Ciclocross 2021-2022

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Calendario provvisorio della Coppa del Mondo che sarà di 16 prove: 6 in Belgio, 3 negli Stati Uniti, 2 in Francia, 2 nei Paesi Bassi e 1 in Repubblica Ceca, più 2 non ancora note. Si spera che una di queste due sia in Italia.



Inizio spostato di un ulteriore settimana. Le tre tappe americane racchiuse in una settimana, con Fayetteville che ospiterà anche una tappa di CDM prima del Mondiale, così da far conoscere (penso e spero sia lo stesso) il percorso ai crossisti e a noi spettatori.

Zonhoven e Overijse già ad ottobre, con la seconda che sarà seguita il giorno successivo dal Koppenbergcross.

Dopo la pausa per i Campionati Europei Tabor e Koksijde potrebbero essere cornice della prima sfida fra MVDP e WVA.
Besancon confermata, poi due punti interrogativi. Svizzera e Italia potrebbero essere due nazioni in gioco, con la tappa di Villars che non ha trovato spazio a gennaio.

B2B mostruoso prima di Natale con Anversa sabato e Namur domenica. CDM che si conferma prepotente, piazzando il giorno di Santo Stefano Dendermonde, che fortunatamente rimane in calendario, ma rubando il posto a Heusden-Zolder, che immagino rimarrà nel Superprestige.

A Gennaio Hulst, Flamanville e la classica prova finale di Hoogerheide la settimana prima dei Mondiali di Fayetteville


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

WVA e VdP a sto punto penso tagliati fuori per la vittoria

Si conoscono le caratteristiche del percorso mondiale? Una parte mi sembrava immersa in un bosco, sembrava più un pezzo da MTB


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Walter_White ha scritto: venerdì 5 febbraio 2021, 10:16 WVA e VdP a sto punto penso tagliati fuori per la vittoria

Si conoscono le caratteristiche del percorso mondiale? Una parte mi sembrava immersa in un bosco, sembrava più un pezzo da MTB
Vedendo dal sito, sembra un circuito piuttosto duro e impegnativo, probabilmente anche dal punto di vista altimetrico. In quel parco dovrebbero essere presenti un percorso di ciclocross e uno di MTB


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »

prima ricognizione sul percorso del mondiale di Fayetteville (-312!)



"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Walter_White »

Sembra avere ben poche difficoltà ed essere filante come Zolder, mi piace ben poco


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

cauz. ha scritto: martedì 23 marzo 2021, 10:36 prima ricognizione sul percorso del mondiale di Fayetteville (-312!)

Prima di dare un giudizio definitivo aspetto di vederlo in gara a ottobre, con clima e terreno diversi. Anche perché da questa ricognizione non si capisce troppo, e potrebbero aggiungere qualche ponte (classici nelle rassegne iridate) qua e là.
Altimetricamente sembra esigente, penso che col fango possa venir fuori un circuito simile a Namur nella prima parte. Bisogna però capire quanto è duro il tratto lungo in salita.
In generale non pare proprio un percorso di ciclocross


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »

sì, credo anch'io che sia davvero troppo presto per giudicarlo. oltretutto dicono che è il 90% del tracciato, quindi qualcosa sarà aggiunto e non escludo diverse modifiche. diciamo che era una prima curiosità. ci sarà tempo :)

intanto domani a de panne al via la ciclismo mundial con alvarado, cant, kastelijn e van der heijden, cui va aggiunta la presenza di shirin van anrooij nella trek (oltre ovviamente a majerus, che ha già cominciato a vincere su strada quest'anno)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »

è data per imminente la fusione tra pauwels e b!ngoal. Chissà che non vedremo iserbyt (e soprattutto kamp) impegnato in un calendario più serio anche su strada


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Slegar »

cauz. ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 22:21 è data per imminente la fusione tra pauwels e b!ngoal. Chissà che non vedremo iserbyt (e soprattutto kamp) impegnato in un calendario più serio anche su strada
Gli sponsor sono gli stessi delle due squadre, invertiti, per cui penso sia uno sbocco naturale; un misto del percorso intrapreso dalla Wanty e dall'Alpecin.

Questa è l'ultima news:
https://www.wielerflits.be/nieuws/bingo ... euwe-naam/


fair play? No, Grazie!
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Dall'anno prossimo arriverà pure Cian :)


Ottima scelta


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Valkenburg é un circuito abituale per il ciclocross o é stata un'eccezione per il mondiale 2018?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

AndreiTchmil ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:15 Valkenburg é un circuito abituale per il ciclocross o é stata un'eccezione per il mondiale 2018?
È stato anche nella Coppa del Mondo. Dopo il Mondiale 2018 non lo hanno più rifatto, penso per una questione di denaro


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

pietro ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:25
AndreiTchmil ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:15 Valkenburg é un circuito abituale per il ciclocross o é stata un'eccezione per il mondiale 2018?
È stato anche nella Coppa del Mondo. Dopo il Mondiale 2018 non lo hanno più rifatto, penso per una questione di denaro
Perché é caro? C'è un circuito abituale del ciclocross che sia duro quanto Valkenburg? O é il più duro in assoluto?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Namur è forse il più duro, ma ce ne sono anche altri tosti tra fango e salite


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

pietro ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:28 Namur è forse il più duro, ma ce ne sono anche altri tosti tra fango e salite
Intendi il più duro in assoluto o il più duro dopo Valkenburg?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

AndreiTchmil ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 9:14
pietro ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:28 Namur è forse il più duro, ma ce ne sono anche altri tosti tra fango e salite
Intendi il più duro in assoluto o il più duro dopo Valkenburg?
È impossibile indicare un circuito che possa essere "il più difficile in assoluto". Però Namur si avvicina molto bene a questa definizione, anche più di Valkenburg


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

pietro ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 9:50
AndreiTchmil ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 9:14
pietro ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:28 Namur è forse il più duro, ma ce ne sono anche altri tosti tra fango e salite
Intendi il più duro in assoluto o il più duro dopo Valkenburg?
È impossibile indicare un circuito che possa essere "il più difficile in assoluto". Però Namur si avvicina molto bene a questa definizione, anche più di Valkenburg
È un peccato che non ci facciano mai il mondiale.


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

pietro ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 9:50
AndreiTchmil ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 9:14
pietro ha scritto: sabato 10 aprile 2021, 17:28 Namur è forse il più duro, ma ce ne sono anche altri tosti tra fango e salite
Intendi il più duro in assoluto o il più duro dopo Valkenburg?
È impossibile indicare un circuito che possa essere "il più difficile in assoluto". Però Namur si avvicina molto bene a questa definizione, anche più di Valkenburg
Comunque lessi un'intervista di MVDP tempo fa che diceva che nel ciclocross non deve più dimostrare niente se non vincere i mondiali. Praticamente ha deciso che correrà solo quelli? O lo vedremo comunque nelle varie prove di coppa del mondo?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Per vincere ai Mondiali ha bisogno di gareggiare anche lui. Penso che lo vedremo nei prossimi anni solamente a dicembre e gennaio, sulla falsariga di quest'anno


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »

oggi cameron mason è caduto in MTB e si è rotto un braccio (omero)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

:hippy: :hippy:


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Nonostante la CDM di 16 prove, X2O Badkamers continuerà a investire nel cross. Oltre al X2O Badkamers Trofee, appunto, diventerà sponsor principale anche dell'Ethias Cross
https://www.wielerflits.nl/nieuws/x2o-b ... ger-trouw/


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »



"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

cauz. ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 15:53 Pessime notizie dalla Svizzera.

https://ekz-crosstour.ch/keine-crosstou ... en-saison/
La Coppa del Mondo a 16 prove non aiuta certamente


Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Winter »

Ma cosa centra la coppa del mondo :dubbio: ?
Quante prove ci son in Svizzera in calendario? Mi pare zero a oggi
Uno sponsor come ekz non è facile da sostituire


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 19:50 Ma cosa centra la coppa del mondo :dubbio: ?
Quante prove ci son in Svizzera in calendario? Mi pare zero a oggi
Uno sponsor come ekz non è facile da sostituire
Una delle due prove che devono ancora essere assegnate potrebbe essere in Svizzera. Tra l'altro lì ci sono quasi sempre bei percorsi.

La CDM va praticamente a occupare quasi tutte le domeniche e qualche sabato. L'EKZ ha sempre cercato di non sovrapporsi a Superprestige e X2O, quest'inverno sarebbe stato impossibile trovare buchi nel calendario


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 13121
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da cauz. »

pim ronhaar rescinde con la pauwels e passa alla baloise.
colpaccio per nys che si aggiudica un altro bel pezzetto di futuro dopo shirin van anrooj, anche se questo tipo di mercato con contratti rotti a suon di soldi non è una piega che mi entusiasma granché.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Winter »

pietro ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 21:36
Winter ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 19:50 Ma cosa centra la coppa del mondo :dubbio: ?
Quante prove ci son in Svizzera in calendario? Mi pare zero a oggi
Uno sponsor come ekz non è facile da sostituire
Una delle due prove che devono ancora essere assegnate potrebbe essere in Svizzera. Tra l'altro lì ci sono quasi sempre bei percorsi.

La CDM va praticamente a occupare quasi tutte le domeniche e qualche sabato. L'EKZ ha sempre cercato di non sovrapporsi a Superprestige e X2O, quest'inverno sarebbe stato impossibile trovare buchi nel calendario
Ma i 3 ciclocross ci saranno lo stesso
Non ci sarà lo sponsor per quello niente challenge
Ekz in passato aveva sponsorizzato una squadra elite under 23 Svizzera (una delle poche)
Poi è passata al cross (la squadra ha poi chiuso)
Mi sembra una normale scelta dello sponsor


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:15
pietro ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 21:36
Winter ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 19:50 Ma cosa centra la coppa del mondo :dubbio: ?
Quante prove ci son in Svizzera in calendario? Mi pare zero a oggi
Uno sponsor come ekz non è facile da sostituire
Una delle due prove che devono ancora essere assegnate potrebbe essere in Svizzera. Tra l'altro lì ci sono quasi sempre bei percorsi.

La CDM va praticamente a occupare quasi tutte le domeniche e qualche sabato. L'EKZ ha sempre cercato di non sovrapporsi a Superprestige e X2O, quest'inverno sarebbe stato impossibile trovare buchi nel calendario
Ma i 3 ciclocross ci saranno lo stesso
Non ci sarà lo sponsor per quello niente challenge
Ekz in passato aveva sponsorizzato una squadra elite under 23 Svizzera (una delle poche)
Poi è passata al cross (la squadra ha poi chiuso)
Mi sembra una normale scelta dello sponsor
Appunto. Ma chi è che decide di investire su 3 prove, collocate in contemporanea a Superprestige o X2O, in un momento nemmeno florido per il cross svizzero (anche se qualche giovane forte lo hanno)?


Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Winter »

Ma ekz è uno sponsor svizzero anzi di zurigo
Non gliene frega niente del superprestige o x2o
È una promozione per lo sport locale

Seguendo i tuoi ragionamenti perché investire in una squadra allievi o in una corsa junior
Magari in contemporanea con il giro ?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:33 Ma ekz è uno sponsor svizzero anzi di zurigo
Non gliene frega niente del superprestige o x2o
È una promozione per lo sport locale

Seguendo i tuoi ragionamenti perché investire in una squadra allievi o in una corsa junior
Magari in contemporanea con il giro ?
Io sto parlando di un eventuale sponsor per sostituire EKZ. Comunque non è un caso che le tre prove della challenge svizzera lo scorso inverno non fossero in contemporanea con Superprestige/CDM/X2O. Forse qualcosa gli interessa...


Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Winter »

A quante prove han partecipato van aert , mvdp e pidcock?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:44 A quante prove han partecipato van aert , mvdp e pidcock?
Ma cosa c'entra? Tutti i migliori crossisti e tutte le migliori crossiste corrono solo in Belgio e nei Paesi Bassi, escludendo le prove di Coppa


Avatar utente
ferdinando80
Messaggi: 53
Iscritto il: mercoledì 26 maggio 2021, 12:53

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da ferdinando80 »

:bici:


Il sito ideale per gli appassionati di Borsa e Mercati Finanziari , link : http://www.borsadiretta.it
Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da Winter »

pietro ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:41
Winter ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:33 Ma ekz è uno sponsor svizzero anzi di zurigo
Non gliene frega niente del superprestige o x2o
È una promozione per lo sport locale

Seguendo i tuoi ragionamenti perché investire in una squadra allievi o in una corsa junior
Magari in contemporanea con il giro ?
Io sto parlando di un eventuale sponsor per sostituire EKZ. Comunque non è un caso che le tre prove della challenge svizzera lo scorso inverno non fossero in contemporanea con Superprestige/CDM/X2O. Forse qualcosa gli interessa...
Hittnau era il 2 gennaio
Il giorno dopo del x20 di baal a casa di nijs
Nessuno dei primi 3 di hittnau ha partecipato alla gara belga
E nessuno dei primi 3 di baal ha partecipato alla gara svizzera

Un caso?


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

No. Ma non è nemmeno un caso che abbiano messo Hittnau in contemporanea con Gullegem, cross indipendente, e le altre due prove quando in Belgio non c'erano gare


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

Domani, con la Dwars door het Hageland, inizia seriamente la stagione estiva per le squadre crossistiche.

Da tenere d'occhio le prestazioni di Nys, Ronhaar e degli Aerts per la Baloise, mentre per la Pauwels soprattutto Kamp


andriusskerla
Messaggi: 2853
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da andriusskerla »

L'ex campionessa francese Marion Norbert Riberolle è diventata belga


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Ciclocross 2021-2022

Messaggio da leggere da pietro »

andriusskerla ha scritto: lunedì 7 giugno 2021, 12:01 L'ex campionessa francese Marion Norbert Riberolle è diventata belga
Alla fine il tentativo di scovare giovani crossiste belghe da parte della Starcasino è andato male e quindi hanno naturalizzato Norbert Riberolle :diavoletto:


Rispondi