Mtb 2021

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Quanto è forte :drool:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
TIC
Messaggi: 8516
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da TIC »

Ok, ora si puo' vedere il finale della tappa del giro. :D
Ultima modifica di TIC il domenica 16 maggio 2021, 16:01, modificato 1 volta in totale.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 15:59 Quanto è forte :drool:
Tutt'altro passo anche in salita :champion:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

pietro ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 16:01
Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 15:59 Quanto è forte :drool:
Tutt'altro passo anche in salita :champion:
Fa paura, fa ciò che vuole in MTB :champion:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
TIC
Messaggi: 8516
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da TIC »

Quando dicevo che era il nuovo Merckx, mi prendevate in giro...
AVEVATE RAGIONE !
E' piu' forte anche di Eddy.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

TIC ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 16:04 Quando dicevo che era il nuovo Merckx, mi prendevate in giro...
AVEVATE RAGIONE !
E' piu' forte anche di Eddy.
In MTB è obiettivamente un passo avanti a tutti


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Pidcock ora è pure in fiducia :o
Mathieu sta andando comunque più forte degli altri...


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Non scende nemmeno più dalla bici :clap:


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Mathieu agilmente precede Flueckiger e si prende il secondo posto. Distacchi abissali


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Leggo su Twitter che la Gran Bretagna ora ha i punti necessari per schierare Tom a Tokyo (e spero anche Evie)


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
marc
Messaggi: 2380
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da marc »

Sbaglio o quest'anno le gare di Coppa sono più corte? Sia Albstatd che Nove Mesto mi pare si siano concluse su un'ora e 20 minuti e non un'ora e 30 minuti.

Cmq prestazione di Pidcock enorme, pazzesca. Così enorme che da metà gara in poi mi sono annoiato. Regia bocciata, si sono praticamente persi l'allungo di Pidcock su MVDP tranne i primi metri.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
Avatar utente
Divanista
Messaggi: 739
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Divanista »

Certo che...
Arriva la stagione delle classiche di primavera su strada, ci sono fior fior di specialisti che le preparano in via quasi esclusiva (penso a Van Avermaet, Vanmarcke, Hirschi, ecc.), arrivano questi tizi che sono smontati il giorno prima dalla bici da cross e sono sempre lì davanti con loro.
Poi inizia la MTB, e i vari Schurter, Sarrou o Flückiger se li ritrovano tra le ruote, anzi come questo weekend gli arrivano dietro.
In autunno ritorna il cross, anche qui ci sono ciclisti che fanno praticamente solo quello, e niente... ci sono sempre quelli.
Mi sa che gli psicologi dei ciclisti stanno facendo i soldi in questo periodo... :D


Ecco la mia presentazione. :carta:
Gimbatbu
Messaggi: 3071
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

E meno male che WVA si risparmia l' MTB, sennò era off limits anche il podio...


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:32 Leggo su Twitter che la Gran Bretagna ora ha i punti necessari per schierare Tom a Tokyo (e spero anche Evie)
No. Domani saranno pubblicati i ranking olimpici definitivi e la Gran Bretagna, che a occhio e croce sarà classificata in 28° posizione (si qualificano le prime 21 nazioni), per schierare Pidcock dovrà "convincere" almeno sette nazioni europee che gli stanno davantia rinunciare al proprio posto ai giochi.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Slegar ha scritto: lunedì 17 maggio 2021, 17:51
Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:32 Leggo su Twitter che la Gran Bretagna ora ha i punti necessari per schierare Tom a Tokyo (e spero anche Evie)
No. Domani saranno pubblicati i ranking olimpici definitivi e la Gran Bretagna, che a occhio e croce sarà classificata in 28° posizione (si qualificano le prime 21 nazioni), per schierare Pidcock dovrà "convincere" almeno sette nazioni europee che gli stanno davantia rinunciare al proprio posto ai giochi.
Questa era la fonte

https://www.wielerflits.nl/nieuws/tom-p ... nlijk-wel/


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Slegar ha scritto: lunedì 17 maggio 2021, 17:51
Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:32 Leggo su Twitter che la Gran Bretagna ora ha i punti necessari per schierare Tom a Tokyo (e spero anche Evie)
No. Domani saranno pubblicati i ranking olimpici definitivi e la Gran Bretagna, che a occhio e croce sarà classificata in 28° posizione (si qualificano le prime 21 nazioni), per schierare Pidcock dovrà "convincere" almeno sette nazioni europee che gli stanno davantia rinunciare al proprio posto ai giochi.
La GB ha guadagnato un posto per le prossime Olimpiadi dopo che la Romania è entrata a far parte dei 21 paesi che prendono il pass automaticamente. Il posto che si erano guadagnati grazie al posizionamento nel Mondiale 2019 U23 passa ora alla Gran Bretagna
https://www.wielerflits.nl/nieuws/tom-p ... ntainbike/
EDIT anticipato :cincin:


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

Walter_White ha scritto: lunedì 17 maggio 2021, 17:54
Slegar ha scritto: lunedì 17 maggio 2021, 17:51
Walter_White ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:32 Leggo su Twitter che la Gran Bretagna ora ha i punti necessari per schierare Tom a Tokyo (e spero anche Evie)
No. Domani saranno pubblicati i ranking olimpici definitivi e la Gran Bretagna, che a occhio e croce sarà classificata in 28° posizione (si qualificano le prime 21 nazioni), per schierare Pidcock dovrà "convincere" almeno sette nazioni europee che gli stanno davantia rinunciare al proprio posto ai giochi.
Questa era la fonte

https://www.wielerflits.nl/nieuws/tom-p ... nlijk-wel/
Ok.

Ho fatto i conti a "spannometro": grazie al 18° posto di Albstadt ed al 17° di Nove Mesto ottenuti da Dascalu, la Romania supera la Slovacchia per 30 punti circa e si piazza in 21° posizione nel ranking, ultimo posto utile. In questo modo libera uno dei posti distribuiti dal mondiale U23 di Mont-Sainte-Anne per le nazioni non qualificate dal ranking (gara vinta dallo stesso Descalu) che andranno al Cile (4ª posizione di Martin Vidaurre) e, appunto, Gran Bretagna (14ª posizione di Frazer Clacherty).

Manca l'ufficialità, ma penso che Pidcock sarà al via della prova olimpica di MTB a Tokyo (qualifica ottenuta per il classico buso della chiave).

Edit: anticipato due volte.


fair play? No, Grazie!
Ile
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 17 dicembre 2019, 22:27

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Ile »

Concordo ....Pidcock va a Tokyo.

Edit : scritto domenica :-)
16 Maggio 2021

È la giornata della INEOS Grenadiers : Bernal in Pink e Pidcock vince e convince in CDM MTB . Ad 1 minuto MVP
Fino ad oggi la Gran Bretagna di Pidcock NON ERA QUALIFICATA PER LE OLIMPIADI .
Ma c’e’ un ma.
Vlad Dascalu vs. Martin Haring
Il destino di Tom Pidcock era nelle mani di Vlad Dascalu. Il campione rumeno ha in tasca il biglietto olimpico della Gran Bretagna. Se il giovane riesce a portare il suo paese tra i primi 21 paesi ( scavalcando la Slovacchia del veterano Haring), la Gran Bretagna riceverà un biglietto di partenza all'ultimo minuto visto il quattordicesimo posto di Clacherty nella Coppa del Mondo U23 2019. Ergo i punti nel ranking non ci sono ma l’unica possibilita’ era questa.
Bene... Dascalu oggi ha chiuso 17mo.
Thomas Pidcock dovrebbe volare a Tokyo.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 16570
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da lemond »

Ile ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 15:38 Concordo ....Pidcock va a Tokyo.

Edit : scritto domenica :-)
16 Maggio 2021

È la giornata della INEOS Grenadiers : Bernal in Pink e Pidcock vince e convince in CDM MTB . Ad 1 minuto MVP
Fino ad oggi la Gran Bretagna di Pidcock NON ERA QUALIFICATA PER LE OLIMPIADI .
Ma c’e’ un ma.
Vlad Dascalu vs. Martin Haring
Il destino di Tom Pidcock era nelle mani di Vlad Dascalu. Il campione rumeno ha in tasca il biglietto olimpico della Gran Bretagna. Se il giovane riesce a portare il suo paese tra i primi 21 paesi ( scavalcando la Slovacchia del veterano Haring), la Gran Bretagna riceverà un biglietto di partenza all'ultimo minuto visto il quattordicesimo posto di Clacherty nella Coppa del Mondo U23 2019. Ergo i punti nel ranking non ci sono ma l’unica possibilita’ era questa.
Bene... Dascalu oggi ha chiuso 17mo.
Thomas Pidcock dovrebbe volare a Tokyo.
Il che è una bella notizia, perché così ci sarà lotta; altrimenti sarebbe stato troppo facile. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
TIC
Messaggi: 8516
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da TIC »

lemond ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 15:46 ...
Il che è una bella notizia, perché così ci sarà lotta; altrimenti sarebbe stato troppo facile. :)
Che lotta ? Ah si ! Per l'argento, hai ragione. Anche se dovrebbe farcela MVDP ad agguantare il secondo posto.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 16570
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da lemond »

TIC ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 16:21
lemond ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 15:46 ...
Il che è una bella notizia, perché così ci sarà lotta; altrimenti sarebbe stato troppo facile. :)
Che lotta ? Ah si ! Per l'argento, hai ragione. Anche se dovrebbe farcela MVDP ad agguantare il secondo posto.
Sì, anche nel ciclocross la prima la vinse il Grande Piccoletto e poi ... :dubbio: :dubbio: :dubbio:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da pietro »

lemond ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 16:32
TIC ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 16:21
lemond ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 15:46 ...
Il che è una bella notizia, perché così ci sarà lotta; altrimenti sarebbe stato troppo facile. :)
Che lotta ? Ah si ! Per l'argento, hai ragione. Anche se dovrebbe farcela MVDP ad agguantare il secondo posto.
Sì, anche nel ciclocross la prima la vinse il Grande Piccoletto e poi ... :dubbio: :dubbio: :dubbio:
In MTB Pidcock ha una marcia in più. Però se Mathieu arriva preparato come si deve a Tokyo la sfida sarà molto aperta


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

C'è l'ufficialità che l'Italia potrà schierare, nella prova maschile, tre atleti e (indirettamenete) la Gran Bretagna uno alle Olimpiadi:
https://www.uci.org/docs/default-source ... -final.pdf

Questo il ranking femminile:
https://www.uci.org/docs/default-source ... -final.pdf


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

Pubblicati i contingenti per le prove di MTB

Maschili:
https://www.uci.org/docs/default-source ... ocs-me.pdf

Femminili:
https://www.uci.org/docs/default-source ... ocs-we.pdf

L'Italia potrà schierare 3 maschi e una femmina, la Svizzera fa il pieno con sei, le altre nazioni che potranno schierare più di un atleta al via sono gli Stati Uniti (1+3), Francia (2+2), Brasile (2+1), Paesi Bassi (2+2), Spagna (2+1), Germania (2+2), Canada (1+2) e Danimarca (1+2).


fair play? No, Grazie!
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »

Slegar ha scritto: sabato 22 maggio 2021, 13:13 Pubblicati i contingenti per le prove di MTB

Maschili:
https://www.uci.org/docs/default-source ... ocs-me.pdf

Femminili:
https://www.uci.org/docs/default-source ... ocs-we.pdf

L'Italia potrà schierare 3 maschi e una femmina, la Svizzera fa il pieno con sei, le altre nazioni che potranno schierare più di un atleta al via sono gli Stati Uniti (1+3), Francia (2+2), Brasile (2+1), Paesi Bassi (2+2), Spagna (2+1), Germania (2+2), Canada (1+2) e Danimarca (1+2).
Per la Francia: Koretsky e Sarrou. Purtroppo fuori Marotte.
In questo momento Francia superiore a noi, fossi francese mi girerebbero...


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

L’avevo notato subito questo dato. Non ho seguito l’andamento del ranking olimpico nel tempo, però paga pesantemente la pausa forzata a causa del Covid. Di fatto si basa su risultati ottenuti due-tre anni fa più le due gare di coppa del mondo di quest’anno; l’errore dell’UCI, a mio avviso è stato quello di non considerare quel poco che si è corso nel 2020.

Giustamente dici che ai francesi girano, non per colpa di Bartali, pensa però al caso paradossale di Pidcock: campione del mondo in carica U23, vincitore dell’ultima prova di coppa del mondo, sarà uno dei favoriti a Tokyo pur senza nessun contributo dato alla sua qualificazione olimpica. La Gran Bretagna parteciperà alle Olimpiadi solamente grazie alle due buone prove di Dascalu ed al 14º posto ottenuto da Clacherty nel mondiale U23 del 2019.


fair play? No, Grazie!
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »

Flückiger campione svizzero.
Neff campionessa svizzera.

Altro passaggio a vuoto di N1NO.
Tutta la preparazione su Tokyo o l'età che avanza?


Avatar utente
lemond
Messaggi: 16570
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da lemond »

Krisper ha scritto: martedì 1 giugno 2021, 14:52 Flückiger campione svizzero.
Neff campionessa svizzera.

Altro passaggio a vuoto di N1NO.
Tutta la preparazione su Tokyo o l'età che avanza?
La seconda che hai detto. ;) Qelo.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »

Pidcock e Van der Poel faranno il giro di Svizzera saltando una tappa della coppa del mondo mtb.

Renderà più avvincente la classifica di coppa del mondo, ma qualcosa dovrebbe cambiare per consentire alla mtb il pubblico che merita.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 16570
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da lemond »

Krisper ha scritto: mercoledì 2 giugno 2021, 15:45 Pidcock e Van der Poel faranno il giro di Svizzera saltando una tappa della coppa del mondo mtb.

Renderà più avvincente la classifica di coppa del mondo, ma qualcosa dovrebbe cambiare per consentire alla mtb il pubblico che merita.
:clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 739
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Divanista »

Seguo pochissimo la Mountain-bike, volevo capire una cosa.
Per un ciclista su strada, ci sono moltissime gare a disposizione, da febbraio a ottobre (anzi, spesso critichiamo pure il "sovraffollamento" del calendario): grandi giri, giri di una settimana, classiche di un giorno, ecc. Poi gli Europei, i Mondiali e le Olimpiadi ogni 4 anni. Ce n'è veramente per tutti i gusti.
Nel ciclocross, in autunno/inverno ci sono gare praticamente ogni weekend: infatti ci sono i circuiti Coppa del Mondo, Superprestige, X2O Trofee, Ethias Cross. Poi anche qui Europei e Mondiali.
Ma il calendario di MTB (XCO) in cosa consiste? Oltre alla Coppa del Mondo (6 gare), agli Europei, ai Mondiali e alle Olimpiadi ogni 4 anni, ci sono altre gare importanti?


Ecco la mia presentazione. :carta:
marc
Messaggi: 2380
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da marc »

Divanista ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 22:41 Seguo pochissimo la Mountain-bike, volevo capire una cosa.
Per un ciclista su strada, ci sono moltissime gare a disposizione, da febbraio a ottobre (anzi, spesso critichiamo pure il "sovraffollamento" del calendario): grandi giri, giri di una settimana, classiche di un giorno, ecc. Poi gli Europei, i Mondiali e le Olimpiadi ogni 4 anni. Ce n'è veramente per tutti i gusti.
Nel ciclocross, in autunno/inverno ci sono gare praticamente ogni weekend: infatti ci sono i circuiti Coppa del Mondo, Superprestige, X2O Trofee, Ethias Cross. Poi anche qui Europei e Mondiali.
Ma il calendario di MTB (XCO) in cosa consiste? Oltre alla Coppa del Mondo (6 gare), agli Europei, ai Mondiali e alle Olimpiadi ogni 4 anni, ci sono altre gare importanti?

È come dici, in Mtb Xco non ci sono challenge, trofei ecc (al di fuori della Coppa del mondo) a cui partecipano di norma i migliori, come succede invece nel cross.

Ci sono gare internazionali e challenge ogni settimana, che però non hanno un valore assoluto e una partecipazione sempre qualificata (Swiss Cup, Internazionali d'Italia, Bundesliga). Questo però rende ancora più preziose e prestigiose le gare (poche) di Coppa, ovvero grandi eventi assimilabili a delle classiche monumento per la strada (consentitemi il paragone tirato).

Gli stessi europei Mtb hanno un blasone ridotto, tant'è che in passato sono stati spesso snobbati dai migliori (Schurter ha vinto solo un'edizione non a caso). Una singola prova di Coppa in Mtb vale più di un Europeo, mentre nel cross direi che l'Europeo ha acquisito prestigio abbastanza rapidamente anche se x me resta anche lì al di sotto della singola prova di Coppa.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
Avatar utente
Divanista
Messaggi: 739
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Divanista »

Grazie per la risposta, marc.
Trovo penalizzante questo calendario "elite" così limitato, per chi fa XCO in maniera esclusiva, rispetto al cross e soprattutto alla strada.
Sia per i "piloti" (si chiamano così, vero?) sia per il pubblico, che se non è estremamente appassionato di questa specialità rischia di perdersela di brutto. L'ho provato sulla mia pelle, visto che mi sono avvicinato alla MTB solo quest'anno, spinto dalla curiosità di seguire Van Der Poel e Pidcock anche su questo terreno.
Dico di più: per due come loro va benissimo così, perchè possono conciliare meglio le tre categorie; ma per chi fa solo la MTB, poveretto... se la sera prima di Novo Mesto gli viene il cagotto, se la mattina di Les Gets gli viene la febbre, se durante i Mondiali gli muore il gatto, rischia di buttare la stagione alle ortiche a causa di banali episodi. Per non parlare se gli capita un infortunio più serio, tipo quello di Pidcock.
Sicuramente poi non aiuta il fatto che la XCO si corra in contemporanea agli eventi clou della stagione su strada, il che sottrae una percentuale notevolissima di interesse e attenzione mediatica, e che non venga trasmessa dalla Rai e da Eurosport (almeno così mi pare, se non mi sbaglio).


Ecco la mia presentazione. :carta:
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »

Divanista ha scritto: domenica 6 giugno 2021, 20:38 Grazie per la risposta, marc.
Trovo penalizzante questo calendario "elite" così limitato, per chi fa XCO in maniera esclusiva, rispetto al cross e soprattutto alla strada.
Sia per i "piloti" (si chiamano così, vero?) sia per il pubblico, che se non è estremamente appassionato di questa specialità rischia di perdersela di brutto. L'ho provato sulla mia pelle, visto che mi sono avvicinato alla MTB solo quest'anno, spinto dalla curiosità di seguire Van Der Poel e Pidcock anche su questo terreno.
Dico di più: per due come loro va benissimo così, perchè possono conciliare meglio le tre categorie; ma per chi fa solo la MTB, poveretto... se la sera prima di Novo Mesto gli viene il cagotto, se la mattina di Les Gets gli viene la febbre, se durante i Mondiali gli muore il gatto, rischia di buttare la stagione alle ortiche a causa di banali episodi. Per non parlare se gli capita un infortunio più serio, tipo quello di Pidcock.
Sicuramente poi non aiuta il fatto che la XCO si corra in contemporanea agli eventi clou della stagione su strada, il che sottrae una percentuale notevolissima di interesse e attenzione mediatica, e che non venga trasmessa dalla Rai e da Eurosport (almeno così mi pare, se non mi sbaglio).
Questo è il paradosso della MTB.

La disciplina più moderna ed attrattiva per un pubblico giovane, più facile da vendere come prodotto televisivo, più legata al marchio della bici (un po' come la formula uno, è una sfida tra modelli ed assetti di gara delle bici), con poche gare clou (bello il paragone di marc con i monumento) ma con percorsi che sono dei classici... e poi vedi la sua stagione "sacrificata" e con poco seguito. :hammer:

Certo avere uno sponsor ed un canale come RedBullTV non è poco, ma parliamo di una disciplina olimpica e della quota forse più alta di vendita bici (mtb). Dico a sensazione, non ho nessun dato di vendite, ma mi baso su quello che vedo in giro, una valanga di mtb.

Io fossi nell'UCI cercherei di sfruttare il momento e di organizzare gare miste strada-mtb-gravel. Una specie di combinata nordica e decathlon del'atletica.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 18007
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Superiorità schiacciante della Lecomte anche oggi


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
marc
Messaggi: 2380
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da marc »

Gara tutto sommato gradevole, anche se l'assenza di VDP e Pidcock mi ha lasciato un retrogusto da gara minore, come quando nel cross non ci sono VDP e Van Aert.

Cmq buon duello tra Fluckiger e Cink. Lo svizzero per me è il favorito per Tokyo.

Non ho capito perché non c'era Avancini, se per infortunio o altro. Schurter cmq c'è e non lo darei per finito, considerando che è partito in fondo.

Cmq Leogang per me gran bel percorso con molta salita, spettacolare e spaccagambe il drittone sotto la seggiovia.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
Krisper
Messaggi: 412
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Mtb 2021

Messaggio da leggere da Krisper »

marc ha scritto: domenica 13 giugno 2021, 23:54 Gara tutto sommato gradevole, anche se l'assenza di VDP e Pidcock mi ha lasciato un retrogusto da gara minore, come quando nel cross non ci sono VDP e Van Aert.

Cmq buon duello tra Fluckiger e Cink. Lo svizzero per me è il favorito per Tokyo.

Non ho capito perché non c'era Avancini, se per infortunio o altro. Schurter cmq c'è e non lo darei per finito, considerando che è partito in fondo.

Cmq Leogang per me gran bel percorso con molta salita, spettacolare e spaccagambe il drittone sotto la seggiovia.
Fluckiger sta facendo un'ottima stagione, ma a Tokyo sarà difficile per lui.
Pidcock, se non ha conseguenze della frattura, e MVDP gli sono nettamente superiori.
Poi molti piloti stanno modulando la stagione su Tokyo, tra questi credo N1NO.

Peccato che a Tokyo mancheranno Andreansen e Marotte, che a Leogang sono andati bene.
Anche gli italiani in crescita, però la medaglia a Tokyo al momento è un miraggio (felice di essere smentito).


Rispondi