Mondiali di Calcio Russia 2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 9:23

Winter ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:53
82..90..98..02

Non sapevo sta storia del fair play
povero senegal
Come facevi a non saperlo, in Francia (sia su l"E.d.E. che su Canal+News) lo dicevano a ogni piè sospinto e R. Domenech, che aveva capito al contrario, prima della partita Belgio-Inghilterra notava che sarebbe bastato per una delle due (non rammento quale era in vantaggio) non prendere cartoni!
Il Senegal si sarebbe meritato di passare, ma anche la Colombia, mentre il Giappone no davvero. Basti vedere il comportamento tenuto dalla squadra dopo che ha saputo che il sud americani erano passati in vantaggio: indecorosamente, si sono rifiutati di giocare, passandosi la palla fra loro e, siccome la Polonia vinceva, lasciava fare. Fossi stato io l'arbitro avrei ammonito tre giocatori per gioco ostruzionistico (ma ci sarà nel regolamento una simile possibilità?) :dubbio: :dubbio: :dubbio:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 9:28

nino58 ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 9:22
TIC ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:17
Quale' stata secondo voi la nazionale Italiana piu' forte ? Del dopoguerra almeno, da qunado ci sono le immagini TV.
Come valore assoluto dei giocatori secondo me quella del '74. Solo che erano a fine ciclo , un po imborghesiti, ma erano grandissimi.

Zoff Burnich Spinosi Benetti Morini (Bellugi) Facchetti Mazzola Capello Anastasi (Chinaglia) Rivera Riva
Manca Bonimba (che, mi pare, fosse anche lui in panca ma che, messo dentro, sarebbe stato il più concreto nella partita con la Polonia, come in ogni partita in cui veniva messo dentro).
Credo che Bonimba sia stato il miglior giocatore della storia dell'Inter dopo Luisito. A me il Fenomeno non mi ha mai entusiasmato e poi in quei tempi lì il calcio non lo seguivo, appunto da quando e perché Moratti o chi per lui aveva venduto Roberto Boninsegna [meglio di Bonimba, perché tale soprannome mi pare glielo avesse messo un giornalista ebete (per me) :crazy: ] alla Juve, dandogli anche milioni in aggiunta, per avere Anastasi, colui che era celebre per gli "stop a seguire" non voluti. :hammer: :grr: :muro:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4239
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 29 giugno 2018, 11:17

TIC ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:17
Quale' stata secondo voi la nazionale Italiana piu' forte ? Del dopoguerra almeno, da qunado ci sono le immagini TV.
Come valore assoluto dei giocatori secondo me quella del '74. Solo che erano a fine ciclo , un po imborghesiti, ma erano grandissimi.

Zoff Burnich Spinosi Benetti Morini (Bellugi) Facchetti Mazzola Capello Anastasi (Chinaglia) Rivera Riva
Questa è stata la prima nazionale che ho seguto, arrivata ai mondiali con sei mesi di ritardo. Ricordo di una rete macata di poco da Mazzola nella partita con l'Argentina; forse con quella vittoria la squadra avrebbe potuto ricompattarsi e sfoderare nel girone di semifinale delle prestazioni notevoli che avrebbero potuto anche portarla anche alla finale. In fin dei conti i migliori risultati colti dall'Italia ai modiali sono coincisi con dei gironi eliminatori molte volte imbarazzanti. Un po di storia:
Messico '70: Vittoria 1-0 Svezia, Pareggi 0-0 Uruguay e Israele - vicecampioni
Spagna '82: Pareggio 0-0 Polonia, Pareggi 1-1 Perù e Camerun - campioni
USA '94 (il più clamoroso a mio avviso): Sconfitta 0-1 Irlanda, Vittoria 1-0 Norvegia e pareggio 1-1 Messico - qualificati agli ottavi come quarta delle terze classificate (ultimo posto utile) grazie alla vittoria della già eliminata Russia sul Camerun (dovevano vincere gli africani con tre reti di scarto), tirati giù dall'aereo per il rientro a casa nell'ottavo di finale contro la Nigeria, con l'Italia in 10 per l'espulzione di Zola, con il goal di Roby Baggio all'88°ed il raddoppio al 102° - vicecampioni
Germania '06 - Rigore di Totti al 95° negli ottavi di finale contro l'Australia - Campioni.

Una nazionale, purtroppo per loro, sottovalutata è stata quella del 1966 che aveva dimostrato nelle amichevoli pre-mondiali di essere una delle maggiori pretendenti alla vittoria. Dall'ossatura di quella nazionale si sono vinti gli europei del 1968 e conquistato il secondo posto in Messico.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9508
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 giugno 2018, 11:31

Slegar ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 11:17
Una nazionale, purtroppo per loro, sottovalutata è stata quella del 1966 che aveva dimostrato nelle amichevoli pre-mondiali di essere una delle maggiori pretendenti alla vittoria. Dall'ossatura di quella nazionale si sono vinti gli europei del 1968 e conquistato il secondo posto in Messico.
Sì, lì c'erano Mazzola e Rivera, i fari del bel gioco anni '60 e '70.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Montana Miller » venerdì 29 giugno 2018, 11:32

TIC ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:17
Quale' stata secondo voi la nazionale Italiana piu' forte ? Del dopoguerra almeno, da qunado ci sono le immagini TV.
Come valore assoluto dei giocatori secondo me quella del '74. Solo che erano a fine ciclo , un po imborghesiti, ma erano grandissimi.

Zoff Burnich Spinosi Benetti Morini (Bellugi) Facchetti Mazzola Capello Anastasi (Chinaglia) Rivera Riva
Se erano a fine ciclo,cioè nella fase discendente della carriera,come fai a considerarli dei grandissimi per quel momento?Altrimenti si fa una selezione di vecchie glorie e si campa proprio sul passato.La squadra di 4 anni prima era ben più forte.Direi quella dell'82,centrocampisti come Tardelli,Antognoni e Conti daltronde si possono tranquillamente inserire in un best 11 assoluto.Più la difesa della Juve e Paolo Rossi.In quella del 90 il centrocampo non era così forte,ruotarlo attorno a Giannini ho sempre pensato fosse un grosso limite.Certe selezioni fine anni 90,nuovo secolo avevano una difesa di ferro e gli attaccanti,meno i centrocampisti.Giusto Pirlo e Gattuso occupano un ruolo rilevante nella Storia italiana.Nesta veniva a mancare molto spesso e sostituirlo con l'ultimo Bergomi o Materazzi non era proprio la stessa cosa.La squadra del 94 abbastanza modesta,peraltro fece a meno di Baresi per tutte le partite escluse le prime due e l'ultima.Un vero miracolo essere arrivati in fondo,peraltro Sacchi ne lasciò anche a casa qualcuno di molto buono,tipo Vialli che aveva antipatico,rientrato sul finire di campionato per infortunio ma pienamente recuperato,tanto da segnare 4 gol nelle ultime 3.Poi molto Parma e uomini fidati,meno merito.E forse nel mezzo di un cambio generazionale con un convento che non passava tantissimo in quel momento.




Avatar utente
TIC
Messaggi: 7103
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da TIC » venerdì 29 giugno 2018, 12:15

lemond ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 9:15
TIC ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:17
Quale' stata secondo voi la nazionale Italiana piu' forte ? Del dopoguerra almeno, da qunado ci sono le immagini TV.
Come valore assoluto dei giocatori secondo me quella del '74. Solo che erano a fine ciclo , un po imborghesiti, ma erano grandissimi.

Zoff Burnich Spinosi Benetti Morini (Bellugi) Facchetti Mazzola Capello Anastasi (Chinaglia) Rivera Riva
Se uno mette l'a persona più spregevole che sia mai nato in territorio italiano (ma anche al mondo) fra i migliori undici di qualsiasi lista calcistica, quando la sua specialità è sempre stata solo quella di rimpiattarsi (come pregio aveva soltanto un buon tiro da lontano), vuol dire che lui e il calcio sono rette parallele! :grr:
Ma forse tu non l'ài mai visto, perché bastava un'occhiata per rendersi conto che lui con quei piedi a papero proprio non poteva correre e rammento che me lo fece notare anche mia figlia, nata nel 1971, quindi quanti anni avrà avuto?
Detto da uno che ritiene infimi Conty e Cav, e' un complimento.
Capello era un grande altro che.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7103
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da TIC » venerdì 29 giugno 2018, 12:18

lemond ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 9:28
nino58 ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 9:22
TIC ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:17
Quale' stata secondo voi la nazionale Italiana piu' forte ? Del dopoguerra almeno, da qunado ci sono le immagini TV.
Come valore assoluto dei giocatori secondo me quella del '74. Solo che erano a fine ciclo , un po imborghesiti, ma erano grandissimi.

Zoff Burnich Spinosi Benetti Morini (Bellugi) Facchetti Mazzola Capello Anastasi (Chinaglia) Rivera Riva
Manca Bonimba (che, mi pare, fosse anche lui in panca ma che, messo dentro, sarebbe stato il più concreto nella partita con la Polonia, come in ogni partita in cui veniva messo dentro).
Credo che Bonimba sia stato il miglior giocatore della storia dell'Inter dopo Luisito. A me il Fenomeno non mi ha mai entusiasmato e poi in quei tempi lì il calcio non lo seguivo, appunto da quando e perché Moratti o chi per lui aveva venduto Roberto Boninsegna [meglio di Bonimba, perché tale soprannome mi pare glielo avesse messo un giornalista ebete (per me) :crazy: ] alla Juve, dandogli anche milioni in aggiunta, per avere Anastasi, colui che era celebre per gli "stop a seguire" non voluti. :hammer: :grr: :muro:
Bonimba non valeva un decimo di Pietruzzu. In Messico gioco lui perche Anastatsi si era fatto male, ma subito dopo il piu grande siciliano di sempre (altro che Nibali) riprese il posto da titolare.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 12:35

TIC ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:15
Detto da uno che ritiene infimi Conty e Cav, e' un complimento.
Capello era un grande altro che.
È evidente che non conosci né i fatti, né tanto le persone: l'ultimo è a livello di Stalin, Cav è uno che ha quasi ucciso due suoi colleghi e comunque li ha fatti smettere (o quasi) di correre ad alto livello. E il Bagnino è un bugiardo ossessivo. Mi posso fermare qui, perché parlare di gente simile mi fa un po' *onco*. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 12:36

TIC ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:18
Bonimba non valeva un decimo di Pietruzzu. In Messico gioco lui perche Anastatsi si era fatto male, ma subito dopo il piu grande siciliano di sempre (altro che Nibali) riprese il posto da titolare.
:crazy: :diavoletto: :crazy: :diavoletto: :crazy: :diavoletto: :bll: :bll: :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9508
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 giugno 2018, 12:39

TIC ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:18
Bonimba non valeva un decimo di Pietruzzu. In Messico gioco lui perche Anastatsi si era fatto male, ma subito dopo il piu grande siciliano di sempre (altro che Nibali) riprese il posto da titolare.
Il fatto che Bonimba abbia giocato in Messico mi pare sia stata una grande fortuna per noi.
Pietruzzo riprese il posto da titolare ed uscimmo al primo turno in Germania.
Non solo per colpa sua, certamente, però quello che volevo sottolineare è la concretezza di Boninsegna rispetto ad Anastasi, che aveva maggior talento naturale ma con frequenti passaggi a vuoto (come quando gli parai un rigore :D ).
Non è un caso che la Juve, per me, più bella di sempre fu quella che vinse la Coppa Uefa '77 (con Bonimba in rosa ed in campo): la tifai, in Europa, da interista quella Juve così bella (in Campionato Toro, ovviamente).
Boninsegna aveva cinque anni più di Anastasi ma quando Anastasi venne all'Inter era praticamente finito e Bobo andava ancora a vincere scudetti e Coppe.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 13393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 29 giugno 2018, 12:47

lemond ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 9:23
Winter ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:53
82..90..98..02

Non sapevo sta storia del fair play
povero senegal
Come facevi a non saperlo, in Francia (sia su l"E.d.E. che su Canal+News) lo dicevano a ogni piè sospinto e R. Domenech, che aveva capito al contrario, prima della partita Belgio-Inghilterra notava che sarebbe bastato per una delle due (non rammento quale era in vantaggio) non prendere cartoni!
Il Senegal si sarebbe meritato di passare, ma anche la Colombia, mentre il Giappone no davvero. Basti vedere il comportamento tenuto dalla squadra dopo che ha saputo che il sud americani erano passati in vantaggio: indecorosamente, si sono rifiutati di giocare, passandosi la palla fra loro e, siccome la Polonia vinceva, lasciava fare. Fossi stato io l'arbitro avrei ammonito tre giocatori per gioco ostruzionistico (ma ci sarà nel regolamento una simile possibilità?) :dubbio: :dubbio: :dubbio:
L ha detto pure radio sportiva
però prima di ieri non conoscevo sta regola..

Primo turno tutte le squadre africane eliminate
nel 86 ricordo un articolo dove si prevedeva il dominio africano dal 2006..



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 13:29

nino58 ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:39
TIC ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:18
Bonimba non valeva un decimo di Pietruzzu. In Messico gioco lui perche Anastatsi si era fatto male, ma subito dopo il piu grande siciliano di sempre (altro che Nibali) riprese il posto da titolare.
Il fatto che Bonimba abbia giocato in Messico mi pare sia stata una grande fortuna per noi.
Pietruzzo riprese il posto da titolare ed uscimmo al primo turno in Germania.
Non solo per colpa sua, certamente, però quello che volevo sottolineare è la concretezza di Boninsegna rispetto ad Anastasi, che aveva maggior talento naturale ma con frequenti passaggi a vuoto (come quando gli parai un rigore :D ).
Non è un caso che la Juve, per me, più bella di sempre fu quella che vinse la Coppa Uefa '77 (con Bonimba in rosa ed in campo): la tifai, in Europa, da interista quella Juve così bella (in Campionato Toro, ovviamente).
Boninsegna aveva cinque anni più di Anastasi ma quando Anastasi venne all'Inter era praticamente finito e Bobo andava ancora a vincere scudetti e Coppe.
Oh Nino, ma tu il calcio e la sua storia la conosci, probabilmente colui a cui rispondi ... NO. :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2902
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Bitossi » venerdì 29 giugno 2018, 15:34

Dai, l’Italia più forte e spettacolare fu quella del 1978. :boh:
Punteggio pieno nel girone, secondo girone purtroppo in calo di condizione, ma condito da sfighe varie (8000 pali o salvataggi sulla linea contro la Germania - mai visto un dominio simile coi crucchi - solo 1-0 contro l’Austria in una partita a senso unico).
Sarebbe bastato un punto in più o una migliore differenza reti per giocare la partita contro l’Olanda per il pareggio. E pure in quella partita, un 3-0 dopo il primo tempo non sarebbe stato scandaloso.
Mi son sempre chiesto che cosa sarebbe successo in caso di semifinali incrociate (non previste nel ‘74 e nel ‘78), o se avessimo vinto il girone andando in finale: battere due volte l’Argentina sarebbe stata una goduria... :D
Unica consolazione aver evitato la beffa dell’uscita dalle prime 4, grazie alla vittoria dell’Austria nel derby asburgico.
Persino un altro paio di legni nella finalina contro il Brasile, se ben ricordo.

Nell’82, forse ci riprendemmo tutto con gli interessi. ;)


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

herbie
Messaggi: 3653
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da herbie » venerdì 29 giugno 2018, 15:34

Winter ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:47

82..90..98..02

Non sapevo sta storia del fair play
povero senegal



L ha detto pure radio sportiva
però prima di ieri non conoscevo sta regola..

Primo turno tutte le squadre africane eliminate
nel 86 ricordo un articolo dove si prevedeva il dominio africano dal 2006..
E' vero. Dominio no, ma pensavo anch'io qualcosa di simile, almeno formazioni africane in corsa fino in fondo.
C'è da dire, tuttavia, che una alta percentuale di giocatori delle squadre più forti sono neri....
E , solo per quello che ho visto io, Senegal e Nigeria hanno perso solo per notevole superficialità propria, più che per inferiorità tecnica e atletica.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 16:11

herbie ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 15:34

E , solo per quello che ho visto io, Senegal e Nigeria hanno perso solo per notevole superficialità propria, più che per inferiorità tecnica e atletica.
Vero, tanto più che di superiorità tecnico/atletiche in questo mondiale se ne sono viste poche: lo stesso Brasile a un certo momento sembrava proprio in balìa della Serbia! :(

P.S. In fondo solo una squadra non meritava di esserci e cioè il Panamà e la qualcosa non è stata senza conseguenze, perché altrimenti non si sarebbe verificata l'ipotesi che due squadre potessero giocare a "vinciperdi"!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Montana Miller » venerdì 29 giugno 2018, 16:50

Anche gli arabi non erano male,ce n'erano un paio ai quali un po' di galera non farebbe male.L'equilibrio credo sia figlio della globalizzazione,un po' come in tutti gli sport anche nel Calcio si ravvisa come questa li ponga più o meno tutti sullo stesso piano,le contaminazioni tecniche,tattiche,di preparazione e alimentari fanno sì che sia sempre più difficile per tutti trovare una chiave di volta certa per fare la differenza.Hanno mosso la classifica battendo l'Egitto,ma a mio avviso i più scarsi sono stati loro e appunto Panama,forse non a caso i due paesi che hanno meno giocatori nei campionati più evoluti.Giappone "Unfair" davvero,perdevano e facevano melina,che anch'io ricordo una volta punito dagli arbitri.Avesse segnato il Senegal se l'erano giocata proprio bene.Corea eliminata e dispiacere non può farne visto che saranno sempre i ladri del 2002,ma debbo ammettere,con la morte nel cuore,che una certa dignità tecnica l'hanno acquisita.Squadra tra le meglio disposte e ordinate.



kokkelkoren
Messaggi: 54
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 29 giugno 2018, 18:58

herbie ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 15:34
Winter ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 12:47

82..90..98..02

Non sapevo sta storia del fair play
povero senegal



L ha detto pure radio sportiva
però prima di ieri non conoscevo sta regola..

Primo turno tutte le squadre africane eliminate
nel 86 ricordo un articolo dove si prevedeva il dominio africano dal 2006..
E' vero. Dominio no, ma pensavo anch'io qualcosa di simile, almeno formazioni africane in corsa fino in fondo.
C'è da dire, tuttavia, che una alta percentuale di giocatori delle squadre più forti sono neri....
E , solo per quello che ho visto io, Senegal e Nigeria hanno perso solo per notevole superficialità propria, più che per inferiorità tecnica e atletica.
Si, ma sono passati ben 32 anni da quando il Marocco fece l'impresa di qualificarsi agli ottavi. E li si disse che il calcio africano avrebbe dominato a partire dagli anni 2000.

Invece nonostante le squadre siano salite da 2 a 5 (o anche 6) i risultati son rimasti uguali se non peggiorati (come in questa edizione).
Il discorso "sono forti ma devono imparare a disciplinarsi' ormai lascia il tempo che trova.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4531
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Seb » sabato 30 giugno 2018, 9:45

Le difficoltà del calcio africano sono dovute principalmente al fatto che, diciamo anche per motivi abbastanza ovvio, non sono riusciti una grande base interna per far crescere calciatori: sono tanti quelli che si perdono finendo in Europa da giovanissimi e dovendosi accontentare poi di finire in campionati minori, oppure se crescono bene vengono naturalizzati e finiscono a giocare per altri; se i marocchini o i congolesi del Belgio giocassero nei paesi d'origine? O la Francia senza algerini?
Così le fortune di una nazionale dipendono molto dall'esplosione del singolo che trascina gli altri, che si chiami Salah, Eto'o, Koulibaly, Okocha, Drogba o Gyan (quel rigore al 120°!)...
Poi in parte c'è da fare anche un discorso atletico, magari escludendo i nordafricani. Mi pare che sia sotto gli occhi di tutti che negli ultimi 20/25 anni l'importanza della forza fisica e della velocità nel calcio stia aumentando a dismisura: se per le prime nazionali-sorprese questo era un vantaggio, adesso lo è molto meno



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 30 giugno 2018, 11:15

Alla vigilia della fase ad eliminazione diretta, do' le mie favorite, in ordine alfabetico

- Belgio, per la profondità della rosa e la quadratura che hanno trovato ormai da tempo (non perdono da 21 partite consecutive!)
- Brasile, perchè mi sembrano una squadra quadrata con individualità capaci di risolverla in qualsiasi momento
- Croazia, per il gioco espresso
- Spagna, perchè hanno "solo" nella Croazia l'ostacolo verso la finale

Il bello è che si potrebbero scontrare tutte tra di loro ai quarti...


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 13393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 30 giugno 2018, 12:03

Seb ha scritto:
sabato 30 giugno 2018, 9:45
Le difficoltà del calcio africano sono dovute principalmente al fatto che, diciamo anche per motivi abbastanza ovvio, non sono riusciti una grande base interna per far crescere calciatori: sono tanti quelli che si perdono finendo in Europa da giovanissimi e dovendosi accontentare poi di finire in campionati minori, oppure se crescono bene vengono naturalizzati e finiscono a giocare per altri; se i marocchini o i congolesi del Belgio giocassero nei paesi d'origine? O la Francia senza algerini?
Così le fortune di una nazionale dipendono molto dall'esplosione del singolo che trascina gli altri, che si chiami Salah, Eto'o, Koulibaly, Okocha, Drogba o Gyan (quel rigore al 120°!)...
Poi in parte c'è da fare anche un discorso atletico, magari escludendo i nordafricani. Mi pare che sia sotto gli occhi di tutti che negli ultimi 20/25 anni l'importanza della forza fisica e della velocità nel calcio stia aumentando a dismisura: se per le prime nazionali-sorprese questo era un vantaggio, adesso lo è molto meno
Però l aspetto fisico è la caratteristica principale dei giocatori africani
dove lasciano a desiderare è su tecnica e tattica

Sulle naturalizzazioni..è l opposto
di marocchini o tunisini o senegalesi hanno solo i genitori..
metà della squadra della Tunisia è nata in francia
idem il Marocco
son tutte francia bis



Basso
Messaggi: 13791
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Basso » sabato 30 giugno 2018, 17:54

Personalmente detesto due categorie di giocatori: i simulatori seriali e i conigli che fanno gli attaccabrighe. Nicolas Otamendi, oltre a essere un giocatore mediocre (el nuevo Samuel, dicevano: ahahahahahahahahaahaha), è un esponente della seconda categoria.

Quanto mi dispiace per lui, per Mascherano, per Sampaoli, per Messi e per il loro clan.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
udra
Messaggi: 5467
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 30 giugno 2018, 18:15

Se al Francia giocasse sempre sui suoi massimi vincerebbe a occhi chiusi.
Peccato che tendano ad addormentarsi troppo spesso, a giochicchiare, e prendere 3 gol da una squadra scesa in campo senza sapere neanche dove si trovava ne è la testimonianza.



Winter
Messaggi: 13393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 30 giugno 2018, 18:22

Peccato
Argentina con solo il cuore
tatticamente messi molto male

Leo poco servito
Bellissimi i gol di Di Maria e Pavard
Partita cmq molto interessante (io sull'ultima azione ci ho ancora sperato :( )
Francia contropiedista (dopo il primo gol , quasi catenacciara , due linee davanti al portiere)
Mbappe.. negli spazi micidiale
Se segnano per primi sara' difficile batterli



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 30 giugno 2018, 18:35

Portogallo e Uruguay sono squadre che non alzano molto la difesa, specialmente la Celeste, per la Francia sarà comunque molto più dura


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 30 giugno 2018, 18:40

Otamendi, Mercado e Sampaoli un bel trio di zarri da autopista.
Mbappé secondo me a fine partita lo hanno controllato col tablet per vedere se ha il motorino, ma quanto va?

Per stasera forza celeste


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Winter
Messaggi: 13393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 30 giugno 2018, 19:07

Forza Celeste

a me Otamendi non dispiace (classico centrale platense)



Avatar utente
udra
Messaggi: 5467
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 30 giugno 2018, 19:19

In ogni caso incredibile che Mascherano abbia giocato da titolare TUTTO IL MONDIALE, francamente assurdo.
Prestazioni imbarazzanti una dietro l'altra e poi vengono a dire che non esistono clan argentini negli spogliatoi :vomitino:



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » domenica 1 luglio 2018, 9:44

Il prossimo "pallone d'oro" sarà una sfida all'interno del Paris Saint Germain (pronunciare German s.v.p.), se il titolo va a una delle tre; per L'Uruguay la vedo dura se dovrà fare a meno di Cavani (il più grande centravanti in circolazione anche alla sua età, ha solo il difetto di essere troppo superstizioso, ma in campo non si può certo criticare) e poi Francia e Brasile (se) si dovranno incontrare in semifinale!!!
udra ha scritto:
sabato 30 giugno 2018, 19:19
In ogni caso incredibile che Mascherano abbia giocato da titolare TUTTO IL MONDIALE, francamente assurdo.
Prestazioni imbarazzanti una dietro l'altra e poi vengono a dire che non esistono clan argentini negli spogliatoi :vomitino:

Perché tu sei giovane e non rammenti che un certo Papero ha giocato anche lui intieri mondiali ed era (da giovane) la brutta copia di Mascherano da vecchio, per il quale concordo con te: è poco credibile!
Walter_White ha scritto:
sabato 30 giugno 2018, 18:35
Portogallo e Uruguay sono squadre che non alzano molto la difesa, specialmente la Celeste, per la Francia sarà comunque molto più dura
Vero, ma Mbappe e Grisou, se quest'ultimo si decide ad alzare un po' l'asticella e non solo andare troppo spesso all'altezza di varane e Umtiti, possono scardinare qualsiasi difesa e poi, come ha detto Udra, prendere gol da tutti, perché dietro non sono dei mostri.
Winter ha scritto:
sabato 30 giugno 2018, 18:22
Peccato
Argentina con solo il cuore
Ma quale peccato: Argentina e Spagna erano le peggiori squadre viste al mondiale e, per o meno una se n'è giustamente andata e così ci risparmieremo anche i gesti da brava persona del bevitore di coca cola colombiana! :champion:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2881
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 1 luglio 2018, 17:37

La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 1 luglio 2018, 18:08

il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
Alla prossima la Croazia gli fa la festa


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2902
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Bitossi » domenica 1 luglio 2018, 18:13

il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
E non riesce a segnare, almeno per ora, contro una squadraccia che gioca un catenaccio stile anni ‘60... :boh:
(ma almeno le squadre italiane avevano attaccanti e centrocampisti in grado di colpire! :D )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11588
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 1 luglio 2018, 18:43

Walter_White ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 18:08
il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
Alla prossima la Croazia gli fa la festa
nel senso che durante russia-danimarca spagnoli e croati fanno una cena insieme?



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2881
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 1 luglio 2018, 18:45

Walter_White ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 18:08
il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
Alla prossima la Croazia gli fa la festa
Bella gufata!



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 1 luglio 2018, 18:53

il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 18:45
Walter_White ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 18:08
il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
Alla prossima la Croazia gli fa la festa
Bella gufata!
E' bastata la Russia :hippy: :hippy: :hippy:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 13393
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Winter » domenica 1 luglio 2018, 19:35

partita a dir poco soporifera.. :help:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 1 luglio 2018, 22:51

Croazia avanti con merito! Di che la finale non è utopia


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 9:13

il_panta ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 17:37
La Spagna non ha mezza idea di gioco, è impresentabile e noiosissima da vedere.
:clap: :clap: :clap: più di mille passaggi nella partita di ieri. :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 9:16

Walter_White ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 22:51
Croazia avanti con merito! Di che la finale non è utopia
In teoria (ma nel calcio, mai dare una cosa per certa) Nicola Arigliano canterebbe https://www.youtube.com/watch?v=mXsTrTqAseU


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 9:21

Altra perla del regolamento! Sarà mai possibile che sia premiato l'intervento da dietro che impedisce un gol sicuro!? :grr: Vabbè, poi l'arbitro ci ha messo anche del suo non espellendo nemmeno il danese, ma ormai l'inferiorità numerica probabilmente sarebbe stata ininfluente. Il rugby, che è uno sport che vorrebbe essere più serio, si comporta diversamente in simili casi. :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Rudepravda
Messaggi: 363
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Rudepravda » lunedì 2 luglio 2018, 9:43

Walter_White ha scritto:
domenica 1 luglio 2018, 22:51
Croazia avanti con merito! Di che la finale non è utopia
Se smette di aver paura di giocare arriva in finale. Ieri nel secondo tempo sembrava avessero paura, perchè sono decisamente più forti di tutta quella parte di tabellone e quasi la buttavano al cesso.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 2 luglio 2018, 9:54

lemond ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:21
Altra perla del regolamento! Sarà mai possibile che sia premiato l'intervento da dietro che impedisce un gol sicuro!?
Questo mi vede d'accordissimo. C'è anche da dire che si è visto davvero poche volte un giocatore atterrato davanti alla porta avversaria sguarnita...menomale che alla fine il risultato ha premiato i croati


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2881
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 2 luglio 2018, 9:57

Walter_White ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:54
lemond ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:21
Altra perla del regolamento! Sarà mai possibile che sia premiato l'intervento da dietro che impedisce un gol sicuro!?
Questo mi vede d'accordissimo. C'è anche da dire che si è visto davvero poche volte un giocatore atterrato davanti alla porta avversaria sguarnita...menomale che alla fine il risultato ha premiato i croati
In questi casi si dovrebbe dare il gol tecnico. Il Ghana 8 anni fa perse la possibilità di arrivare in finale in questo modo.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 2 luglio 2018, 10:05

il_panta ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:57
Walter_White ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:54
lemond ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:21
Altra perla del regolamento! Sarà mai possibile che sia premiato l'intervento da dietro che impedisce un gol sicuro!?
Questo mi vede d'accordissimo. C'è anche da dire che si è visto davvero poche volte un giocatore atterrato davanti alla porta avversaria sguarnita...menomale che alla fine il risultato ha premiato i croati
In questi casi si dovrebbe dare il gol tecnico. Il Ghana 8 anni fa perse la possibilità di arrivare in finale in questo modo.
Me la ricordo quella partita. Dramma infinito del calcio africano, dove Suarez diede dimostrazione della sua pochezza....


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15108
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 2 luglio 2018, 10:14

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 9:35
andriusskerla ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 1:03
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 0:22


Sulla carta, Francia batte Argentina 3-0 in questo momento. Sulla carta...
Secondo me la Francia gode di un credito esagerato: per ora 3 gol li ha fatti in 3 partite e sono stati un rigore dubbio, un autogol e un gol a porta vuota dopo un rimpallo favorevole. Di certo hanno mostrato una buona solidità difensiva subendo un solo gol su un rigore nato da una follia individuale e non da una situazione di effettivo rischio, ma da qui a dire che sulla carta vincerebbe 3-0...
Guarda, non è la Francia che gode di troppo credito - non ho letto/sentito nessuno esaltare oltre il dovuto i transalpini - ma piuttosto è l'Argentina che in questo momento è in enorme difficoltà.
La Francia non ha entusiasmato e siamo d'accordo, ma ha portato a casa il girone senza affanni e soprattutto dimostrando d'essere una squadra solida con una certa idea tattica e senza (almeno in apparenza) problemi particolari. Dall'altra parte abbiamo una squadra allo sbando, qualificata per il rotto del cuffia, con un allenatore completamente delegittimato ed isolatodai giocatori (vai a vedere le immagini dei gol, Sampaoli esulta in completa solitudine) oltre che dalla stampa e dai tifosi, senza un'idea di gioco, senza un'idea tattica, senza uno straccio di formazione tipo. Una squadra che gioca male da mesi e mesi e che aveva avuto difficoltà addirittura a qualificarsi ai mondiali.

Poi tutto è possibile, non escludo che sia l'Argentina a vincere la sfida. Ma ora, 28 giugno 2018, se dovessi puntare i miei soldi lo farei senza ombra di dubbio sui francesi.
Alla fine glie ne hanno fatto 4 e i tre gol subiti dai galletti non rendono pienamente giustizia per quel che si è visto sul campo. La Francia sul 4-2 ha avuto la possibilità di fare il 5° e il 4-3, che da l'idea di una partita molto più combattuta di quel che si è visto, è arrivato a tempo scaduto anche per un colpevole eccesso di sicurezza dei francesi.
Ricordiamo pure che la fortuna stavolta aveva girato dalla parte dei sudamericani perchè dopo la prodezza estemporanea di Di Maria era arrivato un gol fortunoso con Mercado, una di quelle botte di fortuna che possono indirizzare una partita.

Ad ogni modo, dei 4 ottavi visti finora (in realtà io ne ho visti solo 3) è stato quello nettamente meno equilibrato. Onestamente non so bene fin dove arrivino i meriti dei Francesi e dove inizino invece i demeriti dei sudamericani. Tanto per fare un esempio, il rigore provocato dalla furente progressione di Mbappè è stata di sicuro merito del giovane francese, ma c'è anche lo zampino degli Argentini, incapaci di fermarlo se non in area di rigore dopo che l'attaccante del PSG si è fatto palla al piede tutto il campo.

Una fase difensiva, quella dell'Argentina, totalmente incosistente a dimostrazione di una squadra disorganizzata e allo sbando. Non ne farei un discorso solo di uomini visto che Otamendi è da tre anni titolare Manchester City, Rojo gioca nello United (vabbè, Fazio sarebbe molto meglio..ma ne riparliamo dopo) e Mercado a Siviglia. Non i migliori del mondo ma, tanto per fare esempi attuali, la Danimarca e la Russia non hanno difensori migliori.
Le scelte del peggiore allenatore del mondiale sono state ancora una volta imbarazzanti. Ennesimo cambio di modulo e di uomini. In una nazionale che ha il pacchetto offensivo migliore al mondo, Sampaoli pensa bene di proporre Messi falso nueve, e lascia in panca oltre ai 'soliti' Dybala e Higuain anche Aguero. Titolari il giovanissimo Pavon (penoso, ma non è colpa sua) e ripropone ancora Enzo Perez. In difesa ancora Tagliafico, Mercado e Rojo, oltre Otamendi.
Oltre a sbagliare formazione, Sampaoli poi si supera coi cambi. Ne spreca subito uno mettendo Fazio (che non aveva mai giocato da titolare) al posto di Rojo. Una scelta che andava fatta non a partita in corso, ma ben prima che iniziassero i mondiali. Poi toglie Perez per mettere Aguero (e la cosa ci sta), infine giunge ad un altro capolavoro: sotto di 2 gol fa entrare il fenomenale Meza al posto di Pavon.
Roba da esonerarlo prima dell'ingresso nel tunnel degli spogliatoi.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 10:23

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 10:14
Roba da esonerarlo prima dell'ingresso nel tunnel degli spogliatoi.
Ma di *fatto* lo hanno *fatto*, :crazy: ma non è che sia cambiato molto; forse il danno era già in partenza? "De iure"mi hanno detto che non possono, perché altrimenti dovrebbero dargli 20 milioni. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15108
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 2 luglio 2018, 10:27

lemond ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 10:23
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 10:14
Roba da esonerarlo prima dell'ingresso nel tunnel degli spogliatoi.
Ma di *fatto* lo hanno *fatto*, :crazy: ma non è che sia cambiato molto; forse il danno era già in partenza? "De iure"mi hanno detto che non possono, perché altrimenti dovrebbero dargli 20 milioni. :x
Non sono sicuro che lo abbiano fatto 'di fatto'. Perchè se cosi fosse, non mi spiegherei le formazioni che ha schierato nelle ultime 2 corse, ne tantomeno i cambi fatti.

Per il contratto che gli han fatto firmare, i dirigenti della Federazione Argentina andrebbero mandati a casa insieme a Sampaoli.

Una storia che ricorda tantissimo quello che è accaduto in Italia: un allenatore incapace e una federazione ridicola e inesistente. E alla fine del disastro nessuno che vuole dimettersi :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 12:54

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 10:27
Non sono sicuro che lo abbiano fatto 'di fatto'. Perchè se cosi fosse, non mi spiegherei le formazioni che ha schierato nelle ultime 2 corse, ne tantomeno i cambi fatti.
Perché? Mascherano non si è mai tolto, nonostante abbia passato più tempo a pensare alla formazione che ad allenarsi. :D
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 10:27
Per il contratto che gli han fatto firmare, i dirigenti della Federazione Argentina andrebbero mandati a casa insieme a Sampaoli.

Una storia che ricorda tantissimo quello che è accaduto in Italia: un allenatore incapace e una federazione ridicola e inesistente. E alla fine del disastro nessuno che vuole dimettersi :diavoletto:
Tutto il mondo è paese, vedi ad es. i Casi intrecciati Napoli-Chelsea-Sarri-Conte. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10511
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 3 luglio 2018, 7:49

Gran partita ieri


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10428
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da lemond » martedì 3 luglio 2018, 9:48

Walter_White ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 7:49
Gran partita ieri
Dal punto di vista dello spettacolo, mi sembra si possa dire che entrambe sono state piacevoli, ancorché squilibrate.

P.S. meno male che si è evitato lo scontro Brasile - Giappone, perché penso che la partita più spettacolare sarà Brasile - Belgio.

P.P.S. A me finora (tranne le africane) sono andate tutte bene, perché tifavo pro (in ordine)

1) Francia
2) Brasile
3) Senegal
4) Nigeria
5) Croazia
6) Belgio
7) Marocco
8) Tunisia
9) Egitto

e contro

1) Portogallo
2) Spagna
3) Argentina


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Rudepravda
Messaggi: 363
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 12:40

Re: Mondiali di Calcio Russia 2018

Messaggio da leggere da Rudepravda » martedì 3 luglio 2018, 9:57

lemond ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 9:48
Walter_White ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 7:49
Gran partita ieri
Dal punto di vista dello spettacolo, mi sembra si possa dire che entrambe sono state piacevoli, ancorché squilibrate.

P.S. meno male che si è evitato lo scontro Brasile - Giappone, perché penso che la partita più spettacolare sarà Brasile - Belgio.

P.P.S. A me finora (tranne le africane) sono andate tutte bene, perché tifavo pro (in ordine)

1) Francia
2) Brasile
3) Senegal
4) Nigeria
5) Croazia
6) Belgio
7) Marocco
8) Tunisia
9) Egitto

e contro

1) Portogallo
2) Spagna
3) Argentina
Il Brasile frulla il Belgio, e bisogna vedere se anche stavolta Alisson rimarrà con i guanti puliti come nelle precedenti 4 partite. Brasile meno spettacolare di ciò a cui si è abituati, ma tremendamente solido dietro. L'unica incognita è l'assenza di Casemiro, vediamo se Fernandinho saprà non farlo rimpiangere.




Rispondi