Tour of the Alps 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5450
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 23 aprile 2019, 18:04

udra ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 17:41
el_condor ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 17:35
chi ha avuto l'idea geniale di schierare un squadra in rappresentanza dell'Italia con ciclisti dal rendimento mediocre ?
ciao

el_condor
Non sono ciclisti dal rendimento mediocre, ma giovani nella maggior parte dei casi (affiancati da qualche corridore esperto) che, compatibilmente con gli impegni delle loro categorie o squadre, vengono testati in corse con dei professionisti di rango.
Poi magari non faranno carriera, ma intanto si vede come si comportano.
E' una nazionale sperimentale, non ci vedo niente di scandaloso sinceramente.
Esatto. Cassani convoca regolarmente ragazzi Under 23 (e si potrà vedere facilmente che la squadra non è mai uguale a quella schierata nella corsa precedente, proprio per dare più opportunità possibili a vari ragazzi) sopratutto per sopperire alla carenza di corse a tappe che abbiamo qui in Italia tra gli Under 23. Il Giro Under di quest'anno è durissimo, come si pretenda che i nostri lo possano preparare solo con i ritiri e qualche gara in linea di tanto in tanto? Meglio andare a prendere schiaffoni con i professionisti e mettere chilometri nelle gambe, che verrà il tempo in cui ci sarà da dimostrare.

La nazionale italiana in questo tipo di prove ha questa funzione primaria, ciò non toglie che se in squadra si trovi ad essere schierato qualche professionista che ha già accumulato una certa esperienza, questo non possa fare risultato (vedere le vittorie di Felline a Laigueglia lo scorso anno e di Finetto alla Coppi & Bartali di quest'anno).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"


Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6435
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Subsonico » martedì 23 aprile 2019, 18:11

A dirla tutta si potrebbe contestare a Cassani di non aver convocato under 23 per questo Tour of The Alps, a parte Tarozzi.
Nella scelta pesa senz'altro la sfortunata coincidenza con le internazionali venete (San Vendemiano - Belvedere e sopratutto Palio del Recioto).


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 23 aprile 2019, 20:09

Per me Vincenzo ci teneva a vincerla questa tappa..
altrimenti non si spiegherebbe il suo attacco sull'erta finale.
Comunque la corsa e' ancora aperta.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da castelli » martedì 23 aprile 2019, 20:16

Ho visto vincenzo piegare la testa ripetutamente verso il manubrio dopo il traguardo. Gesto strano. Mi sembrava incazzato per il congelamento.
Cmq mi sembra in ottima forma


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Oude Kwaremont
Messaggi: 1589
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » martedì 23 aprile 2019, 20:19

Parole di Vincenzo che riassumono un pò di cose:

"“POSSO FAR BENE AL TOUR OF THE ALPS, POI LIEGI, E GIRO D’ITALIA” - Queste le parole del capitano della Bahrain-Merida all’ANSA: “Sono legato a questa gara. Devo smaltire i carichi, ma credo di essere a buon punto. Non sono al 100%, ma manca ancora del tempo all’inizio del Giro. Credo di poter fare bene. Dopo il Tour of the Alps volerò in Belgio per prendere parte alla Liegi-Bastogne-Liegi. Questi percorsi potrebbero rivelarsi ideali anche in vista delle Ardenne. La formula del Tour of the Alps, fatta di frazioni brevi ma esigenti dal punto di vista altimetrico, mi piace molto. D’altronde, anche le grandi corse a tappe si stanno muovendo in questa direzione”.

Effettivamente il percorso visto dalle altimetrie può far storcere un pò il naso, però alla prova dei fatti non mi sembra stia venendo fuori una corsa piatta e controllata. Però ho visto pochissimo e mi baso più sugli articoli e quindi mi potrei sbagliare.
Ovviamente la gamba pimpante di Vincenzo mi fa ben sperare in prospettiva Liegi e Giro. Due perplessità: spero non si sia esposto troppo con due attacchi in due giornate, anche se credo di no, più probabile che si sia messo alla prova. In ogni caso è un piacere vederlo determinato in una corsa di preparazione... purchè non sia troppo avanti in funzione del Giro.

Per il resto, mi fa piacere constatare che una corsa con questo livello abbia consentito a due giovani corridori di aggiudicarsi la prima vittoria da professionisti.




el_condor
Messaggi: 3572
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da el_condor » martedì 23 aprile 2019, 21:28

barrylyndon ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 20:09
Per me Vincenzo ci teneva a vincerla questa tappa..
altrimenti non si spiegherebbe il suo attacco sull'erta finale.
Comunque la corsa e' ancora aperta.
mi fa molto piacere vedere Nibali a questo livello. Quando i campioni partecipano alle corse per allenarsi non li apprezzo.
Puo' darsi ricordi male ma da qualche anno è la prima volta che vedo un Nibali brillante prima del Giro (a parte Sanremo 2018)..
Pensavo lui e Majka avrebbero ripreso i fuggitivi nella salita finale ma forse i dati erano sballati (il vantaggio dei fuggitivi si aggirava su 50 secondi ).

A questo punto credo che le prospettive per Liegi siano nettamente migliori di quelle del 2018..
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da cassius » martedì 23 aprile 2019, 21:56

Winter ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 17:54
Walter_White ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 15:48
NibalAru ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 15:47
Senza squadra all'altezza vincere diventa difficile. Non può mica fare tutto da solo Nibali
Ma aveva il gregario...l'hanno mandato all'attacco a caso
Non ho molto capito gli attacchi di Nibali nel fondovalle :uhm:
Era meglio far rientrare i propri compagni
cosi' si è ritrovato isolato (idem mandare pennsteiner all'attacco)
probabilmente son test (la forma sembra buona)
Oggi vedendolo fare quelle trenate a caso ho avuto la netta impressione che fossero solo dei test, che non abbia assolutamente corso per vincere la tappa o la classifica finale.
È un bene che sia già ad una buona condizione perchè quest'anno già nei primi gg di corsa si possono lasciare dei bei secondi e già 2 anni fa buttò via una possibilissima vittoria al Giro con 2 prestazioni mediocri nella prima parte (Blockhaus e Oropa).
Personalmente non lo vedo più da vittoria a un GT, ma alla terza settimana converrà per tutti esserselo levato dai piani nobili della classifica...



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da galliano » martedì 23 aprile 2019, 22:14

el_condor ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 21:28
Pensavo lui e Majka avrebbero ripreso i fuggitivi nella salita finale ma forse i dati erano sballati (il vantaggio dei fuggitivi si aggirava su 50 secondi ).

el_condor
In realtà il GPS mi pare fosse addirittura ottimista per i fuggitivi, ai -3,7 il vantaggio reale del gruppetto sivakov era di 30" su Nibali, majka, polianski, geoghegan e Bilbao. Pochi metri dopo, ai -3,5 è sceso a 27". Poi si scatenano gli attacchi davanti e dietro. In pratica da lì all'arrivo sivakov ha guadagnato qualcosina pure su majka e Nibali. Il russo è andato veramente forte, per scalzarlo dovranno mettersi molto d'impegno Majka e Nibali.



el_condor
Messaggi: 3572
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da el_condor » martedì 23 aprile 2019, 22:56

cassius ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 21:56

Oggi vedendolo fare quelle trenate a caso ho avuto la netta impressione che fossero solo dei test, che non abbia assolutamente corso per vincere la tappa o la classifica finale.
È un bene che sia già ad una buona condizione perchè quest'anno già nei primi gg di corsa si possono lasciare dei bei secondi e già 2 anni fa buttò via una possibilissima vittoria al Giro con 2 prestazioni mediocri nella prima parte (Blockhaus e Oropa).
Personalmente non lo vedo più da vittoria a un GT, ma alla terza settimana converrà per tutti esserselo levato dai piani nobili della classifica...
vero, con la cronoscalata al san Luca se non sei in forma rischi di perdere un bel po' di tempo (anche un minutino , forse)

ciao


el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 23 aprile 2019, 23:07

galliano ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 22:14
el_condor ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 21:28
Pensavo lui e Majka avrebbero ripreso i fuggitivi nella salita finale ma forse i dati erano sballati (il vantaggio dei fuggitivi si aggirava su 50 secondi ).

el_condor
In realtà il GPS mi pare fosse addirittura ottimista per i fuggitivi, ai -3,7 il vantaggio reale del gruppetto sivakov era di 30" su Nibali, majka, polianski, geoghegan e Bilbao. Pochi metri dopo, ai -3,5 è sceso a 27". Poi si scatenano gli attacchi davanti e dietro. In pratica da lì all'arrivo sivakov ha guadagnato qualcosina pure su majka e Nibali. Il russo è andato veramente forte, per scalzarlo dovranno mettersi molto d'impegno Majka e Nibali.
A inizio salita i secondi erano 42.
e 43 quando Nibali ha iniziato il forcing


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da galliano » martedì 23 aprile 2019, 23:25

Prima dei 3,7 mi pareva che di salita ce ne fosse poca e comunque si era fermato polianski per tirare a tutta per majka.
Da quando è partito sivakov e dietro majka e Nibali hanno staccato geoghegan, mi pare che non hanno praticamente guadagnato nulla sul russo.



NibalAru
Messaggi: 2433
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 24 aprile 2019, 0:17

Se Nibali, come sostiene qualche utente, si sta solo testando in vista della Liegi, fregandosene della vittoria del TOA pur avendo la gamba per ambire a vincere qualche tappa e la classifica generale, per me sbaglia. Questo perchè la Liegi è una corsa da terno a lotto, ci saranno tanti corridori importanti al via che si giocheranno la vittoria in Belgio, e non è detto che poi la corsa la vinci pur presentandoti nelle condizioni migliori possibili. Ci sono troppe variabili da dover considerare in una corsa come quella.

Quindi a mio avviso è sempre meglio presentarsi in Belgio con una bella vittoria se possibile, perchè se poi in Belgio dovesse andarti male ti potrai comunque consolare avendo messo qualcosa nel palmares, visto che ormai è più di un anno che Nibali non vince una corsa ed ad una certa età le occasioni per poter vincere saranno sempre meno molto probabilmente. Il ferro va battuto quando è caldo e con un pizzico di buona sorte magari si può andare bene sia in una corsa che nell'altra.

Francamente però non credo che Nibali stia correndo solo per testarsi. Per me ha provato a vincere queste prime due tappe del TOA e probabilmente proverà a vincere anche nei prossimi giorni una tappa e se possibile anche la classifica generale. Semplicemente in queste due prime tappe, pur dimostrando di avere una buona gamba in salita, è rimasto fregato dalla tattica di corsa delle altre squadre ed in parte anche della sua. Ed in parte è rimasto fregato anche dal percorso. Da suo tifoso mi auguro che ci provi nei prossimi giorni, anche se con questo percorso e con la squadra che si ritrova non sarà facilissimo.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 24 aprile 2019, 0:39

galliano ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 23:25
Prima dei 3,7 mi pareva che di salita ce ne fosse poca e comunque si era fermato polianski per tirare a tutta per majka.
Da quando è partito sivakov e dietro majka e Nibali hanno staccato geoghegan, mi pare che non hanno praticamente guadagnato nulla sul russo.
14 secondi..Nibali al Bivio, poco dopo il suo scatto, era a 41 secondi dal Russo.Metto un circa...43 prima che scattasse.
Distacchi rilevati dal filmato.
Diciamo che, lasciando stare che Sivakov ha tirato nel falsopiano e Goganga no..i due Sky sono andati pressoche' uguali.
I piu' forti in salita sono stati Majka e Nibali.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

maurofacoltosi
Messaggi: 2647
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 24 aprile 2019, 8:43

3a tappa: Salorno - Baselga di Pinè

Immagine

Ultimo chilometro

Immagine

Curva impegnativa a destra a 800 metri dall’arrivo

Immagine

Lieve curva a sinistra a 100 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

34x27
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 24 aprile 2019, 12:35

Ho letto velocemente il thread... ho come l'impressione che certe analisi siano quasi superflue ai fini della corsa. Ho come l'impressione che a Nibali, Froome e Majka non gliene freghi niente e che -giustamente- siano in gara solo per auto testarsi. Sospendo il giudizio su Pello Bilbao, che comunque è una 2^ linea e potrebbe arricchire leggermente la sua (ancora un po' sguarnita) bacheca.


HEY MOTO

Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 24 aprile 2019, 13:08

Ditemi che ho sentito male, "Boaro e Antonio Nibali, corridori che schiatteranno (sarebbe uno scatteranno) ad inizio tappa".



Lopi90
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 24 aprile 2019, 13:15

Qualcuno mi spiega che ci fa la Bardiani a tirare il gruppo?



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1298
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 24 aprile 2019, 13:15

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15
Qualcuno mi spiega che ci fa la Bardiani a tirare il gruppo?
Punizione perchè non sono entrati in fuga


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5450
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 24 aprile 2019, 13:16

Nel mentre "tirate punitive" per la Bardiani che ha mancato la fuga di giornata. Va bene avere Carboni in classifica ma uno dentro avrebbero dovuto metterlo oggi.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Lopi90
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 24 aprile 2019, 13:17

Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15
Qualcuno mi spiega che ci fa la Bardiani a tirare il gruppo?
Punizione perchè non sono entrati in fuga
Sono seriamente ridotti cosi` male da mettere la squadra a tirare per punizione per aver mancato una fuga con poche speranze al TOA?



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1298
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 24 aprile 2019, 13:24

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15
Qualcuno mi spiega che ci fa la Bardiani a tirare il gruppo?
Punizione perchè non sono entrati in fuga
Sono seriamente ridotti cosi` male da mettere la squadra a tirare per punizione per aver mancato una fuga con poche speranze al TOA?
Sembra di si :boh:
Anche se adesso tira l'Ag2r


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 24 aprile 2019, 13:36

Antonio Nibali sta facendo delle buone prestazioni, potrebbero portarlo anche al Giro a questo punto.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5450
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 24 aprile 2019, 13:38

Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:24
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 13:15

Punizione perchè non sono entrati in fuga
Sono seriamente ridotti cosi` male da mettere la squadra a tirare per punizione per aver mancato una fuga con poche speranze al TOA?
Sembra di si :boh:
Anche se adesso tira l'Ag2r
Nelle scorse settimane qui sopra si commentava lo scarso rendimento del team finora. Probabilmente Carboni si piazzerá bene in classifica, però adesso che il Giro è alle porte occorre cominciare a fare qualche risultato in più e provare concretamente anche a vincerle le corse. Oggi è nata una fuga ben assortita e una squadra che punta a fare corsa d'attacco come loro doveva cogliere l'occasione.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Stylus
Messaggi: 1120
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 24 aprile 2019, 14:19

Froome versione gregarione come negli anni di Wiggins, ma 4 Tour de France, 1 Giro d'Italia e 1 Vuelta dopo :clap:



GiacomoXT
Messaggi: 1632
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2014, 15:17
Località: Livorno

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da GiacomoXT » mercoledì 24 aprile 2019, 14:24

Grandissimo Masnada :champion:


FC 2015: Kuurne; Brabante; Amstel; Freccia; Giro (primi 5); Svizzera; Tour t. 7; Tour (tappe); Vuelta t. 10; Bernocchi; Lombardia
FC 2016: Tour t. 20; Wallonie; Sabatini
FC 2017: Europeo

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 609
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Divanista » mercoledì 24 aprile 2019, 14:24

Bella Fausto! :clap: :italia:


Ecco la mia presentazione. :carta:

Luca90
Messaggi: 6145
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 24 aprile 2019, 14:25

bravo masnada che era stato l'ultimo a rientrare con vlasov...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5450
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 24 aprile 2019, 14:26

Bellissima vittoria per Masnada, ha scelto il tempo perfettamente ;) .
Sono contento, finalmente sta cominciando a raccogliere ciò che merita.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

LawrenceDM
Messaggi: 78
Iscritto il: domenica 7 aprile 2019, 22:46

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da LawrenceDM » mercoledì 24 aprile 2019, 14:27

Fausto Masnada se la merita tutta :clap: Sivakov che si ritrova Froome come gregario potrà raccontarlo ai nipotini da vecchio :diavoletto:


"Fausto era ancora nella camera ardente. Arrivò Bartali. Prese la mano di Fausto e disse: «È incredibile, è incredibile». Pianse e pregò alla sua maniera. Il grande duello era finito per sempre." (Candido Cannavò)

Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 24 aprile 2019, 14:28

Molto bravo, non è stato un attacco banale anche se non era sorvegliato speciale.
Non ho capito gli Astana che erano in due e si sono disinteressati.
Come dimostrano i precedenti di questa corsa, è difficile fare dei distacchi consistenti in queste tappe e per questo motivo credo che Sivakov sia difficilmente scalzabile dal primo posto, figuriamoci con Froome come gregario d'eccellenza.



NibalAru
Messaggi: 2433
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da NibalAru » mercoledì 24 aprile 2019, 14:29

Con un gregario come Froome sarà difficile per Nibali e Majka strappare il primato a Sivakov visto il percorso.

Comunque come dicevo ieri, Vincenzo per me ci tiene e come a vincere questa corsa, non si sta solo testando.



cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da cassius » mercoledì 24 aprile 2019, 14:29

Che bella la vittoria di Masnada! E' partito come una palla di fucile!!



nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 24 aprile 2019, 14:37

Contentissimo per Masnada :clap:
Lo aspettavo da tempo...ora che continui così senza troppe pressioni. Ma noi sul forum possiamo parlarne anche in altri termini :D io tempo fa dissi che almeno un corridore da top10 al Giro,almeno a livello Pozzovivo. Ci credo sempre più..ma magari anche meglio. Non so però se invece possa esser più adatto a corse di un giorno. Dobbiamo vedere come cresce.

E comunque vedere lui e Cattaneo in un gruppo con Nibali Froome Majka e 2/3 talentini di livello è veramente bello. Se aggiungiamo la bella fuga di Gavazzi e Vendrame che sta facendo molto bene, si annuncia una gran bella Androni al Giro.



Lopi90
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 24 aprile 2019, 14:56

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:37
Contentissimo per Masnada :clap:
Lo aspettavo da tempo...ora che continui così senza troppe pressioni. Ma noi sul forum possiamo parlarne anche in altri termini :D io tempo fa dissi che almeno un corridore da top10 al Giro,almeno a livello Pozzovivo. Ci credo sempre più..ma magari anche meglio. Non so però se invece possa esser più adatto a corse di un giorno. Dobbiamo vedere come cresce.

E comunque vedere lui e Cattaneo in un gruppo con Nibali Froome Majka e 2/3 talentini di livello è veramente bello. Se aggiungiamo la bella fuga di Gavazzi e Vendrame che sta facendo molto bene, si annuncia una gran bella Androni al Giro.
Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.



Leonardo Civitella
Messaggi: 869
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » mercoledì 24 aprile 2019, 14:56

Grande Masnada, una vittoria del genere è realmente ben meritata. :champion:
Anzi, mi esprimo dicendo che un manager migliore di Gianni Savio, non esiste al mondo.

ps:Mi sta sorprendendo sempre di più lo svizzero Thalmann, il quale prossimamente gareggierà anche al Romandia.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 24 aprile 2019, 15:07

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:56
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:37
Contentissimo per Masnada :clap:
Lo aspettavo da tempo...ora che continui così senza troppe pressioni. Ma noi sul forum possiamo parlarne anche in altri termini :D io tempo fa dissi che almeno un corridore da top10 al Giro,almeno a livello Pozzovivo. Ci credo sempre più..ma magari anche meglio. Non so però se invece possa esser più adatto a corse di un giorno. Dobbiamo vedere come cresce.

E comunque vedere lui e Cattaneo in un gruppo con Nibali Froome Majka e 2/3 talentini di livello è veramente bello. Se aggiungiamo la bella fuga di Gavazzi e Vendrame che sta facendo molto bene, si annuncia una gran bella Androni al Giro.
Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.
In realtà l'idea di un Masnada alle corse di un giorno mi è venuta in mente proprio con la sparata di oggi. Non mi pareva niente male. Comunque è ancora tutto da scoprire.

Bravo non ho menzionato prima Carboni..unica speranza Bardiani, Senni perso nelle retrovie anche qua.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5450
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 24 aprile 2019, 15:14

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:07
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:56
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:37
Contentissimo per Masnada :clap:
Lo aspettavo da tempo...ora che continui così senza troppe pressioni. Ma noi sul forum possiamo parlarne anche in altri termini :D io tempo fa dissi che almeno un corridore da top10 al Giro,almeno a livello Pozzovivo. Ci credo sempre più..ma magari anche meglio. Non so però se invece possa esser più adatto a corse di un giorno. Dobbiamo vedere come cresce.

E comunque vedere lui e Cattaneo in un gruppo con Nibali Froome Majka e 2/3 talentini di livello è veramente bello. Se aggiungiamo la bella fuga di Gavazzi e Vendrame che sta facendo molto bene, si annuncia una gran bella Androni al Giro.
Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.
In realtà l'idea di un Masnada alle corse di un giorno mi è venuta in mente proprio con la sparata di oggi. Non mi pareva niente male. Comunque è ancora tutto da scoprire.

Bravo non ho menzionato prima Carboni..unica speranza Bardiani, Senni perso nelle retrovie anche qua.
Forse l'ho già detto in altre occasioni ma Masnada al primo anno da Under 23 arrivò sesto al Giro della Valle d'Aosta, una corsa dove non ti piazzi bene già al primo anno se non hai delle qualità in salita.
Dopo subentrarono purtroppo i problemi fisici e così per cercare di passare ha cambiato un po' anche il modo di correre, molto più battagliero. Tra le altre gare comunque ha portato a casa il Piccolo Lombardia ;) .


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Lopi90
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 24 aprile 2019, 15:22

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:07
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:56
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:37
Contentissimo per Masnada :clap:
Lo aspettavo da tempo...ora che continui così senza troppe pressioni. Ma noi sul forum possiamo parlarne anche in altri termini :D io tempo fa dissi che almeno un corridore da top10 al Giro,almeno a livello Pozzovivo. Ci credo sempre più..ma magari anche meglio. Non so però se invece possa esser più adatto a corse di un giorno. Dobbiamo vedere come cresce.

E comunque vedere lui e Cattaneo in un gruppo con Nibali Froome Majka e 2/3 talentini di livello è veramente bello. Se aggiungiamo la bella fuga di Gavazzi e Vendrame che sta facendo molto bene, si annuncia una gran bella Androni al Giro.
Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.
In realtà l'idea di un Masnada alle corse di un giorno mi è venuta in mente proprio con la sparata di oggi. Non mi pareva niente male. Comunque è ancora tutto da scoprire.

Bravo non ho menzionato prima Carboni..unica speranza Bardiani, Senni perso nelle retrovie anche qua.
A mio parere, l'azione di Masnada e` stata perfetta proprio perche` la situazione tattica degli ultimi km era quella di una tappa e non di una corsa in linea, per dire , in una classica il modo in cui Sky ha interpretato il finale sarebbe stato delirante. Comunque vediamolo all'Appennino domenica, e` vero che c'e` tanta pianura nel finale, ma Masnada avra` anche la squadra piu` forte in corsa a coprirlo dovesse attaccare da lontano.
Ultima modifica di Lopi90 il mercoledì 24 aprile 2019, 15:23, modificato 1 volta in totale.



nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 24 aprile 2019, 15:22

Abruzzese ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:14
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:07
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:56


Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.
In realtà l'idea di un Masnada alle corse di un giorno mi è venuta in mente proprio con la sparata di oggi. Non mi pareva niente male. Comunque è ancora tutto da scoprire.

Bravo non ho menzionato prima Carboni..unica speranza Bardiani, Senni perso nelle retrovie anche qua.
Forse l'ho già detto in altre occasioni ma Masnada al primo anno da Under 23 arrivò sesto al Giro della Valle d'Aosta, una corsa dove non ti piazzi bene già al primo anno se non hai delle qualità in salita.
Dopo subentrarono purtroppo i problemi fisici e così per cercare di passare ha cambiato un po' anche il modo di correre, molto più battagliero. Tra le altre gare comunque ha portato a casa il Piccolo Lombardia ;) .
Sì del piccolo Lombardia lo ha detto anche De Luca in diretta....mi mancava quello del Vda..ai tempi evidentemente seguivo meno il giovanile (Che già ora seguo meno di molti di voi). Un sesto al Vda vuol dire attitudine per le corse a tappe senza dubbio. Battagliero va bene l'importante non sprechi una carriera a fare il fugaiolo. Per dire, anche MVDP è un tipo battagliero...senza voler fare paragoni eh..



nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 24 aprile 2019, 15:24

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:22
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 15:07
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:56


Un aprile pazzesco per l'Androni, 7 vittorie con 5 corridori diversi (2 Vendrame e Pelucchi, 1 Masnada, Benfatto e Belletti), nessuna delle quali .2, sarebbe bello vederli fare un calendario piu` importante con piu` eventi WT, per me con Vendrame, Cattaneo o Masnada una top 10 sulle ardenne potevano farla.

Masnada per le corse di un giorno avrebbe bisogno di piu` esplosivita` sullo scatto/volata, lo vedrei molto bene in supporto a qualche capitano, ma meno come finalizzatore.

Un bravo anche a Carboni che chiude coi migliori e sembra essere l'unica possibilita` per la Bardiani di giocarsi qualcosa al Giro.
In realtà l'idea di un Masnada alle corse di un giorno mi è venuta in mente proprio con la sparata di oggi. Non mi pareva niente male. Comunque è ancora tutto da scoprire.

Bravo non ho menzionato prima Carboni..unica speranza Bardiani, Senni perso nelle retrovie anche qua.
A mio parere, l'azione di Masnada e` stata perfetta proprio perche` la situazione tattica degli ultimi km era quella di una tappa e non di una corsa in linea, per dire , in una classica il modo in cui Sky ha interpretato il finale sarebbe stato delirante. Comunque vediamolo all'Appennino domenica, e` vero che c'e` tanta pianura nel finale, ma Masnada avra` anche la squadra piu` forte in corsa a coprirlo dovesse attaccare da lontano.
Vero anche questo :uhm:



el_condor
Messaggi: 3572
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 24 aprile 2019, 17:28

NibalAru ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 14:29
Con un gregario come Froome sarà difficile per Nibali e Majka strappare il primato a Sivakov visto il percorso.

Comunque come dicevo ieri, Vincenzo per me ci tiene e come a vincere questa corsa, non si sta solo testando.
sono d'accordo e una vittoria ha sempre un suo valore .
Nibali in questa gara è veramente lodevole..

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 24 aprile 2019, 19:15

Oggi gran lavoro pure di Froome, sempre bello vedere un campione mettersi a disposizione delle nuove leve. Erano rimasti davvero pochi quando ha aperto il gas Chris per inseguire Majka e Vincenzo.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Winter
Messaggi: 14920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 24 aprile 2019, 19:40

Contentissimo per Masnada e Androni
Bravissimo Froome che si mette a disposizione dei compagni
strana la tattica dell'ag2r.. che tira per riprendere Gesbert (che una vittoria prima o poi se la merita) e sparisce nel finale



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 24 aprile 2019, 19:47

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 0:39
galliano ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 23:25
Prima dei 3,7 mi pareva che di salita ce ne fosse poca e comunque si era fermato polianski per tirare a tutta per majka.
Da quando è partito sivakov e dietro majka e Nibali hanno staccato geoghegan, mi pare che non hanno praticamente guadagnato nulla sul russo.
14 secondi..Nibali al Bivio, poco dopo il suo scatto, era a 41 secondi dal Russo.Metto un circa...43 prima che scattasse.
Distacchi rilevati dal filmato.
Diciamo che, lasciando stare che Sivakov ha tirato nel falsopiano e Goganga no..i due Sky sono andati pressoche' uguali.
I piu' forti in salita sono stati Majka e Nibali.
Ah dipende da dove fai partire i riferimenti. Ai -3,7 poco prima dell'attacco di masnada e successivamente di sivakov, il distacco è 30/31" e siamo già in salita da un po'. Dietro sta tirando Polianski per Majka.
Poi scatta Sivakov che va a tutta per almeno 500mt per staccare i compagni. Ai -2,7km, quando Sivakov deve un attimo calare, dietro è appena partito Nibali con majka e il distacco è a quel punto salito a 41" come dici tu.
In conclusione, a mio avviso, misurare il distacco al momento dello scatto di Nibali non è corretto perché a quel punto Sivakov aveva già profuso il suo sforzo principale che era iniziato quando il distacco era di circa 30".
Per farla breve sono ragionevolmente convinto che Sivakov si sarebbe giocato la tappa con Nibali e majka anche se fossero stati assieme all'inizio della salita.
Che poi Nibali e Majka siano più forti di Sivakov lo do per scontato.



Leonardo Civitella
Messaggi: 869
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » mercoledì 24 aprile 2019, 19:52

Scusate, per caso si conoscono le motivazioni del declassamento di Canola e Ravanelli?

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 24 aprile 2019, 20:39

Scusa Gallia''...
Con quanto ha iniziato la salita Sivakov su Nibali e Majka?
40/45 secondi?
E a quanto sono arrivati in cima?
29 secondi..
Ergo sono andati piu' forti del Russo.
Che dopo lui abbia speso un po' di piu' prima, ci sta.
Ma nemmeno tanto, visto che nel tratto di falsopiano nemmeno Nibali(soprattutto)e Majka, sono andati a traino,
Comunque questo Tota non e' finito..
A patto che non si aspetti l'ultimo km.
Ci sono i due piu' forti in salita, contro la squadra piu' forte..
Vedremo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

marco_graz
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 24 aprile 2019, 20:42

Grande Masnada bellissima vittoria! Bei punticini per la Androni che ha anche Cattaneo terzo nella generale e con possibilita' di arrivare nei primi 5.

Sta facendo molto bene anche Carboni che e' un 95 alla seconda stagione da pro, unico segnale dato dalla Bardiani...e questi vengono al giro..



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13662
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 24 aprile 2019, 21:15

barrylyndon ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 20:39
Scusa Gallia''...
Con quanto ha iniziato la salita Sivakov su Nibali e Majka?
40/45 secondi?
E a quanto sono arrivati in cima?
29 secondi..
Ergo sono andati piu' forti del Russo.
Che dopo lui abbia speso un po' di piu' prima, ci sta.
Ma nemmeno tanto, visto che nel tratto di falsopiano nemmeno Nibali(soprattutto)e Majka, sono andati a traino,
Comunque questo Tota non e' finito..
A patto che non si aspetti l'ultimo km.
Ci sono i due piu' forti in salita, contro la squadra piu' forte..
Vedremo
Credo che il massimo vantaggio sia stato 41" ad inizio salita, attorno ai -4,3, quando Majka aggancia polianski che lo sta aspettando, poi in 600mt il distacco scende a 31" proprio per il lavoro del polacco. Quindi sì, se fai un calcolo matematico Sivakov ha fatto la salita più piano, se però consideri il distacco al momento dell'attacco del russo lui non perde nulla.
Comunque sia concordo che il tota non è per nulla finito, domani c'è una bella tappa e sia sulla Predaia che sull'ultimo strappo di due chilometri che finisce ai -3, Nibali e Majka hanno ottime chances di staccare Sivakov.
Bisognerà vedere che fondo ha sivakov, sono state tappe impegnative e per quando possa contare su un froome in crescita, lui potrebbe anche cedere di schianto sulla Predaia.



dolciu88
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da dolciu88 » mercoledì 24 aprile 2019, 23:14

Arrivati a questo punto non credo sia facile x majka e nibali che comunque non mi sembrano ancora al top della forma recuperare piu di 30 secondi a sivakov aiutato da froome e gli altri...mentre che ne dite hirt può portare a casa la generale trovandosi a solo 8 secondi da sivakov e con la buona squadra che si ritrova?



Leonardo Civitella
Messaggi: 869
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Tour of the Alps 2019

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » mercoledì 24 aprile 2019, 23:21

Leonardo Civitella ha scritto:
mercoledì 24 aprile 2019, 19:52
Scusate, per caso si conoscono le motivazioni del declassamento di Canola e Ravanelli?

Saluti,Leonardo
Mi rispondo da solo:
I due corridori sono stati declassati, a causa del taglio della rotonda a 800m dalla conclusione.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps


Rispondi