Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
pietro
Messaggi: 21557
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da pietro »

il_panta ha scritto: mercoledì 30 novembre 2022, 21:50 Chi passa tra Polonia e Messico se finiscono entrambe 0-2?
È passata la Polonia per il minor numero di ammoniti.

Anzi in realtà il gol dell'Arabia Saudita ha tolto ogni dubbio


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

pietro ha scritto: mercoledì 30 novembre 2022, 22:00
il_panta ha scritto: mercoledì 30 novembre 2022, 21:50 Chi passa tra Polonia e Messico se finiscono entrambe 0-2?
È passata la Polonia per il minor numero di ammoniti
No, è passata per miglior differenza reti


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24937
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Walter_White »

nino58 ha scritto: martedì 22 novembre 2022, 13:44
Walter_White ha scritto: martedì 22 novembre 2022, 13:17
Winter ha scritto: domenica 20 novembre 2022, 16:24
Spero anch io l argentina
Mi sa che andrà male :diavoletto: :(
Non è detto.
Noi siamo stati specialisti nel partire male e finire bene.
Avevi ragione, ora tra Australia e vincente tra Olanda e USA non dico che è quasi sicuro, ma sarei stupito se non arrivasse almeno in semi...il gol di Messi contro il Messico gli ha sbloccati psicologicamente.

Continuo a sognare una finale Argentina-Portogallo :sherlock:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Winter ha scritto: mercoledì 30 novembre 2022, 9:45
Abruzzese ha scritto: martedì 29 novembre 2022, 21:45
Winter ha scritto: martedì 29 novembre 2022, 20:57
Uno si (ma ovviamente sono stra d accordo con te)
https://storiedicalcio.altervista.org/b ... encer.html
Si, io infatti facevo un discorso di carattere generale e che tira in ballo anche quelle doti che, per un motivo o per l'altro, non riescono ad esprimersi del tutto. Comunque sia quella di Spencer è una bellissima storia da condividere. Parlando di nazionali andine sicuramente a livello di mondiali un bel segno lo lasciò negli anni Settanta il Perù di Teofilo Cubillas.

P.S.: ovviamente in noi resterà sempre il mitologico ricordo di Ulixes De La Cruz, a proposito di Ecuador :D :D .
Hai dimenticato inseminator kaviedes..

Perù altro livello rispetto all Ecuador
Inspiegabile la crisi degli ultimi 30 anni
Barbadillo Uribe Sotil Chumpitaz
Eh beh, Ivan Kaviedes fu uno dei tanti acquisti esotici fatti da Gaucci a Perugia. :D

A me sarebbe piaciuto vedere il Perù ai mondiali anche per il fatto che avrei voluto veder giocare Lapadula, che tra l'altro è amatissimo dai tifosi da quando veste la casacca biancorossa. Di certo pensando al fatto che l'Australia sia riuscita ad approdare agli ottavi di finale in maniera tutt'altro che scontata, l'amarezza viene un po' mitigata.

Comunque sia credo che manchi forse un po' di talento fantasioso. Se non sbaglio uno dei più estrosi in questi ultimi anni era Carrillo ma mi pare che sia un po' troppo discontinuo. In questo modo anche loro si sono segnalati come una formazione che trae la forza dalla "garra", tanto che a trascinarli per anni è stato il "Barbaro" Pablo Guerrero.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Comunque sia credo di poter dire che, ad oggi, la più grossa delusione del mondiale sia stata la Danimarca. Ok che nelle qualificazioni non aveva un girone esattamente proibitivo ma era approdata in Qatar con uno score di ben 9 vittorie e una sola sconfitta (patita nell'ultima giornata contro la Scozia quando era già saldamente certa del primo posto), 30 reti segnate e soltanto 3 subite. Sarà la particolarità del periodo o altri motivi non meglio precisati ma in queste giornate si è vista una squadra irriconoscibile, che ha fatto una gran fatica in fase offensiva (tanto che l'unico gol l'ha segnato Christensen sugli sviluppi di una palla inattiva) e che in difesa non si è mai mostrata esattamente impenetrabile (come avevo ricordato già con la Tunisia aveva rischiato di perdere mentre ieri il gol degli australiani è arrivato su una prolungata azione con la difesa troppo passiva). Il loro passaggio del turno assieme alla Francia lo davo pressoché per scontato, invece hanno finito addirittura ultimi senza nessuna vittoria, superati anche dalla Tunisia che pure ha sfiorato il colpaccio.

Per il resto la Polonia arriva agli ottavi con la Francia abbastanza maluccio, visto che ieri sera è stata pressoché nulla in fase offensiva e che deve fare anche un bel monumento a Szczesny per i due rigori parati che hanno evitato una sicura eliminazione. Ieri sera poi, in una fase in cui entrambe le squadre avevano deciso di non farsi male una volta appurato che la qualificazione poteva essere cosa certa (più per i polacchi ovviamente), hanno addirittura provato a fare il clamoroso harakiri con lo sciagurato retropassaggio di Kiwior sprecato da un imbarazzante Lautaro e concedendo la ghiotta occasione a Tagliafico salvata sulla linea. Se non dovessero mostrare un po' d'orgoglio agli ottavi, con una Francia che ieri ha fatto riposare molti titolari e che aveva voglia fino ad un certo punto, usciranno letteralmente con le ossa rotte.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Admin ha scritto: martedì 29 novembre 2022, 7:18

Gimbatbu ti prego, non scommettere sui miei pronostici, solitamente sono una pippa! :crazy:
Giammai! Continuerò imperterrito. Anche perché sono in attivo, gli ultimi pronostici che avevi fatto li ho letti in ritardo e non ho fatto in tempo. :)


Admin
Messaggi: 14772
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Admin »

Gimbatbu ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 7:05
Admin ha scritto: martedì 29 novembre 2022, 7:18

Gimbatbu ti prego, non scommettere sui miei pronostici, solitamente sono una pippa! :crazy:
Giammai! Continuerò imperterrito. Anche perché sono in attivo, gli ultimi pronostici che avevi fatto li ho letti in ritardo e non ho fatto in tempo. :)
:sedia:


Parto dalla fine: che scalogna il Messico! In queste gare della terza giornata evitare lo spoiler della partita in contemporanea è impossibile anche impegnandosi (l'altro giorno ci avevo provato seguendo senza audio Olanda-Qatar prima di guardare Ecuador-Senegal, ma a tradimento a un certo punto hanno schiaffato in bella vista la tabella della classifica in tempo reale... :muro: ), ma ieri sera quando è finita Argentina-Polonia rimanevano da giocare un paio di minuti di Messico-Arabia Saudita, che erano sul 2-1... ho guardato la partita in questione sperando che in quei due minuti finali i latinos segnassero il gol che li avrebbe qualificati... macché. E comunque si son mangiati l'impossibile, i messicani, se lo ricorderanno nei secoli questo rovescio.
Il Messico è forse la più forte nazionale a non aver mai raggiunto le semifinali del Mondiale (correggetemi se sbaglio). Sempre di medio-discreto livello, non è mai riuscita a estrarre dal cilindro il coniglio riuscito a squadre come Belgio (due volte), Croazia (due volte con una finale), Portogallo, Bulgaria, URSS, Turchia, Cile, Corea del Sud, Stati Uniti, Svezia (tre volte con una finale), Austria (due volte), Ungheria (una finale), Jugoslavia (due volte), Cecoslovacchia (due volte in finale), Polonia (due volte), e penso di non averne tralasciata nessuna tra quelle più o meno paragonabili ai messicani. Ci riproveranno tra quattro anni in casa.

Certo ieri gli dei del calcio si sono voltati dall'altra parte, che sia passata l'orrenda Polonia e non l'arrembante Messico è una ferita dura da rimarginare... anche nell'altro girone avrebbe meritato forse più la Tunisia (uscita a testa altissima, battendo i campioni uscenti) rispetto alla pur brava Australia.

Si conferma l'assunto che avevo ipotizzato ieri: chi segna vince. In 8 partite della terza giornata nessuna squadra è riuscita a cambiare il segno in schedina negli ultimi 20', e solo il Senegal ci è riuscito in assoluto (segnando proprio al 70' dopo il pareggio ecuadoriano).

Messi ieri è salito in cattedra e nonostante il rigore sbagliato ha dispensato grande calcio, supportato da un Di Maria in stato di grazia e da un Álvarez che mi pare molto meglio di Lautaro Martínez (attaccante che non mi piace per niente e che non ritengo all'altezza del ruolo di centravanti di una nazionale che punta a vincere il Mondiale). Ora per Leo verrà il tempo delle conferme, mi auguro che conduca la Selección al successo che lo consacrerà in maniera non più controvertibile (come purtroppo ancora non è avvenuto nei quattro Mondiali precedenti). Polonia veramente censurabile, va bene il calcio difensivista, ma almeno che si giochi a pallone, che si tenti un contropiede ogni tanto, che si faccia qualcosa! Se l'obiettivo era di essere la peggiore squadra approdata agli ottavi, direi che i polacchi sono sulla buona strada.
Confesso che speravo nel terzo gol argentino (incommentabile l'errore di Lautaro), ma comprendo che sul 2-0 gli uomini di Scaloni abbiano abbassato totalmente i ritmi: fra tre giorni saranno di nuovo in campo per gli ottavi, ci sta che si siano un po' riguardati una volta raggiunto l'obiettivo.

Nell'altro gruppo, sconfitta indolore per la Francia B contro l'orgogliosa Tunisia e vittoria meritata per l'Australia che non ha fatto tantissimo ma giocava contro i fantasmi della Danimarca.

Oggi altra giornata da possibili psicodrammi: nel gruppo E la Spagna non potrà perdere col Giappone se vuol passare prima, per cui alla Germania basterà battere bene il Costa Rica per superare il turno. È vero che ci possiamo aspettare di tutto, ma a un certo punto il torneo si assesta e le sorprese tendono a diminuire (insomma non ce le vedo le blasonate europee perdere con le pur rispettabili avversarie di turno). Rimane il grande rimpianto per il Giappone per aver buttato alle ortiche l'occasione di guadagnarsi gli ottavi nella partita precedente.
Nel gruppo F sarà quasi impossibile che non resti fuori una fra Croazia e Belgio, con ovvi sfavori dei pronostici per quest'ultima la quale deve solo vincere per superare il turno (e finora ha sinceramente fatto pietà). Ma se le partite dell'altro giorno ci hanno insegnato qualcosa, è che chi ha due risultati su tre a disposizione soccombe, e se le partite di ieri ci hanno insegnato qualcos'altro, è che chi gioca malissimo supera il turno... Dal Marocco mi aspetto che non faccia stupidate contro il Canada, il quale lascerà il Mondiale con una buona impressione (e con l'idea di star lavorando bene per l'appuntamento casalingo del 2026), ma che non ha la caratura che invece i maghrebini hanno abbondantemente dimostrato.

Ragion per cui, riassumendo:
Gruppo E
Giappone-Spagna X
Costa Rica-Germania 2
Classifica finale
Spagna 5
Germania 4
Giappone 4
Costa Rica 3

Gruppo F
Croazia-Belgio 2
Canada-Marocco 2
Classifica finale
Marocco 7
Belgio 6
Croazia 4
Canada 0

Vai Gimba, sfonda la Sisal! :cincin: :P


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

:D :cincin: Sto già davanti alla saracinesca in attesa dell' apertura!


Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 20039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da lemond »

Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 7:40
Certo ieri gli dei del calcio si sono voltati dall'altra parte, che sia passata l'orrenda Polonia e non l'arrembante Messico è una ferita dura da rimarginare... anche nell'altro girone avrebbe meritato forse più la Tunisia (uscita a testa altissima, battendo i campioni uscenti) rispetto alla pur brava Australia.
Il C.T. della Polonia si è isprarato all'italianissimo catenaccio e se andava bene per noi... Quanto all'altra, il regolamento permette a una squadra di incontrarne un'altra con tutte le riserve, falsando in tal modo il girone, meno male che l'Australia è passata comunque, per suo merito.
Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 7:40 Messi ieri è salito in cattedra e nonostante il rigore sbagliato ha dispensato grande calcio, supportato da un Di Maria in stato di grazia e da un Álvarez che mi pare molto meglio di Lautaro Martínez (attaccante che non mi piace per niente e che non ritengo all'altezza del ruolo di centravanti di una nazionale che punta a vincere il Mondiale).
Ehi, un è miha Icardi; Lautaro nell'Inter è sempre stato all'altezza e anche più!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Avatar utente
lemond
Messaggi: 20039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 8:24 Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.
Ghiotta per cosa? Non la incontrerebbe più (credo) prima della finale e pensi che la Germania (grande squadra) sia la favorita prima dei mondiali? io no, anche se tifo in parte per Tonio e compagni. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Admin
Messaggi: 14772
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Admin »

nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 8:24 Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.
Ma sai che in effetti...
Se la Spagna perde volontariamente di misura, la Germania deve vincere 8-0 per qualificarsi...
Oltre a ciò, la Spagna arriva seconda ed evita il Brasile ai quarti (pesca il ben più abbordabile Portogallo) e l'Argentina in semifinale (però le tocca la Francia).

Machiavellico, eh, ma Svezia o Danimarca lo farebbero :P


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
kokkelkoren
Messaggi: 548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 7:40
Gimbatbu ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 7:05
Admin ha scritto: martedì 29 novembre 2022, 7:18

Gimbatbu ti prego, non scommettere sui miei pronostici, solitamente sono una pippa! :crazy:
Giammai! Continuerò imperterrito. Anche perché sono in attivo, gli ultimi pronostici che avevi fatto li ho letti in ritardo e non ho fatto in tempo. :)
:sedia:


Parto dalla fine: che scalogna il Messico! In queste gare della terza giornata evitare lo spoiler della partita in contemporanea è impossibile anche impegnandosi (l'altro giorno ci avevo provato seguendo senza audio Olanda-Qatar prima di guardare Ecuador-Senegal, ma a tradimento a un certo punto hanno schiaffato in bella vista la tabella della classifica in tempo reale... :muro: ), ma ieri sera quando è finita Argentina-Polonia rimanevano da giocare un paio di minuti di Messico-Arabia Saudita, che erano sul 2-1... ho guardato la partita in questione sperando che in quei due minuti finali i latinos segnassero il gol che li avrebbe qualificati... macché. E comunque si son mangiati l'impossibile, i messicani, se lo ricorderanno nei secoli questo rovescio.
Il Messico è forse la più forte nazionale a non aver mai raggiunto le semifinali del Mondiale (correggetemi se sbaglio). Sempre di medio-discreto livello, non è mai riuscita a estrarre dal cilindro il coniglio riuscito a squadre come Belgio (due volte), Croazia (due volte con una finale), Portogallo, Bulgaria, URSS, Turchia, Cile, Corea del Sud, Stati Uniti, Svezia (tre volte con una finale), Austria (due volte), Ungheria (una finale), Jugoslavia (due volte), Cecoslovacchia (due volte in finale), Polonia (due volte), e penso di non averne tralasciata nessuna tra quelle più o meno paragonabili ai messicani. Ci riproveranno tra quattro anni in casa.

Certo ieri gli dei del calcio si sono voltati dall'altra parte, che sia passata l'orrenda Polonia e non l'arrembante Messico è una ferita dura da rimarginare... anche nell'altro girone avrebbe meritato forse più la Tunisia (uscita a testa altissima, battendo i campioni uscenti) rispetto alla pur brava Australia.

Si conferma l'assunto che avevo ipotizzato ieri: chi segna vince. In 8 partite della terza giornata nessuna squadra è riuscita a cambiare il segno in schedina negli ultimi 20', e solo il Senegal ci è riuscito in assoluto (segnando proprio al 70' dopo il pareggio ecuadoriano).

Messi ieri è salito in cattedra e nonostante il rigore sbagliato ha dispensato grande calcio, supportato da un Di Maria in stato di grazia e da un Álvarez che mi pare molto meglio di Lautaro Martínez (attaccante che non mi piace per niente e che non ritengo all'altezza del ruolo di centravanti di una nazionale che punta a vincere il Mondiale). Ora per Leo verrà il tempo delle conferme, mi auguro che conduca la Selección al successo che lo consacrerà in maniera non più controvertibile (come purtroppo ancora non è avvenuto nei quattro Mondiali precedenti). Polonia veramente censurabile, va bene il calcio difensivista, ma almeno che si giochi a pallone, che si tenti un contropiede ogni tanto, che si faccia qualcosa! Se l'obiettivo era di essere la peggiore squadra approdata agli ottavi, direi che i polacchi sono sulla buona strada.
Confesso che speravo nel terzo gol argentino (incommentabile l'errore di Lautaro), ma comprendo che sul 2-0 gli uomini di Scaloni abbiano abbassato totalmente i ritmi: fra tre giorni saranno di nuovo in campo per gli ottavi, ci sta che si siano un po' riguardati una volta raggiunto l'obiettivo.

Nell'altro gruppo, sconfitta indolore per la Francia B contro l'orgogliosa Tunisia e vittoria meritata per l'Australia che non ha fatto tantissimo ma giocava contro i fantasmi della Danimarca.

Oggi altra giornata da possibili psicodrammi: nel gruppo E la Spagna non potrà perdere col Giappone se vuol passare prima, per cui alla Germania basterà battere bene il Costa Rica per superare il turno. È vero che ci possiamo aspettare di tutto, ma a un certo punto il torneo si assesta e le sorprese tendono a diminuire (insomma non ce le vedo le blasonate europee perdere con le pur rispettabili avversarie di turno). Rimane il grande rimpianto per il Giappone per aver buttato alle ortiche l'occasione di guadagnarsi gli ottavi nella partita precedente.
Nel gruppo F sarà quasi impossibile che non resti fuori una fra Croazia e Belgio, con ovvi sfavori dei pronostici per quest'ultima la quale deve solo vincere per superare il turno (e finora ha sinceramente fatto pietà). Ma se le partite dell'altro giorno ci hanno insegnato qualcosa, è che chi ha due risultati su tre a disposizione soccombe, e se le partite di ieri ci hanno insegnato qualcos'altro, è che chi gioca malissimo supera il turno... Dal Marocco mi aspetto che non faccia stupidate contro il Canada, il quale lascerà il Mondiale con una buona impressione (e con l'idea di star lavorando bene per l'appuntamento casalingo del 2026), ma che non ha la caratura che invece i maghrebini hanno abbondantemente dimostrato.

Ragion per cui, riassumendo:
Gruppo E
Giappone-Spagna X
Costa Rica-Germania 2
Classifica finale
Spagna 5
Germania 4
Giappone 4
Costa Rica 3

Gruppo F
Croazia-Belgio 2
Canada-Marocco 2
Classifica finale
Marocco 7
Belgio 6
Croazia 4
Canada 0

Vai Gimba, sfonda la Sisal! :cincin: :P
La qualificazione della Tunisia sarebbe stata scandalosa, per fortuna che ha vinto l'Australia.
Danimarca deludente, ma va detto che ha avuto un calendario sfortunato. Prima non ha sfondato il muro tunisino, poi con la Francia se l'è giocata fino a pochi minuti dalla fine (facendo una figura decisamente migliore dell'Australia).
L'ultima partita è scesa in campo con la convinzione che anche una vittoria poteva non bastarle visto il probabile 'biscotto' dei francesi ed alla fine han perso.

Sul confronto Messico e Polonia posso concordare solo se si prende in considerazione l'ultima giornata, andando invece a guardare le precedenti il giudizio si ribalta.


Admin
Messaggi: 14772
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Admin »

kokkelkoren ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 9:05 La qualificazione della Tunisia sarebbe stata scandalosa, per fortuna che ha vinto l'Australia.
Danimarca deludente, ma va detto che ha avuto un calendario sfortunato. Prima non ha sfondato il muro tunisino, poi con la Francia se l'è giocata fino a pochi minuti dalla fine (facendo una figura decisamente migliore dell'Australia).
L'ultima partita è scesa in campo con la convinzione che anche una vittoria poteva non bastarle visto il probabile 'biscotto' dei francesi ed alla fine han perso.

Sul confronto Messico e Polonia posso concordare solo se si prende in considerazione l'ultima giornata, andando invece a guardare le precedenti il giudizio si ribalta.
:nonono:
La Danimarca ha fatto forse tre tiri in tre partite: cosa ha fatto per vincerne almeno una? Nello scontro diretto la Tunisia ha giocato meglio. Contro la Francia l'Australia è andata in vantaggio e poi ancora sull'1-1 ha avuto una netta occasione per segnare ancora. La Danimarca invece è rimasta più o meno passiva tutto il tempo.

Riguardo a Messico-Polonia, gli americani possono rimpiangere al limite la timidezza avuta nello scontro diretto; nella seconda giornata hanno tenuto botta per un'ora con l'Argentina, giocando meglio nel primo tempo; viceversa, la Polonia s'è fatta dominare dall'Arabia Saudita (che ha pure sbagliato il rigore del vantaggio, Santo Szczesny!) prima di trovare il vantaggio con Lewandowski che le ha messo la partita in discesa.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4455
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Bitossi »

Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 9:04
nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 8:24 Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.
Ma sai che in effetti...
Se la Spagna perde volontariamente di misura, la Germania deve vincere 8-0 per qualificarsi...
Oltre a ciò, la Spagna arriva seconda ed evita il Brasile ai quarti (pesca il ben più abbordabile Portogallo) e l'Argentina in semifinale (però le tocca la Francia).

Machiavellico, eh, ma Svezia o Danimarca lo farebbero :P
State dimenticando il piccolo particolare per cui se la Spagna si facesse battere volontariamente dal Giappone, si esporrebbe all'eliminazione da parte un (una? :dubbio: ) Costa Rica vincente... vedo che non usate il mio file! :diavoletto:
Quindi non mi aspetterei una Spagna arrendevole; inoltre, anche con un pareggio, rimarrebbe quasi sicuramente prima nel girone, sempre a meno che la Krante Cermania non riesca a fare un fracasso completo.
Interessante il discorso inverso, alla luce di quanto detto: sono i Panzer ad aver in mano buona parte del loro destino, a patto ovviamente di vincere. Persino con l'1-0, se Spagna e Giappone non finisce 2-2, e sempre dando per scontato che il Giappone non vinca, cosa che infatti non succederà... :D
Col 2-0, credo sarebbero intorno al 99,99% di probabilità di qualificarsi: rimarrebbe solo l'eventualità improbabile di cui sopra. ;)
Morale: la Spagna può fare ben poco per eliminare i krukken, a meno che non voglia correre il rischio di essere eliminata a sua volta, o che ci capiti dentro per merito del Giappone.


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Bitossi ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 10:18
Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 9:04
nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 8:24 Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.
Ma sai che in effetti...
Se la Spagna perde volontariamente di misura, la Germania deve vincere 8-0 per qualificarsi...
Oltre a ciò, la Spagna arriva seconda ed evita il Brasile ai quarti (pesca il ben più abbordabile Portogallo) e l'Argentina in semifinale (però le tocca la Francia).

Machiavellico, eh, ma Svezia o Danimarca lo farebbero :P
State dimenticando il piccolo particolare per cui se la Spagna si facesse battere volontariamente dal Giappone, si esporrebbe all'eliminazione da parte un (una? :dubbio: ) Costa Rica vincente... vedo che non usate il mio file! :diavoletto:
Quindi non mi aspetterei una Spagna arrendevole; inoltre, anche con un pareggio, rimarrebbe quasi sicuramente prima nel girone, sempre a meno che la Krante Cermania non riesca a fare un fracasso completo.
Interessante il discorso inverso, alla luce di quanto detto: sono i Panzer ad aver in mano buona parte del loro destino, a patto ovviamente di vincere. Persino con l'1-0, se Spagna e Giappone non finisce 2-2, e sempre dando per scontato che il Giappone non vinca, cosa che infatti non succederà... :D
Col 2-0, credo sarebbero intorno al 99,99% di probabilità di qualificarsi: rimarrebbe solo l'eventualità improbabile di cui sopra. ;)
Morale: la Spagna può fare ben poco per eliminare i krukken, a meno che non voglia correre il rischio di essere eliminata a sua volta, o che ci capiti dentro per merito del Giappone.
Per quale motivo la Spagna dovrebbe far eliminare la Germania che tra l'altro in caso di qualifica renderebbe più difficile il cammino agli altri avversari sicuramente più del Giappone? Se poi ci si rivede in finale (molto difficile), meglio i tedeschi che altre squadre.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 20039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da lemond »

Gimbatbu ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 11:17
Bitossi ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 10:18
Admin ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 9:04

Ma sai che in effetti...
Se la Spagna perde volontariamente di misura, la Germania deve vincere 8-0 per qualificarsi...
Oltre a ciò, la Spagna arriva seconda ed evita il Brasile ai quarti (pesca il ben più abbordabile Portogallo) e l'Argentina in semifinale (però le tocca la Francia).

Machiavellico, eh, ma Svezia o Danimarca lo farebbero :P
State dimenticando il piccolo particolare per cui se la Spagna si facesse battere volontariamente dal Giappone, si esporrebbe all'eliminazione da parte un (una? :dubbio: ) Costa Rica vincente... vedo che non usate il mio file! :diavoletto:
Quindi non mi aspetterei una Spagna arrendevole; inoltre, anche con un pareggio, rimarrebbe quasi sicuramente prima nel girone, sempre a meno che la Krante Cermania non riesca a fare un fracasso completo.
Interessante il discorso inverso, alla luce di quanto detto: sono i Panzer ad aver in mano buona parte del loro destino, a patto ovviamente di vincere. Persino con l'1-0, se Spagna e Giappone non finisce 2-2, e sempre dando per scontato che il Giappone non vinca, cosa che infatti non succederà... :D
Col 2-0, credo sarebbero intorno al 99,99% di probabilità di qualificarsi: rimarrebbe solo l'eventualità improbabile di cui sopra. ;)
Morale: la Spagna può fare ben poco per eliminare i krukken, a meno che non voglia correre il rischio di essere eliminata a sua volta, o che ci capiti dentro per merito del Giappone.
Per quale motivo la Spagna dovrebbe far eliminare la Germania che tra l'altro in caso di qualifica renderebbe più difficile il cammino agli altri avversari sicuramente più del Giappone? Se poi ci si rivede in finale (molto difficile), meglio i tedeschi che altre squadre.
maafatti :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

Avete ragione, dunque mi correggo.
Allora diciamo che la Costarica sarebbe bello replicasse il risultato che ottenne nel 2014 con l'Italia.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
kokkelkoren
Messaggi: 548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 12:11 Avete ragione, dunque mi correggo.
Allora diciamo che la Costarica sarebbe bello replicasse il risultato che ottenne nel 2014 con l'Italia.
I centroamericani sono sempre avversari tignosi.
Va però detto che questo Costarica non sembra parente di quello del 2014 o di quello di Italia90 (dei mitici Cayasso, Chovarria e Medford)


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

kokkelkoren ha scritto:
Danimarca deludente, ma va detto che ha avuto un calendario sfortunato. Prima non ha sfondato il muro tunisino, poi con la Francia se l'è giocata fino a pochi minuti dalla fine (facendo una figura decisamente migliore dell'Australia).
L'ultima partita è scesa in campo con la convinzione che anche una vittoria poteva non bastarle visto il probabile 'biscotto' dei francesi ed alla fine han perso.
Con tutta la possibile simpatia che si può avere per i danesi, però ricordiamo nuovamente i numeri: 9 vittorie e una sconfitta nelle qualificazioni con 30 gol fatti e 3 subiti. Che potessero perdere con la Francia era probabile ma Tunisia e Australia sulla carta dovevano asfaltarle e invece hanno giocato molto male entrambe.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
kokkelkoren
Messaggi: 548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

Abruzzese ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 16:08
kokkelkoren ha scritto:
Danimarca deludente, ma va detto che ha avuto un calendario sfortunato. Prima non ha sfondato il muro tunisino, poi con la Francia se l'è giocata fino a pochi minuti dalla fine (facendo una figura decisamente migliore dell'Australia).
L'ultima partita è scesa in campo con la convinzione che anche una vittoria poteva non bastarle visto il probabile 'biscotto' dei francesi ed alla fine han perso.
Con tutta la possibile simpatia che si può avere per i danesi, però ricordiamo nuovamente i numeri: 9 vittorie e una sconfitta nelle qualificazioni con 30 gol fatti e 3 subiti. Che potessero perdere con la Francia era probabile ma Tunisia e Australia sulla carta dovevano asfaltarle e invece hanno giocato molto male entrambe.
Non prenderei però le qualificazioni come proxy per valutare il valore di una squadra (specie se fatte contro Scozia, Israele e Far Oer)
Del resto anche Arabia e Iran han dominato l'AFC e son già fuori, mentre l'Australia ultima a staccare il pass è ancora dentro.

Ricordo qualche mondiale addietro (forse era il 2006) una Serbia capace di concedere un solo gol in tutte la qualificazioni e poi prenderne 6 alla prima partita del Mondiale.


Avatar utente
Scattista
Messaggi: 3271
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Scattista »

Croazia - Belgio, anche se è finita 0-0, è stata una partitona


Immagine
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Il Belgio torna mestamente a casa e si conferma una delle più grandi incompiute di questi tempi. Giusto per non farsi mancare nulla poi pare che la formazione fosse completamente spaccata a livello di spogliatoio. La partita con la Croazia è stata tuttavia schizofrenica: per lunghi tratti i vicecampioni uscenti hanno dato l'impressione di poterla vincere come e quando volevano ma si sono sovente persi nei leziosismi (oltre ad aver trovato un Courtois decisamente più attento della precedente gara); i belgi invece, a parte la clamorosa occasione fallita da Mertens nel primo tempo, sono stati a lungo impalpabili e si sono resi veramente pericolosi solamente nel finale di partita. A quel punto è nato un nuovo match, quello tra scemo e più scemo con protagonisti Livakovic e Lukaku che hanno deciso di fare a gara a chi la combinava più grossa, con la sfida nettamente vinta dal sagnellone interista.

In tutto questo il Marocco vince, contro ogni pronostico ma in maniera assolutamente meritata, il girone e potrebbe ritrovarsi ancora una delle sorprese del torneo.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

kokkelkoren ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 17:57
Abruzzese ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 16:08
kokkelkoren ha scritto:
Danimarca deludente, ma va detto che ha avuto un calendario sfortunato. Prima non ha sfondato il muro tunisino, poi con la Francia se l'è giocata fino a pochi minuti dalla fine (facendo una figura decisamente migliore dell'Australia).
L'ultima partita è scesa in campo con la convinzione che anche una vittoria poteva non bastarle visto il probabile 'biscotto' dei francesi ed alla fine han perso.
Con tutta la possibile simpatia che si può avere per i danesi, però ricordiamo nuovamente i numeri: 9 vittorie e una sconfitta nelle qualificazioni con 30 gol fatti e 3 subiti. Che potessero perdere con la Francia era probabile ma Tunisia e Australia sulla carta dovevano asfaltarle e invece hanno giocato molto male entrambe.
Non prenderei però le qualificazioni come proxy per valutare il valore di una squadra (specie se fatte contro Scozia, Israele e Far Oer)
Del resto anche Arabia e Iran han dominato l'AFC e son già fuori, mentre l'Australia ultima a staccare il pass è ancora dentro.

Ricordo qualche mondiale addietro (forse era il 2006) una Serbia capace di concedere un solo gol in tutte la qualificazioni e poi prenderne 6 alla prima partita del Mondiale.
Beh io la Scozia e l'Austria di quel girone (e in parte pure Israele) le considero assolutamente alla pari se non superiori sia alla Tunisia che all'Australia.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
kokkelkoren
Messaggi: 548
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

Abruzzese ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 18:03
kokkelkoren ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 17:57
Abruzzese ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 16:08

Con tutta la possibile simpatia che si può avere per i danesi, però ricordiamo nuovamente i numeri: 9 vittorie e una sconfitta nelle qualificazioni con 30 gol fatti e 3 subiti. Che potessero perdere con la Francia era probabile ma Tunisia e Australia sulla carta dovevano asfaltarle e invece hanno giocato molto male entrambe.
Non prenderei però le qualificazioni come proxy per valutare il valore di una squadra (specie se fatte contro Scozia, Israele e Far Oer)
Del resto anche Arabia e Iran han dominato l'AFC e son già fuori, mentre l'Australia ultima a staccare il pass è ancora dentro.

Ricordo qualche mondiale addietro (forse era il 2006) una Serbia capace di concedere un solo gol in tutte la qualificazioni e poi prenderne 6 alla prima partita del Mondiale.
Beh io la Scozia e l'Austria di quel girone (e in parte pure Israele) le considero assolutamente alla pari se non superiori sia alla Tunisia che all'Australia.
Forse tu si. Ma Infantino mi sembra di tutt'altro parere.


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

kokkelkoren ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 18:09 Forse tu si. Ma Infantino mi sembra di tutt'altro parere.
Io credo che la questione sia più semplice che si possa immaginare: in primis ogni partita ha storia a sé, in secundis probabilmente la Danimarca è arrivata a questo mondiale con una condizione approssimativa per motivazioni che non conosco (probabilmente la collocazione nuova della manifestazione li ha penalizzati oltremodo, non so...). Non credo affatto invece che sia colpa del calendario o altre robe, perché altrimenti veramente qualcuno potrebbe credere che l'Arabia Saudita fosse al livello dell'Argentina.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Abruzzese ha scritto: A quel punto è nato un nuovo match, quello tra scemo e più scemo con protagonisti Livakovic e Lukaku che hanno deciso di fare a gara a chi la combinava più grossa, con la sfida nettamente vinta dal sagnellone interista.

:crazy: :crazy: :champion:


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 3807
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Il cuore dei terzomondisti stassera batte forte forte

:flags:


Immagine
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24937
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Walter_White »

Spiace veramente per i crucchi :diavoletto:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
pietro
Messaggi: 21557
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da pietro »

SPIAZE.

Per due minuti abbiamo addirittura sognato la doppia eliminazione


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 8:24 Però l'occasione, per la Spagna, di mandare a casa la Germania è troppo ghiotta.
Urca, è proprio andata così anche se mi avevate convinto che non fosse aritmeticamente possibile.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 4455
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Bitossi »

Bitossi ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 10:18 Interessante il discorso inverso, alla luce di quanto detto: sono i Panzer ad aver in mano buona parte del loro destino, a patto ovviamente di vincere. Persino con l'1-0, se Spagna e Giappone non finisce 2-2, e sempre dando per scontato che il Giappone non vinca, cosa che infatti non succederà... :D
Col 2-0, credo sarebbero intorno al 99,99% di probabilità di qualificarsi: rimarrebbe solo l'eventualità improbabile di cui sopra. ;)
Morale: la Spagna può fare ben poco per eliminare i krukken, a meno che non voglia correre il rischio di essere eliminata a sua volta, o che ci capiti dentro per merito del Giappone.
La prima frase in neretto serve a ricordare che i pronostici sono materia spinosa... :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Però almeno la seconda è giusta. ;)


Immagine
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Noi abbiamo i nostri evidentissimi problemi ma anche la Germania non scherza. A livello difensivo non è neppure l'ombra della squadra che fu e se il leader del reparto è diventato Rudiger (uno di coloro che, per la mia visione del calcio, metto nella categoria "sopravvalutati") molte cose si spiegano. Mettiamoci che Neuer qualche segno del tempo passato lo mostra e che ci sono vari giocatori ancora acerbi e il quadro è completo. In ogni modo i tedeschi un giocatore da cui ripartire ce l'hanno ed è Jamal Musiala: fa comprensibilmente degli errori che alla sua età possono essere capiti ma ha una tecnica veramente superiore alla media per non avere ancora 20 anni.

La Spagna passa ma ho avuto la netta impressione che non abbia voluto spingere a fondo, forte della differenza rete favorevole. Occhio però: beccare il Marocco invece della Croazia non li mette al riparo da possibili figuracce, senza dimenticare che anche questa sarà una partita con significato che andranno al di là del calcio (bastino i nomi di Ceuta e Melilla a riassumere il tutto). Quanto al Giappone pieno merito per la qualificazione, sono convinto che renderanno la vita molto dura anche ai croati.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
max
Messaggi: 851
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da max »

Brutta figura della Spagna, fare questi calcoli a questo punto del torneo oltre a non essere sintomo di sportività, non lo è nemmeno nella convinzione dei propri mezzi.
Che poi questo è un mondiale molto equilibrato e negli scontri diretti chiunque trovi, te la devi sudare, tra l'altro non è mica detto che il Marocco sia meglio della Croazia, insomma calcoli, la cui validità è tutta da verificare, come quelli di finire da una o dall'altra parte del tabellone.

Lo stesso vale per la Francia, anche se a differenza degli spagnoli, non è sembrato esserci un calcolo dietro, per loro era indifferente chi passava per 2° nel girone, ciò non toglie che sportivamente dovessero dare tutto, visto che nelle prime due partite non avevano fatto sconti.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

max ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 22:13 Brutta figura della Spagna, fare questi calcoli a questo punto del torneo oltre a non essere sintomo di sportività, non lo è nemmeno nella convinzione dei propri mezzi.
Che poi questo è un mondiale molto equilibrato e negli scontri diretti chiunque trovi, te la devi sudare, tra l'altro non è mica detto che il Marocco sia meglio della Croazia, insomma calcoli, la cui validità è tutta da verificare, come quelli di finire da una o dall'altra parte del tabellone.

Lo stesso vale per la Francia, anche se a differenza degli spagnoli, non è sembrato esserci un calcolo dietro, per loro era indifferente chi passava per 2° nel girone, ciò non toglie che sportivamente dovessero dare tutto, visto che nelle prime due partite non avevano fatto sconti.
Non scherziamo: in un torneo lungo un mese il fattore stanchezza può essere determinante.
La Francia ha fatto benissimo a schierare molte riserve in una partita che non gli dava e non gli toglieva nulla.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
herbie
Messaggi: 7153
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da herbie »

nino58 ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 22:32
max ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 22:13 Brutta figura della Spagna, fare questi calcoli a questo punto del torneo oltre a non essere sintomo di sportività, non lo è nemmeno nella convinzione dei propri mezzi.
Che poi questo è un mondiale molto equilibrato e negli scontri diretti chiunque trovi, te la devi sudare, tra l'altro non è mica detto che il Marocco sia meglio della Croazia, insomma calcoli, la cui validità è tutta da verificare, come quelli di finire da una o dall'altra parte del tabellone.

Lo stesso vale per la Francia, anche se a differenza degli spagnoli, non è sembrato esserci un calcolo dietro, per loro era indifferente chi passava per 2° nel girone, ciò non toglie che sportivamente dovessero dare tutto, visto che nelle prime due partite non avevano fatto sconti.
Non scherziamo: in un torneo lungo un mese il fattore stanchezza può essere determinante.
La Francia ha fatto benissimo a schierare molte riserve in una partita che non gli dava e non gli toglieva nulla.
Però bisogna dare atto a chi preventivava una sconfitta calcolata della Spagna che aveva visto lungo....
Il rischio di una vittoria del Costa Rica si è improvvisamente materializzato, ma era un rischio assai calcolato, molto relativo. Una volta sul 4-2 per la Germania, mai e poi mai avrebbero cercato il pareggio...
Non un bel modo di giocarsela, però.
Io credo che con la formazione del secondo tempo, con due attaccanti di ruolo (Havertz e Fullkrug), anche se non due fulmini di guerra, entrambi con energie e forza a disposizione (a differenza di Muller...) con la mole di gioco prodotta dalla Germania avrebbero vinto largamente due partite su tre.


Admin
Messaggi: 14772
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Admin »

Al di là di tutto, non penso che la Spagna abbia giocato a perdere, anche se il colpaccio le è riuscito alla grande. Quando il Costa Rica è passato in vantaggio gli spagnoli hanno visto la morte in faccia, e fino al gol del 3-2 per la Germania (a 5' dalla fine) erano sempre a rischio eliminazione: sarebbe bastato che i centramericani tornassero in vantaggio, cosa ampiamente possibile seppure poco preventivabile alla vigilia. Dopodiché, arrivata la notizia del vantaggio tedesco, può essere che abbiano tirato un po' i remi in barca, ma senza premeditazione a mio avviso.
Di certo non spiacerà loro trovare il Marocco agli ottavi e la vincente di Portogallo-Serbia (ipotizzo) ai quarti, anziché Croazia e Brasile.

Ma l'eroe del giorno è senza dubbio Romelu Lukaku: gli mancano un paio di partite giocate per poter avere un rendimento da Lukaku, ma per intanto la serie di reti che si è mangiato ieri sera è epocale. Buon per l'Inter, dato che per compensazione ora Romelone smollerà 30 gol nelle 25 partite che restano tra campionato e Champions (e qui c'è della perfidia in me, vediamo chi la coglie per primo :bll: ).
Insomma il Belgio ha fatto di tutto per farsi eliminare e ci è riuscito alla grande. Avanti la Croazia e il meraviglioso Marocco che passa per primo dopo essersi sbarazzato pure di un buon Canada. Se ora mi elimina pure la Spagna (che alla fin fine m'ha stufato) facciamo bingo!

Le vicende del gruppo E, con le due big entrambe fuori per qualche minuto, mi hanno fatto pensare con languore a Mancini e a come a volte basti una partita, o anche solo un tempo sbagliato, e ci si ritrova fuori. All'Italia è capitato con la Svizzera e quello sciagurato rigore sbagliato che ha innescato tutte le successive disgrazie. Alla Germania sono bastati venti minuti di blackout nella prima partita per ritrovarsi all'aria nonostante tre prestazioni ben più che dignitose. L'altro giorno l'avevo definita "troppo brutta per essere vera" perché ha concesso davvero troppo, e anche ieri ha confermato le incredibili amnesie difensive che ne hanno caratterizzato il cammino.

Ha però smentito, unica tra tutte (col Costa Rica, va detto), l'assunto secondo cui non si ribalta più una partita nel finale (finora è successo questa sola volta su 12 match della terza giornata). Teorema rimasto valido coi due incontri del gruppo F e pure con Spagna-Giappone, anche se qui il ribaltone c'è stato, ma consumato a inizio ripresa.

La Spagna, sia ieri che già con la Germania, ha tirato troppo poco in relazione all'enorme possesso palla, sono curioso di vedere come se la caverà contrapposta alle folate marocchine, occhio che non è mica detto che sia preferibile per lei affrontare i maghrebini piuttosto che i croati, più compassati e quindi perfetta vittima sacrificale del titic-titoc luisenriqueiano. Il rischio, tanto per il Marocco quanto per il Giappone, è la pancia piena.

Quella che avranno stasera Brasile e Portogallo nei rispettivi gironi, i quali presentano un'identica situazione di partenza: la capolista è a 6 punti e gioca contro un'avversaria che è a 1. Quella a 3 e l'altra a 1 si sfidano tra di loro. Se per il gruppo G sono abbastanza sicuro dei pronostici, per l'altro è un casino.

Nel G varrà il fattore Juventus: tutti i bianconeri presenti al Mondiale hanno passato il turno, alcuni anche da protagonisti (Rabiot con la Francia, Di Maria con l'Argentina, Szczesny con la Polonia, Alex Sandro e Danilo col Brasile, McKennie con gli USA), altri da comprimari (Milik con la Polonia, Paredes con l'Argentina), altri senza nemmeno scendere in campo (Bremer col Brasile). Chi manca all'appello? Esatto, proprio i serbi.

Per cui stasera mi aspetto Vlahovic titolare (al posto di Mitrovic che vede la porta col binocolo) e Kostic a crossargli gli assist per una bella doppietta che rimetta a posto la tignosissima Svizzera di Yakin. Anche il curatore fallimentare della società torinese sarà contento di vedere tali asset valorizzarsi sul mercato con un fragoroso passaggio del turno. :D E poi Stojkovic, con quell'aria da serafico pensionato (che però un po' aveva già quando giocava), non me la conta giusta, ha senz'altro qualcosa in serbo... :crazy: :pomodoro:

Nel gruppo H il Portogallo potrebbe benissimo perdere con la Corea tanto gli cambia poco. Tutto passerà dall'altra partita, Ghana-Uruguay, e qui gli echi mitologici ovviamente si sprecano. E allora, mitologia per mitologia, mettiamola così: la Celeste vince ed elimina ancora una volta il Ghana. Il problema è che la Corea...

Gruppo G
Camerun-Brasile 2
Serbia-Svizzera 1
Classifica finale
Brasile 9
Serbia 4
Svizzera 3
Camerun 1

Gruppo H
Corea del Sud-Portogallo 1
Ghana-Uruguay 2
Classifica finale
Portogallo 6
Corea del Sud 4
Uruguay 4
Ghana 3


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
lemond
Messaggi: 20039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da lemond »

Scattista ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 17:57 Croazia - Belgio, anche se è finita 0-0, è stata una partitona
Bello Il secondo tempo, con Lukaku protagonista in negativo!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

"io non mi sento italiano, ma per la lingua ... lo sono." :)
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Admin ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 6:40 E poi Stojkovic, con quell'aria da serafico pensionato (che però un po' aveva già quando giocava), non me la conta giusta, ha senz'altro qualcosa in serbo...
:diavoletto: :champion:

P.S. Si fossero qualificate Macedonia e Montenegro non oso pensare cosa avresti potuto scrivere tra squadre alla frutta e destino amaro...


Avatar utente
nino58
Messaggi: 15470
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da nino58 »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 8:11
Admin ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 6:40 E poi Stojkovic, con quell'aria da serafico pensionato (che però un po' aveva già quando giocava), non me la conta giusta, ha senz'altro qualcosa in serbo...
:diavoletto: :champion:

P.S. Si fossero qualificate Macedonia e Montenegro non oso pensare cosa avresti potuto scrivere tra squadre alla frutta e destino amaro...
:clap: :clap: :clap: :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Winter
Messaggi: 23427
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Winter »

lemond ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 8:08
Scattista ha scritto: giovedì 1 dicembre 2022, 17:57 Croazia - Belgio, anche se è finita 0-0, è stata una partitona
Bello Il secondo tempo, con Lukaku protagonista in negativo!
Purtroppo non è una novità vedere il belga giocare male in partite decisive...


Avatar utente
Scattista
Messaggi: 3271
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Scattista »

Luis Suarez prima sparisce dal mondo del calcio e meglio è


Immagine
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Scattista ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 16:22 Luis Suarez prima sparisce dal mondo del calcio e meglio è
Se è per questo noi abbiamo santificato Materazzi, una delle cose più vicine al vomito e alla merda che abbiano mai calcato i campi da gioco.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 7080
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Abruzzese ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 16:53
Scattista ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 16:22 Luis Suarez prima sparisce dal mondo del calcio e meglio è
Se è per questo noi abbiamo santificato Materazzi, una delle cose più vicine al vomito e alla merda che abbiano mai calcato i campi da gioco.
Materazzi veramente un personaggio ignobile, una vergogna assoluta. E me ne frego del mondiale, in quel caso Zidane ha solo sbagliato la tempistica e la craniata doveva dargliela nel postpartita.


lemond ha scritto: lunedì 25 aprile 2022, 9:31
Per me la versione è semplice: smetto di vedere il ciclismo ..
Di ciclismo non vedrò più niente, a meno che qualcuno non mi avverta che cOSTUI ha smesso di correre!
beppesaronni ha scritto: Vabbè dai, dimmi che c'è davvero qualcuno che pensa che Remco possa un giorno vincere un GT....
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Intanto torna a casa l'Uruguay per minor numero di gol segnati rispetto alla Corea del Sud vincitrice sul Portogallo. Certo, al di là dei demeriti una buona parte di questa eliminazione ce l'hanno anche gli arbitraggi indecenti subiti (oggi per esempio c'era lo stesso somaro che fece nascere una partita completamente diversa da quella che sarebbe dovuta essere Milan-Chelsea) ma purtroppo a volte va anche così.

Bravi invece i coreani a crederci (con gol vittoria letteralmente inventato dalla giocata prolungata di Son) ma ho avuto la netta impressione che anche il Portogallo, nel secondo tempo, abbia staccato sensibilmente il piede dall'accelerazione. Poi vabbè, se capiranno che la chiave di tutto per andare avanti è Bruno Fernandes e non Ronaldo, almeno ai quarti di finale ci arriveranno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Scattista
Messaggi: 3271
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Scattista »

Admin ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 6:40

Gruppo H
Corea del Sud-Portogallo 1
Ghana-Uruguay 2
Classifica finale
Portogallo 6
Corea del Sud 4
Uruguay 4
Ghana 3

taaaac
:clap: :clap: :clap:


Immagine
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 24937
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Walter_White »

Scattista ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 16:22 Luis Suarez prima sparisce dal mondo del calcio e meglio è
Vederlo piangere nel finale goduria assoluta


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Gimbatbu
Messaggi: 7045
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Scattista ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 18:13
Admin ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 6:40

Gruppo H
Corea del Sud-Portogallo 1
Ghana-Uruguay 2
Classifica finale
Portogallo 6
Corea del Sud 4
Uruguay 4
Ghana 3

taaaac
:clap: :clap: :clap:
Admin è più avanti! Speriamo solo che i serbi non abbiano in ...serbo (copyright Marco) i loro abituali istinti suicidi...


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 2 dicembre 2022, 18:32 Speriamo solo che i serbi non abbiano in ...serbo (copyright Marco) i loro abituali istinti suicidi...
Dovesse accadere qualcuno saprebbe già come salutarli :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Immagine


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 6348
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Mondiali di Calcio 2022 - Qatar

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Ordunque i serbi, che si sono preoccupati solo di attaccare (facendolo bene solo a sprazzi) ma non di difendere, tornano nuovamente a casa nella consueta scia di rimpianti. Passa la Svizzera, brava a colpire nei momenti giusti e che ora si regala la sfida col Portogallo agli ottavi (e qui ribadisco: con una squadra coriacea che sa chiudersi bene, come già visto col Brasile, ci si vuol davvero affidare principalmente a Ronaldo?).

Il Brasile fondamentalmente se n'è sbattuto la minchia stasera ed ha badato a non crearsi altri guai, anche se un infortunio verosimilmente serio (quello occorso a Telles, che però non è il terzino sinistro titolare) è riuscito a rimediarlo anche stavolta. In ogni modo i pilastri saranno ben carichi per l'ottavo con i sudcoreani, dove credo non avranno troppi problemi, anche se questa squadra non si segnala certo per prolificità (ma questo si ricollega a tutto ciò che ho già detto a proposito del Brasile di Tite).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Rispondi