi sette scartano più punti di lui e il fatto che da qui alle Olimpiadi ci sono una marea di slalom (5), però il gap non è poco. Più che per l'errore di oggi, se dovesse mancare il primo sottogruppo per Pechino il rammarico sarebbe soprattutto per gli 80 punti già acquisiti che si è fumato all'ultima porta a Val d'Isère.
Gli slalom prima delle Olimpiadi sono solo tre, però.
Comunque su tre slalom hanno sbagliato tutti e tutti hanno perso le loro occasioni, Vinatzer si può rammaricare nella media.
Hai ragione, non so perché ero convinto che Garmisch fosse prima delle Olimpiadi anziché dopo (anzi, probabilmente il perché lo so, ed è che avevo letto male le date qualche giorno fa, tanto che avevo pensato "Ma questi sono pazzi, fanno tre slalom in tre giorni tra il 25 e il 27").

Comunque uscire a una porta dalla fine quando sei già sicuro del secondo posto e non c'è più nessuna difficoltà mi sembra un rammarico decisamente superiore alla media, comparabile solo a Noel a Campiglio.
Solo guardando i primi che mi vengono in mente nella gara di ieri Foss ha buttato via una vittoria quasi certa, aveva dato più di mezzo secondo a tutti. Pinturault senza l'errore era almeno da podio.
La realtà è che su 3 slalom sono arrivati al traguardo rispettivamente 6,7 e 8 di quelli tra i primi 15, meno del 50%, quindi sono tanti a rammaricarsi.


albopaxo
Messaggi: 1395
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da albopaxo »

Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 9:31
Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:25
Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:45 In questo momento Vinatzer è a un centinaio di punti dal primo sottogruppo. Ha dalla sua il fatto che i primi sette scartano più punti di lui e il fatto che da qui alle Olimpiadi ci sono una marea di slalom (5), però il gap non è poco. Più che per l'errore di oggi, se dovesse mancare il primo sottogruppo per Pechino il rammarico sarebbe soprattutto per gli 80 punti già acquisiti che si è fumato all'ultima porta a Val d'Isère.
Gli slalom prima delle Olimpiadi sono solo tre, però.
Comunque su tre slalom hanno sbagliato tutti e tutti hanno perso le loro occasioni, Vinatzer si può rammaricare nella media.
Hai ragione, non so perché ero convinto che Garmisch fosse prima delle Olimpiadi anziché dopo (anzi, probabilmente il perché lo so, ed è che avevo letto male le date qualche giorno fa, tanto che avevo pensato "Ma questi sono pazzi, fanno tre slalom in tre giorni tra il 25 e il 27").

Comunque uscire a una porta dalla fine quando sei già sicuro del secondo posto e non c'è più nessuna difficoltà mi sembra un rammarico decisamente superiore alla media, comparabile solo a Noel a Campiglio.
Ho visto la pista di Garmisch di SL che è di fianco hai trampolini... ma anche li devono avere fortuna se beccano caldo la riinviano sicuramente...


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Winter
Messaggi: 20237
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Winter »

Salvatore77 ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 8:03 Invece da quello che si è visto ieri, Noel e Foss sono molto più forti degli altri.
Foss prima di uscire aveva 70-80 centesimi di margine. In condizioni normali, cioè se arrivano tutti, i due si giocano la vittoria.
Si ma son partiti con l uno e il tre
Strolz con il 38..

Nella seconda manche avrebbero avuto la pista un po più rovinata


Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Cthulhu ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 10:59
Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 9:31
Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:25
Gli slalom prima delle Olimpiadi sono solo tre, però.
Comunque su tre slalom hanno sbagliato tutti e tutti hanno perso le loro occasioni, Vinatzer si può rammaricare nella media.
Hai ragione, non so perché ero convinto che Garmisch fosse prima delle Olimpiadi anziché dopo (anzi, probabilmente il perché lo so, ed è che avevo letto male le date qualche giorno fa, tanto che avevo pensato "Ma questi sono pazzi, fanno tre slalom in tre giorni tra il 25 e il 27").

Comunque uscire a una porta dalla fine quando sei già sicuro del secondo posto e non c'è più nessuna difficoltà mi sembra un rammarico decisamente superiore alla media, comparabile solo a Noel a Campiglio.
Solo guardando i primi che mi vengono in mente nella gara di ieri Foss ha buttato via una vittoria quasi certa, aveva dato più di mezzo secondo a tutti. Pinturault senza l'errore era almeno da podio.
La realtà è che su 3 slalom sono arrivati al traguardo rispettivamente 6,7 e 8 di quelli tra i primi 15, meno del 50%, quindi sono tanti a rammaricarsi.
Beh non per continuare a disquisire su una questione che non so né a quanti interessi né quanto conti ai fini del discorso, ma mi pare ci siano differenze abbastanza palesi tra un'uscita nella prima manche o quando si è in lotta a centesimi con altri e una cappella a risultato acquisito tipo quelle di Vinatzer o Noel :diavoletto:

E' vero che sta uscendo una marea di gente comunque, tanto che per il pettorale rosso bastano 140 punti e addirittura con 94 si è quinti nella classifica di specialità.


Cthulhu
Messaggi: 2370
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Cthulhu »

Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 16:41
Cthulhu ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 10:59
Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 9:31

Hai ragione, non so perché ero convinto che Garmisch fosse prima delle Olimpiadi anziché dopo (anzi, probabilmente il perché lo so, ed è che avevo letto male le date qualche giorno fa, tanto che avevo pensato "Ma questi sono pazzi, fanno tre slalom in tre giorni tra il 25 e il 27").

Comunque uscire a una porta dalla fine quando sei già sicuro del secondo posto e non c'è più nessuna difficoltà mi sembra un rammarico decisamente superiore alla media, comparabile solo a Noel a Campiglio.
Solo guardando i primi che mi vengono in mente nella gara di ieri Foss ha buttato via una vittoria quasi certa, aveva dato più di mezzo secondo a tutti. Pinturault senza l'errore era almeno da podio.
La realtà è che su 3 slalom sono arrivati al traguardo rispettivamente 6,7 e 8 di quelli tra i primi 15, meno del 50%, quindi sono tanti a rammaricarsi.
Beh non per continuare a disquisire su una questione che non so né a quanti interessi né quanto conti ai fini del discorso, ma mi pare ci siano differenze abbastanza palesi tra un'uscita nella prima manche o quando si è in lotta a centesimi con altri e una cappella a risultato acquisito tipo quelle di Vinatzer o Noel :diavoletto:

E' vero che sta uscendo una marea di gente comunque, tanto che per il pettorale rosso bastano 140 punti e addirittura con 94 si è quinti nella classifica di specialità.
Posto che è inutile continuare a disquisire su questioni di lana caprina, un gol preso al 90° vale come tutti quegli altri.


Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Cthulhu ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 16:50
Gigilasegaperenne ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 16:41
Cthulhu ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 10:59
Solo guardando i primi che mi vengono in mente nella gara di ieri Foss ha buttato via una vittoria quasi certa, aveva dato più di mezzo secondo a tutti. Pinturault senza l'errore era almeno da podio.
La realtà è che su 3 slalom sono arrivati al traguardo rispettivamente 6,7 e 8 di quelli tra i primi 15, meno del 50%, quindi sono tanti a rammaricarsi.
Beh non per continuare a disquisire su una questione che non so né a quanti interessi né quanto conti ai fini del discorso, ma mi pare ci siano differenze abbastanza palesi tra un'uscita nella prima manche o quando si è in lotta a centesimi con altri e una cappella a risultato acquisito tipo quelle di Vinatzer o Noel :diavoletto:

E' vero che sta uscendo una marea di gente comunque, tanto che per il pettorale rosso bastano 140 punti e addirittura con 94 si è quinti nella classifica di specialità.
Posto che è inutile continuare a disquisire su questioni di lana caprina, un gol preso al 90° vale come tutti quegli altri.
Sono d'accordo, ma provoca un flusso molto maggiore di bestemmie, sola unità di misura affidabile del rammarico :diavoletto:


drake
Messaggi: 1012
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da drake »

nino58 ha scritto: lunedì 10 gennaio 2022, 9:49
drake ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 23:53
Cthulhu ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 20:11 beh, di occasioni sprecate mi pare che tanti slalomisti stiano facendo la collezione quest'anno, non solo Vinatzer.
La faccenda è che io tifo Vinatzer, di cosa sprecano gli altri mi interessa il giusto, anzi, se sprecano tanto meglio

Non è che mal comune mezzo gaudio, mal comune fa incavolare il doppio nello sport ;)
Anche io tifo Vinatzer e mi piacerebbe vincesse battendo sia Noel che Foss.
Anche a me, ma se quelli escono mi piacerebbe che vincesse comunque. O comunque proverei un piacere maggiore a vederlo vincere senza di loro che a vederlo fuori dal podio per scemenze. Gustibus


Faciolaro
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 23 marzo 2014, 9:03

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Faciolaro »

Foss ieri impressionante: secondo me vale Noel ma con rischi di gran lunga inferiori.

Sono fondate le voci che vogliono Marcello Cervo alle olimpiadi?


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6948
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da eliacodogno »

Bitossi ha scritto: domenica 9 gennaio 2022, 21:29
...
Di pista, sul muro, il numero 3 nella seconda manche dava un grosso vantaggio rispetto al 20 e oltre. Quantificabile come non saprei, ma per questo non è peregrino pensare che uno di primo livello che scende a tutta come stava facendo Alex guadagni in modo importante rispetto a chi scende con uguale determinazione ma in mezzo alle vasche e con visibilità leggermente peggiore.

Poi ha rischiato parecchio e l'errore ci sta assolutamente


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 20699
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

Oggi finalmente si è rivista una Mikaela bella cattiva e devastante nel finale come ai tempi belli.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da nino58 »

Walter_White ha scritto: martedì 11 gennaio 2022, 21:53 Oggi finalmente si è rivista una Mikaela bella cattiva e devastante nel finale come ai tempi belli.
Però sono finiti gli slalom di Coppa.
Duellone in quello olimpico con Petruzza.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
drake
Messaggi: 1012
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da drake »

Comunque, prima del filotto di gare tecniche avrei messo la firma (ma anche più di una firma) per vedere la Goggia a poco più di 300 punti dall'americana, ora 9 delle prossime 10 gare sono a lei favorevoli, sarà interessante vedere cosa deciderà di fare la Shiffrin perché di certo non può permettersi di vedere tutte quelle gare in tv. Qualche voce dice che tornerà in america prima delle olimpiadi, ma per me farà almeno Cortina e Lenzerheide. E non sono sicuro che basti... Santo Covid tiene aperta la coppona


Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

In tutto questo bisogna anche capire quante gare veloci farà Vlhova. Se decide di fare un calendario pieno o quasi è forse la favorita.

Va detto tra l’altro che Garmisch è a poco più di una settimana dal gigante olimpico, quindi chi punta forte su quello potrebbe avere un forte incentivo a disertare almeno la tappa tedesca.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Primo podio stagionale per Wierer, pur su una pista relativamente facile e condizioni estremamente regolari sia come tracciato che al poligono.
Miglior range time assoluto e ottimo passo sugli sci sia nel secondo che nell' ultimo giro , dove ha tenuto l' andatura di Roiseland (la migliore come continuità) e Braisaz, Elvira O. però viaggia come un treno e appare una spanna sopra a tutte, sorella compresa.
Vittozzi disastrosa , per la sesta volta oltre i 3 errori al primo poligono, oggi 4, e gara finita subito. Francesi e Bielorusse che ritornano a prestazioni più normali. Stina Nilsson continua ad essere in grossa difficoltà , non solo al poligono come certifica un 74mo tempo nel giro finale.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
drake
Messaggi: 1012
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da drake »

Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 0:34 In tutto questo bisogna anche capire quante gare veloci farà Vlhova. Se decide di fare un calendario pieno o quasi è forse la favorita.

Va detto tra l’altro che Garmisch è a poco più di una settimana dal gigante olimpico, quindi chi punta forte su quello potrebbe avere un forte incentivo a disertare almeno la tappa tedesca.
Boh, se non cambia programmi improvvisamente credo che ne faccia... 0, di gare veloci. Almeno prima delle olimpiadi che sono l'obiettivo stagionale
Se poi ora, trovandosi lì, cambiano qualcosa non lo so, ma comunque difficile dopo quasi un anno in cui non tocca boccia da quel pnto di vista, anche perchè i miglioramenti nelle sue discipline sono stati tangibili
Garmisch sì, per me la saltano entrambe al 99%


Avatar utente
nino58
Messaggi: 14334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da nino58 »

aitutaki1 ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 15:54 Primo podio stagionale per Wierer, pur su una pista relativamente facile e condizioni estremamente regolari sia come tracciato che al poligono.
Miglior range time assoluto e ottimo passo sugli sci sia nel secondo che nell' ultimo giro , dove ha tenuto l' andatura di Roiseland (la migliore come continuità) e Braisaz, Elvira O. però viaggia come un treno e appare una spanna sopra a tutte, sorella compresa.
Vittozzi disastrosa , per la sesta volta oltre i 3 errori al primo poligono, oggi 4, e gara finita subito. Francesi e Bielorusse che ritornano a prestazioni più normali. Stina Nilsson continua ad essere in grossa difficoltà , non solo al poligono come certifica un 74mo tempo nel giro finale.
Rispetto alle prime gare Doro è cresciuta molto sugli sci.
Ma per la medaglia olimpica serve sempre lo zero errori al tiro.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

nino58 ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 19:21
aitutaki1 ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 15:54 Primo podio stagionale per Wierer, pur su una pista relativamente facile e condizioni estremamente regolari sia come tracciato che al poligono.
Miglior range time assoluto e ottimo passo sugli sci sia nel secondo che nell' ultimo giro , dove ha tenuto l' andatura di Roiseland (la migliore come continuità) e Braisaz, Elvira O. però viaggia come un treno e appare una spanna sopra a tutte, sorella compresa.
Vittozzi disastrosa , per la sesta volta oltre i 3 errori al primo poligono, oggi 4, e gara finita subito. Francesi e Bielorusse che ritornano a prestazioni più normali. Stina Nilsson continua ad essere in grossa difficoltà , non solo al poligono come certifica un 74mo tempo nel giro finale.
Rispetto alle prime gare Doro è cresciuta molto sugli sci.
Ma per la medaglia olimpica serve sempre lo zero errori al tiro.
Sempre che basti, per la sprint ad oggi manca ancora qualcosina, Ruhpolding fa storia a se, è il tracciato dove è sbocciata ai mondiali giovanili, scia e spara col pilota automatico, solo 4/5 giorni fa a Oberhof ha sofferto troppo, la miglior Wierer si è sempre difesa anche sul difficile.
Ma di sicuro arriverà al massimo possibile, come professionalità è inappuntabile anche se a prima vista potrebbe non sembrare.
Vedremo nel prosieguo della tappa, quando non è al top soffre un pochino le gare in successione.
E dovrebbero in federazione fare un ragionamento sulle staffette, con Hofer in dubbio come condizione e Vittozzi allo sbando la mista , unica competitiva e gara d'apertura, andrà valutata magari con Giacomel come opzione in alternativa a Hofer/Bormolini, Posto che attualmente Norvegia/Svezia/Francia pur con le variabili del biathlon sembrano fuori portata. La staffetta femminile meglio farla fare alle giovani.
Forse sbaglio ma i rapporti di forza in Cina saranno molto diversi dalla media della stagione, basta vedere JT Boe che aldilà del poligono una settimana scarsa fa ha impressionato sugli sci mentre all' inizio era irriconoscibile, svedesi al maschile e bielorusse già abbastanza ridimensionati, francesi che crescono o decrescono a seconda degli atleti.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

drake ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 18:30
Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 12 gennaio 2022, 0:34 In tutto questo bisogna anche capire quante gare veloci farà Vlhova. Se decide di fare un calendario pieno o quasi è forse la favorita.

Va detto tra l’altro che Garmisch è a poco più di una settimana dal gigante olimpico, quindi chi punta forte su quello potrebbe avere un forte incentivo a disertare almeno la tappa tedesca.
Boh, se non cambia programmi improvvisamente credo che ne faccia... 0, di gare veloci. Almeno prima delle olimpiadi che sono l'obiettivo stagionale
Se poi ora, trovandosi lì, cambiano qualcosa non lo so, ma comunque difficile dopo quasi un anno in cui non tocca boccia da quel pnto di vista, anche perchè i miglioramenti nelle sue discipline sono stati tangibili
Garmisch sì, per me la saltano entrambe al 99%
Almeno una la farà di sicuro perché è iscritta alla prova della discesa di domani :diavoletto:

Del resto a dicembre, quando annunciò l’assenza a St. Moritz, disse che sarebbe tornata alla velocità a gennaio. Se va forte in questo weekend, mi aspetto che ci sia anche a Cortina.


pietro
Messaggi: 17398
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da pietro »

Vittozzi in staffetta è un'altra atleta


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

pietro ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:44 Vittozzi in staffetta è un'altra atleta
Sta tenendo Roeiseland anche sugli sci, che però non sta tirando alla morte.
Ma nel fondo a parte la scorsa tappa non era distante dal gruppo delle migliori, il problema è che ha perso stabilità a terra.
Quando era uno dei sui punti di forza, all' esordio assoluto in coppa aveva fatto tutta la tappa con zero errori, mi pare in Svezia.
Tiro a terra e in piedi sono abbastanza diversi, di solito il primo entro certi limiti si può costruire nel secondo è più difficile.
E oggi è stato meglio fare l' errore al primo poligono e fare il secondo giro a rimorchio.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Bitossi »

pietro ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:44 Vittozzi in staffetta è un'altra atleta
Peccato che dopo le due big arriveranno Gennarina Sbagliatutto e Concetta Bradipi, e la nostra staffetta finirà 19.ima… :diavoletto:


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
pietro
Messaggi: 17398
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da pietro »

Bitossi ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:53
pietro ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:44 Vittozzi in staffetta è un'altra atleta
Peccato che dopo le due big arriveranno Gennarina Sbagliatutto e Concetta Bradipi, e la nostra staffetta finirà 19.ima… :diavoletto:
Ah si certo, le speranze non sono certo per oggi :crazy:


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Bitossi ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:53
pietro ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:44 Vittozzi in staffetta è un'altra atleta
Peccato che dopo le due big arriveranno Gennarina Sbagliatutto e Concetta Bradipi, e la nostra staffetta finirà 19.ima… :diavoletto:
Casomai il contrario
Norvegia, Svezia, Francia sono troppo superiori in ottica olimpica.
Devono veramente fare dei disastri, o esserci condizioni da lotteria in cui però anche Bielorussia che ha come noi 2/4 competitivi e altre potrebbero entrare in gioco fino a Ucraina e Cechia.
Consoliamoci con la Germania , ex leader del secolo, ha una staffetta impresentabile e nemmeno futuribile.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Bitossi »

aitutaki1 ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 15:04
Bitossi ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:53
pietro ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:44 Vittozzi in staffetta è un'altra atleta
Peccato che dopo le due big arriveranno Gennarina Sbagliatutto e Concetta Bradipi, e la nostra staffetta finirà 19.ima… :diavoletto:
Casomai il contrario
Norvegia, Svezia, Francia sono troppo superiori in ottica olimpica.
Devono veramente fare dei disastri, o esserci condizioni da lotteria in cui però anche Bielorussia che ha come noi 2/4 competitivi e altre potrebbero entrare in gioco fino a Ucraina e Cechia.
Consoliamoci con la Germania , ex leader del secolo, ha una staffetta impresentabile e nemmeno futuribile.
Sì, non avevo controllato la start list, i nomignoli andavano meglio invertiti... :boh:

Sono uscito prima della terza frazione, ma vedo che, come al solito, le critiche costruttive sortiscono effetti :D, ed oggi è andata molto meglio di altre volte, anche approfittando di qualche defezione. Stasera me la riguardo registrata...

In ogni caso, le speranze di medaglia olimpica valgono solo per la mista, coi maschietti però in rialzo. Per le femmine no chance, in futuro bisognerà che almeno due giovani esplodano velocemente, oppure ne basterebbe una che diventi sosia della Oberhofer insieme ad una Sanfilippo al massimo dei suoi livelli, quelli raggiunti qualche anno fa. ;)


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Winter
Messaggi: 20237
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Winter »

La comola è molto precisa al tiro
Il contrario della sua compaesana gontier

Io confido nella trabucchi per il futuro


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Bitossi ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 19:00
aitutaki1 ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 15:04
Bitossi ha scritto: venerdì 14 gennaio 2022, 14:53
Peccato che dopo le due big arriveranno Gennarina Sbagliatutto e Concetta Bradipi, e la nostra staffetta finirà 19.ima… :diavoletto:
Casomai il contrario
Norvegia, Svezia, Francia sono troppo superiori in ottica olimpica.
Devono veramente fare dei disastri, o esserci condizioni da lotteria in cui però anche Bielorussia che ha come noi 2/4 competitivi e altre potrebbero entrare in gioco fino a Ucraina e Cechia.
Consoliamoci con la Germania , ex leader del secolo, ha una staffetta impresentabile e nemmeno futuribile.
Sì, non avevo controllato la start list, i nomignoli andavano meglio invertiti... :boh:

Sono uscito prima della terza frazione, ma vedo che, come al solito, le critiche costruttive sortiscono effetti :D, ed oggi è andata molto meglio di altre volte, anche approfittando di qualche defezione. Stasera me la riguardo registrata...

In ogni caso, le speranze di medaglia olimpica valgono solo per la mista, coi maschietti però in rialzo. Per le femmine no chance, in futuro bisognerà che almeno due giovani esplodano velocemente, oppure ne basterebbe una che diventi sosia della Oberhofer insieme ad una Sanfilippo al massimo dei suoi livelli, quelli raggiunti qualche anno fa. ;)
Oddio sesti a 1 minuto e mezzo da una Francia che ha chiuso passeggiando, dietro a Svezia2, Russia che è caduta nel primo giro, Germania che ha girato e che schierava 3 paracarri su 4 pur con ottimi poligoni in prima e terza frazione, Bielorussia che ha girato.
Ma davanti a Norvegia3.
Carrara e Zingerle potrebbero non essere male ma la prima è molto instabile al poligono.
Per la mista olimpica sembra ritornare in gioco Windisch, il problema è che le 3 nazioni guida lo sono sia al maschile che femminile.
Possiamo come italia fare bene ma una medaglia è quasi impossibile.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Bitossi »

Mah, io invece penso che dalle staffette potrebbe uscire qualcosina, ovviamente solo tra le due miste, o al massimo persino coi maschietti, con congiunzioni astrali superfavorevoli per noi al tiro, e sfavorevoli per le altre 6 nazioni forti sulla carta.
Complessivamente non più di un bronzello, eh, oppure una medaglia di tolla. :boh:
Birretta? :cincin:


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 2681
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Bitossi ha scritto: sabato 15 gennaio 2022, 8:32 Mah, io invece penso che dalle staffette potrebbe uscire qualcosina, ovviamente solo tra le due miste, o al massimo persino coi maschietti, con congiunzioni astrali superfavorevoli per noi al tiro, e sfavorevoli per le altre 6 nazioni forti sulla carta.
Complessivamente non più di un bronzello, eh, oppure una medaglia di tolla. :boh:
Birretta? :cincin:
La single mixed non è in programma, e tecnicamente è anche un bene.
Paradossalmente la staffetta maschile è più aperta della mista, su quattro frazionisti qualcuno a rischio o che appare non in forma lo schierano tutti.
Poi dipende , come nel ciclismo, da come verrà fatta la gara, 2 giorni fa nella sprint maschile si sono visti diversi errori su una pista che è
la più "facile" con condizioni al poligono perfette, perchè tanti si sono spinti al limite. kamikaze Jacquelin in primis
Nella mista ad esempio quanto devono sparare male Samuelsson , Ponsiluoma + le 2 sorelle per non andare a medaglia ?
Uguale per Norvegia e Francia. La Germania contrariamente alle ragazze si presenta con 3 frazioni su 4 competitive, la Bielorussia anche.
:cincin: ma certo, fuori dalla situazione politica contingente almeno lo sport sarebbe bene rimanesse terreno neutrale.

Spendo 2 parole anche sul biathlon senza carabina :diavoletto: , senza scomodare paragoni con i grandi del passato Klaebo è veramente forte e completo , per come è strutturato il format delle sprint sono necessarie tante doti, resistenza e recupero oltre alla velocità. Nei turni non ci si può permettere di stare a rimorchio, essere fuori dalle prime posizioni equivale ad essere eliminati e vediamo come tanti atleti/e paghino gli sforzi ripetuti. Anche qui più interessante, almeno agonisticamente , la lotta tra le ragazze.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

If you are not careful, the newspaper will have you hating the people who are being oppressed, and loving the people who are doing oppressing (Malcom X)
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Questo è esattamente il motivo per cui la Coppa del Mondo è roba per altre.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 20699
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

Almeno non si è fatta male, errore davvero banale


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
matteo9502
Messaggi: 4238
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da matteo9502 »

Peccato perché probabilmente avrebbe vinto anche oggi :sedia:


Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 6357
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Deadnature »

Brignone ottima quinta e perfetta nella parte tecnica, domani in superG se la può tranquillamente giocare.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 20699
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

L'avanspettacolo Kriechmayr si conclude pure con la sua vittoria :vomitino:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Oude Kwaremont
Messaggi: 1852
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont »

Occasione buttata, peccato perchè con un' altra vittoria oggi Soffia avrebbe messo le cose a posto per quanto riguarda la coppa di specialità.
Non nel senso ovviamente che l' avrebbe vinta in automatico, ma che avrebbe dato una bella spallata.
D' altro canto ci stava abituando troppo bene: nello sci capita a tutti di cadere o non finire comunque la gara. L' importante ora, come già ampiamente ribadito, è che non si sia fatta nulla.

Ottimo Paris, il terzo posto sulla Lauberhorn vuol dire parecchio


luketaro
Messaggi: 287
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 20:00

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da luketaro »

Miglior prestazione di sempre per Paris a Wengen?


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6948
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da eliacodogno »

luketaro ha scritto: sabato 15 gennaio 2022, 13:53 Miglior prestazione di sempre per Paris a Wengen?
Mi sembra secondo nel 2020 prima di uscire di scena


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Winter
Messaggi: 20237
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Winter »

Walter_White ha scritto: sabato 15 gennaio 2022, 11:00 Almeno non si è fatta male, errore davvero banale
Concordo
Vado a memoria ma altermarkt in passato ha avuto tante cadute gravi
Certo che ha buttato via l ennesima vittoria
Però sembra non si sia fatta nulla ;)


Faciolaro
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 23 marzo 2014, 9:03

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Faciolaro »

Walter_White ha scritto: sabato 15 gennaio 2022, 13:02 L'avanspettacolo Kriechmayr si conclude pure con la sua vittoria :vomitino:
Se non mi sono perso qualche passaggio, Kriechmayr non ha potuto prendere parte alle prove perché bloccato dalle leggi austriache che non gli consentivano di uscire dal paese in quanto positivo, ma positivo alla fine non lo era...

Tralasciando la grottesca apertura del cancelletto nella prova fake, ma fargli saltare un weekend di gare per delle regole del piffero che non hanno nulla a che fare con lo sport, sarebbe stato ben peggio. O no?


albopaxo
Messaggi: 1395
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da albopaxo »

luketaro ha scritto: sabato 15 gennaio 2022, 13:53 Miglior prestazione di sempre per Paris a Wengen?
Secondo nel 2020 poi due giorni dopo si è rotto il crociato


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Una Caporetto la tappa di Altenmarkt per Sofia Goggia, che con la gara di oggi (figlia magari anche delle botte di ieri) saluta qualsiasi ambizione di Coppa del Mondo generale e perde punti anche in quella di Super G.

Raedler ha fatto una gara straordinaria, primo podio in carriera quasi acquisito e non ci sono più molte atlete in grado di batterla, forse solo Federica Brignone.

EDIT: E infatti Brignone davanti per 17 centesimi, non dico niente ma insomma. L'ultima minaccia è Alice Robinson col 31, credo.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 14334
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da nino58 »

Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 16 gennaio 2022, 11:45 Una Caporetto la tappa di Altenmarkt per Sofia Goggia, che con la gara di oggi (figlia magari anche delle botte di ieri) saluta qualsiasi ambizione di Coppa del Mondo generale e perde punti anche in quella di Super G.

Raedler ha fatto una gara straordinaria, primo podio in carriera quasi acquisito e non ci sono più molte atlete in grado di batterla, forse solo Federica Brignone.

EDIT: E infatti Brignone davanti per 17 centesimi, non dico niente ma insomma. L'ultima minaccia è Alice Robinson col 31, credo.
La quale Alice Robinson era in testa ai primi due intermedi ma poi finisce settima.
Brignone viene avvicinata da Suter a soli quattro centesimi.
Ma pare proprio essere arrivata a quota diciotto :champion:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1530
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Sport Invernali 2021/2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Incredibile come Brignone abbia vinto facendo tre parziali su quattro 'normali', le sono bastate due curve (una in particolare, quella intorno ai 43-44 secondi) tirate in modo diverso dalle altre nel terzo settore per vincere (analisi un po' semplicistica, ovviamente, perché le va dato atto, per esempio, di avere perso poco nei due tratti facili, in cima e in fondo).

In questo momento il super G è la sua disciplina di punta in ottica olimpica, fermo restando che è difficilissimo fare pronostici nella velocità senza sapere niente della pista.


Rispondi