Brutte notizie

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Apprendo dal profilo facebook di Martinello che ieri è scomparso, a soli 62 anni, l'ex pistard danese Gert Frank


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12813
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da cauz. »

È morto Gert Frank, mitico seigiornista danese, a soli 62 anni per problemi cardiaci


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12813
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da cauz. »

e oggi ci lascia il mitico "pipaza" minardi, che era il corridore più anziano in vita ad aver vestito la maglia rosa.
qui la storia del suo giro: https://www.ilfoglio.it/sport/2017/03/0 ... ci-123147/


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

cauz. ha scritto: lunedì 21 gennaio 2019, 14:32 e oggi ci lascia il mitico "pipaza" minardi, che era il corridore più anziano in vita ad aver vestito la maglia rosa.
qui la storia del suo giro: https://www.ilfoglio.it/sport/2017/03/0 ... ci-123147/
Anche sulla Gazzetta è scritto che si tratta della maglia rosa più anziana vivente, ma si tratta di un errore. La maglia rosa più anziana attualmente in vita è l'italo-francese Antonin Rolland, classe 1924 (Minardi era del 1928) e subito dietro c'è l'italo-francese Raphaël Géminiani (classe 1925). Se vogliamo essere precisi Minardi era la maglia rosa italiana più anziana in vita, primato ora detenuto da Guido Messina (classe 1931)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Luca90
Messaggi: 8575
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Luca90 »

La de Stefano nuova vicedirettrice di rai sport


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

È scomparso a soli 61 anni Mauro Mezzanzanica, presidente dell'US Legnanese 2013, organizzatrice della Coppa Bernocchi.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2651
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Stamo a febbraio, puntali al solito stasera le iene co immagini e testimonianze inedite.
Siccome che ho buttato la tv dal 2005, fateme sapé.


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

nemecsek. ha scritto: martedì 12 febbraio 2019, 13:13 Stamo a febbraio, puntali al solito stasera le iene co immagini e testimonianze inedite.
Siccome che ho buttato la tv dal 2005, fateme sapé.
Effettivamente hanno svelato alcuni aspetti inediti del ritrovamento del corpo di Pantani. Tra le testimonianze inedite quella di un ragazzo che lavorava alla reception di un altro albergo che ha rivelato come Pantani in quei giorni uscisse e girasse per Rimini (si è sempre detto che non era mai uscito dalla camera, ma il motel aveva un passaggio che permetteva di uscire senza passare dall'ingresso principale) e ha anche aggiunto che in quei giorni Pantani aveva dormito anche nell'albergo dove lavorava e non solo al Residence Le Rose. Qui c'è il video del servizio (per vederlo occorre fare il login ed è richiesto essere maggiorenni per la presenza di immagini molto molto forti; vi anticipo che si vede il cadavere di Pantani a terra con il volto insanguinato

https://www.iene.mediaset.it/video/de-g ... 0835.shtml


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

maurofacoltosi ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 12:09
nemecsek. ha scritto: martedì 12 febbraio 2019, 13:13 Stamo a febbraio, puntali al solito stasera le iene co immagini e testimonianze inedite.
Siccome che ho buttato la tv dal 2005, fateme sapé.
Effettivamente hanno svelato alcuni aspetti inediti del ritrovamento del corpo di Pantani. Tra le testimonianze inedite quella di un ragazzo che lavorava alla reception di un altro albergo che ha rivelato come Pantani in quei giorni uscisse e girasse per Rimini (si è sempre detto che non era mai uscito dalla camera, ma il motel aveva un passaggio che permetteva di uscire senza passare dall'ingresso principale) e ha anche aggiunto che in quei giorni Pantani aveva dormito anche nell'albergo dove lavorava e non solo al Residence Le Rose. Qui c'è il video del servizio (per vederlo occorre fare il login ed è richiesto essere maggiorenni per la presenza di immagini molto molto forti; vi anticipo che si vede il cadavere di Pantani a terra con il volto insanguinato

https://www.iene.mediaset.it/video/de-g ... 0835.shtml
Ma si sa se questi aspetti sono stati presi in considrazione dagli inquirenti oppure se li hanno reputati non influenti ai fini delle indagini?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 12:54
maurofacoltosi ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 12:09
nemecsek. ha scritto: martedì 12 febbraio 2019, 13:13 Stamo a febbraio, puntali al solito stasera le iene co immagini e testimonianze inedite.
Siccome che ho buttato la tv dal 2005, fateme sapé.
Effettivamente hanno svelato alcuni aspetti inediti del ritrovamento del corpo di Pantani. Tra le testimonianze inedite quella di un ragazzo che lavorava alla reception di un altro albergo che ha rivelato come Pantani in quei giorni uscisse e girasse per Rimini (si è sempre detto che non era mai uscito dalla camera, ma il motel aveva un passaggio che permetteva di uscire senza passare dall'ingresso principale) e ha anche aggiunto che in quei giorni Pantani aveva dormito anche nell'albergo dove lavorava e non solo al Residence Le Rose. Qui c'è il video del servizio (per vederlo occorre fare il login ed è richiesto essere maggiorenni per la presenza di immagini molto molto forti; vi anticipo che si vede il cadavere di Pantani a terra con il volto insanguinato

https://www.iene.mediaset.it/video/de-g ... 0835.shtml
Ma si sa se questi aspetti sono stati presi in considrazione dagli inquirenti oppure se li hanno reputati non influenti ai fini delle indagini?
All'epoca dei fatti sicuramente no, anche perchp alcune delle testimonianze trasmesse sono state registrate dalla redazione delle Iene solo ora.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3881
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Bitossi »

Rimane da capire perché queste considerazioni stanno in "Brutte notizie"... :dubbio:
(Anzi, dovrebbe essere il contrario. Ritrovare al suo posto un lavandino divelto potrebbe far pensare a poteri telecinetici diffusi tra la popolazione del nostro paese - defunti compresi - e quindi ridare speranza a chi ha generalmente perso fiducia nelle facoltà intellettive medie dei nostri connazionali... :diavoletto: )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2651
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Bitossi ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 14:53 Rimane da capire perché queste considerazioni stanno in "Brutte notizie"... :dubbio:
(Anzi, dovrebbe essere il contrario. Ritrovare al suo posto un lavandino divelto potrebbe far pensare a poteri telecinetici diffusi tra la popolazione del nostro paese - defunti compresi - e quindi ridare speranza a chi ha generalmente perso fiducia nelle facoltà intellettive medie dei nostri connazionali... :diavoletto: )
Dunque hanno ancora ravanato sul lavandino... :dubbio:

Non solo Dio non esiste, ma provate a cercare un idraulico durante i weekend.

... e rimontare il sanitario a regola d'arte in poche decine di minuti, come si evince dal video delle F.O....

sò più credibbili i poteri telecinetici, stacce Bitò... :diavoletto:


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3881
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Bitossi »

nemecsek. ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 20:37
Bitossi ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019, 14:53 Rimane da capire perché queste considerazioni stanno in "Brutte notizie"... :dubbio:
(Anzi, dovrebbe essere il contrario. Ritrovare al suo posto un lavandino divelto potrebbe far pensare a poteri telecinetici diffusi tra la popolazione del nostro paese - defunti compresi - e quindi ridare speranza a chi ha generalmente perso fiducia nelle facoltà intellettive medie dei nostri connazionali... :diavoletto: )
Dunque hanno ancora ravanato sul lavandino... :dubbio:

Non solo Dio non esiste, ma provate a cercare un idraulico durante i weekend.

... e rimontare il sanitario a regola d'arte in poche decine di minuti, come si evince dal video delle F.O....

sò più credibbili i poteri telecinetici, stacce Bitò... :diavoletto:
Guarda che non sono caduto dal pero ieri sera, stacce Ne’! :D

Di questi filmati ne ho visti a dozzine... la metà falsi. Girati prima, dopo, durante.
Vuoi qualche esempio? Vatti a vedere i filmati della scena del crimine quando uccisero la transessuale amica di Marrazzo. O quando qualcuno tirò una miniatura del Duomo su una miniatura d’uomo... :diavoletto:

Neanche troppo raffinati, basta fare casino e confondere le acque, tanto il popolo bue che cosa vuoi che capisca?

PS: se senti uno strano prurito in fronte, non preoccuparti... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Winter
Messaggi: 17098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Winter »

https://www.lequipe.fr/Cyclisme-sur-rou ... ans/993005

L'equipe ha usato bene il termine leggendario :clap:


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5933
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Abruzzese »



"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5933
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Abruzzese »

https://www.gazzetta.it/Ciclismo/11-03- ... 1516.shtml

Purtroppo i tempi attuali hanno esacerbato all'inverosimile certi aspetti, tanto che credo si possa dire che, a certi livelli, il supporto psicologico sia ormai necessario.

Di certo a me prende solo un'immane tristezza e un gran senso d'ingiustizia.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12813
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da cauz. »



"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Gimbatbu
Messaggi: 2234
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

cauz. ha scritto: venerdì 19 aprile 2019, 16:27 http://www.cicloweb.it/2019/04/19/e-mor ... empre/amp/

:( :( :( :( :( :(
Ricordo di bambino, finale mondiale velocità al Velodromo Olimpico di Roma uno dei più belli del mondo (sic), Beghetto vs Sercu. Grande spettacolo e spalti stracolmi.


giorgio ricci
Messaggi: 3718
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Addio ad un grande. :rip:


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12492
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da nino58 »

Addio ad un grandissimo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5625
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Deadnature »

Mi associo al vostro dispiacere.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

:rip:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Winter »

Un grandissimo :rip:


Gianluca Avigo - bove

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove »

Dispiaciuto
Ho avuto la fortuna di vederlo all'opera da bambino alla mitica 6 giorni di Milano. Se non ricordo male in coppia con Moser


Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 280
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz »

R.I.P. Robbert :(


Avatar utente
galliano
Messaggi: 15187
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da galliano »

Spiace sempre.
Addio robbert


Leonardo Civitella
Messaggi: 2152
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Riposa in pace :rip:

Ps:Ricordo ancora, l'entusiasmo che mi avevi provocato dopo quel secondo posto alla Ronde Van Drenthe di qualche settimana fa.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

È scomparso all'età di 70 anni l'ex corridore e direttore sportivo toscano Fabrizio Fabbri. Tra le sue vittorie si ricordano una Tre Valli, un Appennino, una tappa al Tour de Suisse e tre tappe al Giro (Montesano Terme 1972, Orta 1975 e Roccaraso Aremogna nel 1976)


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12492
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da nino58 »

maurofacoltosi ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 12:02 È scomparso all'età di 70 anni l'ex corridore e direttore sportivo toscano Fabrizio Fabbri. Tra le sue vittorie si ricordano una Tre Valli, un Appennino, una tappa al Tour de Suisse e tre tappe al Giro (Montesano Terme 1972, Orta 1975 e Roccaraso Aremogna nel 1976)
:( :( :( :(
Corridore eccellente, mi pare fece anche una top ten al Tour.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
maurofacoltosi
Messaggi: 5496
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

nino58 ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 13:19
maurofacoltosi ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 12:02 È scomparso all'età di 70 anni l'ex corridore e direttore sportivo toscano Fabrizio Fabbri. Tra le sue vittorie si ricordano una Tre Valli, un Appennino, una tappa al Tour de Suisse e tre tappe al Giro (Montesano Terme 1972, Orta 1975 e Roccaraso Aremogna nel 1976)
:( :( :( :(
Corridore eccellente, mi pare fece anche una top ten al Tour.
Disputò un solo Tour (1975) terminandolo in 33° posizione. Lo stesso anno si piazzò 12° a Giro


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12492
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da nino58 »

maurofacoltosi ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 14:39
nino58 ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 13:19
maurofacoltosi ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 12:02 È scomparso all'età di 70 anni l'ex corridore e direttore sportivo toscano Fabrizio Fabbri. Tra le sue vittorie si ricordano una Tre Valli, un Appennino, una tappa al Tour de Suisse e tre tappe al Giro (Montesano Terme 1972, Orta 1975 e Roccaraso Aremogna nel 1976)
:( :( :( :(
Corridore eccellente, mi pare fece anche una top ten al Tour.
Disputò un solo Tour (1975) terminandolo in 33° posizione. Lo stesso anno si piazzò 12° a Giro
Allora forse quello che ricordavo (male) era Walter Riccomi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7873
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da TIC »

nino58 ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 14:47
maurofacoltosi ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 14:39
nino58 ha scritto: lunedì 3 giugno 2019, 13:19

:( :( :( :(
Corridore eccellente, mi pare fece anche una top ten al Tour.
Disputò un solo Tour (1975) terminandolo in 33° posizione. Lo stesso anno si piazzò 12° a Giro
Allora forse quello che ricordavo (male) era Walter Riccomi.
Riccomi arrivo 4 o 5 al tour del 76. Poteva salire sul podio se non avesse aspettato GB sul Moncenisio.

Fabbri lo ricordo anche come recordman della bocchetta l'anno in cui vinse l'appennino. Scalatore puro.


el_condor
Messaggi: 3801
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da el_condor »

Una brutta notizia. Ho appena cercato qualcosa su Mario di Toro (che ho citato a proposito di corridori abruzzesi) ed ho letto che è morto da pochi giorni.
Lo ricordo come una persona simpatica e gentile.
Riposi in pace.

ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
el_condor
Messaggi: 3801
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da el_condor »

https://www.federciclismo.it/it/article ... 739611e3c/

stupito che nessuno ricordi Mario Di Toro, nemmeno gli abruzzesi che di ciclisti non ne hanno avuti tanti..

riposi in pace.

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5933
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Abruzzese »

el_condor ha scritto: sabato 13 luglio 2019, 21:05 https://www.federciclismo.it/it/article ... 739611e3c/

stupito che nessuno ricordi Mario Di Toro, nemmeno gli abruzzesi che di ciclisti non ne hanno avuti tanti..

riposi in pace.

el_condor
Beh oddio, rispetto ad altre regioni siamo messi di gran lunga meglio. Poi comunque pochi ma buoni.

Per quel che mi riguarda, non ho avuto modo di conoscere molto sulla sua carriera, anche se leggevo che si è speso molto per la causa di Vito Taccone dopo essere stato un buon dilettante. Il suo miglior risultato da professionista fu un terzo posto al Giro del Piemonte,a anche se nella massima categoria restò appena 3 stagioni.

Per il resto, sarebbe molto più autorevole il parere di qualche testimone diretto o storico del ciclismo ma allo stato attuale non mi pare che ve ne siano qui sopra.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6752
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Subsonico »

Immagine


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
qrier
Messaggi: 1204
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da qrier »

È incredibile la serie di tragedie che sta colpendo i ciclisti del Belgio, alcuni per incidenti, altri per malori.
Non so se esista una fonte in grado di elencarli.

Dispiace tantissimo per Lambrecht, un giovane che poteva fare grandissime cose, forte in salita, poteva diventare l'atleta per le grandi corse a tappe che manca al Belgio. Purtroppo si sono spenti i suoi sogni così all'improvviso, lasciando tanta tristezza ai suoi cari ma anche a tutto il popolo del ciclismo.
Non conosco le dinamiche, purtroppo pare che a volte non siano sufficienti neanche i caschi che si usano oggi.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6784
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da il_panta »

qrier ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 19:52 È incredibile la serie di tragedie che sta colpendo i ciclisti del Belgio, alcuni per incidenti, altri per malori.
Non so se esista una fonte in grado di elencarli.

Dispiace tantissimo per Lambrecht, un giovane che poteva fare grandissime cose, forte in salita, poteva diventare l'atleta per le grandi corse a tappe che manca al Belgio. Purtroppo si sono spenti i suoi sogni così all'improvviso, lasciando tanta tristezza ai suoi cari ma anche a tutto il popolo del ciclismo.
Non conosco le dinamiche, purtroppo pare che a volte non siano sufficienti neanche i caschi che si usano oggi.
Sarebbe interessante parlare della sicurezza dei ciclisti, e in particolare del casco.
Se qualcuno trovasse un thread adatto (sono sicuro che ci sia già) se ne potrebbe discutere.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Merlozoro
Messaggi: 8040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Merlozoro »

Incredibile.. tristezza infinita


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000
Avatar utente
galliano
Messaggi: 15187
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da galliano »

Terribile
Senza parole, mi spiace moltissimo


cassius
Messaggi: 1250
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da cassius »

il_panta ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 19:54 Sarebbe interessante parlare della sicurezza dei ciclisti, e in particolare del casco.
Se qualcuno trovasse un thread adatto (sono sicuro che ci sia già) se ne potrebbe discutere.
Leggo su tuttobiciweb che pare che Lambrecht abbia avuto un malore mentre si stava già sfilando dal gruppo


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15024
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Una notizia davvero triste....RIP giovane Lambrecht..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1695
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Felice »

22 anni... una tristezza infinita...


Luca90
Messaggi: 8575
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Luca90 »

cassius ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 20:42
il_panta ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 19:54 Sarebbe interessante parlare della sicurezza dei ciclisti, e in particolare del casco.
Se qualcuno trovasse un thread adatto (sono sicuro che ci sia già) se ne potrebbe discutere.
Leggo su tuttobiciweb che pare che Lambrecht abbia avuto un malore mentre si stava già sfilando dal gruppo
assurdo poverino...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
marco_graz
Messaggi: 1524
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da marco_graz »

che dispiacere...RIP :(


giorgio ricci
Messaggi: 3718
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Mi dispiace tanto. Ogni anno ne piangiamo uno. Cosa c'è che non va? Controlli cardiaci superficiali, sport troppo esigente? Lambrecht era un ottimo corridore. Penso alla famiglia di questo ragazzo. É una notizia troppo triste.


el_condor
Messaggi: 3801
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da el_condor »

giorgio ricci ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 22:05 Mi dispiace tanto. Ogni anno ne piangiamo uno. Cosa c'è che non va? Controlli cardiaci superficiali, sport troppo esigente? Lambrecht era un ottimo corridore. Penso alla famiglia di questo ragazzo. É una notizia troppo triste.
notizia tristissima. Avevo grande simpatia per questo scalatore di sicuro avvenire. Era uno tra quelli che seguivo con interesse.
Sono veramente addolorato.

Riposi in pace..


el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10418
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Visconte85 »

quest'anno alle Ardenne aveva mostrato solo le briciole di ciò che sarebbe stata la sua carriera sportiva piena di trionfi e soddisfazioni, ma il destino infame lo ha portato via troppo presto. Oggi veramente, stentavo a credere a quello che leggevo, portato via a soli 22 anni, senza parole


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10418
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Visconte85 »

qrier ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 19:52 È incredibile la serie di tragedie che sta colpendo i ciclisti del Belgio, alcuni per incidenti, altri per malori.
Non so se esista una fonte in grado di elencarli.
Michael Goolaerts malore mentre disputava la Parigi-Roubaix
Antoine Demoitié investito da una moto durante la Gand-Wevelgem
Wouter Weylandt Giro d’Italia nel 2011

:rip:


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5933
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Brutte notizie

Messaggio da leggere da Abruzzese »

qrier ha scritto: lunedì 5 agosto 2019, 19:52 È incredibile la serie di tragedie che sta colpendo i ciclisti del Belgio, alcuni per incidenti, altri per malori.
Non so se esista una fonte in grado di elencarli.

Dispiace tantissimo per Lambrecht, un giovane che poteva fare grandissime cose, forte in salita, poteva diventare l'atleta per le grandi corse a tappe che manca al Belgio. Purtroppo si sono spenti i suoi sogni così all'improvviso, lasciando tanta tristezza ai suoi cari ma anche a tutto il popolo del ciclismo.
Non conosco le dinamiche, purtroppo pare che a volte non siano sufficienti neanche i caschi che si usano oggi.
Quella del Belgio sembra proprio una leggenda nera. Proprio ora che sta venendo fuori il luminosissimo talento di Evenepoel, viene a mancare un ragazzo di talento, che avrebbe sicuramente potuto continuare a fare molto bene (io personalmente l'avevo ammirato al Valle d'Aosta di 2 anni fa). :( :(

Comunque di storie tragiche se ne portano appresso davvero tante, oltre a quelle ricordate negli anni recenti. Basti solo ripensare a Frank Vandenbroucke, Jean-Pierre Monserè o Stan Ockers, per citare alcuni dei più noti...


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Rispondi