Elite - Under 23 2022

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 7360
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Slegar »

Kanso ha scritto: domenica 26 giugno 2022, 11:40 Livello basso..come mai gli u23 di squadre professionals non hanno potuto partecipare?
Gli avrebbero bucato le gomme.


fair play? No, Grazie!
Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Kanso ha scritto: domenica 26 giugno 2022, 11:40 Livello basso..come mai gli u23 di squadre professionals non hanno potuto partecipare?
Ma non hanno mai partecipato :uhm:
Per regolamento


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Subsonico ha scritto: sabato 25 giugno 2022, 17:34 Campione italiano Lorenzo Germani a Carnago

L'ho seguita dai -30, erano avanti lui e Walter Calzoni
Al termine del penultimo giro Germani ha staccato Calzoni, ma il corridore della Delio Gallina non ha desistito e l'ha tenacemente tallonato fino alla fine, complimenti a entrambi.
Terzo Ansaloni della InEmiliaRomagna davanti a Romele

Nessuno Zalf/Colpack sul podio, in tempi recenti è accaduto solo nel 2017 e nel 2012
Vista adesso
Gran numero
Stavo guardando i primi 20..non c è un toscano (il primo mi pare sia 25esimo)


pitoro
Messaggi: 2229
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da pitoro »

Dopo le polemiche del Giro di Sicilia e del Giro under 23, adesso tocca all'ammissibilità delle continental e via di polemiche contro il buon Germani.
Se partecipi a una gara dovresti conoscere il regolamento e se non ti piace resti a casa. Ma soprattutto se non vinci fatti due domande invece di suscitare polemiche. Che tristezza.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Prova crono giochi mediterraneo

1 reis (por)

5 coati

È una delle poche gare nazionali non riservate agli under 23
Non possono però correre i wt e professional


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Risultato disastroso nella prova su strada
Con 5 francesi nei primi 7 (tripletta)
Nessuno dei nostri nei 10


Avatar utente
Leonardo Civitella
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Bella vittoria di Verza a Brescia. Sparata riguardevole sulla dolce ascesa al castello.
Altro elite senza contratto che si aggiunge alla lunga schiera di ragazzi meritevoli di un degno passaggio al professionismo. Si fa sempre più di vitale importanza la nascita di un nuovo team o il passaggio della corratec.


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺 -Obiettivo Zero Punti Tour

"Non basta avere ragione: bisogna avere anche qualcuno che te la dia."
Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Segaert ha dato un distacco abissale alla crono degli europei
50 secondi a mihojlevic

Milesi buon settimo


pietro
Messaggi: 20562
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: giovedì 7 luglio 2022, 20:47 Segaert ha dato un distacco abissale alla crono degli europei
50 secondi a mihojlevic

Milesi buon settimo
Dominio dei primo anno vedo


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Ormai si passa sempre più giovani
I 2000..2001 più forti son pro , non son presenti all europei
In piu kockelmann da junior..avrebbe fatto secondo tra gli under


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 24930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Winter ha scritto: giovedì 7 luglio 2022, 20:47 Segaert ha dato un distacco abissale alla crono degli europei
50 secondi a mihojlevic

Milesi buon settimo
Segaert sembra un grande talento nelle crono, però non mi aspettavo che avrebbe dato 50 secondi a Miholjevic.


Cobblestone 2012, 2018 & 2021 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Di Segaert avete già giustamente detto ma, al di là del distacco, sottolineerei anche la prova di Fran Miholjevic, le cui ottime doti sul passo erano emerse già al Giro di Sicilia. Personalmente mi sarei aspettato di vederlo protagonista anche al Giro Under ma non ricordo se in quei giorni non stesse bene fisicamente. In ogni modo mi pare che un croato non salisse sul podio europeo dai tempi di Martin Cotar che, guarda caso, vinse il titolo Under 23 contro il tempo proprio in Portogallo nel 1999.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

In attesa di vedere qualche immagine, titolo europeo in linea al tedesco Felix Engelhardt (già in buona evidenza al Giro Under). Secondo posto per Mathias Vacek che com'è noto negli ultimi mesi ha potuto gareggiare solamente con la propria nazionale, peraltro con ottime risultanze (terzo alla Corsa della Pace con vittoria nel prologo). Soddisfazione anche per noi, che portiamo a casa il bronzo con Davide De Pretto, altro ragazzo che deve continuare a scoprirsi dopo i buoni trascorsi nel ciclocross.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Difficile dare un giudizio senza immagine ne commenti
Bene per il nostro

Ps bentornato


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Anche qui mi esprimo sulle poche immagini viste: fuga principale di 3 atleti (lo sloveno Glivar, lo spagnolo Marin e l'estone Kurits), poi quando sono stati ripresi si è sviluppata prima del suono della campana l'azione decisiva di De Pretto, Vacek, Engelhardt e Fetter. Sull'ultimo strappo ha provato a forzare Vacek con Davide a ruota, però poi sia Engelhardt che Fetter si sono rifatti sotto e nell'ultimo km il tedesco ne ha avuto di più nello sprint conclusivo. Se si fossero controllati comunque il gruppo era pronto a fagocitarli, visto che è arrivato vicinissimo (lì avevamo Parisini e Buratti che si sono piazzati sesto e settimo alle spalle dello sloveno Govekar).


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Oggi era in programma la Bassano-Monte Grappa, una delle poche classiche rimaste per gli scalatori nel panorama dilettantistico nostrano. Ad imporsi è stato Walter Calzoni, uscito molto bene dal Valle d'Aosta (secondo nell'ultima tappa e che prima di prendere parte al Giro si era aggiudicato anche la Freccia dei Vini), che ha anticipato di poco Davide De Pretto e Davide De Cassan, cogliendo il quarto successo in stagione. Molto bene anche Ludovico Crescioli, il quale dopo aver archiviato gli impegni scolastici (una settimana prima del Valle d'Aosta ha sostenuto la maturità) sta cominciando ad emergere e come aveva fatto notare anche Basso si era fatto apprezzare anche in Valle in appoggio ai compagni di nazionale.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

In questi giorni si stanno disputando diverse corse
Jason Osborne oggi ha vinto la crono del giro del Brabante fiammingo
Terza vittoria in pochi giorni
È inesperto (visto che ha iniziato il ciclismo da poco)
Però i dati fisici dicono siano eccezionali

E in Polonia ieri e oggi vittoria dell israeliano oded kogut


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Oggi quinta vittoria stagionale per Riccardo Lucca, ancora volta con un assolo in una gara con arrivo in salita, in questo caso la Zanica-Monte Pora. L'atleta della Work Service si è imposto con un vantaggio di 25" sul campano Gerardo Sessa, scalatore campano della Palazzago che sta venendo fuori in questa seconda parte di stagione (a metà giugno aveva vinto il Giro del Montalbano), 36" su Giovanni De Carlo della Carnovali e 1'03" su un gruppetto regolato da Walter Calzoni e comprendente anche Mattia Petrucci e Davide De Pretto.

Inutile ribadire come sia abbastanza clamoroso il fatto che un atleta capace di ottenere ottimi risultati già nelle scorse annate e di conquistare vittorie prestigiose come in questo 2022 non abbia ancora ricevuto, da quel che mi risultava, concrete offerte per passare professionista.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Stavo guardando l enorme calendario dilettanti italiano del mese di agosto
Posso essermi sbagliato
Ma ho contato 15 gare :(


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: lunedì 8 agosto 2022, 21:13 Stavo guardando l enorme calendario dilettanti italiano del mese di agosto
Posso essermi sbagliato
Ma ho contato 15 gare :(
Non so neppure io quante ne sono con esattezza ma di certo vedere l'ultimo week end con appena una gara (quella con arrivo in salita sul Monte Cengio vinta da De Pretto) è stato ben poco incoraggiante. Certo, tra nove giorni c'è Capodarco che vale l'intero mese ma onestamente è troppo poco. A riavercelo un Valli Cuneesi ad inizio agosto...


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Purtroppo i danni della precedente giunta federale (non che questa stia facendo molto..) le pagheremo per anni


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

In Francia si è disputato quest'oggi il campionato nazionale degli Under 23 e la vittoria è stata conquistata sorprendentemente da Nicolas Breuillard, arrivato in perfetta solitudine al termine dei 162 chilometri del tracciato. Alle sue spalle è giunto Theo Degache a 55" mentre il grande favorito Romain Gregoire si è preso la medaglia di bronzo a 1'44", precedendo Alex Baudin.

Stando a quel che leggevo Breuillard per buona parte delle categorie giovanili ha praticato con successo la MTB e soltanto da juniores ha cominciato ad avvicinarsi un po' di più alla strada. Nel 2019 ha avuto un serio infortunio ad una mano ed ha perso buona parte della stagione, poi nel 2020 ha corso poco a causa della pandemia. Non a caso ha considerato il 2021 come la sua prima stagione vera da stradista, anche se i guai fisici hanno continuato a tormentarlo, giacché è stato afflitto da frequenti tendiniti. Dopo un intervento chirurgico pare che sia finalmente riuscito a risolvere il problema, tanto che prima di questo campionato nazionale aveva disputato un buon Tour d'Alsace (appena fuori dai 10 nell'arrivo in salita a La Planche des Belles Filles).


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

dev'esser stata una gara molto bella e dura
forse i big si son un po troppo studiati (gregoire , costiou e baudin)
lo diceva anche gregoire nell'intervista
le berre e tronchon son rimasti fregati ad inizio corsa

Non conoscevo il vincitore (ne la vicenda che l'ha colpito qualche anno fa)
la regione provence cote d'azur non ha tantissimi corridori forti
viene dal Pertuis , da un paese che si chiama ansouis

oggi tripletta dei 2003 nella crono
1 Le Huitouze 2 Gregoire 3 Thierry
nei 5 altri 2 groupama , Paleni (unico non 2003 nei 5) e Martinez (sorprendente 5)

nella gara junior vittoria di Gruel
globalmente la classe 2003 è molto superiore a quella 2004


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: giovedì 11 agosto 2022, 15:13 oggi tripletta dei 2003 nella crono
1 Le Huitouze 2 Gregoire 3 Thierry
nei 5 altri 2 groupama , Paleni (unico non 2003 nei 5) e Martinez (sorprendente 5)

nella gara junior vittoria di Gruel
globalmente la classe 2003 è molto superiore a quella 2004
In un modo o nell'altro comunque Gregoire c'è sempre :D anche se Le Huitouze era il logico favorito.

Oggi si è gareggiato anche qui con uno dei classici appuntamenti agostani, vale a dire il Trofeo Sportivi di Briga Novarese con il tradizionale arrivo sul Muro di San Colombano. Dopo tanti piazzamenti finalmente è arrivata la prima vittoria per il danese Anders Foldager, atleta della Biesse che aveva già sfiorato il successo di tappa al Giro Under (secondo a Chiavenna). Atleta che sembra ben tagliato per le classiche, con una buona resistenza in salita e buon spunto veloce (per certi versi forse può vagamente ricordare il connazionale Skjelmose Jensen che tanto bene sta facendo in questi mesi). Piazza d'onore per Marco Palomba della General Store, terzo posto per Davide Dapporto (altro ragazzo che forse non ha ancora fatto vedere completamente il suo potenziale e che magari deve ancora specializzarsi meglio).


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Speravo in una vittoria azzurra :(


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: giovedì 11 agosto 2022, 20:56 Speravo in una vittoria azzurra :(
Tralasciando il fatto che gli stranieri validi nelle nostre formazioni ci sono sempre stati, anche quando la situazione era decisamente più favorevole al nostro movimento, se si ha la possibilità di fare attività di un certo tipo è ovvio che si possa avere qualcosa in più a livello di gamba. Tra l'altro Foldager nelle prossime settimane dovrebbe disputare anche qualche gara come stagista nelle file della BikeExchange (nella fattispecie, ad oggi, viene indicato come partente al Giro di Danimarca).

Forse tra i nostri, viste le ultime settimane, mi sarei aspettato qualcosa in più da Calzoni ma osservando alcune circostanze credo che lui attualmente patisca ancora i cambi violenti di ritmo, preferendo salite più regolari. L'arrivo di ieri era decisamente più adatto a gente esplosiva. Poi credo che mancassero anche diversi altri ragazzi che stanno preparando altri appuntamenti (come l'Avenir, ad esempio). Vedremo quel che accadrà a Capodarco tra qualche giorno.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Intanto notizie veramente pessime per la nazionale azzurra in chiave Tour de l'Avenir: mentre si allenavano al Sestriere nei giorni scorsi, Lorenzo Germani e Marco Frigo sono stati investiti da un'auto assieme ad altri due compagni. Sulle prime l'incidente non sembrava così grave, invece da esami approfonditi sono emerse fratture per entrambi: microfrattura alla rotula per Germani, frattura dello scafoide per Frigo (davvero sfortunato il giovane della Israel, già costretto a saltare il Giro per una frattura al polso). A questo punto le speranze di buona classifica saranno tutte riposte in Davide Piganzoli, apparso in buona forma in queste settimane ma di certo questo doppio forfait non ci voleva.

P.S.: anche qui ci rimettono i corridori per colpa di un imbecille incapace di guidare. Così, giusto per ribadire certi discorsi fatti qualche giorno fa...


pietro
Messaggi: 20562
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da pietro »

L'unica consolazione è che entrambi abbiano già un contratto per la prossima stagione con una squadra WT (oddio, nel caso della Israel probabilmente no, comunque una discreta sistemazione)


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Finalmente una vittoria azzurra in una corsa di prestigio
Bravo buratti


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: domenica 14 agosto 2022, 18:37 Finalmente una vittoria azzurra in una corsa di prestigio
Bravo buratti
Appena ci sarà occasione mi guarderò qualche immagine, in ogni modo bella vittoria a pochi giorni da Capodarco. Quest'anno comunque aveva già ottenuto altre due vittorie (una nel prologo del Carpathian Couriers Race, dove correvano anche i professionisti) oltre ad altri ottimi piazzamenti. Molto bene anche Guzzo, anche lui protagonista di un 2022 abbastanza positivo finora.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Comunque ho letto che il percorso del Poggiana di quest'anno è stato sensibilmente accorciato a causa di un incidente che ha impedito l'ascesa al Mostacin e a Monfumo, altrimenti credo che qualche atleta ben più avvezzo ai percorsi duri (Thompson per dirne uno) avrebbe potuto giocarsela maggiormente.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Pure capodarco


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: martedì 16 agosto 2022, 21:07Pure capodarco
Ho visto prima i chilometri finali: Reuben Thompson ha capito che l'unico modo che aveva per vincere era quello di staccare gli altri. Probabilmente non si sentiva sicuro di riuscire a farlo sullo strappo più duro e così ha provato ad anticipare senza successo. Buratti invece si è mosso perfettamente, lasciando sfogare De Pretto e assestando la stoccata proprio nel momento in cui la pendenza, negli ultimi 300 metri, andava ad addolcirsi. Marcellusi invece era probabilmente il corridore perfetto su questo tipo di percorso ma probabilmente gli è mancata un po' di brillantezza (o non si sentiva così sicuro). Tra i piazzati anche il francese Adrien Maire, già sesto a San Vendemiano lo scorso anno e vincitore di due gare in stagione, che pure ha provato ad anticipare nel finale.

Comunque sia per la terza edizione consecutiva il podio è interamente composto da corridori nostrani. Bastasse solo questo...


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Be ogni tanto.. ci va


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Ieri nel Trofeo Comune di Lastra a Signa, in Toscana, ha fatto il suo rientro alle gare Andrea Innocenti, che ha finito di scontare la squalifica per doping di 4 anni dopo la positività riscontratagli nel 2018.
Il rientro è avvenuto nelle file del Team Parkpre, per la cronaca invece la corsa è stata vinta in volata da Matteo Fiaschi del Team Hopplà davanti al compagno di squadra Tommaso Nencini e a Samuel Quaranta della Colpack.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Nicolò Buratti ha chiuso degnamente il suo agosto dorato aggiudicandosi ieri anche il GP dei Colli Rovescalesi, battendo allo sprint Sergio Meris (recentemente vincitore del Giro del Casentino) e Francesco Busatto. Al quarto posto il francese Bastien Tronchon, che abbiamo visto vincere da stagista alla Vuelta a Burgos, davanti a Davide De Pretto.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

La solita porcheria di cronometro a squadre (20 km con partenza e arrivo a Lavariano) ha aperto nel tardo pomeriggio il Giro del Friuli: netta affermazione del Cycling Team Friuli che ha rifilato 43" alla Biesse Carrera e 48" alla Zalf. Prima maglia di leader sulle spalle di Nicolò Buratti.

La tappa decisiva sarà quella di sabato, quando si arriverà sullo Zoncolan dal versante di Sutrio.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Seconda tappa del Giro del Friuli da Fagagna a Colloredo di Monte Albano decisa da una fuga di otto atleti, al termine della quale a spuntarla è stato il bresciano della Carnovali Giosuè Epis, che ha ottenuto il secondo successo stagionale davanti al crossista belga Toon Vandebosch e a Matteo Zurlo, a seguire il basco Sorarrain, lo sloveno Per, Davide Toneatti che dopo diverse settimane torna a cogliere un buon piazzamento e il belga Vandenbulcke, con il vicecampione del mondo U23 di ciclocross Vestrynge arrivato leggermente staccato di 7". Il gruppo inseguitore è giunto invece sul traguardo con un ritardo di 1'30", regolato allo sprint da Davide Persico davanti a Bruttomesso.
In virtù dell'azione odierna maglia di leader che è passata sulle spalle di Matteo Zurlo che domani cercherà l'ardua impresa di difenderla sulle dure rampe dello Zoncolan.

Edit: nella fuga del giorno c'era anche Bryan Olivo, purtroppo tagliato fuori da un problema meccanico.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Nell'attesa tappa dello Zoncolan andata in scena ieri è arrivato il sesto successo stagionale di Riccardo Lucca (che, per chi si fosse perso la notizia, il prossimo anno finalmente riuscirà a passare professionista con la Bardiani): il corridore veneto ha attaccato nei chilometri finali del duro versante di Sutrio ed è riuscito ad anticipare di 2" Francesco Busatto. Terza posizione e conferma di gran condizione per Nicolò Buratti che ha tagliato il traguardo staccato di 4". Quarto posto per il danese Dennis Lock (approdato nelle file della Carnovali il mese scorso) a 17", seguito dal belga Emiel Vestrynge e da un bravissimo Davide Toneatti a 24". A 26" è giunto invece Andrea Garosio, che aveva provato una sortita in precedenza, più indietro gli altri col britannico Ben Granger ottavo a 41", lo sloveno Jaka Primozic nono a 44" e Andrea Innocenti decimo a 51".

La discreta difesa non è bastata a Matteo Zurlo (quindicesimo a 1'41") per conservare la maglia di leader, che è così passata sulle spalle di Vestrynge ma nella conclusiva frazione di oggi tutto potrà ancora accadere, dal momento che il belga vanta un vantaggio di appena 2" su Buratti e di 3" su Toneatti.


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

A Udine il Giro del Friuli si è chiuso con un bel colpo da finisseur di Nicolò Buratti, riuscito ad anticipare il gruppo dei velocisti per appena un secondo. Piazza d'onore per il colombiano Nicolas Gomez, terza per Filippo Fortin. Nonostante questo (dal momento che, a quanto pare, non erano previsti abbuoni sul traguardo), Buratti non è riuscito a sopravanzare il belga Emiel Vestrynge che si è quindi aggiudicato la classifica generale per appena un secondo sul friulano e per tre secondi su Toneatti.

A questo punto torno a chiedermi: ha veramente senso mettere una cronometro a squadre in una gara a tappe di quattro giorni e poi magari non mettere gli abbuoni sul traguardo? Onestamente preferisco vedere una prova individuale di massimo quindici chilometri e poi magari i traguardi con abbuoni.


Mad
Messaggi: 702
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Mad »

Fragonard ha scritto: domenica 4 settembre 2022, 20:02
A questo punto torno a chiedermi: ha veramente senso mettere una cronometro a squadre in una gara a tappe di quattro giorni e poi magari non mettere gli abbuoni sul traguardo? Onestamente preferisco vedere una prova individuale di massimo quindici chilometri e poi magari i traguardi con abbuoni.
Se sai già dall'inizio che la vince la squadra di casa, si. :mrgreen:


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Mad ha scritto: domenica 4 settembre 2022, 22:31
Fragonard ha scritto: domenica 4 settembre 2022, 20:02
A questo punto torno a chiedermi: ha veramente senso mettere una cronometro a squadre in una gara a tappe di quattro giorni e poi magari non mettere gli abbuoni sul traguardo? Onestamente preferisco vedere una prova individuale di massimo quindici chilometri e poi magari i traguardi con abbuoni.
Se sai già dall'inizio che la vince la squadra di casa, si. :mrgreen:
Ti giuro che io avevo scritto un'ironia simile (poi avevo modificato il messaggio). Non me ne voglia Buratti ma esiste la legge del contrappasso :diavoletto: :diavoletto:


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Decisa la squadra azzurra per il mondiale in linea: a Wollongong gareggeranno Nicolò Buratti, Davide De Pretto, Francesco Busatto, Martin Marcellusi e Nicolò Parisini.
Ancora una volta quindi nessun atleta professionista a tutti gli effetti quindi (Marcellusi è in Bardiani ma ha corso soprattutto a livello Under 23) ma nel complesso una formazione che può essere brava ad inserirsi nelle varie azioni.

Indubbiamente dopo il mese di agosto e l'avvio di settembre molto proficui Buratti avrà la leadership, con la possibilità di giocarsi un buon risultato anche con una volata ristretta. Marcellusi e De Pretto sono due belle mine vaganti mentre Busatto e Parisini dovrebbero essere tra coloro che potrebbero essere preservati per un eventuale arrivo di uno sprint discretamente numeroso.


Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2751
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Nessun professionista ma potenzialmente chi c'era? Piccolo era eleggibile? Il livello recente sarebbe decisamente da nazionale maggiore


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Beppugrillo ha scritto: giovedì 8 settembre 2022, 7:29 Nessun professionista ma potenzialmente chi c'era? Piccolo era eleggibile? Il livello recente sarebbe decisamente da nazionale maggiore
In teoria, visto che prima del dilagare della questione ranking si parlava della possibile partecipazione di De Lie, credo che avrebbe potuto correre.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Credo si riferisse all italia
Piccolo
Ma soprattutto tiberi
Li avrei portati


Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: giovedì 8 settembre 2022, 21:33 Credo si riferisse all italia
Piccolo
Ma soprattutto tiberi
Li avrei portati
Si si l'avevo capito, per quello gli dicevo che se poteva correre De Lie a maggior ragione potevano farlo i nostri. È stata una scelta, di cui però spero non ci si lamenti se dovessimo veder vincere qualcun altro.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »



Avatar utente
Fragonard
Messaggi: 1484
Iscritto il: domenica 10 luglio 2022, 5:05

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Fragonard »

Winter ha scritto: sabato 10 settembre 2022, 20:48 http://www.italiaciclismo.net/gara_elit ... puglia.htm

Grandissimo :clap: :clap: :clap:
Proprio il caso di dire "a la facc de lu cazz" !!!! :D :) .

Comunque incredibile, avevo letto dall'ultima intervista di giorni fa che era molto motivato ma che addirittura potesse subito vincere così non me l'aspettavo proprio.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite - Under 23 2022

Messaggio da leggere da Winter »

Pure io
Già tornare a correre sembrava una grande vittoria


Rispondi