Il Lombardia 2018

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Gianluca Fidene
Messaggi: 449
Iscritto il: mercoledì 24 maggio 2017, 12:17

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Gianluca Fidene » sabato 13 ottobre 2018, 16:10

Finita la benzina. Grande lo stesso Vincenzo




marco_graz
Messaggi: 1316
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » sabato 13 ottobre 2018, 16:11

Andata, tanti complimenti a Thibaut, e' semplicemente il piu' forte oggi :clap: :clap:

Spero Vincenzo rimanga li e riesca a fare podio almeno. Gli si e' spenta la luce completamente



AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da AntiGazza » sabato 13 ottobre 2018, 16:13

Dal bivio di solzago la discesa non è banale ..... Però mi sa che ora contano le energie



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13681
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 13 ottobre 2018, 16:15

Wellens :o



Lolloso
Messaggi: 1378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Lolloso » sabato 13 ottobre 2018, 16:20

bravo lo stesso Vincenzo




Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5804
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 13 ottobre 2018, 16:20

Se il gps è giusto addio podio



Lolloso
Messaggi: 1378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Lolloso » sabato 13 ottobre 2018, 16:22

complimenti a pinot :clap:



Gianluca Fidene
Messaggi: 449
Iscritto il: mercoledì 24 maggio 2017, 12:17

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Gianluca Fidene » sabato 13 ottobre 2018, 16:23

Vincenzo commovente. Maledetta caduta



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 13 ottobre 2018, 16:23

Nibali vuole il podio



matteo9502
Messaggi: 3124
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da matteo9502 » sabato 13 ottobre 2018, 16:24

Non so cosa dire. Commovente davvero.



matteo9502
Messaggi: 3124
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da matteo9502 » sabato 13 ottobre 2018, 16:25

Grande Thibaut :champion: :champion: :champion: :champion: :champion:



matteo9502
Messaggi: 3124
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da matteo9502 » sabato 13 ottobre 2018, 16:27

Grazie anche a Roglic che oggi ha corso da pazzo (in senso buono) :clap:



Avatar utente
Il Pres
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 20 luglio 2016, 17:24

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Il Pres » sabato 13 ottobre 2018, 16:27

Corsa bellissima, meritatamente vinta dal più forte in assoluto di questo finale di stagione. Bravo Thibaut!
Vincenzo splendido, anche nella sconfitta.
Applausi anche al coraggio di Rogla e Egan, pur non supportato dalle gambe.
Pozzovivo e Izagirre generosissimi scudieri.
Martin gran gamba ma forse poco coraggio.
Gli altri hanno fatto quel che potevano.

W il Lombardia!


FC 2020
Volta a la Comunitat Valenciana
Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 13 ottobre 2018, 16:28

Lombardia meraviglioso!
Generosissimo Nibali che sale sul podio. :clap:
Thibaut lo adoro, sia come corridore, sia come persona. Delle volte anche troppo generoso, ma qesta vittoria la merita alla grande! :clap: :clap: :clap:



Grammont63
Messaggi: 621
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Grammont63 » sabato 13 ottobre 2018, 16:29

Commovente Vincenzo e grande Pinot.
Certo che in prospettiva futura, se non sboccia definitivamente Moscon, il ciclismo italiano lo vedo messo male.
Buon riposo a tutti i corridori.


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14119
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 13 ottobre 2018, 16:29

La vittoria del ciclismo antico...
Quella antichita' che e' mancata nella modernita' del mondiale..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5804
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 13 ottobre 2018, 16:29

Un Grande Lombardia, un Grande Tibò, una Grande Bahrein, un :angelo: commovente Vincenzo



Welsh Wizard
Messaggi: 223
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 18:14

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Welsh Wizard » sabato 13 ottobre 2018, 16:31

Tutto bellissimo, la vittoria e la sconfitta :cincin:



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11600
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 13 ottobre 2018, 16:32

Alanford ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:28
Lombardia meraviglioso!
Generosissimo Nibali che sale sul podio. :clap:
Thibaut lo adoro, sia come corridore, sia come persona. Delle volte anche troppo generoso, ma qesta vittoria la merita alla grande! :clap: :clap: :clap:
Il Lombardia è sempre meraviglioso!!!


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 » sabato 13 ottobre 2018, 16:33

pereiro2982 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 15:29
i limiti in discesa di pinot faranno la differenza
curioso di vedere roglic cosa sara in grado di fare....
Nibali C'é


sono molto contento di essere stato smentito
grande pinot :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

e dalla vuelta che non ha freni



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4036
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 13 ottobre 2018, 16:33

Immenso Pinot :clap: :clap: :clap: oggi li ha presi a sberle e schiantati uno a uno, che numero!

Per Nibali solo applausi, un gigante (devo dire che herbie probabilmente non aveva tutti i torti sull'operazione)
Peccato davvero quella maledetta caduta

Applausi anche per quel pazzo di Roglic e per Bernal che sarà anche saltato nel finale ma per me visto quanto è stato fermo è un mostro (anche in discesa scopro)



lucks83
Messaggi: 1019
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da lucks83 » sabato 13 ottobre 2018, 16:34

Bellissima corsa, il Lombardia è sempre garanzia di spettacolo, soprattutto con questo percorso. Non me ne vogliano gli amici di Bergamo. Sono felice che abbia vinto Pinot, se lo meritava ed era il più forte. Grandiosa anche la corsa di Nibali. Che orgoglio. In generale bravi tutti!



matteo9502
Messaggi: 3124
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da matteo9502 » sabato 13 ottobre 2018, 16:35

La storia dei 2 vincitori mi fa venire l'orticaria.
Vincenzo ha fatto una gara pazzesca ma il vincitore è uno e oggi è un ENORME Pinot.



Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3392
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » sabato 13 ottobre 2018, 16:36

Finale di stagione con una classica interpretata in maniera meravigliosa dai corridori.

Pinot vittoria strameritata nella Terra che a livello ciclistico gli sta dando più soddisfazioni. :clap: :clap: :clap:

Vincenzo grande cuore: 2 classiche in italia nel 2018...un primo ed un secondo posto. Quanto mi mancherà fra qualche anno. :(


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13681
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 13 ottobre 2018, 16:37

matteo9502 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:35
La storia dei 2 vincitori mi fa venire l'orticaria.
Vincenzo ha fatto una gara pazzesca ma il vincitore è uno e oggi è un ENORME Pinot.
Ecco.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4036
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 13 ottobre 2018, 16:37

matteo9502 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:35
La storia dei 2 vincitori mi fa venire l'orticaria.
Vincenzo ha fatto una gara pazzesca ma il vincitore è uno e oggi è un ENORME Pinot.
Massì son le solite cavolate da Rai

Aru vincitore morale come dimenticarlo?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14119
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da barrylyndon » sabato 13 ottobre 2018, 16:37

Se Nibali fosse stato bene due settimane fa, probabilmente non avrebbe vinto...
Ma forse nessuno del podio ad Innsbruck, sarebbe arrivato nei 10...forse solo Bardet..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1905
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 13 ottobre 2018, 16:39

barrylyndon ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:37
Se Nibali fosse stato bene due settimane fa, probabilmente non avrebbe vinto...
Ma forse nessuno del podio ad Innsbruck, sarebbe arrivato nei 10...forse solo Bardet..
Possibile, concordo.

Pinot mostruoso oggi



dietzen
Messaggi: 6224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 13 ottobre 2018, 16:39

pinot grandissimo, nettamente il più forte di tutti in questo finale di stagione. :clap:

da notare come in due settimane siano cambiati i rapporti di forza, i protagonisti del mondiale anonimi e indietro mentre alcune delusioni di innsbruck (martin, majka, uran, pozzovivo) hanno mostrato un'ottima gamba.


Di Rocco non è il mio presidente

matteo9502
Messaggi: 3124
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2013, 22:48

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da matteo9502 » sabato 13 ottobre 2018, 16:43

dietzen ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:39


da notare come in due settimane siano cambiati i rapporti di forza, i protagonisti del mondiale anonimi e indietro mentre alcune delusioni di innsbruck (martin, majka, uran, pozzovivo) hanno mostrato un'ottima gamba.
L'unico a essere andato forte in entrambe è proprio Pinot che a Innsbruck è stato sacrificato per fare il forcing a inizio Muro.



Luca90
Messaggi: 6721
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Luca90 » sabato 13 ottobre 2018, 16:45

Il Pres ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:27
Corsa bellissima, meritatamente vinta dal più forte in assoluto di questo finale di stagione. Bravo Thibaut!
Vincenzo splendido, anche nella sconfitta.
Applausi anche al coraggio di Rogla e Egan, pur non supportato dalle gambe.
Pozzovivo e Izagirre generosissimi scudieri.
Martin gran gamba ma forse poco coraggio.
Gli altri hanno fatto quel che potevano.

W il Lombardia!
:clap: :clap: :clap:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

dietzen
Messaggi: 6224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 13 ottobre 2018, 16:50

matteo9502 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:43
dietzen ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:39


da notare come in due settimane siano cambiati i rapporti di forza, i protagonisti del mondiale anonimi e indietro mentre alcune delusioni di innsbruck (martin, majka, uran, pozzovivo) hanno mostrato un'ottima gamba.
L'unico a essere andato forte in entrambe è proprio Pinot che a Innsbruck è stato sacrificato per fare il forcing a inizio Muro.
sì, lui e in misura minore izagirre (misura minore nel senso che ha corso da gregario in entrambe le occasioni), gli altri evaporati.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 609
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Divanista » sabato 13 ottobre 2018, 16:58

Contentissimo per la vittoria di Pinot!
Per quanto riguarda Nibali... ennesima dimostrazione di che genere di corridore sia... un fuoriclasse. Lo scatto che ha fatto, una volta ripreso dal gruppo Majka, per conquistare il secondo posto, è stata secondo me l'azione più bella di tutta la corsa.
Un unico rammarico: chiaro che con il "senno di poi" è facile parlare, ma considerata la prova superlativa di molti Bahrein, forse partire sul Muro di Sormano non è stata una grande mossa a livello tattico. Certo, è servito per "far fuori" diversi avversari, magari Pinot non lo battevi comunque, però così Vincenzo ha consumato molte energie che avrebbe potuto risparmiare.
Comunque sia, questa corsa è stata uno spettacolo puro. Lotta tra i big ai meno 50. Che spettacolo.


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 846
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Oro&Argento » sabato 13 ottobre 2018, 17:01

Se aspettavano il Civiglio non staccano ne Martin e ne Teuns.



Oude Kwaremont
Messaggi: 1641
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » sabato 13 ottobre 2018, 17:17

La vittoria di oggi rappresenta il coronamento finora per la carriera di Pinot e in particolare per il suo legame con l' Italia. Se non si stancherà di suo sarà una presenza costante e questo non può che essere un bene.
La sua prova di forza è stata per certi aspetti simile a quella di Vincenzo dell' anno scorso, tanto più che non so se Vincenzo lo avrebbe battuto anche senza l' incidente, cioè arrivando oggi in condizioni di forma piene... e questo perchè Thibaut aveva ancora lo slancio che la Vuelta gli ha procurato, mentre non sono sicuro che il periodo di due mesi e mezzo post Tour pur gestito nel modo migliore dei modi avrebbe garantito la medesima brillantezza (ovviamente il "condizioni di forma piene", è relativo).
Quindi bravo a Thibaut che ha trovato la forma della vita nel momento migliore. Se non avesse vinto un italiano, speravo in lui.

Il secondo posto di Vincenzo mi avrebbe lasciato dispiaciuto, ma considerate le circostanze sono invece contento. E' stato lucido nel momento decisivo, quando gli altri lo avevano raggiunto: aveva risparmiato le energie sul monte Olimpino per poter contrattaccare subito. Secondo posto giusto e, nei limiti, da ricordare con soddisfazione.

Un grazie enorme a Vincenzo, Thibaut e Primoz, cui va aggiunto Egan, per aver acceso le micce a così tanta distanza rendendo memorabile l' edizione di una corsa già di suo splendida.
Piccola digressione a livello paesaggistico: quando ancora non era scoppiata la bagarre, c' è stato un tratto nel Muro di Sormano, ripreso fortunatamente dalle telecamere. Un tratto di strada in cui gli alberi formavano una galleria naturale, in cui da lontano si scorgeva una lieve nebbiolina... l' immagine perfetta da abbinare al soprannome del Lombardia.



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 609
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Divanista » sabato 13 ottobre 2018, 17:24

Comunque quest'anno tutte e 5 le Monumento vinte con azioni da lontano (beh, tranne la Sanremo, dove partire prima del Poggio e vincere è francamente impossibile)...


Ecco la mia presentazione. :carta:

AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da AntiGazza » sabato 13 ottobre 2018, 17:38

Divanista ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:58
Contentissimo per la vittoria di Pinot!
Per quanto riguarda Nibali... ennesima dimostrazione di che genere di corridore sia... un fuoriclasse. Lo scatto che ha fatto, una volta ripreso dal gruppo Majka, per conquistare il secondo posto, è stata secondo me l'azione più bella di tutta la corsa.
Un unico rammarico: chiaro che con il "senno di poi" è facile parlare, ma considerata la prova superlativa di molti Bahrein, forse partire sul Muro di Sormano non è stata una grande mossa a livello tattico. Certo, è servito per "far fuori" diversi avversari, magari Pinot non lo battevi comunque, però così Vincenzo ha consumato molte energie che avrebbe potuto risparmiare.
Comunque sia, questa corsa è stata uno spettacolo puro. Lotta tra i big ai meno 50. Che spettacolo.
grandissimo nibali , però ritengo che l'azione più bella di questa corsa bellissima sia stata quella di pinot sul civiglio...e uno e due e tre allunghi e alla fine schianta nibali, mi è dispiaciuto per il nostro portacolori ma un azione di forza del francese davvero bella...
P.s. Chiedo scusa per l ortografia ma con il cellulare faccio un fatica a scrivere ;)



Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Fedaia » sabato 13 ottobre 2018, 17:49

Grandissimo Pinot, vittoria di forza, spettacolare.
Grande Nibali, ennesima prova di temperamento per un corridore che lascera’ un bel vuoto, nel movimento italiano e non solo.
Per il resto poco da segnalare, se non una bella gara di Martin e Roglic.
Deludenti Woods, Aru, Yates.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13681
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 13 ottobre 2018, 18:06

5 italiani nei primi 30, di cui 3 oltre i 33 anni
Escludendo Moscon, tempi durissimi ci attendono
Rosa a 20'....


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 13 ottobre 2018, 18:10

Divanista ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 17:24
Comunque quest'anno tutte e 5 le Monumento vinte con azioni da lontano (beh, tranne la Sanremo, dove partire prima del Poggio e vincere è francamente impossibile)...
Per me è il vero ciclismo
Alla fine oggi a giocarsi la vittoria son stati i due piu' forti sul muro di sormano
Pinot grandissimo , corridore che mi è sempre piaciuto
sia oggi che in settimana ha corso da numero uno
Nibali altrettanto , alla fine la forma è arrivata , da applausi il fatto che non si sia arreso ed abbia lottato per ottenere il meritato secondo posto
le gare oltre i 240 km.. fan sempre uscire i corridori piu' forti
specie se la corsa si sviluppa da lontano
Pinot molto migliorato in discesa
Il civiglio premia quasi sempre gli attaccanti



massiminozippy
Messaggi: 170
Iscritto il: venerdì 20 maggio 2011, 9:01

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da massiminozippy » sabato 13 ottobre 2018, 18:12

barrylyndon ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:37
Se Nibali fosse stato bene due settimane fa, probabilmente non avrebbe vinto...
Ma forse nessuno del podio ad Innsbruck, sarebbe arrivato nei 10...forse solo Bardet..
Però nel percorso del mondiale il muro era ai -10km, non ai -50km come oggi.



Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 13 ottobre 2018, 18:12

Walter_White ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 18:06
5 italiani nei primi 30, di cui 3 oltre i 33 anni
Escludendo Moscon, tempi durissimi ci attendono
Rosa a 20'....
era nell'aria
i risultati tra gli under son disastrosi da molto tempo
se non hai giovani promettenti.. difficile emergere poi tra i pro
Pinot vinceva il vda a 19 anni



Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 13 ottobre 2018, 18:25

un applauso al giovane colombiano Martinez
lui si ha tirato come un mulo per km..



Avatar utente
udra
Messaggi: 7115
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da udra » sabato 13 ottobre 2018, 18:28

L'unica chance per Nibali di vincere sarebbe stata quella di tirare la discesa della Colma come un pennello sperando di tirarsi dietro Roglic.
Solo in questo modo avrebbe potuto almeno far faticare Pinot, con una gamba straripante, ma avrebbe dovuto prendersi dei rischi clamorosi ed è stato saggio lasciar perdere.
Thibaut non ha neanche staccato Nibali di forza, lo ha sfiancato con il ritmo e qualche stilettata. Vincenzo ha provato a far valere un po' il fattore mentale affiancandolo per qualche momento', ma quando uno sta così bene non c'è molto da fare.
Poi, vabbè, un corridore qualsiasi vistosi ripreso a 3km dal traguardo con le gambe in croce avrebbe mollato, lui invece ha pensato a provarci ancora :champion: .
In settimana avevo scritto che non vedevo Pinot favorito perchè incapace di cogliere l'occasione, oggi si è alzato di livello. Grandissima prestazione.
Eccezionale Bernal ,ma si sapeva già. Non ero fiducioso sugli EF, e non avevo torto. Valverde male, ma credo sia dispiaciuto il giusto.
Delusione più grande Bardet, che pensavo si fosse nascosto bene, invece era proprio cotto.
Ultima modifica di udra il sabato 13 ottobre 2018, 18:29, modificato 1 volta in totale.



jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da jumbo » sabato 13 ottobre 2018, 18:28

Corsa interpretata alla grande dai corridori.
Contento per il successo di Pinot. Finalmente per lui una grande vittoria.
Nibali grande cuore, peccato davvero l'infortunio del Tour.
Qualcuno di quelli arrivati dal terzo in poi è stato un po' troppo conservativo, e su questo percorso paga attaccare.



giorgio ricci
Messaggi: 3313
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci » sabato 13 ottobre 2018, 18:41

Non togliamo il Giro di Lombardia a Como. Il muro di Sormano In quella posizione è bellissimo. Adatto ad attacchi, spettacolare e avvolto da un aura leggendaria.
Questa classica è la più bella dell'anno, anche per il fascino di essere l'ultima vera corsa.
Nibali grande e Pinot veramente fortissimo.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13910
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 13 ottobre 2018, 18:44

matteo9502 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:43
dietzen ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:39

da notare come in due settimane siano cambiati i rapporti di forza, i protagonisti del mondiale anonimi e indietro mentre alcune delusioni di innsbruck (martin, majka, uran, pozzovivo) hanno mostrato un'ottima gamba.
L'unico a essere andato forte in entrambe è proprio Pinot che a Innsbruck è stato sacrificato per fare il forcing a inizio Muro.
Osservazione interessante, che fa il paio con quella di Barry.
È vero che gli equilibri sono cambiati in due settimane, ma soprattutto è cambiata l'interpretazione della corsa.
Col senno di poi, l'aver spremuto pinot all'inizio del muro finale del mondiale si è rivelata una scelta probabilmente controproducente e di dubbia utilità per la Francia.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5539
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da il_panta » sabato 13 ottobre 2018, 18:47

galliano ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 18:44
matteo9502 ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:43
dietzen ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 16:39

da notare come in due settimane siano cambiati i rapporti di forza, i protagonisti del mondiale anonimi e indietro mentre alcune delusioni di innsbruck (martin, majka, uran, pozzovivo) hanno mostrato un'ottima gamba.
L'unico a essere andato forte in entrambe è proprio Pinot che a Innsbruck è stato sacrificato per fare il forcing a inizio Muro.
Osservazione interessante, che fa il paio con quella di Barry.
È vero che gli equilibri sono cambiati in due settimane, ma soprattutto è cambiata l'interpretazione della corsa.
Col senno di poi, l'aver spremuto pinot all'inizio del muro finale del mondiale si è rivelata una scelta probabilmente controproducente e di dubbia utilità per la Francia.
Che poi è il motivo per cui io nelle pagelle avevo "bocciato" la Francia nonostante il risultato non fosse brutto.
Quando hai tre stelle e punti su quella sbagliata non si può che bocciare una squadra. Avrebbero dovuto fare una corsa diversa, a posteriori. Non è facile scegliere ma il lavoro del CT è quello.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13910
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 13 ottobre 2018, 18:48

galliano ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 14:40
È un po' che non parlo male di Aru :gnegne:
Oggi non credo entrerà nei venti.
Oggi male Fabio, dopo la fugace apparizione nei primi 10 alla MITO.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13910
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Il Lombardia 2018

Messaggio da leggere da galliano » sabato 13 ottobre 2018, 18:55

il_panta ha scritto:
sabato 13 ottobre 2018, 18:47
Che poi è il motivo per cui io nelle pagelle avevo "bocciato" la Francia nonostante il risultato non fosse brutto.
Quando hai tre stelle e punti su quella sbagliata non si può che bocciare una squadra. Avrebbero dovuto fare una corsa diversa, a posteriori. Non è facile scegliere ma il lavoro del CT è quello.
Col senno di poi non si può che darti ragione.
Non dico che dovevano far fare il gregario ad alaphilippe, ma con quel tipo di corsa cloroformizzata hanno ridotto al minimo le possibilità delle altre due punte.
Non dico che fosse una scelta facile per il CT francese (in molti, io compreso, vedevo alaphilippe favorito in caso di corsa bloccata) ma è quello che fa la differenza tra uno che fa il compitino e uno che si distingue per bravura.




Rispondi