Dubbi, domande, sospetti

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Se non sbaglio gli avevano chiesto di Nibali e lui aveva risposto che chiunque per vincere fa quelle cose.. una roba del genere. Non accusato direttamente ma appunto accusa implicita nella risposta. Nibali stuzzicato a sua volta aveva risposto sbagliando completamente la scelta della frase e dandogli dell'handicappato offendendo anche le persone con handicap sempre se non ricordo male.

In generale a me Nibali non è mai stato molto simpatico per il suo caratteraccio che lo portava ad essere scorbutico e intrattabile ogni volta che le cose non giravano per il verso giusto, per non parlare delle cazzate su Roglic e la stanza dei trofei, caduta di stile orrenda. In questi ultimi anni è molto migliorato però va riconosciuto

per quella frase su Di Luca non gli farei chissà che colpe, scelta di parole sbagliata ma prendersela con Danilo in quel caso era proprio il minimo.


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 3252
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 0:52
aitutaki1 ha scritto: giovedì 12 maggio 2022, 15:35
Tour de Berghem ha scritto: giovedì 12 maggio 2022, 13:48
Ecco, l'unico vero neo che posso trovare nella carriera (le corse perse ci stanno per tutti) è quella dichiarazione su Di Luca, che non voglio manco riportare.
Quella volta mi aveva davvero deluso, peccato perchè, seppure non l'abbia mai conosciuto, mi ha sempre dato l'idea di un personaggio molto educato e umanamente molto sensibile.
Premessa , non mi scandalizzo per il doping che è presente in tutti gli sport professionistici, e comunque anche gli atleti
che non assumono prodotti vietati o perlomeno rintracciabili sono preparati ai limiti della "legalità"
Il caso in questione però , vado a memoria, è molto particolare.
Di Luca era già stato trovato positivo una volta, e poi reintegrato nel mondo del ciclismo, con tanto di conferenze nelle scuole
per sensibilizzare i ragazzi sul tema dello sport pulito.
Ora in italia, dove il concetto di doping è associato automaticamente al ciclismo, dove tutto il movimento ha subito danni incalcolabili,
disaffezione del pubblico, fuga degli sponsor, dove anche (parlo per la vulgata) Pantani viene ricordato come dopato e drogato.
In questo contesto DDL si fa beccare per la seconda volta positivo a 37 anni e per dipiù sotto i riflettori del giro.
Oltre ad aver messo la pietra tombale sulla sua carriera direi che abbia anche gettato discredito su tutto l' ambiente, o no ?
Poi DDL mi era anche simpatico e credo facesse più o meno quello che faceva la maggioranza degli avversari, forse con meno attenzione.
Di Luca era anche stato coinvolto nell'inchiesta Oil for Drugs ed era stato sospeso per 3 mesi(sfangata insomma), quindi era al terzo strike praticamente. Ovviamente neanche io ce l'ho con Di Luca perché non é certo lui a rappresentare il problema del doping, però se ti fai beccare più volte hai poco da recriminare e polemizzare, tutto qui. Poi non mi ricordo esattamente la polemica con Nibali, ma se non sbaglio non aveva mai accusato Vincenzo in particolare, aveva parlato dell'ambiente ciclismo in generale e i giornalisti lo tirarono in mezzo ma forse ricordo male io.
DDL aveva detto (alle Iene) che fosse impossibile entrare nei primi dieci in classifica in un grande giro senza doparsi, Nibali pungolato dai giornalisti rispose che era alla frutta , in cerca di qualche ultimo spicciolo e un "cerebroleso".


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

μολὼν λαβέ Spartans Are Here
TheArchitect99
Messaggi: 1364
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da TheArchitect99 »

aitutaki1 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 10:57
TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 0:52
aitutaki1 ha scritto: giovedì 12 maggio 2022, 15:35
Premessa , non mi scandalizzo per il doping che è presente in tutti gli sport professionistici, e comunque anche gli atleti
che non assumono prodotti vietati o perlomeno rintracciabili sono preparati ai limiti della "legalità"
Il caso in questione però , vado a memoria, è molto particolare.
Di Luca era già stato trovato positivo una volta, e poi reintegrato nel mondo del ciclismo, con tanto di conferenze nelle scuole
per sensibilizzare i ragazzi sul tema dello sport pulito.
Ora in italia, dove il concetto di doping è associato automaticamente al ciclismo, dove tutto il movimento ha subito danni incalcolabili,
disaffezione del pubblico, fuga degli sponsor, dove anche (parlo per la vulgata) Pantani viene ricordato come dopato e drogato.
In questo contesto DDL si fa beccare per la seconda volta positivo a 37 anni e per dipiù sotto i riflettori del giro.
Oltre ad aver messo la pietra tombale sulla sua carriera direi che abbia anche gettato discredito su tutto l' ambiente, o no ?
Poi DDL mi era anche simpatico e credo facesse più o meno quello che faceva la maggioranza degli avversari, forse con meno attenzione.
Di Luca era anche stato coinvolto nell'inchiesta Oil for Drugs ed era stato sospeso per 3 mesi(sfangata insomma), quindi era al terzo strike praticamente. Ovviamente neanche io ce l'ho con Di Luca perché non é certo lui a rappresentare il problema del doping, però se ti fai beccare più volte hai poco da recriminare e polemizzare, tutto qui. Poi non mi ricordo esattamente la polemica con Nibali, ma se non sbaglio non aveva mai accusato Vincenzo in particolare, aveva parlato dell'ambiente ciclismo in generale e i giornalisti lo tirarono in mezzo ma forse ricordo male io.
DDL aveva detto (alle Iene) che fosse impossibile entrare nei primi dieci in classifica in un grande giro senza doparsi, Nibali pungolato dai giornalisti rispose che era alla frutta , in cerca di qualche ultimo spicciolo e un "cerebroleso".
Si era lo scambio che mi ricordavo anche io, diciamo che Nibali poteva essere più diplomatico nella risposta però furono i giornalisti a creare la polemica, Di Luca non aveva detto nulla su Nibali in particolare.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 3252
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 11:23
aitutaki1 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 10:57
TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 0:52
Di Luca era anche stato coinvolto nell'inchiesta Oil for Drugs ed era stato sospeso per 3 mesi(sfangata insomma), quindi era al terzo strike praticamente. Ovviamente neanche io ce l'ho con Di Luca perché non é certo lui a rappresentare il problema del doping, però se ti fai beccare più volte hai poco da recriminare e polemizzare, tutto qui. Poi non mi ricordo esattamente la polemica con Nibali, ma se non sbaglio non aveva mai accusato Vincenzo in particolare, aveva parlato dell'ambiente ciclismo in generale e i giornalisti lo tirarono in mezzo ma forse ricordo male io.
DDL aveva detto (alle Iene) che fosse impossibile entrare nei primi dieci in classifica in un grande giro senza doparsi, Nibali pungolato dai giornalisti rispose che era alla frutta , in cerca di qualche ultimo spicciolo e un "cerebroleso".
Si era lo scambio che mi ricordavo anche io, diciamo che Nibali poteva essere più diplomatico nella risposta però furono i giornalisti a creare la polemica, Di Luca non aveva detto nulla su Nibali in particolare.
Sicuramente , fa parte del lato del carattere orgoglioso di Vincenzo, vedi anche stanza dei trofei. Comunque Di Luca , che prima ha negato quando
pizzicato, poi si è pentito, poi trovato ancora positivo non era nella posizione di dare giudizi morali e sparare nel mucchio, specie quando si veniva da una situazione di estrema sofferenza sul tema. Avrebbe potuto se proprio ci teneva fare nomi , cognomi e circostanze invece di pararsi dietro al "così fan tutti" e magari non in una comparsata a gettone.
Non certo politically correct ma sicuramente spontanea la reazione di Nibali.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

μολὼν λαβέ Spartans Are Here
TheArchitect99
Messaggi: 1364
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da TheArchitect99 »

aitutaki1 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 11:55
TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 11:23
aitutaki1 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 10:57
DDL aveva detto (alle Iene) che fosse impossibile entrare nei primi dieci in classifica in un grande giro senza doparsi, Nibali pungolato dai giornalisti rispose che era alla frutta , in cerca di qualche ultimo spicciolo e un "cerebroleso".
Si era lo scambio che mi ricordavo anche io, diciamo che Nibali poteva essere più diplomatico nella risposta però furono i giornalisti a creare la polemica, Di Luca non aveva detto nulla su Nibali in particolare.
Sicuramente , fa parte del lato del carattere orgoglioso di Vincenzo, vedi anche stanza dei trofei. Comunque Di Luca , che prima ha negato quando
pizzicato, poi si è pentito, poi trovato ancora positivo non era nella posizione di dare giudizi morali e sparare nel mucchio, specie quando si veniva da una situazione di estrema sofferenza sul tema. Avrebbe potuto se proprio ci teneva fare nomi , cognomi e circostanze invece di pararsi dietro al "così fan tutti" e magari non in una comparsata a gettone.
Non certo politically correct ma sicuramente spontanea la reazione di Nibali.
Se non sbaglio stava facendo promozione per il suo libro, per quello era tornato un po' in auge però chiaro che i giornalisti, soprattutto non del settore, sull'argomento doping nel ciclismo ci sguazzavano.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 3252
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 12:16
aitutaki1 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 11:55
TheArchitect99 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 11:23
Si era lo scambio che mi ricordavo anche io, diciamo che Nibali poteva essere più diplomatico nella risposta però furono i giornalisti a creare la polemica, Di Luca non aveva detto nulla su Nibali in particolare.
Sicuramente , fa parte del lato del carattere orgoglioso di Vincenzo, vedi anche stanza dei trofei. Comunque Di Luca , che prima ha negato quando
pizzicato, poi si è pentito, poi trovato ancora positivo non era nella posizione di dare giudizi morali e sparare nel mucchio, specie quando si veniva da una situazione di estrema sofferenza sul tema. Avrebbe potuto se proprio ci teneva fare nomi , cognomi e circostanze invece di pararsi dietro al "così fan tutti" e magari non in una comparsata a gettone.
Non certo politically correct ma sicuramente spontanea la reazione di Nibali.
Se non sbaglio stava facendo promozione per il suo libro, per quello era tornato un po' in auge però chiaro che i giornalisti, soprattutto non del settore, sull'argomento doping nel ciclismo ci sguazzavano.
Forse sbaglio ma mi sembra fosse prima, comunque qualcosa ho letto del libro. Che è sempre su quella falsariga , l' enfant prodige che
quando sbarca a pane e acqua nei pro fa fatica a tenere le ruote dei migliori e anche di quelli che sverniciava da junior. Quasi un sono stato obbligato , tralasciando che forse per fare la trasformazione da uomo delle classiche a uomo da GT l' EPO giocasse un ruolo decisivo.
Ma non voglio buttare la croce su Di Luca , solo mi pare che sia uno che abbia voluto fare il furbo in un mondo di furbi e alla fine
tanto furbo non sia stato. O forse ha semplicemente esagerato come altri protagonisti di quegli anni.
Nibali è un istintivo ed ha abboccato all' amo scandalistico.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Dove ... Non siamo tutti uguali, non tutti abbiamo gli stessi diritti, alcuni hanno diritti e altri no.
Dove questo verbo attecchisce alla fine c'è il lager. (P. Levi)

μολὼν λαβέ Spartans Are Here
AntiGazza
Messaggi: 1705
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da AntiGazza »

Dubbio.....
Ma me lo sono inventato o da dopo l'incendente a colbrelli la barhrin non va più? Non è che hanno esagerato ultimamente e ora si sono spaventati?


dietzen
Messaggi: 7535
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da dietzen »

AntiGazza ha scritto: sabato 28 maggio 2022, 15:55 Dubbio.....
Ma me lo sono inventato o da dopo l'incendente a colbrelli la barhrin non va più? Non è che hanno esagerato ultimamente e ora si sono spaventati?
mi sembra che abbiano continuato ad andare forte nelle classiche del nord, e anche qui al giro.
se invece il metro di riferimento è landa... diciamo che il vorrei ma non posso è in linea con la sua carriera.


AntiGazza
Messaggi: 1705
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da AntiGazza »

dietzen ha scritto: sabato 28 maggio 2022, 18:45
AntiGazza ha scritto: sabato 28 maggio 2022, 15:55 Dubbio.....
Ma me lo sono inventato o da dopo l'incendente a colbrelli la barhrin non va più? Non è che hanno esagerato ultimamente e ora si sono spaventati?
mi sembra che abbiano continuato ad andare forte nelle classiche del nord, e anche qui al giro.
se invece il metro di riferimento è landa... diciamo che il vorrei ma non posso è in linea con la sua carriera.
Boh solo una mia impressione.... Non sono stato a controllare i risultati... Ovvio landa non conta... ;)


luketaro
Messaggi: 709
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 20:00

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da luketaro »

Teuns alle Ardenne mica è andato piano, e anche a questo giro Landa a podio, Bilbao settimo, Buitrago una tappa, Novak secondo sul Fedaia....


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 8514
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da il_panta »

AntiGazza ha scritto: sabato 28 maggio 2022, 15:55 Dubbio.....
Ma me lo sono inventato o da dopo l'incendente a colbrelli la barhrin non va più? Non è che hanno esagerato ultimamente e ora si sono spaventati?
Al Giro sono stati la squadra più forte, leggermente avanti alla Bora. Terzo e quinto nella generale e spesso la sensazione di essere fortissimi in salita come squadra (infatti hanno vinto la classifica a squadre).


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 22826
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Walter_White »

Padun vorrei sapere che benzina ha usato lo scorso anno


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 384
Iscritto il: lunedì 4 ottobre 2021, 23:55
Località: Cadenazzo SUI

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gattorantolo »

Walter_White ha scritto: martedì 7 giugno 2022, 16:59 Padun vorrei sapere che benzina ha usato lo scorso anno
Bisognerebbe chiederlo al suo "medico".


FC 2021: 1° Giro di Lombardia
pietro
Messaggi: 19600
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro »

Walter_White ha scritto: martedì 7 giugno 2022, 16:59 Padun vorrei sapere che benzina ha usato lo scorso anno
Nell'ultimo periodo sono stati avanzati dei dubbi basati sul niente, anche qui su questo forum, su alcuni corridori (tipo Pogacar) e giustamente si è fatto notare l'inopportunità di quelle osservazioni. Con Padun a mio avviso il discorso è completamente diverso ed è chiaro che, salvo miracoli (a cui Mark crede ciecamente), qualcosa di sospetto nello scorso Delfinato sia successo


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
TheArchitect99
Messaggi: 1364
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da TheArchitect99 »

pietro ha scritto: martedì 7 giugno 2022, 20:17
Walter_White ha scritto: martedì 7 giugno 2022, 16:59 Padun vorrei sapere che benzina ha usato lo scorso anno
Nell'ultimo periodo sono stati avanzati dei dubbi basati sul niente, anche qui su questo forum, su alcuni corridori (tipo Pogacar) e giustamente si è fatto notare l'inopportunità di quelle osservazioni. Con Padun a mio avviso il discorso è completamente diverso ed è chiaro che, salvo miracoli (a cui Mark crede ciecamente), qualcosa di sospetto nello scorso Delfinato sia successo
Per me la cosa più strana fu che la nazionale ucraina non lo convocò all'Olimpiade dopo tali exploit e convocò un corridore di caratura nettamente inferiore al suo posto. Oltre al fatto che la Bahrain comunque non lo mandò al Tour dopo aver demolito i top in salita al Delfinato.


giorgio ricci
Messaggi: 4717
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Quando ho visto che non era fra i convocati al Tour ho sentito forte puzza di zolfo.


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 22826
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Walter_White »

Leo Hayter al Giro baby oggi ha rifilato 5' in 20 km agli avversari. Landis e Coppi son due pippe in confronto.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
pietro
Messaggi: 19600
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro »

Walter_White ha scritto: lunedì 13 giugno 2022, 19:44 Leo Hayter al Giro baby oggi ha rifilato 5' in 20 km agli avversari. Landis e Coppi son due pippe in confronto.
Dopo fruttuose ricerche durate più di un anno è stata ritrovata la bici perduta da Mark Padun 12 mesi orsono nella provincia francese del Delfinato. Il fortunato è un ciclista britannico nato a Londra, fratello del noto campione Ethan Hayter


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Luca90
Messaggi: 12470
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Luca90 »

Walter_White ha scritto: lunedì 13 giugno 2022, 19:44 Leo Hayter al Giro baby oggi ha rifilato 5' in 20 km agli avversari. Landis e Coppi son due pippe in confronto.
vabbè ma è uno che corre già con i professionisti, ha fatto 10° in rwanda... come lenny martinez solo che è un 2003...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro (primi5), Tour t11, Tour t14, ParigiTours
2017(14°):Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars,Tour t18, Vuelta t8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t1, Vuelta t1,Vuelta t2
2021 (12°): Larciano, Dwars, Giro di Turchia, Tour t.16, Primus Classic
2022: La marseillaise
pietro
Messaggi: 19600
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro »

Notavo che si è fatto tutto il finale smanettando sul computerino :boh:


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
cycling_chrnicles
Messaggi: 859
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2018, 16:44

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da cycling_chrnicles »

Luca90 ha scritto: lunedì 13 giugno 2022, 23:12
Walter_White ha scritto: lunedì 13 giugno 2022, 19:44 Leo Hayter al Giro baby oggi ha rifilato 5' in 20 km agli avversari. Landis e Coppi son due pippe in confronto.
vabbè ma è uno che corre già con i professionisti, ha fatto 10° in rwanda... come lenny martinez solo che è un 2003...
Sì, perché se al suo posto mettevamo Moise Mugisha il risultato non sarebbe cambiato.

Comunque tutti i primi hanno già esperienze coi pro, non stava correndo contro i ragazzi dell'oratorio.


Twitch: Cyclingchronicles
Il nostro sito web: https://cyclingchronicles.it/
twitter: C_C_Podcast
facebook: Cycling Chronicles
instagram: Cycling Chronicles


Dvv 2020
Primo86
Messaggi: 920
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 1:05

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Primo86 »

Significativo che siamo tutti alla ricerca di una spiegazione.


Gimbatbu
Messaggi: 5686
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Stiamo ancora attendendo la spiegazione per Horner. Prevedo tempi lunghi. L' importante era fermare il pericolosissimo Alarcon...


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Non si capisce davvero questa modalità protezionista-vittimista su Alarcon.

La spiegazione per Horner c'è già con tanto di dati.

Tra l'altro il ciclismo ha corso un rischio enorme di diventare davvero la barzelletta delle barzellette quando quello faceva VAM assurde preTour. Li sarebbe stato il colmo. Resta comunque una prestazione notevole vista l'età, ma bisognerebbe conoscere alla perfezione la situazione

I due casi non hanno alcun collegamento logico.

Quello che incuriosisce me è l'exploit del tizio al Delfinato lo scorso anno con successiva esclusione dal Tour. Li veramente pagherei per sapere come è andata davvero


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 22826
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Walter_White »

chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55

Quello che incuriosisce me è l'exploit del tizio al Delfinato lo scorso anno con successiva esclusione dal Tour. Li veramente pagherei per sapere come è andata davvero
A me sembra un silent-ban in piena regola. La Bahrein dell'anno scorso in generale mi è sembrata davvero ad un passo dal tirare troppo la corda...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Walter_White ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:04
chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55

Quello che incuriosisce me è l'exploit del tizio al Delfinato lo scorso anno con successiva esclusione dal Tour. Li veramente pagherei per sapere come è andata davvero
A me sembra un silent-ban in piena regola. La Bahrein dell'anno scorso in generale mi è sembrata davvero ad un passo dal tirare troppo la corda...
Stessa impressione, anche senza 'ad un passo dal' direi


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3785
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da sceriffo »

Walter_White ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:04
chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55

Quello che incuriosisce me è l'exploit del tizio al Delfinato lo scorso anno con successiva esclusione dal Tour. Li veramente pagherei per sapere come è andata davvero
A me sembra un silent-ban in piena regola. La Bahrein dell'anno scorso in generale mi è sembrata davvero ad un passo dal tirare troppo la corda...
Cosa ne è stato della perquisizione della Gendarmie al Tour? Archiviazione, oppure ad oggi ancora nessuna novità?


Gimbatbu
Messaggi: 5686
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55 Non si capisce davvero questa modalità protezionista-vittimista su Alarcon.

Si veda in merito il thread "Raul Alarcon l' invincibile", esempi di puro lirismo del sito raramente eguagliati ( forse solo nel grandissimo Aru vs Antunes ).


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Gimbatbu ha scritto: giovedì 23 giugno 2022, 12:41
chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55 Non si capisce davvero questa modalità protezionista-vittimista su Alarcon.

Si veda in merito il thread "Raul Alarcon l' invincibile", esempi di puro lirismo del sito raramente eguagliati ( forse solo nel grandissimo Aru vs Antunes ).
Si ok ma era strano non l'avessero beccato prima se mai, non certo che a una certa l'hanno fermato


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 22826
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Walter_White »

chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:24
Walter_White ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:04
chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 11:55

Quello che incuriosisce me è l'exploit del tizio al Delfinato lo scorso anno con successiva esclusione dal Tour. Li veramente pagherei per sapere come è andata davvero
A me sembra un silent-ban in piena regola. La Bahrein dell'anno scorso in generale mi è sembrata davvero ad un passo dal tirare troppo la corda...
Stessa impressione, anche senza 'ad un passo dal' direi
Sul piano sportivo son d'accordo per quanto riguarda i miei gusti :diavoletto: ma probabilmente su quello "politico" si son fermati giusto in tempo
chinaski89 ha scritto: giovedì 23 giugno 2022, 12:57
Si ok ma era strano non l'avessero beccato prima se mai, non certo che a una certa l'hanno fermato
Attenzione, un conto è pizzicarlo, un conto è tentare di cancellarlo come han fatto. La squalifica è praticamente di 8 anni quando in Portogallo gli altri non penso siano diversi da lui. E soprattutto, che senso ha accanirsi così su una realtà completamente distaccata dal ciclismo che conta? Alarcon personalmente mi faceva divertire e non poco, mentre le corse dei "big" di quel periodo erano da mazzate sui coglioni.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
TheArchitect99
Messaggi: 1364
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da TheArchitect99 »

Walter_White ha scritto: giovedì 23 giugno 2022, 13:09
chinaski89 ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:24
Walter_White ha scritto: mercoledì 22 giugno 2022, 14:04

A me sembra un silent-ban in piena regola. La Bahrein dell'anno scorso in generale mi è sembrata davvero ad un passo dal tirare troppo la corda...
Stessa impressione, anche senza 'ad un passo dal' direi
Sul piano sportivo son d'accordo per quanto riguarda i miei gusti :diavoletto: ma probabilmente su quello "politico" si son fermati giusto in tempo
chinaski89 ha scritto: giovedì 23 giugno 2022, 12:57
Si ok ma era strano non l'avessero beccato prima se mai, non certo che a una certa l'hanno fermato
Attenzione, un conto è pizzicarlo, un conto è tentare di cancellarlo come han fatto. La squalifica è praticamente di 8 anni quando in Portogallo gli altri non penso siano diversi da lui. E soprattutto, che senso ha accanirsi così su una realtà completamente distaccata dal ciclismo che conta? Alarcon personalmente mi faceva divertire e non poco, mentre le corse dei "big" di quel periodo erano da mazzate sui coglioni.
Da anni ormai vengono solo beccati o gente che va piano o gente come Alarcon e gli altri portoghesi che appunto corrono solo corse lontane dal livello WT, questo è uno dei misteri dell'ultimo decennio, non solo nel ciclismo.


Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 384
Iscritto il: lunedì 4 ottobre 2021, 23:55
Località: Cadenazzo SUI

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gattorantolo »

Non fate troppi "quote" altrimenti non si capisce più niente....

Comunque si...anche nel ciclismo, ormai, si insabbia troppo, ci sono troppi interessi e gli sponsor pagano per fare tacere quelli che farebbero sfraceli a livello mediatico.


FC 2021: 1° Giro di Lombardia
AntiGazza
Messaggi: 1705
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da AntiGazza »

TheArchitect99 ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 2:07 [......]
Da anni ormai vengono solo beccati o gente che va piano o gente come Alarcon e gli altri portoghesi che appunto corrono solo corse lontane dal livello WT, questo è uno dei misteri dell'ultimo decennio, non solo nel ciclismo.
Perchè a quanto pare, è quello che vogliono gli "appassionati".


Winter
Messaggi: 21928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter »

una parte degli appassionati
ad altri gli exploit artificiali non interessano (c'e' il wrestling)


AntiGazza
Messaggi: 1705
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da AntiGazza »

Winter ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 16:59 una parte degli appassionati
ad altri gli exploit artificiali non interessano (c'e' il wrestling)
si era messo tra virgolette apposta.
In realtà chi ama davvero lo sport, inteso come una sfida verso i propri limiti, un percorso di miglioramento personale in cui la competizione è un mezzo per testare il proprio miglioramento, non può che essere contro a qualsiasi cosa alteri la prestazione.
O almeno, io la vedo così.


TheArchitect99
Messaggi: 1364
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da TheArchitect99 »

AntiGazza ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 16:50
TheArchitect99 ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 2:07 [......]
Da anni ormai vengono solo beccati o gente che va piano o gente come Alarcon e gli altri portoghesi che appunto corrono solo corse lontane dal livello WT, questo è uno dei misteri dell'ultimo decennio, non solo nel ciclismo.
Perchè a quanto pare, è quello che vogliono gli "appassionati".
Io temo che con l'aumento degli sponsor e del denaro che circola ad alti livelli nello sport professionistico ci siano stati casi di atleti(di rilievo) beccati ma senza comunicare squalifiche o sospensioni ma coperte da infortuni o altro, chiaramente prove non ce ne sono ma l'assenza di test positivi praticamente in ogni sport precedentemente condizionato dal doping nell'ultimo decennio è una cosa che non ha senso, a meno che uno non voglia credere che il doping sia stato estirpato.


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Estirpato non lo è manco in sport insospettabili dai più, figurati qui o in altri sport di resistenza.

Sull'essere contro qualsiasi cosa alteri la prestazione di base è d'accordo chiunque, ma nella pratica è un'utopia bella e buona.

Se si approfondisce troppo fa tutto schifo, anche per implicazioni sulla salute, io più che altro sono molto curioso e mi piacerebbe conoscere ogni sfaccettatura della questione.

Mi rendo conto che sia molto meglio così dell' alternativa però, se si vuole essere puristi si dovrebbe rifiutare proprio il concetto di professionismo, e forse neanche basterebbe quello visto che anche in certe realtà amatoriali meglio stendere un velo pietoso.


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
Winter
Messaggi: 21928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter »

AntiGazza ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 17:40
Winter ha scritto: venerdì 24 giugno 2022, 16:59 una parte degli appassionati
ad altri gli exploit artificiali non interessano (c'e' il wrestling)
si era messo tra virgolette apposta.
In realtà chi ama davvero lo sport, inteso come una sfida verso i propri limiti, un percorso di miglioramento personale in cui la competizione è un mezzo per testare il proprio miglioramento, non può che essere contro a qualsiasi cosa alteri la prestazione.
O almeno, io la vedo così.
È la mia visione
Ma era diversa vent anni fa


Luca90
Messaggi: 12470
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Luca90 »

https://www.quibicisport.it/2022/06/27/ ... WKDaCBbkro
Clamoroso! Corridori e staff della Bahrain perquisiti a casa prima della partenza del Tour.


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro (primi5), Tour t11, Tour t14, ParigiTours
2017(14°):Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars,Tour t18, Vuelta t8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t1, Vuelta t1,Vuelta t2
2021 (12°): Larciano, Dwars, Giro di Turchia, Tour t.16, Primus Classic
2022: La marseillaise
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 22826
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Walter_White »

Luca90 ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:30 https://www.quibicisport.it/2022/06/27/ ... WKDaCBbkro
Clamoroso! Corridori e staff della Bahrain perquisiti a casa prima della partenza del Tour.
Si inizia bene :diavoletto:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Krisper
Messaggi: 1005
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Krisper »

Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!

È questa la strategia per combattere il doping?
Siamo ancora a polizia e cultura del sospetto continuo?

Al rogo! Al rogo!
Con la siccità la legna è già secca, ci mette poco ad accendersi!


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 7211
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Slegar »

Krisper ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:37 Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!
E' sempre la solita Amina Lanaya fautrice della delazione in gruppo? Quella che ha fatto carriera in UCI con l'antidoping e che siede nel consiglio di amministrazione della CMC Exploitation SA, azienda del gruppo Bosh specializzata in e-bike con sede dentro l'UCI?

Che non sia la sua a cadere.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Krisper ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:37 Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!

È questa la strategia per combattere il doping?
Siamo ancora a polizia e cultura del sospetto continuo?

Al rogo! Al rogo!
Con la siccità la legna è già secca, ci mette poco ad accendersi!
L'anno scorso hanno palesemente esagerato, l'autoesclusione di Padun al Tour se non è una pistola fumante poco ci manca, in Francia sono particolarmente sensibili all'argomento si vede che ci tengono a non fargliela passare liscia, anche se quest'anno mi paiono abbastanza normalizzati rispetto allo scorso anno quando erano tutti fotonici


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
ciclistapazzo
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

chinaski89 ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 19:13
Krisper ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:37 Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!

È questa la strategia per combattere il doping?
Siamo ancora a polizia e cultura del sospetto continuo?

Al rogo! Al rogo!
Con la siccità la legna è già secca, ci mette poco ad accendersi!
L'anno scorso hanno palesemente esagerato, l'autoesclusione di Padun al Tour se non è una pistola fumante poco ci manca, in Francia sono particolarmente sensibili all'argomento si vede che ci tengono a non fargliela passare liscia, anche se quest'anno mi paiono abbastanza normalizzati rispetto allo scorso anno quando erano tutti fotonici
Concordo io non sono affatto un inquisitore però la Bahrein lo scorso anno ha chiaramente esagerato. Le prestazioni di Padun al Delfinato sono state qualcosa che ricorda l'epoca infame dei Leiphaimer. Quest'anno sono molto più normali. Al Giro alla fine hanno fatto pochino rispetto al livello del roster


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 6373
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Krisper ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:37 Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!

È questa la strategia per combattere il doping?
Siamo ancora a polizia e cultura del sospetto continuo?

Al rogo! Al rogo!
Con la siccità la legna è già secca, ci mette poco ad accendersi!
Comunque seriamente, se lo vuoi combattere l'unico modo è quello. E già non basta ne serve perchè comunque lo fanno. Se no si può fare finta di niente e chiudere un po' gli occhi salvo in casi esagerati, che è più o meno quello che si sta facendo e forse è la soluzione migliore


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo, perché se ha vinto il bussolotto, significa che questo sport non è quel che pensavo, così come se il Milan vince il campionato di Serie A! ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
ciclistapazzo
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

chinaski89 ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 19:41
Krisper ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 18:37 Nuova perquisizione al team Bahrein.

Unite alle "minacce" della dirigente UCI -che se qualche testa grossa deve cadere, cadrà- aiuta a creare quel clima sereno e soprattutto a cancellare il doping dal Tour!

È questa la strategia per combattere il doping?
Siamo ancora a polizia e cultura del sospetto continuo?

Al rogo! Al rogo!
Con la siccità la legna è già secca, ci mette poco ad accendersi!
Comunque seriamente, se lo vuoi combattere l'unico modo è quello. E già non basta ne serve perchè comunque lo fanno. Se no si può fare finta di niente e chiudere un po' gli occhi salvo in casi esagerati, che è più o meno quello che si sta facendo e forse è la soluzione migliore
Aggiungerei che veniamo da un paio di anni, causa covid, in cui i controlli sono drasticamente calati


Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 384
Iscritto il: lunedì 4 ottobre 2021, 23:55
Località: Cadenazzo SUI

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gattorantolo »

Controlli drasticamente calati? Ma se non ne hanno più fatti?


FC 2021: 1° Giro di Lombardia
Winter
Messaggi: 21928
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter »

Gattorantolo ha scritto: lunedì 27 giugno 2022, 20:18 Controlli drasticamente calati? Ma se non ne hanno più fatti?
No qualcuno ne fanno
Son spariti quasi del tutto quelli fuori competizione
Dovrebbero farli quando son negli stage di allenamento pre grande evento
Ma credo non ci sia interesse..


giorgio ricci
Messaggi: 4717
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Ciò che han fatto alla Bahrein sa di avvertimento. Tattica scelta più volte in questi anni ,ricordo la squalifica di Pirazzi e di un altro corridore di secondo piano al Giro .
Un invito a rigare dritto e tenere un profilo basso a tutte le squadre . Opinioni ?


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3785
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da sceriffo »

Non mi è chiaro: l'articolo parla di perquisizione domiciliare, quindi nella residenza degli atleti. Per cui in più Paesi, quindi un mandato internazionale, suppongo. Scusate, di diritto internazionale nebso nulla


Rispondi