Parliamo di sport motoristici

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 3769
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Beppugrillo ha scritto: giovedì 18 agosto 2022, 19:16 Manda un fax di protesta
:mrgreen:


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

Se questa gara è figlia della direttiva FIA... ciao Ferrari
(non che senza direttiva...)

Certo che sarebbe bello sapere se Horner & Co, non essendo esattamente degli sprovveduti, si aspettavano qualcosa del genere mentre facevano gli offesi e/o mandavano la Ferrari a lagnarsi contro la Mercedes. Dubito che il volpone che hanno in squadra non abbia fatto i suoi calcoli


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

Ducati di una superiorità imbarazzante. Pecco anche se dietro 30 punti per me è chiaramente il favorito del mondiale.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1953
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Purtroppo l’inevitabile tensione delle ultime gare gli impedirà di sfruttare il potenziale della moto e consegnerà il titolo a Quartararo.


Uganda
Messaggi: 601
Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 19:41

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Uganda »

Salve, nell imminente bella domenica di sport si gareggera con le macchine nella patria della velocita a imola dove speriamo che le ferrari faccino vedere che sono le macchine migliori dopo questa sfortunata season che non e ancora finita e incomincino una bella rimonta sull olandese verstrappen e come dimenticare le grandi vittorie su questa pista del grande fangio che una volta e stato ospite dello zio john quando era giovane ed era venuto in italia a vedere le corse oppure il francese prostat invece purtroppo ricordo che quando vinse il tedesco lauda la televisione si era rotta perche era un modello prototipale e in piu quel pomeriggio ero andato a fare una bella partita di pallone in mezzo al fango e quando ero tornato a casa la mia povera mamma mi ha dato uno schiaffo perche mi ero tutto sporcato e nel contro colpo sono andato a sbattere contro l apparecchio mentre cera la race e lo rotto assieme al ferro da stiro che era appoggiato sul comodino. :cincin:


drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

Per fortuna che è successo a Monza e non in qualche località esotica dove "non c'è cultura blablabla", altrimenti che due maroni di discorsi e gomblotti anche stavolta


matteo9502
Messaggi: 4544
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da matteo9502 »

Max e la gestione delle safety car da parte della FIA: una grande storia d'amore.


Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Bitossi »

Ma non era a Imola? :diavoletto:

Comunque, a freddo: non fosse successo niente, forse ci siamo risparmiati un sorpasso in pista, anche se probabilmente sarebbe accaduto tramite un overcut di Verstappen, che gestiva molto meglio le gomme.

Piccola curiosità: visto com’è finita, Leclerc non avrebbe fatto in tempo a passare, causa SC, ma forse Sainz, che era molto più vicino, ce l’avrebbe fatta a passare Russell senza fermarsi.
Ovviamente col senno di poi… :boh:


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

Capisco benissimo i tifosi di Lewis oggi. Una farsa totale, indipendentemente dall'eventuale risultato finale.
Ultima modifica di Walter_White il domenica 11 settembre 2022, 16:43, modificato 1 volta in totale.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Bitossi »

PS: se fischiano Verstappen, cambio residenza… :diavoletto:


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

Walter_White ha scritto: domenica 11 settembre 2022, 16:36 Capisco benissimo i tifosi di Lewis oggi. Una farsa totale, indipendentemente dall'eventuale risultato finale.
Aspè però, oggi hanno applicato il regolamento... e alla fine ha vinto chi avrebbe vinto in ogni caso, Leclerc aveva 17" da recuperare in 6 giri (e non recuperava da un po' di giri, anzi il giro prima aveva perso terreno)
L'anno scorso si sono inventati il regolamento e alla fine chi stava dominando la gara ha perso gara e mondiale
Certo, un po' di karma si avverte...

Poi che la gestione complessiva sia stata penosa e che sarebbe ora di inventare una soluzione che faccia meno danni direi che è chiaro, su sky parlavano di bandiera rossa "automatica", però anche decidere tutto con una partenza da fermo "ben più aleatoria di una partenza dietro SC) non è che sia 'sta gran giustizia per quanto decisamente più spettacolare

Magari bandiera rossa e poi ripartenza dietro SC? ma è come mettersi i calzini bianchi con i sandali


granfondista
Messaggi: 571
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:39

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da granfondista »

Safety car senza contare i giri, o al massimo contarne metà.


Meglio brocco che Di Rocco: Cicloweb forever!!
Strong
Messaggi: 11045
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Strong »

granfondista ha scritto: lunedì 12 settembre 2022, 6:45 Safety car senza contare i giri, o al massimo contarne metà.
credo che poi possa esserci un problema carburante, se gli fai giri in più qualcuno rimane sicuramente a piedi :D


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

Spero per Pecco che vinca il titolo quest'anno, perché a pari moto il prossimo anno l'avrà molto dura con questo Bastianini. Quartararo lascia punti pesantissimi per strada, per ora per lui si fa quasi impossibile.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1953
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Purtroppo la mancata vittoria di oggi preclude qualsiasi possibilità di titolo a Bagnaia. Il duello Quartararo-Espargaro però si preannuncia appassionante.


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 18 settembre 2022, 15:59
Purtroppo la mancata vittoria di oggi preclude qualsiasi possibilità di titolo a Bagnaia. Il duello Quartararo-Espargaro però si preannuncia appassionante.
In che senso? 10 punti in 5 gare sono irrecuperabili?

Walter_White ha scritto: domenica 18 settembre 2022, 14:50
Spero per Pecco che vinca il titolo quest'anno, perché a pari moto il prossimo anno l'avrà molto dura con questo Bastianini. Quartararo lascia punti pesantissimi per strada, per ora per lui si fa quasi impossibile.
Ma infatti come mai, a parte il ritiro ad Aragon, ha avuto un crollo "stile-Ferrari" Quartararo?
Poi comunque in generale Ducati imprendibile da metà stagione, ma la Yamaha nulla a che vedere con il decennio precedente, poi lasciamo perdere la Honda che praticamente senza Marquez non arriva nemmeno ai punti

Quindi in MotoGP conta più il pilota? Perché ad esempio in Bahrain nel 2020 che Hamilton aveva il Covid la Mercedes la guidò Russel, e se non fosse stato per il pasticcio ai box con le gomme sarebbe andato sicuramente sul podio o forse anche di più


Infine una cosa riguardo a Morbidelli: capisco che la Yamaha non è molto competitiva, però comunque almeno Quartararo è in testa al Mondiale e 3 gare le ha vinte, ma lui a parte il 7' posto in Indonesia, ha fatto come miglior risultato un 11' posto, mentre nel 2020 che era nella Yamaha "satellite" ha vinto 3 gare e ha finito a soli 13 punti da Mir che ha vinto il campionato, e sopratutto ha vinto la Moto2 nel 2019


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Pubblicato intanto anche il calendario 2023 della F1

05-03 Bahrain
19-03 Arabia Saudita
02-04 Australia
16-04 Cina
30-04 Azerbaigian
07-05 USA ( Miami )
21-05 Italia ( Imola )
28-05 Monaco
04-06 Spagna
18-06 Canada
02-07 Austria
09-07 Inghilterra
23-07 Ungheria
30-07 Belgio
27-08 Olanda
03-09 Italia
17-09 Singapore
24-09 Giappone
08-10 Qatar
22-10 USA ( Austin )
29-10 Messico
05-11 Brasile
18-11 USA ( Las Vegas )
26-11 UAE

Allora, 24 gare ( mai così tante ), 2 "triplette" ( Imola / Monaco / Spagna e Austin / Messico / Brasile, anche se i team non le gradiscono molto, perché se ne erano fatte molte nel 2020 ma comunque erano 2 su una pista e una sull'altra, quindi solo un trasferimento ), poi ben 3 gare negli USA ( Las Vegas di Sabato sera ), confermate le 2 in Italia ( Maggio a Imola e Settembre a Monza ), Belgio, a differenza degli ultimi anni, prima della pausa estiva, e infine torna la Cina dopo 3 anni di assenza causa pandemia

Comunque dal 2020 in poi sono tornati più GP nella stessa nazione, cosa che non succedeva dal 2012 ( Spagna a Barcellona ed Europa a Valencia ), a differenza della MotoGP che ha ad esempio ben 4 GP in Spagna fissi ogni anno ( Jerez, Barcellona, Aragon e Valencia )


Gigilasegaperenne
Messaggi: 1953
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Bagnaia ci ricorda perché alla fine il Mondiale lo vincerà Quartararo.


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6981
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da eliacodogno »

MarcoP ha scritto: venerdì 23 settembre 2022, 11:37
Allora, 24 gare ( mai così tante ),
Mi pare che una volta , tanto tempo fa quando guardavo qualcosa, che si correva ogni 2 settimane di solito, fossero 16. Praticamente adesso il calendario occupa tutto l'anno.
Ma test non se ne fanno più?


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Gigilasegaperenne
Messaggi: 1953
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

eliacodogno ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 8:54
MarcoP ha scritto: venerdì 23 settembre 2022, 11:37
Allora, 24 gare ( mai così tante ),
Mi pare che una volta , tanto tempo fa quando guardavo qualcosa, che si correva ogni 2 settimane di solito, fossero 16. Praticamente adesso il calendario occupa tutto l'anno.
Ma test non se ne fanno più?
Pochissimi, praticamente dopo i test di Barcellona (qualche settimana prima dell'inizio del Mondiale) non se ne fanno più.


drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

Bagnaia è di una stupidità indicibile, se per disgrazia dovesse vincere il mondiale sarebbe di gran lunga il peggior campione di sempre


luketaro
Messaggi: 862
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 20:00

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da luketaro »

drake ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:07 Bagnaia è di una stupidità indicibile, se per disgrazia dovesse vincere il mondiale sarebbe di gran lunga il peggior campione di sempre
Per come la vedo io sarebbe il trionfo di ducati, capace di fare vincere uno normale


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7018
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da chinaski89 »

drake ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:07 Bagnaia è di una stupidità indicibile, se per disgrazia dovesse vincere il mondiale sarebbe di gran lunga il peggior campione di sempre
È molto più stupido scrivere un messaggio del genere fidati. Chiunque corra lì è un fenomeno e merita rispetto, figurati uno che si gioca il mondiale MotoGP.

Poi può avere difetti o fare troppi errori per carità, ma eviterei insulti e assurdità


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7018
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Comunque Marquez semplicemente irreale dai


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6981
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da eliacodogno »

Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:00
eliacodogno ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 8:54
MarcoP ha scritto: venerdì 23 settembre 2022, 11:37
Allora, 24 gare ( mai così tante ),
Mi pare che una volta , tanto tempo fa quando guardavo qualcosa, che si correva ogni 2 settimane di solito, fossero 16. Praticamente adesso il calendario occupa tutto l'anno.
Ma test non se ne fanno più?
Pochissimi, praticamente dopo i test di Barcellona (qualche settimana prima dell'inizio del Mondiale) non se ne fanno più.
Ah..
Be' sicuramente i test in pista costano senza avere grande ritorno, soprattutto se molto oggi magari si può testare / validare diversamente.

OT: A naso per ragioni simili (costi) e necessità climatiche (anch'esse con relativi costi), vedo un destino simile (--> dilatazione del calendario nel tempo e nello spazio, per andare dove/quando la neve c'è, e meno allenamenti ) nello sci alpino. E' che lì allenandosi meno sulla neve mi sa che partiranno più ginocchia :gluglu:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

chinaski89 ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:54
drake ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:07 Bagnaia è di una stupidità indicibile, se per disgrazia dovesse vincere il mondiale sarebbe di gran lunga il peggior campione di sempre
È molto più stupido scrivere un messaggio del genere fidati. Chiunque corra lì è un fenomeno e merita rispetto, figurati uno che si gioca il mondiale MotoGP.

Poi può avere difetti o fare troppi errori per carità, ma eviterei insulti e assurdità
Se lo eviteresti non c'è problema, mica ti costringo

Allora riformulo, è il più stupido tra i fenomeni, un fenomeno di stupidità


drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

luketaro ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:11
drake ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:07 Bagnaia è di una stupidità indicibile, se per disgrazia dovesse vincere il mondiale sarebbe di gran lunga il peggior campione di sempre
Per come la vedo io sarebbe il trionfo di ducati, capace di fare vincere uno normale
La Ducati come moto ha già trionfato, la Ducati complessivamente è al bivio tra il riuscire in quel che dici e il riuscire a non vincere un mondiale in cui porterà a casa una quindicina di GP, spesso per dispersione, sarebbe un'impresa clamorosa...

Con un pilota normale avrebbero vinto con 250 punti sul secondo


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7018
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Quindi Bagnaia è una pippa. Verrebbe da chiedersi come mai sia lui e non un compagno di marca a giocarsi il mondiale se è così scarso. Tutti pippe?Sai dal divano pare tutto così semplice e si sparano sentenze con faciloneria e mancanza di un minimo di rispetto.

Perchè le critiche sono sempre lecite, ma esagerare non è elegante ne intelligente


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

Stupido è diverso da pippa eh
Fosse pippa non sarebbe lì, ma se fosse furbo ora avrebbe il mondiale in tasca da settimane. E forse anche quello dell'anno scorso

Oh ma poi vai a dirlo a lui, perché lui stesso l'ha detto, io non c'entro niente


Luca90
Messaggi: 13177
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Luca90 »

non ho visto il finale, ma è caduto mentre tentava un sorpasso?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro (primi5), Tour t 11-14, ParigiTours
2017(14°):Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars,Tour t18, Vuelta t8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi&Bartali, BinckBanktour, Giro t1, Vuelta t 1-2
2021(12°): Larciano, Dwars, Giro di Turchia, Tour t.16, Primus Classic
2022(11°): La marseillaise, Vuelta t 3-10, Japan Cup
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

Luca90 ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 20:09 non ho visto il finale, ma è caduto mentre tentava un sorpasso?
Non proprio, o meglio, stava per tirare giù anche Quartararo se si fosse buttato con più decisione


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
max
Messaggi: 837
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da max »

È incredibile che il mondiale piloti sia ancora in bilico, la superiorità di Ducati quest'anno si è vista poche volte.
In classifica costruttori hanno 150 punti di vantaggio sulla seconda casa, hanno vinto 11 GP, contro i 3 di Yamaha, 1 GP di KTM e Aprilia, 0 Suzuki e Honda.
Eppure ancora devono inseguire Quartararo che anche oggi, come nelle ultime gare, era in affanno.
Dovessero perdere sarebbe clamoroso, credo che inizieremo a vedere dei giochi di squadra, anche l'inquadratura con Tardozzi che stava andando a parlare al muretto Gresini è il preludio della strategia per le ultime gare.


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

eliacodogno ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 8:54
MarcoP ha scritto: venerdì 23 settembre 2022, 11:37
Allora, 24 gare ( mai così tante ),
Mi pare che una volta , tanto tempo fa quando guardavo qualcosa, che si correva ogni 2 settimane di solito, fossero 16. Praticamente adesso il calendario occupa tutto l'anno.
Ma test non se ne fanno più?

Io da quando ho iniziato a seguire la F1 ( 2011 ) erano 19, e c'era anche una pausa di 2 settimane tra la seconda e la terza gara, poi mi sembra nel 2012 altre 2 settimane di pausa per l'inizio delle gare in Europa...
Anche se comunque è dal 2020 che non riescono a completare tutte le gare previste, 2020 e 2021 per Covid, quest'anno per la cancellazione del GP di Russia, quindi vedremo se effettivamente riusciranno a farle tutte 24 ( mi sembra un pò come nel calcio che è da 3 anni che rinviano sempre la finale di Champions a Istanbul )

Gigilasegaperenne ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 9:00
Pochissimi, praticamente dopo i test di Barcellona (qualche settimana prima dell'inizio del Mondiale) non se ne fanno più.

Tra l'altro con temperature che non si avvicinano minimamente a quelle che si troveranno nelle gare vere e proprie, nel 2014 fecero 8 giorni di test in Bahrain
E soprattutto non si fanno più test durante la stagione, tipo al Mugello nel 2012 i primi giorni di Maggio

eliacodogno ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 11:03
Ah..
Be' sicuramente i test in pista costano senza avere grande ritorno, soprattutto se molto oggi magari si può testare / validare diversamente.

OT: A naso per ragioni simili (costi) e necessità climatiche (anch'esse con relativi costi), vedo un destino simile (--> dilatazione del calendario nel tempo e nello spazio, per andare dove/quando la neve c'è, e meno allenamenti ) nello sci alpino. E' che lì allenandosi meno sulla neve mi sa che partiranno più ginocchia :gluglu:

Tipo gare di Coppa del Mondo in Argentina in Luglio/Agosto? Ma nell'emisfero sud quali montagne potrebbero teoricamente ospitare gare? A parte l'Argentina l'unica che mi viene in mente è la Nuova Zelanda


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Riguardo al discorso Bagnaia, comunque l'unica cosa positiva è che quando è cascato era comunque verso la 10° posizione o forse anche peggio ( mi sembra in lotta con Bastianini ), quindi meglio perdere un po di punti così piuttosto mentre sei in testa ( cosa che a lui negli anni precedenti capitò più di una volta, tra cui a Misano non mi ricordo se 2020 o 2021 )

max ha scritto: domenica 25 settembre 2022, 21:00
la superiorità di Ducati quest'anno si è vista poche volte.
In classifica costruttori hanno 150 punti di vantaggio sulla seconda casa, hanno vinto 11 GP, contro i 3 di Yamaha, 1 GP di KTM e Aprilia, 0 Suzuki e Honda.
Di contro Mir vinse il mondiale 2020 con UNA SOLA vittoria ( a Valencia, terzultima gara )


max
Messaggi: 837
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da max »

MarcoP ha scritto: lunedì 26 settembre 2022, 2:19 Di contro Mir vinse il mondiale 2020 con UNA SOLA vittoria ( a Valencia, terzultima gara )
In teoria quest'anno potrebbe ancora capitare con A.Espargaro.
Comunque 2020 e 2022 due annate molto diverse, nel 2020 calendario accorciato e compresso causa COVID, campionato super equilibrato in cui in ogni gara c'era un vincitore diverso(alla fine mi pare ci furono una decina di vincitori), addirittura nella classifica costruttori arrivarono 4 case diverse in 20 punti.
Nel 2022 abbiamo un'evidente supremazia Ducati sul resto della griglia, 150 punti(6 gare di differenza) nel mondiale costruttori e quasi il quadruplo della vittorie rispetto alla seconda casa costruttrice(11 vittorie contro 3).


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Annunciato oggi che saranno 6 le gare sprint nel 2023 ( il doppio di quest'anno ) in F1, anche se non è ancora stato deciso in che GP ( Brasile sia 2021 che 2022, poi Silverstone e Monza 2021, Imola e Austria quest'anno )

E soprattutto dall'anno prossimo anche la MotoGP avrà le gare sprint ma in tutti i GP


drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

MarcoP ha scritto: lunedì 26 settembre 2022, 2:19 Riguardo al discorso Bagnaia, comunque l'unica cosa positiva è che quando è cascato era comunque verso la 10° posizione o forse anche peggio ( mi sembra in lotta con Bastianini ), quindi meglio perdere un po di punti così piuttosto mentre sei in testa ( cosa che a lui negli anni precedenti capitò più di una volta, tra cui a Misano non mi ricordo se 2020 o 2021 )
Questa è l'aggravante, avesse rischiato per vincere, vabbè...
Ma si è steso per un millesimo posto...


drake
Messaggi: 1119
Iscritto il: sabato 13 luglio 2019, 14:38

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da drake »

MarcoP ha scritto: lunedì 26 settembre 2022, 2:03 Tipo gare di Coppa del Mondo in Argentina in Luglio/Agosto? Ma nell'emisfero sud quali montagne potrebbero teoricamente ospitare gare? A parte l'Argentina l'unica che mi viene in mente è la Nuova Zelanda
Le piste ci sarebbero pure, forse anche più che in diversi paesi Europei che la coppa ce l'hanno... (pensa alle Ande..) il problema è di infrastrutture e culturale/sponsor/pubblico... e sicurezza

Negli anni 80-90 provarono (se non ricordo male gareggiarono in Argentina, Nuova Zelanda e Australia) ma fu un flop pazzesco, al contrario dei mondiali che disputarono in Cile 30 anni prima e che invece hanno un po' riscritto la storia


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

MarcoP ha scritto: martedì 27 settembre 2022, 19:07
E soprattutto dall'anno prossimo anche la MotoGP avrà le gare sprint ma in tutti i GP

Ecco un po come sarebbe il programma dei week-end ( preso dal sito di Sky Sport )


La prima differenza rispetto alla F1 è che la Sprint Race MotoGP sarà presente in tutti i Gran Premi: si disputerà il sabato pomeriggio come ultimo appuntamento della giornata, mentre le qualifiche (grazie a cui si comporrà la griglia della Sprint Race) sono previste per sabato mattina

Dopo il venerdì dedicato alle due sessioni di prove libere (FP1 e FP2), le FP3 saranno programmate per il sabato mattina e saranno seguite dalle qualifiche con Q1 e a seguire Q2. Al Q2 accederanno i primi 10 nella classifica combinata al termine delle FP2

La domenica mattina si aprirà con il warm up della MotoGP, mentre sparisce dal programma sia il warm up della Moto2 sia il warm up della Moto3

Nel programma sparisce la quarta sessione di prove libere, quella dedicata alle ultime prove tecniche in vista delle qualifiche. Saranno le Libere 3, non più decisive per la classifica combinata in vista delle qualifiche, a sostituire le FP4 in questo nuovo format

Un'altra novità importante rispetto al format della Formula 1 riguarda la griglia di partenza della domenica: la Sprint Race assegnerà punti in ottica Mondiale, ma i risultati della gara del sabato non verranno utilizzati per comporre la griglia della domenica come accade in Formula 1. La griglia del sabato post qualifiche resterà la stessa anche il giorno successivo

Pertanto, la griglia di partenza stabilita dalle qualifiche resterà la stessa sia per la Sprint Race del sabato, sia per la gara tradizionale della domenica

La Sprint Race durerà esattamente la metà dei giri previsti per la gara della domenica. Facciamo un esempio: a Misano la gara dura 27 giri, pertanto la Sprint Race del sabato sarà lunga 13 giri (si arrotonda per difetto)

Rispetto ai punti che si ottengono nella tradizionale gara della domenica, la Sprint Race del sabato assegnerà meno punti, che andranno ad aggiungersi regolarmente alla classifica del Mondiale

Nella tradizionale gara della domenica vanno a punti i piloti dal 1° al 15° posto al traguardo. Nella Sprint Race del sabato, invece, andranno a punti i piloti dal 1° al 9° posto



Venerdì mattina: prove libere 1
Venerdì pomeriggio: prove libere 2
Sabato mattina: prove libere 3
Sabato mattina: qualifiche con Q1 e Q2 dopo le FP3
Sabato pomeriggio: Sprint Race
Domenica mattina: warm up (solo per la MotoGP)
Domenica pomeriggio: gara


Quindi come scritto sopra, la differenza importante rispetto alla F1 è che sono quasi come 2 gare in un week-end, visto che la griglia resterà la stessa sia per la gara di Sabato che Domenica

Intanto dall'anno prossimo si correrà anche in Kazakistan, prima gara in Portogallo il 26 Marzo, a breve comunque verrà pubblicato tutto il calendario completo come per la F1


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

MarcoP ha scritto: mercoledì 28 settembre 2022, 14:53
Intanto dall'anno prossimo si correrà anche in Kazakistan, prima gara in Portogallo il 26 Marzo, a breve comunque verrà pubblicato tutto il calendario completo come per la F1

Ecco già una prima bozza ma che comunque sarà quasi sicuramente quello definitivo


26-03 = Portogallo
02-04 = Argentina
16-04 = USA
30-04 = Spagna Jerez
14-05 = Francia
28-05 = Spagna Aragona
04-06 = Italia
18-06 = Germania
25-06 = Olanda
09-07 = Kazakistan
06-08 = Inghilterra
20-08 = Austria
03-09 = Spagna Barcellona
10-09 = San Marino
24-09 = Malesia
01-10 = Giappone
08-10 = Australia
22-10 = Thailandia
29-10 = Indonesia
12-11 = Qatar
19-11 = Spagna Valencia


21 gare, record per la MotoGP, come detto debutto del Kazakistan, anche quest'anno ( 3° consecutivo ) niente Finlandia, e sopratutto molti cambiamenti di date soprattutto per le tappe europee: Aragona a Maggio anziché Settembre, Barcellona a Settembre anziché Giugno

Comunque, riguardo al Kazakistan, come l'anno scorso per la Finlandia, bisognerà aspettare la situazione della guerra visto che non si trova molto distante dal confine russo

Infine Portogallo come gara inaugurale al posto del Qatar, che invece sarà la penultima gara, col finale come da tradizione a Valencia


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

La Ducati è talmente forte che pure Bezzecchi riesce a fare pole, incredibile


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
max
Messaggi: 837
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da max »

Walter_White ha scritto: sabato 1 ottobre 2022, 10:56 La Ducati è talmente forte che pure Bezzecchi riesce a fare pole, incredibile
Manca solo Luca Marini perché gli altri 7 piloti Ducati hanno tutti fatto almeno una Pole Position quest'anno:
Bagnaia: Jerez, Le Mans, Sachsenring, Assen, Aragon
Miller: Misano
Zarco: Portimao, Silverstone
Martin: Qatar, Austin
Bastianini: Spielberg
Di Giannantonio: Mugello
Bezzecchi: Thailandia

Per il momento 13 pole su 17.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24459
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Walter_White »

Disastro per Quartararo oggi che si brucia tutto il vantaggio


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Ora solo 2 punti di distacco a 3 gare dal termine ( Australia, Malesia e Valencia )

Intanto partenza della F1 a Singapore ritardata alle 15:05 causa pioggia, e Singapore con pioggia e Ferrari in pole non è che mi faccia venire dei bei ricordi...


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Intanto a 3 gare dal termine per la MotoGP ho fatto un riassunto di tutte 3 le classi con tutti i piloti ancora matematicamente in corsa per il titolo



MotoGP

219 Quartararo FRA
217 Bagnaia ITA
199 Espargaro ESP
180 Bastianini ITA
179 Miller AUS
154 Binder RSA
151 Zarco FRA


Moto2

238.5 Fernandez ESP
237 Ogura JPN
185 Canet ESP
165 Vietti ITA


Moto3

265 Guevara ESP
216 Foggia ITA
209 Garcia ESP
194 Sasaki JPN


MotoE

Stagione già terminata, ha vinto lo svizzero Aegerter davanti al brasiliano Granado e ai due italiani Ferrari e Casadei


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Alla fine è questo il calendario definitivo per la MotoGP 2023

26-03 - Portogallo
02-04 - Argentina
16-04 - USA
30-04 - Spagna Jerez
14-05 - Francia
11-06 - Italia
18-06 - Germania
25-06 - Olanda
09-07 - Kazakistan
06-08 - Inghilterra
20-08 - Austria
03-09 - Spagna Barcellona
10-09 - San Marino
24-09 - India
01-10 - Giappone
15-10 - Indonesia
22-10 - Australia
29-10 - Thailandia
12-11 - Malesia
19-11 - Qatar
26-11 - Spagna Valencia


Le gare rimangono 21, però sparisce Aragona in Spagna e debutta l'India ( stesso circuito che ci ha corso anche la F1 tra il 2011 e il 2013 ), e poi come già detto l'altro debutto è il Kazakistan

Per la prima volta dal 2006 non si inizia dal Qatar* ma dal Portogallo ( il Qatar verrà comunque recuperato a Novembre come penultima gara, lo spostamento è probabilmente per i lavori di "sistemazione" per poi ospitare anche la F1 fino al 2032 )

Ci sono praticamente 2 pause estive, visto che ci sono 3 settimane senza gare tra Francia e Italia ( 21/05, 28/05 e 04/06 ), e tra Kazakistan e Inghilterra ( 16/07, 23/07 e 30/07 )

E comunque in questi ultimi anni molte più gare in Asia per la MotoGP che non per la F1, visto che ora ce ne saranno ben 8 ( Kazakistan, India, Giappone, Indonesia, Australia, Thailandia, Malesia e Qatar ), mentre la F1 ne ha si anche lei 8, ma di Asia vera e propria sono solo Australia, Cina, Singapore e Giappone, rispetto ad esempio al 2012 dove c'erano anche Malesia, India e Corea del Sud


* anche nel 2020 la MotoGP non aveva iniziato dal Qatar, ma comunque Moto2 e Moto3 si


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Riguardo a tutte le lamentele per vantaggio che aumenta o diminuisce con la VSC in F1, come mai non hanno pensato a una cosa tipo il pit-limiter, che in pratica ogni volta che c'è la VSC i piloti inseriscono questa modalità e hanno tutti la stessa velocità ( ad esempio 100 km/h come ai box ), e sopratutto facendo così si potrebbe usare per la VSC solo in un settore ( poi nel resto del circuito vanno al massimo ), oppure in tutto il circuito al posto della SC vera e propria, invece io sento sempre del discorso del delta-time e poi dicono che certi magari guadagnano o perdono


MarcoP
Messaggi: 213
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2022, 14:36

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da MarcoP »

Nel frattempo approfitto per fare un'altra domanda, ma nelle gare di motociclismo che oltre alla MotoGP corrono anche Moto2 e Moto3 ( mi sembra tutte, una volta invece a Indianapolis forse correva solo la MotoGP ), e nelle auto quando oltre alla F1 ci sono anche F2 e F3, come fanno a cambiare l'"allestimento" dei box in così poco tempo?
Intendo anche tutte le attrezzature nei box, i muretti...

Sono quelli che mettono e tolgono il palco al SuperBowl? :D


Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4439
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Bitossi »

MarcoP ha scritto: martedì 4 ottobre 2022, 2:46 Nel frattempo approfitto per fare un'altra domanda, ma nelle gare di motociclismo che oltre alla MotoGP corrono anche Moto2 e Moto3 ( mi sembra tutte, una volta invece a Indianapolis forse correva solo la MotoGP ), e nelle auto quando oltre alla F1 ci sono anche F2 e F3, come fanno a cambiare l'"allestimento" dei box in così poco tempo?
Intendo anche tutte le attrezzature nei box, i muretti...

Sono quelli che mettono e tolgono il palco al SuperBowl? :D
Non so se è così in tutte le piste, ma a Monza il paddock delle altre formule è posizionato nel piazzale dietro ai box, con tende facilmente spostabili.
Per le soste in gara penso che si utilizzi solo la parte "frontale" dei box, immagino per accordi con i team di F1 o per sorteggio. Dietro ad ogni box c'è una sorta di garage amplissimo, dove ad esempio vengono rimessate le F1 nelle notti del weekend.
Ora tutta la zona è praticamente off-limits; quand'ero ragazzino era possibile entrare anche pochi minuti dopo il termine di una gara, coi piloti ancora lì a gironzolare... ;)


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 9582
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Parliamo di sport motoristici

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Bitossi ha scritto: martedì 4 ottobre 2022, 13:29
MarcoP ha scritto: martedì 4 ottobre 2022, 2:46 Nel frattempo approfitto per fare un'altra domanda, ma nelle gare di motociclismo che oltre alla MotoGP corrono anche Moto2 e Moto3 ( mi sembra tutte, una volta invece a Indianapolis forse correva solo la MotoGP ), e nelle auto quando oltre alla F1 ci sono anche F2 e F3, come fanno a cambiare l'"allestimento" dei box in così poco tempo?
Intendo anche tutte le attrezzature nei box, i muretti...

Sono quelli che mettono e tolgono il palco al SuperBowl? :D
Non so se è così in tutte le piste, ma a Monza il paddock delle altre formule è posizionato nel piazzale dietro ai box, con tende facilmente spostabili.
Per le soste in gara penso che si utilizzi solo la parte "frontale" dei box, immagino per accordi con i team di F1 o per sorteggio. Dietro ad ogni box c'è una sorta di garage amplissimo, dove ad esempio vengono rimessate le F1 nelle notti del weekend.
Ora tutta la zona è praticamente off-limits; quand'ero ragazzino era possibile entrare anche pochi minuti dopo il termine di una gara, coi piloti ancora lì a gironzolare... ;)
Ma scavalcavi dal Campo di Golf di Arcore?
:diavoletto:


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Rispondi