[2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Per raccontare le proprie avventure in bici, le uscite, gli allenamenti, le gare amatoriali e le gran fondo
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Aiuto il 23 ottobre in discesa tranquillamente senza mantellina con solo i manicotti... :uhm:


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Complice un fastidioso mal di schiena causato da un pomeriggio di lavori per me insoliti invece della corsa ho fatto un giro in bicicletta con una bici da corsa presa in prestito. Devo dire che ho maledetto ogni secondo rimpiangendo amaramente la mia MTB e i suoi fantastici rapportini :sasso:

Comunque partenza da Ambria, Frerola via Spino e Bracca centro con piantata epica nei 250m al 17% e oltre di Pagliaro, discesa sulla strada bassa e ritorno ad Ambria -Sant'Antonio da Zogno, discesa lato Brembilla, Miragolo S. Salvatore da Zogno, discesa via Sambusita, S.Erasmo da Ambriola con varie piantate nei tornanti più tosti più qualche piede a terra per eccesso di lentezza :sedia: poi Aviatico-Selvino- e mia resa con ritorno ad Ambria (perchè a questo punto ogni 2% pesava come un muro al 25%) dove ho deciso di abbandonare per sempre la bicicletta. Totale circa 100 Km e circa 2700m di dislivello. Media e qualsiasi valore a dir poco imbarazzanti, come dicono gli inglesi it's not my Cup of tea :hammer: devo aver sbagliato qualcosa nell'alimentazione perchè sono arrivato scannato dalla fame manco fossi a digiuno da una settimana
:sasso:

viva la corsa, prossima volta scelgo il mal di schiena di gran lunga preferibile ai dolori da bici :diavoletto: se proprio proprio MTB tutta la vita perlomeno con quella salvo la gamba nei punti duri ed evito di farmela sotto in discesa.

Giro abbastanza insensato pensato principalmente per fare più dislivello possibile evitando traffico eccessivo data la mia sicurezza modello 80enne tremolante. In discesa peggio che in salita, non userò mai più una bici da corsa, è terrificante e non ho mai avuto sensazioni simili, peggio di quando stai 5 metri sopra un rinvio in falesia. La discesa verso Brembilla in particolare è stata agghiacciante e terribili anche i brevi tratti più trafficati a Zogno e in zona orridi di Ambria con camion e macchine sotto cui ho spesso rischiato di finire spiattellato (o almeno così mi è parso)

Colonna sonora del giro: il mio nome è mai più :crazy:
Ultima modifica di chinaski89 il giovedì 27 ottobre 2022, 9:44, modificato 1 volta in totale.


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
EugeRambler
Messaggi: 388
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:34
Località: Torino

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da EugeRambler »

Abbiamo un nuovo testimonial per la FCI :D

Cassani, inizia a tremare!


"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare"
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Tra l'altro il mal di schiena non è peggiorato come dopo un lungo saliscendi correndo, in compenso mi è venuto un mal di collo terrificante forse per i continui sguardi terrorizzati al tornante successivo :rip:

Fuor di ilarità in pianura voli, in salita sotto l'8% vai che bruci (sopra MTB tout la vie), ma in discesa :gluglu:

'L'orrore! L'orrore!'


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Anch'io con la discesa ho un rapporto molto difficile, però mi sono reso conto che dipende al 90% dalla temperatura (percepita). Quando ho freddo scendo rigido e va tutto male di conseguenza, arrivo in fondo che sono più stanco che in cima. Invece quando si sta bene faccio comunque le curve quadrate ma scendere è molto più piacevole, addirittura divertente. In ogni caso, studiando bene i percorsi si può riuscire a evitare la pianura, ma la discesa per forza di cose ci sarà sempre e non resta che farsela piacere


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Io più che altro sono rimasto traumatizzato dalla discesa con bici da corsa che non avevo mai provato prima . In compenso in pianura è pazzesco quanto si vada forte rispetto alla MTB :help: comunque nel frattempo sono tornato alla corsa su sentieri. Stamattina 12 km tra nebbie e un po' di pioggia


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
EugeRambler
Messaggi: 388
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:34
Località: Torino

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da EugeRambler »

Beppugrillo ha scritto: domenica 23 ottobre 2022, 20:33 Aiuto il 23 ottobre in discesa tranquillamente senza mantellina con solo i manicotti... :uhm:
31 ottobre Nivolet (2.612m), giornata spaziale, 12° in vettta :dubbio:

Uno spettacolo indescrivibile, ancor più bello che in estate.

Chi non ci è mai stato se la segni!


"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare"
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Oggi altra giornata spettacolare dal punto di vista della temperatura. Temevo il freddo quindi mi sono coperto tantissimo e ho programmato un giro meno addentrato nell'Oltrepo rispetto agli ultimi, invece ho trovato temperature super, aria limpidissima e paesaggi spettacolari, infatti c'era in giro un sacco di gente. Ritrovato anche un minimo di piacere di andare in pianura, forse autoconvincimento in vista dell'inverno in cui per forza di cose in pianura bisognerà tornarci


Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

118 km con 2400 metri di dislivello il 20 novembre non credo di averli mai fatti, almeno non da quanto lavoro e ho perso il gusto del freddo che avevo sviluppato quando ho iniziato ad andare in bici, nell'intermezzo tra laurea e lavoro. Freddo che comunque oggi non era minimamente un fattore fino ai 600-700 metri a cui sono arrivato


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

L'altro giorno ho corso con un amico a Sorisole e ho fatto una salita oscena che se capitate in zona e volete sputare l'anima consiglio. Croce dei morti da Sorisole, sono tre km e spicci di cui 2 veramente mortali correndo abbiamo superato un tizio con bici da corsa che appunto sputava l'anima a zigzag nel punto più duro. Arrivati in cima c'è un falsopiano e poi si arriva in Maresana da cui si scende. Per chi volesse distruggersi le gambe malamente prima magari di affrontare il classico strappo di città alta dei Lombardia bergamaschi di meglio non c'è (anche fatta al contrario è mortale, ma meno costante e con più tratti di respiro. Fatta da Sorisole è veramente tosta anche perchè il drittone-muro non è breve)


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4427
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Bitossi »

chinaski89 ha scritto: mercoledì 23 novembre 2022, 10:19 L'altro giorno ho corso con un amico a Sorisole e ho fatto una salita oscena che se capitate in zona e volete sputare l'anima consiglio. Croce dei morti da Sorisole, sono tre km e spicci di cui 2 veramente mortali correndo abbiamo superato un tizio con bici da corsa che appunto sputava l'anima a zigzag nel punto più duro. Arrivati in cima c'è un falsopiano e poi si arriva in Maresana da cui si scende. Per chi volesse distruggersi le gambe malamente prima magari di affrontare il classico strappo di città alta dei Lombardia bergamaschi di meglio non c'è (anche fatta al contrario è mortale, ma meno costante e con più tratti di respiro. Fatta da Sorisole è veramente tosta anche perchè il drittone-muro non è breve)
Ma... non sarebbe più giusto dire che la salita parte da Ponteranica? :dubbio:
Almeno così mi dicevano degli amici bergamaschi, sempre che si parli della stessa salita. Mai provata, è il caso di venire a fare un giro? ;)


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Hai ragione mi son confuso perchè l'inizio è praticamente a un metro dal confine tra i due comuni e io ho parcheggiato a Sorisole :hammer:

È quella sicuramente se te ne hanno parlato. A corse spezza il fiato tanto tira con costanza, con BDC la faccia del tizio che abbiamo visto zigzagare era tutta un programma :lol:


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7006
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Eccole le ho trovate. Come vedi da Ponteranica è n'altra storia. La pendenza media di quella che dico (9.5%) è molto falsata dal falsopiano di 1km all'inizio e 600m piani prima della croce. Sul provarla boh, se ti piace farti del male buttacela in un giro simil-Lombardia bergamasco :diavoletto: a corse è la prima volta che trovo su strada qualcosa di peggio di Alino da S. Pellegrino Terme
Allegati
croce-dei-morti-valbona.png
croce-dei-morti-valbona.png (225.4 KiB) Visto 109 volte
croce-dei-morte-ponteranica.png
croce-dei-morte-ponteranica.png (205.92 KiB) Visto 109 volte


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4427
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: [2022] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Bitossi »

chinaski89 ha scritto: giovedì 24 novembre 2022, 9:01 Eccole le ho trovate. Come vedi da Ponteranica è n'altra storia. La pendenza media di quella che dico (9.5%) è molto falsata dal falsopiano di 1km all'inizio e 600m piani prima della croce. Sul provarla boh, se ti piace farti del male buttacela in un giro simil-Lombardia bergamasco :diavoletto: a corse è la prima volta che trovo su strada qualcosa di peggio di Alino da S. Pellegrino Terme
Minkia! :diavoletto:

Quella da Ponteranica in salite.ch dovrebbe essere questa: http://www.salite.ch/003317.asp
(non ci sono i due tratti umani, mi pare)
Stranamente invece non c’è niente da Valbona, né digitando Morti, né Valbona, né Maresana. :dubbio:

Comunque prima o poi andrò a provarla, magari con la Gravel, dove monto un 40x42. ;)


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Rispondi